Scopri

  • 11
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 14
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 10
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Vivo con lui ma rivoglio la mia vita di prima ?

    30enni, lui indeterminato io ferma dal covid, insieme da 1 anno decide di prendere un appartamento in affitto consapevole della mia situazione. Non trovo lavoro, cerco di tutto ma niente a parte qualche gg. Lui paga la casa, bollette, spesa (ripeto, deciso tutto da lui, mi ha informata una volta prese le chiavi, io accettai diciamo felice ma titubante) non ho soldi per me e le mie cose, ogni tanto torno dai miei per avere quelli della benzina e qualche soldino così, lui sa benissimo che non ho 1 euro non mi dice mai se mi serve qualche soldo (anche se mi creerebbe disagio, non ho mai convissuto ma i miei mi fanno presente che dovrebbe aiutarmi lui invece di rivolgermi a loro per queste cose) ora devo portare la macchina dal meccanico eppure non mi ha detto" ci penso io", devo portarla dal solito di famiglia e ci penseranno i miei ( non l'hanno presa bene) ora io non pretendo di fare chissà quale vita ma se ti prendi questo impegno sapendo che non lavoro (io sto sempre cercando, facendo corsi gratuiti, inoltre pulisco casa e faccio sempre trovare pronto in tavola per quando rientra da lavoro, faccio il bucato insomma tutto, lui vivrebbe nel caos...)dovresti pensare anche alle mie esigenze, l'altro giorno siamo andati a fare shopping per lui e non mi ha chiesto se volessi anch'io qualcosina da vestire...dico magari per come sono io avrei rifiutato, però fai almeno il gesto!(piccolo esempio questo)pareri per favore...

    9 rispostePsicologia11 ore fa
  • 153
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Quando sarà disponibile il vaccino, lo farai compresi i richiami e girerai col passaporto sanitario?

    E non sarà obbligatorio: la scelta sarà se farselo (con continui richiami) o rimanere dentro casa a vita.

    31 rispostePolitica e governo - Altro23 ore fa
  • 32
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 18
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Di cosa ha bisogno un uomo per sentirsi uomo?

    Non sto chiedendo "chi sia un vero uomo". Ognuno ha la sua percezione di quel che dovrebbe essere per sentirsi uomo. Sono un po' cose diverse.

    Girando sull'altro sesso, la domanda è rivolta anche alle donne: di cosa hai bisogno per sentirti donna?

    E sottolineo: non "vero uomo" o "vera donna", ammesso che questo "vero/a" abbia un senso.

    8 risposteSociologia8 ore fa
  • 14
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    L'aver vissuto (e scampato) calamità naturali, terremoti, alluvioni, rende, in qualche modo, capaci di ridimensionare tutto il resto?

    O incidenti stradali evitati per un soffio, o aver subìto rapine a mano armata, etc. etc.: insomma, aver visto la morte a un passo.

    Oggi ricorrono i quarant'anni dal terremoto del 1980.

    13 rispostePsicologia2 giorni fa
  • 49
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Un consiglio. Quanto dare di regalo a mia nipote per il suo matrimonio 🥳?

    Risposta preferita:

    Dipende dalle tue possibilità e dal tipo di matrimonio che farà.

    Cmq, presupponendo che le tue siano nella media, direi che una qualsiasi cifra tra i 200 ed i 500 euro va bene.

    21 risposteSociologia2 giorni fa
  • 22
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Donna, ti senti superiore ad un maschio?

    Io sono maschio, sono più brutto e meno sveglio di voi donne. Vorrei tanto conoscervi per passare un po' di tempo insieme. Non ho amici. :(

    10 rispostePsicologia21 ore fa
  • 35
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Hai già addobbato l'albero di Natale 🎄?

    Sì parla del Natale già da tempo con molto anticipo rispetto agli anni passati.

    Hai già preparato gli addobbi natalizi oppure aspetti, come consuetudine, l' 8 dicembre ?

    Grazie

    13 risposteSociologia6 ore fa
  • 14
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Posso farvi una domanda di curiosità?

    Risposta preferita:

    Del tuo discorso condivido due punti:

    l'umanizzazione degli animali è qualcosa di terribile, che appaga, a mio avviso, una volontà di potere degli "umani" che ha ben poco di amorevole: l'animale va rispettato nel suo essere animale;

    e, inoltre, che chi prende con sé un animale deve essere consapevole che tutta la sua vita verrà cambiata, sia che prenda un cane, che certamente richiede un grandissimo impegno, sia che prenda un canarino, gli animali non sono giocattoli con cui giochicchiare quando ne abbiamo voglia.

    E che bisogna essere presenti, sempre.

    Ciò detto, ci sono ormai animali nati in cattività, figli di animali in cattività, che morirebbero dopo poco se lasciati a condurre una vita libera. Dove si procaccerebbero il cibo, che farebbero? Finirebbero sotto un'auto, o condurrebbero una miserabile esistenza di stenti.

    In un mondo ideale, l'animale andrebbe lasciato libero e felice; ma questo non è un mondo ideale, e ciò che possiamo fare, l'unica cosa che possiamo fare (sempre che lo vogliamo) è provare a rendere la loro vita migliore possibile.

    Io ho sempre avuto animali, ma non considero certamente una cattiva persona chi non vuole o non può assumersi quest'impegno.

    Anzi, spesso è più responsabile chi ammette chiaramente di non volerne rispetto a chi li prende e poi li lascia immalinconirsi e soffrire nella solitudine, credendo che basti solo una passeggiatinaa per i bisogni e una ciotola di crocchette costose e qualche distratta carezza.

    8 rispostePsicologia1 giorno fa
  • 21
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Arrivano i robot in Italia e sostituiranno in breve tempo il lavoro umano,da Genova l'esperienza pilota.?

    Risposta preferita:

    Si la strada è questa, e non solo per attività manuali.

    Sono già attivi in moltissime professioni. nelle attività non manuali si chiamano AI e DL.

    La strada che dobbiamo percorrere noi è quella del reddito universale. Un piccolo avvio con il reddito di cittadinanza è stato fatto grazie a un partito che prima non c'era.

    12 rispostePolitica e governo - Altro19 ore fa
  • 21
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Qual é l'ultimo sogno che vi ricordate? ?

    Raccontatemi, sono curiosa 💞🌙

    13 risposteInterpretazione dei sogni20 ore fa
  • 6
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    853 vittime  in un giorno, siamo il Paese con maggior numero di decessi quotidiani del mondo e le regioni premono per riaprire piste da sci?

    Risposta preferita:

    ehi ma come lo negano???? i saputelli negano tutto , poi lassu'con tutti i morti ancora vogliono aprire di tutto e di piu', aprissero poi i primi ad ammalarsi non rompessero eh

    4 risposteSci1 giorno fa
  • 112
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 5
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 66
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Chi siamo noi per giudicare il valore degli altri 🥳?

    Risposta preferita:

    Penso che nessuno in realtà nasca volendo giudicare gli altri. Il punto però è quando entri in società. E la società non è per benista. Spesso prendo i mezzi e vedo tante persone. E sinceramente non mi passa mai per la testa di giudicare qualcuno se non ho proprio qualche motivo ben preciso. Se ad esempio qualcuno mi rompe le scatole allora si, lo giudico seppur mentalmente. Ma se non ho rapporti non penso. Poi, per carità c'è chi ti giudica senza saper davvero nulla di te a prescindere dalle sensazioni che gli dai. Ma penso che accade sempre perché ci sia un motivo. 

    15 risposteSociologia3 giorni fa
  • 44
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Cosa caratterizza un uomo, una donna, Veri 🥳?

    Risposta preferita:

    Non amo l'aggettivo "vero", quando si parla di uomini e donne. Se non si commettono azioni abominevoli nei confronti del prossimo, ogni uomo e ogni donna sono "veri".

    E quanto più sono reputati comuni e ordinari, tanto più, nella responsabilità e nel carico quotidiano che portano, nelle piccole nobili scelte di cui nessuno saprà forse mai nulla, sono eroici, o, come dicevamo, monumentali: dal modo in cui non si lamentano del loro fardello, da come non tradiscono se stessi e gli altri e non cercano alibi nel dolore, da quanto hanno il coraggio di portare avanti le loro idee senza nascondersi, dalla coerenza tra parole e azioni.

    12 risposteSociologia3 giorni fa
  • 9
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 8
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Arcoseno.?

    Nel secondo quadrante l'arco alfa ha il seno che vale 0,6. Quanto vale cos alfa/2?

    5 risposteMatematica7 ore fa
Chiedi