• Chissà a che pensavi?

    Riesci a ricordare a che pensavi quando da piccola vedevi gli adulti? Invidia forse...
    Riesci a ricordare a che pensavi quando da piccola vedevi gli adulti? Invidia forse...
    64 risposte · Psicologia · 1 giorno fa
  • Potreste consigliarmi un utente interessante per evitare il mio answers- suicidio.?

    Grazie a chi mi aiuterà.
    Grazie a chi mi aiuterà.
    36 risposte · Yahoo Answers · 2 giorni fa
  • Quanto peso dai...alle parole🌻?

    Quelle dette con rabbia? Quelle sussurrate? Quelle non dette?
    Quelle dette con rabbia? Quelle sussurrate? Quelle non dette?
    32 risposte · Antropologia · 14 ore fa
  • Regaleresti un 🌼 fiore o un 🌵 cactus...?

    A chi risponde prima o dopo di te! Clicca su meno recenti e specifica. Giochiamo!
    A chi risponde prima o dopo di te! Clicca su meno recenti e specifica. Giochiamo!
    17 risposte · Antropologia · 16 ore fa
  • Io so che tu sai che io so?

    Cos'è invece che non sai? :)))
    Cos'è invece che non sai? :)))
    22 risposte · Diversamente abili · 17 ore fa
  • Avete mai detto NO......ad una forte attrazione 😊?

    Ispirata dalla risposta di @perle ai porci
    Ispirata dalla risposta di @perle ai porci
    29 risposte · Antropologia · 17 ore fa
  • Dimmi una parola che inizia con la A e finisce con la O?

    Migliore risposta: Animo.
    Migliore risposta: Animo.
    211 risposte · Tauromachia · 3 giorni fa
  • "Immigrati, la Ue dopo le stragi: Le nostre porte restano aperte"!?

    Lascio un articolo in descrizione http://www.ilgiornale.it/news/mondo/immigrati-ue-stragi-nostre-porte-restano-aperte-1289030.html Superfluo dire che tutte le politiche di "accoglienza" e "integrazione" abbiano miseramente fallito, non solo in Italia, basta vedere quello che succede in Europa... visualizza altro
    Lascio un articolo in descrizione http://www.ilgiornale.it/news/mondo/immi... Superfluo dire che tutte le politiche di "accoglienza" e "integrazione" abbiano miseramente fallito, non solo in Italia, basta vedere quello che succede in Europa ormai quotidianamente. Non fa più notizia, è all'ordine del giorno accendere la tv o internet per trovare stragi a casa nostra. Forse gli altri Paesi non li sistemano in alberghi e non li mantengono e quindi si arrabbiano questi. Ogni giorno non so quanti ne sbarchino, 1000 solo in Sardegna; oppure quando non sbarcano arrivano via terra passando per il Friuli e da Tarvisio. Quelli che li vogliono non li toccherebbero i negri (dal latino niger/nigra/nigrum ovvero nero) neanche con i guanti e li sistemano appunto nelle cittadine tranquille o negli alberghi. Questo è solo uno dei problemi enormi che affliggono questa baracca. Ma gli italiani cosa fanno? Nulla. Allora meritiamo di essere in queste condizioni ed è altrettanto vero che i politici rispecchiano gli italiani.
    19 risposte · Politica e governo - Altro · 1 giorno fa
  • Puoi dire.....di aver amato VERAMENTE almeno una volta nella tua vita😊?

    Seguo la scia di Pinolino e Kusky. Buongiorno!
    Seguo la scia di Pinolino e Kusky. Buongiorno!
    26 risposte · Antropologia · 17 ore fa
  • Come posso chiamare la mia futura figlia entrate?

    Stavo pensando a questi nomi: - Sharon - Jessica - Deborah - Nicole - Ashley - Chantal - Samantha - Natasha - Isabel - Sasha Quale vi piace di più tra questi??
    Stavo pensando a questi nomi: - Sharon - Jessica - Deborah - Nicole - Ashley - Chantal - Samantha - Natasha - Isabel - Sasha Quale vi piace di più tra questi??
    63 risposte · Nomi per bebè · 2 giorni fa
  • Che pensereste se vi dicessi che a me non piace visitare le "grandi" opere monumentali come il colosseo, ecc..?

    Perché li considero dei mastodontici simboli dello sfruttamento umano, schiavitù e soprattutto del massacro di vite spesso innocenti. A maggior ragione perché erano sacrifici fatti ad "onore" di grandissimi sporcaccioni. Ovvero, i "grandi" della storia. La solita ricca marmaglia che voleva... visualizza altro
    Perché li considero dei mastodontici simboli dello sfruttamento umano, schiavitù e soprattutto del massacro di vite spesso innocenti. A maggior ragione perché erano sacrifici fatti ad "onore" di grandissimi sporcaccioni. Ovvero, i "grandi" della storia. La solita ricca marmaglia che voleva essere ricordata nel tempo, anche a spese delle vite e sofferenze altrui. Insomma, per me queste "opere" non rasentano nulla di artistico, ingegno architettonico a parte. Ma ciò nonostante questa mia forma di pensiero è nettamente una dichiarazione di controversia verso quello che rappresenta ancora quei poteri che ancora non sono andati persi nel tempo. Cambiano le dinamiche, le usanze, i modi. Ma vittime, schiavitù e gente sofferente c'è ancora oggi! Per questo, per quanto mi riguarda sono sporcizia allo stato puro. Dato che quello che c'è di nuovo, si poggia su principi prettamente inalterati. E di certo, c'è poco da biasimarmi. Non vado a mantenere chi la pensa diversamente da me o magari se ne frega delle ingiustizie che sono accadute per far si che queste "grandi opere" rimanessero a testimoniare l' apparente potenza di imperi e regni antecedenti alla nostra epoca temporale.
    35 risposte · Psicologia · 3 giorni fa
  • Per Quattro italiani su dieci si vive meglio fuori dai nostri confini. Che ne pensi?

    Migliore risposta: Io non sono italiana anche se ho la cittadinanza, ma a me questo paese piace molto. Poi se da grande non ci sarà tanto lavoro come adesso vado via, ma a me piace sia il paesaggio eil patrimonio culturale sia come si vive. Scusa, ma forse sono troppo giovane per aver risposto. Ciao
    Migliore risposta: Io non sono italiana anche se ho la cittadinanza, ma a me questo paese piace molto. Poi se da grande non ci sarà tanto lavoro come adesso vado via, ma a me piace sia il paesaggio eil patrimonio culturale sia come si vive. Scusa, ma forse sono troppo giovane per aver risposto. Ciao
    43 risposte · Psicologia · 3 giorni fa
  • Pensate mai al fatto che il corpo umano funziona come una macchina perfettamente progettata? È possibile spiegare solo attraverso?

    La scienza la formazione di un essere umano? Qualcuno magari ci manovra dall'alto, ci osserva. Forse siamo un esperimento...
    La scienza la formazione di un essere umano? Qualcuno magari ci manovra dall'alto, ci osserva. Forse siamo un esperimento...
    21 risposte · Tauromachia · 1 giorno fa
  • E se il sole muore?

    18 risposte · Tauromachia · 12 ore fa
  • Mi son guardata attorno...ero solo...ma meglio solo che male accompagnato.Grazie?

    Migliore risposta: Mi è capitato in più di una circostanza, ad esempio quando andavo a scuola sono sempre stato un ragazzo corretto e tranquillo, vi erano persone molto false e cattive in un certo senso, perciò il loro alone di negatività mi respingeva, non riuscivo ad adattarmi alla loro idea marcia di vivere "come tutti".... visualizza altro
    Migliore risposta: Mi è capitato in più di una circostanza, ad esempio quando andavo a scuola sono sempre stato un ragazzo corretto e tranquillo, vi erano persone molto false e cattive in un certo senso, perciò il loro alone di negatività mi respingeva, non riuscivo ad adattarmi alla loro idea marcia di vivere "come tutti". In un'altra occasione mi è capitato di litigare tre anni fa con un ragazzo, era molto irrascibile e permaloso, tirava fuori gli attributi solo con chi gli conveniva a lui, più che altro contro quelli con cui si poteva permettere di farlo, da là ho capito che non poteva essere mio amico e persone cosi manipolative sono solo un danno. Ce ne sarebbe qualcun'altra ma non ho voglia di continuare a raccontarle, scriverei un poema, la cosa che sono riuscito a imparare da tutto questo è che questo mondo è sofferenza e un tempo non lo accettavo ma da mesi a questa parte sai cosa ho realizzato? Che è stato meglio cosi ed è giusto cosi, anzi, ti dirò di più, ringrazio le persone che in un certo senso mi hanno fatto soffrire perchè hanno fatto si che io diventassi il ragazzo forte che sono oggi, un ragazzo sicuro di se finalmente, perchè la sofferenza ci cambia, ci fa evolvere, ci migliora, sembra un paradosso ma è la pura verità. Ho sfatato miti che pensavo fossero reali ma che invece sono solo ed esclusivamente preconcetti inventati dall'uomo. Il fatto di non riuscire ad adattarmi alla massa mi ha agevolato notevolmente e sai che c'è? Le persone vanno e vengono ma l'unico che rimane davvero sei te stesso, perciò mi godo la vita e faccio ciò che reputo più giusto per me e per chi davvero voglio e mi vuole bene.

    Potreste rispondere a questa domanda gentilmente: https://it.answers.yahoo.com/question/in...
    7 risposte · Sociologia · 13 ore fa
  • Vi piace l'odore del basilico?

    Migliore risposta: 1! Ce l'ho piantato in un vaso sulla terrazza!
    Migliore risposta: 1! Ce l'ho piantato in un vaso sulla terrazza!
    64 risposte · Tauromachia · 2 giorni fa
  • Chi si pone domande è infelice?

    19 risposte · Filosofia · 17 ore fa