• La sfera di Hill tra Sole e Sagittarius A* conferma una influenza gravitazionale del nostro sistema solare con il Buco Nero?

    Migliore risposta: La risposta è semplice: No, non la conferma (con buona pace dei mostri della scienza divulgata opera OMNIA Anno Domini MMXVI/Corpus Domini Planezio Pietro-Marco Pallavicini e amici docenti). In riferimento a questa domanda: https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20161201082525AAvUVGu vediamo di... visualizza altro
    Migliore risposta: La risposta è semplice:
    No, non la conferma (con buona pace dei mostri della scienza divulgata opera OMNIA Anno Domini MMXVI/Corpus Domini Planezio Pietro-Marco Pallavicini e amici docenti).
    In riferimento a questa domanda:
    https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20161201082525AAvUVGu
    vediamo di approfondire qualche elemento che dimostri l'errore di considerare il nostro sistema solare come congiungente di un baricentro con SGR A*.
    M = Massa Sagittarius A* = 4,31 × 10^6 Msolari = 8,57259 * 10^36 kg
    m = Massa del Sole = 1,9891 × 10^30 kg
    a = distanza SGR A* Sole = 2,45 * 10^20 m (assunta approssimativamente ad un semiasse maggiore)
    sqrt3 = radice cubica
    r = a * sqrt3(massa Sole/3*Massa SGR A*)
    raggio sfera di Hill della Terra (sfera di influenza gravitazionale di un corpo celeste rispetto alle perturbazioni di un altro corpo, di massa maggiore) = 1043855829490130125 m
    1,044*10^18 m = 110,33 Anni luce

    Ora, il piu' grande astrofisico epocale (e il piu' ricco sfondato epocale, il piu' fico superdotato epocale...) l'italoamericano Planezio Pietro (un marchio made in Italy), unico massone capace di gestire, intellettualmente e con facoltà divine..., questo genere di domande (come scrisse il suo ex amico @Falcorebilit, "La fonte del sapere UNIVERSALE"), mi deve spiegare, compatibilmente con il notevole e indiscutibile grado di incertezza di questo calcolo ( che dimostra in linea generale, che il Sole e il sistema solare non faranno MAI baricentro con Sagittarius A*) in conseguenza della presenza di altri corpi celesti tra il sistema solare e SGR A*...
    ...come sia possibile (quesito rivolto al GURU mondiale Planezio) che il moto di rivoluzione del sistema solare, intorno a Sagittarius A* sia l'unica conseguenza di:
    1)La nostra galassia si comporta come un corpo rigido.
    2)Il centro di massa coincide con il suo baricentro.
    3)Le forze di tale baricentro raggiungono il sistema solare, ed imporrebbero, (al sistema solare) di orbitare intorno a SGR A*

    La migliore interpretazione (considerando che il Sole e il sistema solare sono esterni all'influenza gravitazionale diretta del Buco Nero centrale) si limita al fatto che il moto rotatorio periferico della nostra galassia sia solo l'indiretta conseguenza delle forze mareali della rotazione delle masse stellari composte da ammassi e sistemi extrasolari ripartiti nei settori centrali e interni della galassia, quelli piu' assoggettati al campo gravitazionale di Sagittarius A*, la cui rotazione, per effetto mareale, convoglia (come meccanismi cinematici differenti da un sistema solare) anche i settori periferici della Via Lattea.
    Come noto da decenni, le regioni periferiche delle galassie non interagiscono gravitazionalmente col Bulge centrale ma con le masse in rotazione delle regioni intermdie e/o ulteriormente influenzate da galassie ravvicinate o in merging (coalescenza) o per la vicinanza di superammassi.

    Del resto il sistema solare è in una posizione periferica rispetto all'alone galattico centrale e risente solo indirettamente del suo moto, mentre non possiamo sostenere che il sistema solare "partecipi" al baricentro della Via Lattea, che come abbiamo visto, risente dei centri di massa di altri superammassi.

    Questo scenario si armonizza alle già note curve di velocità rotazionale anomale della maggiorparte delle galassie, anomalie in violazione delle Leggi di Keplero e Newton che richiesero, diversi decenni fa, l'ipotesi della presenza di massa non direttamente osservabile a livello ottico (massa mancante della materia oscura).
    5 risposte · Spazio e astronomia · 13 ore fa
  • E' corretto calcolare il gradiente gravitazionale di un Buco Nero con la fisica newtoniana?

    Migliore risposta: No, per nulla e non dovete MAI seguire l'ignoranza di Planezio Pietro @sesquiossidodip + qualche decina di milioni di altri suoi multiaccount (il 98% degli account Yahoo del dominio .it sono generati a Genova, da lui, anni 82): https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20161205105055AAY0GZ8 L'autore... visualizza altro
    Migliore risposta: No, per nulla e non dovete MAI seguire l'ignoranza di Planezio Pietro @sesquiossidodip + qualche decina di milioni di altri suoi multiaccount (il 98% degli account Yahoo del dominio .it sono generati a Genova, da lui, anni 82):
    https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20161205105055AAY0GZ8

    L'autore della sbrodolata (ufficialmente il piu' grande astrofisico del mondo,nei fatti un ex gestore di ristorante-tavola calda,per una vita e nulla di piu' di un quinta elementare che ignora anche la formula del volume della sfera,problemi da quinta elementare...) poteva domandarsi da solo come calcolare il gradiente di Delta g, con la meccanica classica newtoniana di 4 secoli or sono.
    La fisica celeste classica non esclude l'esistenza di masse stellari capaci di attrarre i corpuscoli dei raggi luminosi (teoria corpuscolare della luce di Newton) in uno spazio dove il tempo è assoluto e indipendente dallo spazio e dove esistono sistemi di riferimento assoluti come l'etere (secondo la fisica pre-relativistica) ed attrarli a se senza offrire possibilità di fuga, avendo un Sole Nero, che non curva lo spazio, non dilata lo scorrere del tempo sino a fermarlo, ma che intrappola i corpuscoli della luce...

    Se l'ex ristoratore si fosse domandato una simile cosa, non avrebbe ricevuto tante contestazioni da tanti utenti.
    Invece l'esperto di basilico, pinoli, pecorino e olio di Oliva Carli (temo pesto con l' Olio FIAT Paraflu' minerale esausto nelle cucine del suo ristorante, clorofilla al posto del basilico, crosta di groviera macinata al posto del pecorino), credeva di slogare la mascelle (dallo sbalordimento) di utenti/utentesse (soprattutto queste ultime, meglio ancora se <16) che non ci sono, che non frequentano, che non sono interessati/e ai suoi deliri, nell'offrire GRATIS tale preziosa e prestigiosa risposta.
    NO!
    Ci vuole la Relatività Generale.

    Cosa è successo?
    Che ha scritto cose errate, utilizzando formule di fisica newtoniana applicabili ben oltre il confine mareale dei Buchi Neri, quello che viene utilizzato, con ampi margini di errore, per calcolare la loro massa teorica, sulla base di formule classiche come V^2 = 2GM/R, idonee per la velocità orbitale di stelle legate gravitazionalmente al BN (anzi al suo campo gravitazionale esterno, dato che oltre i confini mareali valgono le leggi di Newton) ma ben oltre l'ingresso di fenomeni relativistici che avvengono ad una certa distanza ravvicinata.

    Invece il piu' grande astrofisico italoamericano (anche il piu' ricco, TRUMP è un mendicante al confronto) ha sbrodolato come e peggio del solito.
    Nella domanda esistono le risposte corrette di due utenti, quanto meno sono risposte di richiamo alla ragione che andremo ad approfondire.
    In prossimità dell'Ode di un Buco Nero, anzi, un bel po' prima che lo spazio tempo venga trascinato nella rotazione del BN intorno al proprio asse (metrica di Kerr, effetto frame-dragging), valgono queste formule finali:

    https://it.wikipedia.org/wiki/Gravit%C3%A0_di_superficie#Gravit.C3.A0_superficiale_di_un_buco_nero
    La gravità superficiale k di un orizzonte statico Killing è l'accelerazione che è necessario esercitare all'infinito per mantenere un oggetto nell'orizzonte (queste sono le regole per il calcolo dell'accelerazione gravitazionale di un BN quando gli effetti relativistici governano quella regione di spazio tempo).
    La gravità di superficie per la metrica di Schwarzschild (BN non rotante) relativa ad un corpo con massa M è:
    k = ℏ c^3/4GMkB
    ℏ = costante di Plank
    c = velocità della luce
    G = costante di gravitazione universale
    M = massa stimata del BN
    k = vettore di Killing
    Quando la distanza dalla superficie del BN è molto ravvicinata, ben sapendo che l'effetto della curvatura massima dello spazio-tempo è tale da trascinare e trasferire alle masse ravvicinate il momento angolare del moto rotazionale del Buco Nero, avremo che tale massa (ormai ridotta in gas e plasma per effetto delle forze di trazione della spaghettificazione e per effetto di accelerazioni tali da trasformare parte dell'energia cinetica da "caduta libera" in massa relativistica e questa in energia elettromagnetica) al posto di attraversare l'Ode, verrà convogliata in un moto di rivoluzione lungo l'Ergosfera (se la massa, ormai ridotta in gas, è sufficientemente abbondante, o se si tratta di una stella o un gigante gassoso, potrebbe andare a costituire un disco di accrescimento (che rappresenta una massa aggiuntiva al BN e che complica le cose)).
    Infatti, nella regione dello spazio dove la trama spaziotemporale ruota insieme al BN e la formula sopra esposta non ha piu' validità,trasformandosi nella metrica di Kerr
    https://it.wikipedia.org/wiki/Gravit%C3%A0_di_superficie#La_soluzione_di_Kerr-Newman
    k (accelerazione) = sqrt(M^2 - Q^2 - J^2/M^2)/2M^2 - Q^2 + 2Msqrt(M^2 - Q^2 - J^2/M^2)
    sqrt = radice quadrata
    Q = carica elettrica
    J = momento angolare
    M = massa del BN
    opportunamente semplificata
    a = J/M

    Come evidente, per entrambi i casi non siamo piu' vincolati da un vettore radiale in funzione dell'inverso del quadrato della distanza.
    Oltretutto, queste Leggi sono puramente teoriche e non sempre si sono "sposate" con le realtà osservative, l'origine dei campi magnetici polari dei BN (causa di getti relativistici), e' tutt'oggi un libro aperto...
    Perche' ci sono variabili del tipo:Costante di Planck e velocità della luce?
    Perche' gli effetti gravitazionali relativistici "degradano" la massa/materia in plasma e particelle e gli effetti sono su tali scale.
    E' chiaro che in una conferenza (pagata decine di migliaia di euro,dal Comune di Genova),un Planezio che cerca di spiegare queste cose (non ne sarebbe MAI capace) e gli argomenti medesimi molto ostici diventano un problema. Mentre spiegato con le formulette (inadeguate) g = GM/R^2 diventa molto semplice (per un incompetente) ed i soldi "girano".
    6 risposte · Spazio e astronomia · 1 giorno fa
  • Sondaggio Canzoni italiane più visualizzate su Youtube: 5° GRUPPO!?

    Nella scorsa puntata avete eliminato i MODA' con TAPPETO DI FRAGOLE. Avete reso immune BABY K feat. GIUSY FERRERI con ROMA - BANGKOK Eliminatene 1, Salvatene 1 (Sarà eliminata la canzone più votata, mentre quella più salvata sarà immune) FANNO PARTE DEL 5°GRUPPO: LORENZO FRAGOLA: SIAMO UGUALI MAX... visualizza altro
    Nella scorsa puntata avete eliminato i MODA' con TAPPETO DI FRAGOLE. Avete reso immune BABY K feat. GIUSY FERRERI con ROMA - BANGKOK Eliminatene 1, Salvatene 1 (Sarà eliminata la canzone più votata, mentre quella più salvata sarà immune) FANNO PARTE DEL 5°GRUPPO: LORENZO FRAGOLA: SIAMO UGUALI MAX GAZZE': LA VITA COM'E' ROCCO HUNT: NU JUORNO BUONO FRANCESCA MICHIELIN: L'AMORE ESISTE ANDREA BOCELLI: CON TE PARTIRO' MARCO MENGONI: GUERRIERO EROS RAMAZZOTTI: LA COSA MAS BELLA JAX feat. IL CILE: MARIA SALVADOR Baby K feat. Giusy Ferreri: Roma - Bangkok (IMMUNE) Buon pomeriggio a tutti <3
    16 risposte · Giochi e passatempi - Altro · 1 giorno fa
  • In che modo esterni il tuo disordine emotivo?

    Ispirata
    Ispirata
    24 risposte · Psicologia · 14 ore fa
  • Avete notato anche voi una progressiva, inesorabile perdita di valori nella società di oggi?

    Migliore risposta: Condivido tutto quello che dici. Piu' che l' odio, la fanno da padrone l'indifferenza , l' anaffettività, la noncuranza . Si infierisce sulle debolezze e le fragilità con cattiveria, sadismo, calpestando la dignità altrui, ignorando che dietro ogni persona c'è un vissuto spesso... visualizza altro
    Migliore risposta: Condivido tutto quello che dici.
    Piu' che l' odio, la fanno da padrone l'indifferenza , l' anaffettività, la noncuranza .
    Si infierisce sulle debolezze e le fragilità con cattiveria, sadismo, calpestando la dignità altrui, ignorando che dietro ogni persona c'è un vissuto spesso drammatico.
    Non ci si rende nemmeno più conto di tutto questo.
    Ognuno di noi potrebbe fare qualcosa : basta guardarsi intorno e non tenere sempre lo sguardo fisso sullo smart phone, ad esempio .

    http://youtu.be/VASywEuqFd8
    18 risposte · Psicologia · 1 giorno fa
  • Qual e' il tuo personale modo.....di interagire con gli altri 😋?

    Scegli il confronto diretto? Preferisci il silenzio? Proponi pareri o soluzioni? Discuti con ironia? Insomma....come fai? Buona serata
    Scegli il confronto diretto? Preferisci il silenzio? Proponi pareri o soluzioni? Discuti con ironia? Insomma....come fai? Buona serata
    13 risposte · Scienze sociali - Altro · 1 giorno fa
  • Se qualcuno bussasse ora alla tua porta.....😏?

    Saresti presentabile? Ma soprattutto...=stai aspettando qualcuno?
    Saresti presentabile? Ma soprattutto...=stai aspettando qualcuno?
    33 risposte · Economia · 2 giorni fa
  • Sondaggio Canzoni italiane più visualizzate su Youtube: IL 5°GRUPPO!?

    Migliore risposta: elimino
    Rocco Hunt
    salvo
    Marco Mengoni
    Migliore risposta: elimino
    Rocco Hunt
    salvo
    Marco Mengoni
    11 risposte · Giochi e passatempi - Altro · 2 giorni fa