Lv 57.872 points

Greta

Risposte preferite8%
Risposte2.483
Domande111
  • non riesco a capire se é giusto..?

    Ciao a tutti :) io e il mio ragazzo stiamo insieme da 8 mesi e mezzo e lo amo tantissimo. Mi ci trovo veramente bene insieme e ci vediamo tutti i giorni. Il fatto é che ultimamente mi sto facendo alcune domande.. io ho 16 anni e mi chiedo se forse non sto "buttando via" l' adolescenza che comunque dovrebbe essere un periodo spensierato in cui si vivono storie alla leggera, mentre io sto vivendo un rapporto quasi da coniugi sposati. Poi lui é molto possessivo e mi ha vietato di frequentare alcuni amici, cosa che mi ha fatto imbestialire ma che ho dovuto accettare. Ogni giorno mi sembra che mi levi sempre di più la libertá, vi faccio un esempio: tra una settimana parte e pretende che ci vediamo tutti i giorni esclusivamente io e luiperché poi non ci vedremo per un po. Io ieri mi ero organizzata con delle amiche il pomeriggio perche noi ci saremmo visti la sera e lui si é incazzato da morire perche dice che lo trascuro, non mi ha parlato per tutto il giorno. Poi ad esempio stasera esco con le mie amiche e viene pure lui. Ok all inizio fa piacere ma dopo un po basta, cioe che vieni a fare che siamo tutte ragazze?! Le mie amiche dicono che siamo morbosi e lo sto cominciando a pensare pure io. Scusate per la lunghezza ma mi sono sfogata. Avete mai avuto un esperienza simile? Che mi consigliate di fare? Grazie in anticipo

    8 risposteAdolescenza6 anni fa
  • preferisco gli amici al ragazzo?

    Ciao a tutti :) ho un dilemma... oggi devo uscire con degli amici che non vedo da tanto e finalmente dopo due settimane siamo riusciti a organizzarci. L avevo detto anche al mio ragazzo ma ha la febbre e all'ultimo mi ha chiesto di rinunciare ai miei amici per far compagnia a lui. Io gli ho detto che non potevo dare buca all'ultima dato che l altra volta avevano annullato tutto perché io non potevo e volevano che ci fossi e inoltre, siccome sono 3 giorni che non esco per lo studio, gli ho detto che oggi ho bisogno di uscire. Lui se l é presa e mi ha dato dell'egoista ma qua l egoista é lui! Io al suo posto avrei detto non ti preoccupare esci e divertiti e invece a lui non gliene frega niente di quello che voglio fare io. Secondo voi dovrei farmi prendere dai sensi di colpa e andare da lui o no?

    3 risposteAdolescenza7 anni fa
  • perché non mi viene il ciclo ma...?

    Perché non mi viene il ciclo ma mi fa male il seno? Mi dovevano venire il 30 ma niente e sono due giorni che un forte dolore al seno. Non ho avuto rapporti quindi non sono incinta, ma é normale che dopo 4 anni dallo sviluppo ancora sono cosi irregolari?

    2 risposteSalute della donna7 anni fa
  • problema capodanno...?

    Ciao a tutti :) ho un problema per capodanno. In pratica il mio ragazzo ha casa libera tutta la notte e ha invitato a dormire me e altri 7 amici e amiche. Il problema é che i miei non mi lasciano a dormire e mi verrebbero a prendere alle 2, mentre tutti i miei amici rimangono. Non mi fanno rimanere perché dicono che non si fidano a farmi dormire a casa di gente che non conoscono e che ho solo 16 anni e non posso fare certe cose. Ma non mi sembra di aver chiesto tanto, ho solo chiesto di dormire fuori casa solo per la notte di capodanno! Secondo voi hanno ragione loro? Come posso fare per convincerli? Grazie in anticipo :)

    7 risposteAdolescenza7 anni fa
  • ma anche a voi yahoo é cambiato?

    Sul cellulare é completamente diverso, é viola, é difficile da usare ed é orribile D: ma sono l'unica?

    8 risposteAdolescenza7 anni fa
  • non mi trovo più bene con la mia famiglia...?

    Ciao a tutti :) da qualche mese non sopporto più la mia famiglia. Prima litigavamo, come succede in tutte le famiglie, ma da qualche settimana la situazione sta diventando insostenibile. A volte arrivo persino a odiare mia madre e, di conseguenza, anche mio padre dato che é il suo cagnolino e non ha personalitá. Ogni cosa che lei dice lui gliel'appoggia e odio tutti e due. Mia madre mi tratta di mérda, ogni cosa che faccio non le sta bene, ha sempre da ridire e da polemizzare, mi giudica in continuazione e mi fa sempre sentire sbagliata e mi attacca di continuo. Critica le mie amiche, il mio ragazzo, i posti in cui vado e tutto quanto. A volte mi sembra quasi di non avere una famiglia perché in genere i genitori supportano e aiutano i figli, mentre io ho quasi paura a chiedere il loro aiuto per qualcosa per paura del giudizio e dei commenti strònzi di mia madre. Qualcuno di voi ha situazioni simili? Come vi comportate? Grazie per le risposte serie

    3 risposteAdolescenza7 anni fa
  • Ma se si é pazzi lo si capisce?

    Nel senso, le persone che ci circondano se ne accorgono se una persona non sta bene mentalmente, ma la persona che non sta bene lo capisce?

    4 risposteSalute mentale7 anni fa
  • quanti di voi si sentono cosi..?

    Questo é più che altro uno sfogo... in questo periodo la mia vita fa abbastanza schifo. Sto andando male a scuola, litigo sempre con i miei, non faccio che dargli delusioni, mi sono rotta di studiare, ho anche litigato con le mie migliori amiche perché dicono che da quando mi sono fidanzata ( 1 mese) le trascuro e mi escludono da tutto quello che fanno. Inoltre non faccio che pensare al mio ex, pur essendo fidanzata e mi sento enormemente in colpa. Anche se cerco di farmi vedere forte dagli altri, in realtà dentro sto malissimo e la sera piango sempre e non posso sfogarmi con nessuno. Vorrei uscire per distrarmi, ma i miei non me lo fanno fare perché hanno scoperto che ho fatto sèga a scuola e devo stare in casa a deprimermi... se avete qualche consiglio scrivete, scusate per lo sfogo

    3 risposteRelazioni e Famiglia- Altro7 anni fa
  • Quanti di voi si sentono cosi..?

    Questo é più che altro uno sfogo... in questo periodo la mia vita fa abbastanza schifo. Sto andando male a scuola, litigo sempre con i miei, non faccio che dargli delusioni, mi sono rotta di studiare, ho anche litigato con le mie migliori amiche perché dicono che da quando mi sono fidanzata ( 1 mese) le trascuro e mi escludono da tutto quello che fanno. Inoltre non faccio che pensare al mio ex, pur essendo fidanzata e mi sento enormemente in colpa. Anche se cerco di farmi vedere forte dagli altri, in realtà dentro sto malissimo e la sera piango sempre e non posso sfogarmi con nessuno. Vorrei uscire per distrarmi, ma i miei non me lo fanno fare perché hanno scoperto che ho fatto **** a scuola e devo stare in casa a deprimermi... se avete qualche consiglio scrivete, scusate per lo sfogo

    4 risposteAdolescenza7 anni fa
  • domanda per le donne omosessuali..?

    volevo fare una domanda che può sembrare stupida, ma io sono etero e non riesco a capire una cosa...ma davvero a voi fa rabbrividire il pensiero di un pene e vi disgusta tanto pensare a un rapporto con un uomo? semplice curiosità :)

  • Ciao a tutti :) non so come fare con il mio ragazzo..?

    Sto con lui da 3 settimane e mi ci trovo benissimo.. io gli ho detto chiaramente che con lui non ho intenzione di fare niente per adesso perché non me la sento. Lui all'inizio sembrava che avesse capito ma da qualche giorno si sta comportando in modo assillante del tipo: mi chiede molto spesso se non ho cambiato idea a riguardo, mi chiede quando ho casa libera e quando stiamo in giro mi mette addirittura la mano nei leggins. Poi prima stavamo sotto casa mia e si è slacciato i pantaloni perchè voleva una séga! Càzzo questo comportamento non é normale, mi da fastidio che in mezzo alla gente mi tocca! Dice che a me ci tiene veramente e che non vuole forzarmi, ma dimostra tutto il contrario e ogni scusa é buona per toccarmi. Cosa devo fare più che dirglielo chiaramente? Grazie per le risposte serie

    4 risposteRelazioni e Famiglia- Altro7 anni fa
  • Ciao a tutti :) non so come fare con il mio ragazzo..?

    Sto con lui da 3 settimane e mi ci trovo benissimo.. io gli ho detto chiaramente che per adesso non ho intenzione di fare niente perché non me la sento. Lui all'inizio sembrava che avesse capito, ma da un po di giorni si sta comportando in modo assillante: mi chiede spesso se non ho cambiato idea a riguardo, mi chiede quando ho casa libera e quando stiamo in mezzo alla gente mi mette addirittura la mano nei leggins pur sapendo che mi da fastidio. Prima mi ha accompagnato a casa e mentre stavamo sotto si é slacciato i pantaloni perché voleva una séga! Cázzo questo comportamento non é normale, quando stiamo fuori e c'é gente mi sento in imbarazzo non puó fare cosi! Un minimo di ritegno! Poi dice che a me ci tiene e non vuole forzarmi però ogni occasione é buona per toccarmi. Più che dirglielo chiaramente che devo fare? Grazie per le risposte serie

    4 risposteAdolescenza7 anni fa
  • esiste qualche prodotto che velocizza la crescita dei capelli?

    li ho tagliati 2 anni fa molto corti, adesso sono all'altezza delle spalle, non vedo l'ora che arrivano a metà schiena ma non mi va di aspettare 3 anni :( sapete se esiste qualcosa per velocizzare la crescita?

    1 rispostaAcconciature7 anni fa
  • entrate per favore mi serve un consiglio su un'amica..?

    Non so che fare con la mia migliore amica.. in pratica siamo inseparabili da 3 anni, anche perché é la mia vicina di casa, quindi stavamo insieme 24 su 24, non abbiamo mai litigato, ci siamo sempre confidate tutto tutto, ma da circa 3 settimane il rapporto é completamente cambiato.. lei dice che é colpa mia perche mi sono fidanzata e non le do più le attenzioni di prima dato che tutto il tempo libero lo passo con lui.. dice anche che sono cambiata troppo, che non sono più la stessa di prima perché rispondo male ai miei, non rispetto le regole eccetera ( e ha ragione). Il fatto è che queste cose non me le ha dette in faccia, ma ha parlato male di me con un altra amica.. e quando oggi le ho chiesto se aveva qualche problema con me mi ha risposto con un secco no. Le ho anche chiesto se oggi pomeriggio ci vedevamo per studiare insieme e mi ha risposto di non andare da lei perche non vuole stare con me.. io avevo pensato di andarci lo stesso per chiarire e per dire che le cose si dicono in faccia. Secondo voi devo insistere o lasciare che le passi?

    3 risposteAmici7 anni fa
  • Entrate per favore mi serve un consiglio su un'amica..?

    Non so che fare con la mia migliore amica.. in pratica siamo inseparabili da 3 anni, anche perché é la mia vicina di casa, quindi stavamo insieme 24 su 24, non abbiamo mai litigato, ci siamo sempre confidate tutto tutto, ma da circa 3 settimane il rapporto é completamente cambiato.. lei dice che é colpa mia perche mi sono fidanzata e non le do più le attenzioni di prima dato che tutto il tempo libero lo passo con lui.. dice anche che sono cambiata troppo, che non sono più la stessa di prima perché rispondo male ai miei, non rispetto le regole eccetera ( e ha ragione). Il fatto è che queste cose non me le ha dette in faccia, ma ha parlato male di me con un altra amica.. e quando oggi le ho chiesto se aveva qualche problema con me mi ha risposto con un secco no. Le ho anche chiesto se oggi pomeriggio ci vedevamo per studiare insieme e mi ha risposto di non andare da lei perche non vuole stare con me.. io avevo pensato di andarci lo stesso per chiarire e per dire che le cose si dicono in faccia. Secondo voi devo insistere o lasciare che le passi?

    3 risposteAdolescenza7 anni fa
  • è normale che mia madre si comporti cosi..?

    ciao a tutti :) da un po di tempo mia madre mi tratta in modo strano.. ad esempio l'altro giorno ha scoperto che fumo, ha reagito molto meglio di quanto mi aspettassi e siamo state molto tempo a parlarne, a un certo punto arriva mio fratello minore che si mette in mezzo dicendo: anche io vorrei iniziare.. e mia madre dice: no tu non ti azzardare neanche, con lei reagisco cosi perchè non mi importa, ma tu non devi neanche provarci.. mi sono sentita come inferiore a lui, cioè praticamente ha detto che io posso anche ammazzarmi e a lei non fregherebbe niente! poi oggi se ne esce e fa: eh ma si vede che tu sei insicura e hai molta poca autostima e che hai continuo bisogno di metterti in mostra con i ragazzi, perchè sennò non ti nota nessuno! non potete capire come ci sono rimasta! cioè solo perchè ho amici maschi lei mi considera un ochetta e una stupida ( cosa assolutamente non vera). Secondo voi è normale che una madre dica queste cose? io ho sempre pensato che una mamma debba supportare i propri figli e non dare giudizi cosi duri, peraltro non veri. A voi è mai successo? grazie per le risposte serie :)

    5 rispostePsicologia7 anni fa
  • è normale che mia madre si comporti cosi..?

    ciao a tutti :) da un po di tempo mia madre mi tratta in modo strano.. ad esempio l'altro giorno ha scoperto che fumo, ha reagito molto meglio di quanto mi aspettassi e siamo state molto tempo a parlarne, a un certo punto arriva mio fratello minore che si mette in mezzo dicendo: anche io vorrei iniziare.. e mia madre dice: no tu non ti azzardare neanche, con lei reagisco cosi perchè non mi importa, ma tu non devi neanche provarci.. mi sono sentita come inferiore a lui, cioè praticamente ha detto che io posso anche ammazzarmi e a lei non fregherebbe niente! poi oggi se ne esce e fa: eh ma si vede che tu sei insicura e hai molta poca autostima e che hai continuo bisogno di metterti in mostra con i ragazzi, perchè sennò non ti nota nessuno! non potete capire come ci sono rimasta! cioè solo perchè ho amici maschi lei mi considera un ochetta e una stupida ( cosa assolutamente non vera). Secondo voi è normale che una madre dica queste cose? io ho sempre pensato che una mamma debba supportare i propri figli e non dare giudizi cosi duri, peraltro non veri. A voi è mai successo? grazie per le risposte serie :)

    3 risposteAdolescenza7 anni fa
  • è normale che mia madre si comporti cosi..?

    ciao a tutti :) da un po di tempo mia madre mi tratta in modo strano.. ad esempio l'altro giorno ha scoperto che fumo, ha reagito molto meglio di quanto mi aspettassi e siamo state molto tempo a parlarne, a un certo punto arriva mio fratello minore che si mette in mezzo dicendo: anche io vorrei iniziare.. e mia madre dice: no tu non ti azzardare neanche, con lei reagisco cosi perchè non mi importa, ma tu non devi neanche provarci.. mi sono sentita come inferiore a lui, cioè praticamente ha detto che io posso anche ammazzarmi e a lei non fregherebbe niente! poi oggi se ne esce e fa: eh ma si vede che tu sei insicura e hai molta poca autostima e che hai continuo bisogno di metterti in mostra con i ragazzi, perchè sennò non ti nota nessuno! non potete capire come ci sono rimasta! cioè solo perchè ho amici maschi lei mi considera un ochetta e una stupida ( cosa assolutamente non vera). Secondo voi è normale che una madre dica queste cose? io ho sempre pensato che una mamma debba supportare i propri figli e non dare giudizi cosi duri, peraltro non veri. A voi è mai successo? grazie per le risposte serie :)

    5 risposteFamiglia7 anni fa