Lv 58.040 points

Malto Cortese

Risposte preferite37%
Risposte1.057
  • Perché la mia macchina consuma tanto olio?

    Ho una BMW Cabrio 2200 del 2003, con circa 216.000 km. È perfetta in tutto e non ci penso neanche a cambiarla nonostante l'età, però consuma molto olio, circa un litro ogni 2000 km. È normale per un'auto così di 12 anni e con questo chilometraggio, oppure possono esserci altre cause? Perdite non sembrano essercene.

    5 risposteRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • Cosa succede alla materia che viene inghiottita da un buco nero? Come viene dissipata l'energia di tutta questa materia?

    Un astrofisico polacco propone la seguente teoria: i buchi neri sono punti di contatto tra due universi paralleli. Ad ogni buco nero di un universo corrisponde un "buco bianco" nell'universo parallelo, dove verrebbe riversata la materia e l'energia risucchiata dal buco nero. Addirittura ipotizza che il big bang possa essere l'effetto di questa dinamica. Quindi il b.b. non sarebbe altro che il travaso di materia ed energia da un universo con cui siamo in contatto al nostro. Affascinante, vero? Che ne pensate?

    3 risposteSpazio e astronomia6 anni fa
  • Attachment image

    Perché nell'affrontare una curva un veicolo s'inclina nella stessa direzione?

    Cioè, mi spiego. Qual è il principio fisico che determina questo comportamento? Quali forze entrano in gioco? Io credo che dipenda dalla forza centrifuga: l'inclinazione verso il centro della curva contrasta la tendenza a partire per la tangente. E' giusto il mio ragionamento?

    3 risposteFisica6 anni fa
  • Quadratura del cerchio?

    Allora… Sappiamo che la quadratura del cerchio è impossibile con metodi matematici. Ma lo è anche materialmente? Ad esempio, se prendo un cerchio fatto con una corda di una determinata lunghezza e al suo interno colloco quattro pioli verticali ai vertici di un quadrato in grado di scorrere ortogonalmente l'uno rispetto all'altro, e li muovo fino ad incontrare la circonferenza, così che questa si tenderà tra i quattro pioli assumendo una forma rettangolare, potrei regolare i quattro pioli fino a fargli assumere la forma quadrata. Le due aree (del quadrato così ottenuto e del cerchio originario sono innegabilmente le stesse. Ora gli amici esperti di matematica di questa sezione molto probabilmente accompagneranno questa domanda con sorrisi di scherno e commiserazione, però ci terrei a conoscere il loro parere per capire meglio. Innanzitutto, si è quadrato il cerchio in questo modo? E se no perché? Dove è l'errore nel mio ragionamento di profano?

    3 risposteMatematica6 anni fa
  • Fa male il golf per l'ernia del disco?

    Sono stato operato a ottobre per un'ernia del disco recidivata L5-S1. Il movimento di torsione del busto tipico del golf potrebbe influire negativamente sulla patologia e magari provocarne la ricomparsa?

    1 rispostaSalute - Altro6 anni fa
  • Rientro shuttle?

    Non so se è la sezione più adeguata per questa domanda ma eventualmente "mi corigerete…". Ho sempre avuto questa curiosità. Perché al rientro dello shuttle in atmosfera il mezzo si posiziona in modo da dare la maggior superficie possibile all'impatto con l'aria, così da produrre un maggior attrito e quindi maggiori sollecitazioni e temperature enormemente più elevate che se si disponesse in modo più aerodinamico? Lo stesso avveniva con le navicelle Mercury, Gemini e Apollo. Forse per produrre una maggiore decelerazione?

    5 risposteSpazio e astronomia6 anni fa
  • Proxima Centauri?

    Sappiamo che Proxima Centauri è la stella più vicina al Sistema Solare. Ma mi chiedevo: come si può avere la certezza assoluta che sia proprio così, non avendo potuto misurare (almeno così ritengo) la distanza di tutte le stelle visibili, per lo meno quelle visibili ad occhio nudo? Mi spiegate come è possibile essere così categorici in questa affermazione?

  • Ernia del disco recidiva?

    Sono stato operato circa due mesi fa di un'ernia discale L5-S1 recidivata dopo sette anni dal precedente intervento. Potrò riprendere a dedicarmi alle mie passioni, che sono la moto, la vela, la bicicletta e il golf? E se sì, quanto tempo dovrei aspettare per ricominciare a praticare tali attività?

    Grazie anticipatamente a coloro che vorranno rispondermi.

    1 rispostaMalattie - Altro7 anni fa
  • Perché le orbite dei corpi celesti sono ellittiche?

    Quali sono i fattori che hanno determinato fin dall'inizio questa traiettoria, e quali, invece, quelli che ne impediscono la perfetta circolarità?

    2 risposteSpazio e astronomia7 anni fa
  • Cometa Ison distrutta?

    Allego un articolo del quotidiano Leggo di questa mattina. A parte la distanza a cui sarebbe passata dal Sole (1,5 Km!) secondo il giornale, le cose sono davvero andate così?

    http://www.leggo.it/SOCIETA/SCIENZE/cometa_ison_di...

    5 risposteSpazio e astronomia7 anni fa
  • Pubblicità Fiesta snack?

    Chi mi sa dire titolo e interprete della canzone che fa da sottofondo alla pubblicità della merendina Fiesta Ferrero? E' un pezzo di un gruppo americano di pochi anni fa.

    1 rispostaMusica - Altro7 anni fa
  • Nuova pubblicità Vodafone?

    La musica della pubblicità Vodafone (quella con la foca-Giulietta che ha la voce della Littizzetto) mi ricorda un pezzo di musica classica che istintivamente associo al periodo impressionista francese del tardo '800 - primi '900 ma che non riesco ad identificare. Qualcuno ne sa qualcosa di più?

    4 risposteMusica - Altro7 anni fa
  • Secondo teorema di Fermat?

    Credete che Fermat avesse davvero trovato una "bellissima" dimostrazione al suo famoso teorema, come egli stesso scrisse, oppure era una bufala? Le conoscenze matematiche che hanno consentito a Andrew Wiles di risolverlo, all' epoca di Fermat non c'erano ed appare poco verosimile che al giorno d'oggi, anche con l'ausilio dell' elettronica e con le menti eccelse che ci sono, nessuno abbia mai trovato una soluzione al problema che fosse stata nelle possibilità del suo scopritore. Cosa ne pensate?

    2 risposteMatematica7 anni fa
  • Paradosso quantistico?

    Secondo la fisica quantistica, una cosa esiste solo finché c'è qualcuno che può osservarla, negando in tal modo l'oggettività dell' Universo in sé e la sua indipendenza da un osservatore esterno. So che Einstein si opponeva fermamente a questa affermazione ("nessuno mi convincerà mai che la Luna esiste solo finché ci sarà un topo che la guarda"!). Voi cosa ne pensate? E' da prendere alla lettera o è solo un' iperbole per rappresentare la teoria allora nascente?

    2 risposteFisica7 anni fa
  • Il ponte sullo stretto?

    Guardo spesso i documentari di Sky, in particolare quelli sulle opere di ingegneria estrema. Sono rimasto colpito dal numero incredibile di ponti lunghissimi e ad altissima tecnologia che vengono costruiti in tutto il mondo, anche in zone fortemente sismiche. E allora mi sono chiesto: Perché è così difficile realizzare un ponte sullo Stretto di Messina? Davvero esistono ragioni oggettivamente contrarie alla sua costruzione, come la sismicità del luogo, o l' impatto ambientale? A me sembra che ci sia più che altro una presa di posizione "politica" sull' argomento, e che qualcuno non voglia che venga edificato per non turbare equilibri e interessi economici. Un ponte che unisse la Sicilia al continente sarebbe anche un modo per rendere ancora più unita (anche culturalmente) l' Italia. Questa storia mi sembra un ulteriore esempio del provincialismo estremo che ammorba il nostro Paese. Che pareri avete in merito alla questione?

    5 risposteIngegneria7 anni fa
  • Avete visto Melancholia?

    Nel film del 2011 di Lars Von Trier si rappresenta in un crescendo angoscioso la distruzione della Terra ad opera del pianeta Melancholia, che impatterà col nostro pianeta dopo un complesso percorso che lo vede dapprima fare una rivoluzione incompleta intorno al nostro pianeta per poi allontanarsene e di nuovo andarle incontro fino al definitivo impatto, come si vede in questa immagine http://en.m.wikipedia.org/wiki/File:EarthAndMelanc...

    Il regista, per sua stessa ammissione, non ha voluto rappresentare in modo scientificamente corretto la situazione descritta, ma sarebbe possibile, in linea teorica, un comportamento del genere da parte di un oggetto che si avvicinasse in quel modo alla Terra? Al di là di tutto, il film è molto bello e la colonna sonora, interamente costituita dall' ouverture del Tristano e Isotta di Wagner, ne fa risaltare al meglio l' angoscia inquietante che lo pervade. Consiglio a tutti di vederlo.

    3 risposteSpazio e astronomia7 anni fa
  • Perché il ruotino di coda?

    Mi sono sempre chiesto il motivo per cui gli aerei civili e militari costruiti fin quasi alla fine della seconda guerra mondiale avessero tutti un assetto molto inclinato posteriormente in stato di riposo poggiando sul carrello anteriore e sul ruotino di coda, facendo sì che la visuale del pilota in fase di rullaggio e di decollo ne venisse gravemente compromessa e causando per questo, per quel che ne so, molti incidenti. C' è un motivo particolare per il quale non venne adottata da subito una soluzione (con il triciclo anteriore, come il P 38 Lightning, per esempio) che consentisse all' aereo di restare in linea col terreno in modo da avere così una maggiore visibilità?

    1 rispostaAerei8 anni fa