Lv 43.023 points

Let'sRock

Risposte preferite19%
Risposte686
Domande231
  • come posso modificare una psp 1004?

    Attualmente ho l'aggiornamento 3.52 installato..Vorrei mettere l'ultima modifica disponibile..mi dite per favore tutti i passaggi?

    1 rispostaPlayStation8 anni fa
  • vale ancora la pena prendere la psp 3004?

    Voglio prendermi una console portatile ma la psvita è davvero troppo cara..offre molto ma costa davvero troppo..più della ps3..e non è modificabile..vale ancora la pena prendere la psp 3004?giochi ne escono ancora?come sono?e graficamente parlando?sono abbastanza longevi?il gameplay?insomma come la vedete la vecchia psp?

    2 rispostePlayStation8 anni fa
  • Consiglio su acquisto gioco ps3?

    Ciao a tutti ragazzi..Dopo aver finito Skyrim (gran bel gioco ma molto impegnativo) mi è venuta voglia di giocare a qualcosa di nuovo..I titoli tra i quali sono indeciso sono

    1) Assassin's creed Revelation (sarebbe interessante finire la storia di Ezio)

    2) Saint row the third (non ho mai giocato ai primi due ma sono un veterano di gta san andreas e guardandolo in video sembra molto simile)

    3) Dragonball Raging Blast 2

    4) NFS The run (che mi è sembrato da subito molto bello)

    Voi tra questi titoli cosa mi consigliate?Li avete giocati?Quali sono state le vostre impressioni?Toglietemi un pò di dubbi..Magari date anche dei voti ai giochi :)

    Grazie ragazzi :)

    4 rispostePlayStation9 anni fa
  • Aiuto con gparted su ubuntu..Sto impazzendo..?

    Ho un problema..Ho l'hdd diviso in due partizioni una da 300gb e l'altra da 11gb..Nella prima ci sono dei files nella seconda c'è Ubuntu..La prima è occupata per 150gb circa perciò vorrei ridimensionarla per dare più spazio al sistema..Gparted però mi da problemi, quando smonto la partizione e provo a ridimensionarla mi lascia cambiare i valori solamente per 7mb..Perchè?O al massimo avete una soluzione alternativa?

    1 rispostaSoftware9 anni fa
  • Cambiando OS..Urgente!!?

    Ciao ragazzi..Non è la prima volta che installo un OS linux ma è la prima volta che mi si presenta questo problema..Attualmente ho Win 7 ma per vari problemi ho deciso di tornare al buon vecchio Ubuntu..Il problema è che così facendo perderò molti gb di file importanti..Mi stavo chiedendo..Non c'è un modo per trasformare la cartella User in partizione così posso formattare C, installare Linux, poi ricopiare i file e unire le due partizioni?Non so se mi sono spiegato bene, se ci sono problemi a capire ditemi

    5 risposteSoftware9 anni fa
  • Sto per mandare a quel paese la più bella amicizia che ho mai avuto..Potete darmi qualche consiglio?

    Ciao ragazzi tutto ok?Ho un problema con il mio migliore amico..Quando andavamo a scuola, qualche mese fa, ci raccontavamo un sacco di cose eravamo molto amici..Poi lui è partito per lavoro..Tornerà il mese prossimo..Da quando è partito ci siamo sentiti ogni giorno via sms ma pian piano mi sono reso conto che non mi manca affatto, che farei a meno di scrivergli molto volentieri..Sapete perché?Vedo che non c'è più l'interesse di una volta da parte sua..Penso che in questi 2 mesi che è via non mi abbia mai chiesto "ciao come va?"..Allora cosa faccio?Perché dovrei rompermi tanto le scatole ed interessarmi di lui se a lui non interessa..O meglio, dice che gli interessa ma non lo dimostra affatto..Voi cosa fareste?Sto cercando di chiarire proprio adesso ma mi sa che non ne usciremo mai da questo discorso..

    3 risposteAmici9 anni fa
  • Sono un pò giù..Sto per partire da solo per lavoro e tornerò a febbraio o marzo..?

    Eccomi qui, un 19 appena uscito da scuola che sta per iniziare a lavorare..Bello vero?Considerando il grado di disoccupazione in italia direi: bellissimo!!Però sono un pò giù per tre motivi..Il primo è che me ne andrò o a Firenze o a Salice d'Ulzio, quindi a circa 400km da casa mia, e me ne starò via almeno fino a marzo, lontano da tutte le persone che conosco..Il secondo motivo sono la mia ragazza e il mio migliore amico..Con la prima almeno in questi mesi estivi ho passato molto tempo e farò in modo di vederla, anche perchè andando all'università forse avrà qualche giorno libero in più di me alla settimana..Il mio migliore amico invece è una disdetta ,se n'è andato il giorno dopo la fine degli esami a lavorare, anche lui lontano, ed ho avuto l'occasione di vederlo solo una volta..Tra una decina di giorni tornerà a casa e indovinate?Io parto prima, perciò sarà impossibile vedersi per fare una chiacchierata perchè cercherà subito lavoro (e mi auguro anche che lo trovi) perciò per altri 6-7 mesi dovrò sentirlo solo per telefono come faccio ora..Il terzo motivo è una domanda ricorrente: "Mi troverò bene?"..Eh si ragazzi..E se non mi trovo bene dove sono cosa faccio?Non penso di avere il coraggio di abbandonare un lavoro quando in tanti lo cercano..Voi avete qualche consiglio da darmi?

    4 rispostePsicologia9 anni fa
  • Come le chiedo se vuole mettersi insieme a me?

    In realtà non ci dovrebbero essere problemi di questo tipo visto che so di piacerle e che lei sta aspettando questa cosa (è un discorso lungo da spiegare ma sono certo di quel che dico) solo che ho paura di essere banale..Voi avete qualche consiglio da darmi? (siccome ho letto qui su answer che molti consigliano di baciarla e vedere la reazione, premetto che ci siamo già baciati più volte, è solo per ufficializzare insomma)

    3 risposteFidanzamento e matrimonio9 anni fa
  • Decisione importante..Qualche consiglio?

    Ciao a tutti..Mi trovo in una situazione un pò brutta..Ad un bivio insomma..

    Appena finita la maturità il mio migliore amico è andato a lavorare lontano, a circa 190km da qui lasciandomi un pò male perchè stavamo prenotando per andare in Irlanda e dal niente ha accettato la prima offerta di lavoro che gli è arrivata sotto al naso..

    Ora mi trovo con due possibilità:

    1) Potrei trovarmi un lavoro (ho già visto un offerta dove avrei ottime probabilità di essere assunto);

    A FAVORE - (forse) si andrebbe in Irlanda a fine settembre

    A SFAVORE - dovrei negarmi l'andarlo a trovare, cosa che mi ero ripromesso e che ritengo importante (e dovrei negarmi anche il concerto degli Afterhours che suonano nella mia città ;))

    2) Potrei aspettare Agosto per mandare i curriculum (sperando di trovare qualche offerta interessante);

    A FAVORE - Potrei andarlo a trovare almeno una volta (e potrei vedere anche questo cavolo di concerto :))

    A SFAVORE - Sicuramente a Settembre non andrò in Irlanda perchè non posso permettermi di lasciare un posto di lavoro per una vacanza, soprattutto dopo che lui ha fatto una porcata come quella di lasciarmi a piedi quest'estate..

    Voi cosa fareste?Mi date qualche consiglio?

    ps: So che come periodi per andare in vacanza o trovare lavoro vi sembrano strani è che lavorando in cucina funziona così :)

    2 risposteAmici9 anni fa
  • E' arrivata l'ora di salutare il mio migliore amico... Ma è più dura di quanto pensassi..?

    Eh si... La scuola è finita, ora mi restano gli esami di maturità e poi lo dovrò salurare.. Purtroppo ieri lo ha chiamato uno per un offerta di lavoro che ha accettato.. Dovevamo andare anche in vacanza insieme ma visto che questo lavoro è nel posto che più gli piace al mondo, il Trentino, lo capisco.. Manca meno di un mese e da quando l'ho saputo ieri non riesco a pensare ad altro.. Che brutto.. Mi sento così solo adesso.. Prima avevo una persona con la quale condividevo ogni momento, bello o brutto che fosse e adesso rischio di non rivederlo più per molti mesi, forse anni.. Prima o poi doveva succedere visto il lavoro per il quale abbiamo studiato, ma è più dura di quanto pensassi.. Ho molti altri amici ma nn è lo stesso.. E un pò ci sto morendo per questa cosa.. So che non ve ne frega niente ma avevo bisogno di parlarne con qualcuno.. Grazie..

    4 risposteAmici9 anni fa
  • Sono sorpreso del mio migliore amico..?

    Se visitato spesso answer avrete notato che tutte le mie ultime domande sono tutte dedicate al mio migliore amico.. Stanotte è successa una cosa che mi ha sorpreso da morire.. Eravamo in una stazione ferroviaria che aspettavamo il primo treno del mattino dopo un concerto e ad un certo punto mi ha chiesto se mi andava di pisciare insieme in mezzo ad un campo di fronte la stazione visto che i bagni erano chiusi a chiave.. Quel che mi ha sorpreso nn è tanto l'atto in se che è anche passabile ma il fatto che lui è una persona molto timida e riservata e nn mi sarei mai aspettato una domanda del genere..Lui stesso mi ha detto che nn aveva mai fatto una cosa del genere perchè è timido ma con me si sente a suo agio e nn si vergogna di nulla..Cosa che invece con gli altri fatica a nn fare..Questa cosa come la posso prendere?Come un bel segno sotto il punto di vista dell'amicizia?Un segno di fiducia?Qualcosa di simile?

    1 rispostaAmici9 anni fa
  • Aiutatemi, sono in crisi?

    Qualche mese fa alla festa di compleanno di un mio amico ho baciato una mia cara amica, o meglio, lei ha baciato me e da lì ho scoperto che mi veniva dietro da un pò (cosa parecchio strana x me visto che nn sono mai stato uno con tante ragazze che gli girano intorno)..Il problema era che in quel periodo mi sentivo con un altra e quindi mi sono tirato indietro.. Siamo rimasti amici e lei si è messa con uno che non conosco mentre io con quella con la quale mi stavo sentendo nn ho concluso niente ma ho continuato ad uscire.. L'altro giorno loro si sono mollati e me ne ha parlato, poi tutto x una battuta idiota che ho fatto è venuto fuori che nn ha mai smesso di pensarmi..Ora, io da quale parte vado?Nn capisco più nulla, io sto bene con entrambe ma nn voglio far star male l'altra..Voi avete consigli?

    3 risposteFidanzamento e matrimonio9 anni fa
  • Temo di aver perso il mio migliore amico.. datemi le vostre impressioni per favore perchè nn capisco?

    Tempo fa ho litigato con il mio migliore amico, nn era il mio migliore amico tanto x dire, lo era davvero, x me era come un fratello.. la più bella persona che avessi mai conosciuto.. un giorno abbiamo litigato perchè aveva iniziato a trattarmi un pò di *****, mi ignorava ed ero sempre io a cercarlo.. allora si è scusato e ha detto che era cambiato qualcosa, che avrebbe cercato di sistemare.. io per 3 mesi circa ho continuato a considerarlo il mio migliore amico mentre x lui ero tornato ad essere un amico generico.. la scorsa settimana mi ha detto che era tornato tutto come prima ma, sono sincero, nn ho visto la differenza.. i problemi sono sempre gli stessi, più lievi, ma ci sono e ho perso l'entusiasmo x questa amicizia.. nn so più se fidarmi, se quel che mi dice è vero.. nn so se staccarmi o meno da lui come amico, solo che ho paura di fare un grosso errore.. ogni giorno gli do un altra possibilità xk tengo davvero alla nostra amicizia ma nn sono più sicuro ne valga la pena.. voi cosa fareste? so che ho parlato in generale ma penso che un idea ve la siate fatti

    5 risposteAmici10 anni fa
  • Ca**o ragazzi.. ho litigato con il mio migliore amico... Consigli?

    Sostanzialmente io e il mio migliore amico abbiamo una conoscente in comune.Io la odio per un diverbio che abbiamo avuto mesi fa (perchè sostengo che usi le persone quando le servono,compreso il mio migliore amico,e basta) e lui la considera una sua grande amica.Un giorno lui non mi ha parlato tutta la giornata se non per qualche rara occasione,cosa che non mi avrebbe dato tanto fastidio se non fosse che ha passato tutto il giorno a parlare con lei.Non ci ho più visto.Allora ne abbiamo discusso,ha detto che ha fatto una cavolata,che gli dispiace, che tiene davvero tanto alla nostra amicizia ma ho voluto approfondire di più la questione perchè non mi piace molto adattarmi.Abbiamo discusso in modo abbastanza acceso e lui mi ha detto che forse si sta rendendo conto che non sono mai stato il suo migliore amico.Giuro che in quel momento mi è caduto il mondo.Ho pensato a tutte le cazzate che mi ero sentito dire,a quanto sono stato preso per il **** da lui.Poi se n'è andato.Più tardi gli ho scritto che nonostante tutto voglio essere suo amico,per me è davvero una cosa importante,ma non so se effettivamente sia giusto.In questi ultimi due giorni l'ho sentito più mio amico di prima,ha detto che vuole far qualcosa per recuperare ma anche volendo conoscendolo non farà nulla.Voi cosa avreste fatto al mio posto?

    2 risposteAmici10 anni fa
  • Ho paura di essere troppo invadente con il mio migliore amico?

    Diciamo che da quest'anno abbiamo allacciato un rapporto bellissimo. ci sentiamo spesso, praticamente ci raccontiamo qualsiasi cazzata e cosa piú importante, ci sosteniamo a vicenda, insomma é proprio un fratello. Solo che mi sta venendo paura. Mi sembra di essere troppo invasivo, di rompere troppo spesso, anche xk questo non é un bel periodo. E gli ho proposto piú volte la frase: se ti rompo dimmelo. Ma lui non dice mai niente. Ma mi sembra di esser troppo invadente. voi dite che potrei rischiare di perdere l' amicizia? mi butterebbe giú piú di qualsiasi cosa in questo momento

    5 risposteAmici10 anni fa
  • Ho bisogno di un consiglio su una spesa mediamente grossa da fare. Voi cosa fareste?

    Ho trovato un annuncio di una persona da una città vicina alla mia che vende un iPhone 4 a 560€ nuovo ancora imballato e con consegna a mano. Allora l'ho contattato per avere maggiori dettagli e mi ha detto che lo vende perchè ha appena chiuso un negozio di telefoni e sta vendendo per esaurire le scorte di magazzino. La mia prima impressione è stata: cavolo lo prendo al volo. Però non so. Mi ha detto che la garanzia ce l'ho perchè inizia nel momento in cui attivo il telefono con iTunes ma lui non mi fornirebbe uno scontrino per cui anche avendola non potrei praticamente dimostrarla in un qualsiasi altro negozio (è una cosa veritiera quella della garanzia dopo l'attivazione?). Poi un pò di paura ce l'ho perchè lui una volta che mi ha consegnato il telefono può benissimo dire di non avermelo venduto e nessuno mi dice che non ci sia un sasso dentro la scatola e che l'abbia reincelofanata. Anche nel caso lo aprissi davanti i suoi occhi dopo il pagamento potrebbe negare di avermelo venduto e non è che se c'è dentro qualcos'altro posso picchiarlo :). Voi cosa fareste?

    4 risposteCellulari e piani tariffari1 decennio fa
  • Ciao ragazzi.. Stasera mi sento una merd*. ora vi spiego?

    Cominciamo dall'inizio. Qualche settimana fa io e il marito di mia sorella del quale ero amico abbiamo litigato. Abbastanza pesantemente per una cavolata. Più che altro lui se l'è presa per questa cosa che non doveva essere assolutamente motivo di litigio ma una cosa su cui ridere. E da allora ci siamo solo salutati. Non abbiamo più parlato. Tra qualche giorno compirò 18 anni e oggi mia sorella mi ha chiesto cosa volessi come regalo. Io le ho detto che non voglio nessun regalo, è ben accetta alla festa ma non voglio assolutamente regali anche perchè mi sembra brutto che mi facciano un regalo visto che lui è incazzato. E' una questione di coerenza. Lei allora mi ha detto di smetterla di aver rancore per questa storia e io le ho risposto che non sono io quello arrabbiato, non lo sono mai stato ma è suo marito. Allora qui abbiamo iniziato a discutere e io me ne sono andato. Allora lei ha detto che per questo motivo non verrà alla mia festa di compleanno. E io ci sto veramente male. Non sono mai stato così male prima. Non perchè tenga alla festa, della festa non mi frega niente, può anche non esserci. Ma perchè mia sorella si è imposta di non esserci. So che è anche colpa mia e mi dispiace per questo. Ma non voglio scriverle. Non so più cosa fare. Cavolo che situazione :(. Cosa dite?

    8 risposteFamiglia1 decennio fa
  • Non riesco a spiegarmi questo mio timore. come lo interpretate?

    Allora, ho un amico con parecchia differenza d'età che frequentavo fino a qualche anno fa. Era un bel rapporto, ci trovavamo spesso quando avevo 14 15 anni. E mi piaceva proprio uscire, diciamo che potevo sfogarmi su tutto e vedevo che mi ascoltava. Poi ad un certo punto mi è sembrato di essere inadeguato per via della differenza d'età e pian piano sono scomparso. Da allora ci vediamo un paio di volte l'anno mantenendo un rapporto decente, non come prima però. Quest'estate sono stato a Roma per un periodo piuttosto lungo e appena sono tornato ho pensato di ricominciare a frequentarlo. Ma avevo paura a ripresentarmi a casa sua, avevo paura di quello che avrebbe pensato a come avrebbe reagito. Un giorno l'ho incontrato per strada e a mia sorpresa è stato felice di vedermi solo che avevamo entrambi da fare e quindi abbiamo parlato giusto due minuti e poi ci siamo separati. Ho pensato di andarlo a trovare ieri ma quando mi sono trovato di fronte alla via di casa sua non me la sono sentita. Non so, mi sembra di disturbare, mi sembra di sbagliare. Cosa dite che faccia? Vado o lascio stare?

    3 rispostePsicologia1 decennio fa
  • Ho delle curiosità da chiarire sulle nuove regole della strada.?

    1) Da quando entrano in vigore? O lo sono già?

    2) I neopatentati giustamente saranno sottoposti a test tossicologici per vedere se fanno uso di stupefacenti. Mi chiedevo quale tipo di test gli sotoporranno e se saranno fatti durante la visita medica di routine?

    3) Coloro che invece dovranno fare il patentino dovranno fare l'esame di guida. Lo faranno con un motociclo a marce o no? Perchè per quanto ne so nell'esame del 125 se lo fai con una moto a marce puoi guidare qualsiasi 125 altrimenti solo quelli con il variatore.

    4) In autostrada sarà messo il limite dei 150kmh. Questo è possibile solo nei tratti dov'è presente la rilevazione con metodo tutor? Perchè avevo letto così da qualche parte.

    Grazie infinite

    3 risposteLegge ed etica1 decennio fa
  • Ho trovato Red Dead Redemption a 49€. Chiaramente è un offertona ma non ho bisogno di info sul gioco?

    Le mie domande sono:

    1-Il fatto di non poter nuotare influisce tanto sul gioco? Dico quel maledetto fiume è attraversabile tranquillamente in quasi tutti i punti o mi tocca diventare idiota per attraversarlo?

    2-Si dice che la mappa sia piuttosto grande ma mi chiedo, non è che è una mappa enorme ma in realtà non è molto viva? (come accadeva in Far Cry 2)

    3-Quanto lunga è la storia? Dico, quante ore?

    4-I paesetti con i saloon si incontrano spesso o sono pochi?

    5-In tutta la mappa quanti ambienti differenti ci sono? Ad esempio: deserto, montagna, praterie ecc.

    6-Un motivo valido per acquistarlo?

    Io dal trailer mi sono davvero innamorato da questo gioco. Ma non mi convince, ho paura che sia troppo monotono e vuoto. Mi dite la vostra esperienza? Grazie

    6 rispostePlayStation1 decennio fa