Lv 43.156 points

CrazyForJesus!

Risposte preferite18%
Risposte596
Domande50

Dio è tutto per me!!

  • Chi se ne intende di facebook? Un aiutino?

    Da un mesetto circa, tutte le mie conversazioni si salvano nella posta di facebook e a me questa cosa non piace. Mi sapreste dire come toglierlo? Se magari è un'impostazione, come faccio a toglierla?

    Grazie

    6 risposteFacebook10 anni fa
  • Secondo voi il motivo per cui quando ci arrabbiamo, diciamo molte cose che non pensiamo?

    è frutto del nostro orgoglio?? Non mi riferisco alle cose che escono fuori quando siamo arrabbiati ed infondo sono quelle che pensiamo e teniamo nascoste; ma a quelle che diciamo non pensandole realmente.

    Cosa ne pensate?? Aiutatevi con qualche esempio.

    Vi ringrazio anticipatamente per le risposte ;)

    6 risposteSociologia10 anni fa
  • Voleevo rispondere alla domanda di Johnny Glamour?

    perchè noi esistiamo??

    DIO HA CREATO L'UOMO PER GUARDARE IN LUI E VEDERE RIFLESA IN LUI PIU' DELLA SUA GLORIA DI QUANTA NE RIFLETTONO I CIELI STELLATI. A.W.TOZER

    questo è lo scopo della nostra esistenza..!Conoscere Dio, onorarLO e servirlo durante la nostra vita, così da ereditare il premio per eccellenza, la VITA ETERNA.

    questa è la verità, altrimenti che senso avrebbe nascere, crescere e poi morire??

    Con Dio nella tua vita, provi emozioni, sentimenti e situazioni che non proveresti nella vita normale, la vita con Dio è una vita gloriosa, che vale la pena essere vissuta!!!

    4 risposteReligione e spiritualità10 anni fa
  • Secondo voi perchè i moti...?

    mazziniani pur essendosi conclusi sempre con insuccesso, finirono per favorire lo sviluppo del sentimento unitario in Italia?

    4 risposteStoria10 anni fa
  • Dislivelli ingiusti....?

    Ci sono orribili dislivelli su questa terra! Da un lato abbiamo uomini che posseggono milioni e milioni di €, sperperando tutto; dall'altro, una fascia di miseria e povertà che circonda il mondo. Questi dislivelli ingiusti non li ha creati Dio. Esistono cuori pure e giusti in ogni società, così come esistono gli ingiusti e gli egoisti. Il male agisce in modo individuale. C'è rimedio a questo problema?

    Io credo di Si! Se OGNUNO si sottomettesse al dominio di Cristo,allora sentirà nell'anima un interesse profondo per il benessere di quelli che sono meno fortunati. Nessuno che è sottomesso totalmente al dominio di Cristo può agire con egoismo ed ingiustizia. Il mondo ha bisogno di persone che siano dedite a Dio. Incoroniamo Cristo come Re della nostra vita, e serviamoLO di vero cuore.

    10 risposteReligione e spiritualità10 anni fa
  • ragazziiiiiiii ho appena visto al tg il trailer di " babies are coming"...?

    meraviglioso!!!!!!!! mi sapreste forse dire quando uscirà????? sono impaziente, soprattutto quando si tratta di bimbiiiiiiiiii *-*

    1 rispostaCinema1 decennio fa
  • Abba Padre?.....................?

    qualcuno mi da il significato di quest'espressione???grazie ^^

    Dio vi benedica

    5 risposteReligione e spiritualità1 decennio fa
  • IL PERICOLO ESTREMO DELL'INCREDULITA'...?

    “E a chi giurò che non sarebbero entrati nel suo riposo, se non a quelli che furono disubbidienti? Or noi vediamo che non vi poterono entrare per l'incredulità… State attenti, fratelli, che talora non vi sia in alcuno di voi un malvagio cuore incredulo, che si allontani dal Dio vivente” (Ebrei 3:18-19, 12).

    Ebrei avverte la chiesa del Nuovo Testamento: “Prestate ascolto all’esempio di Israele. Se non lo fate, potrete cadere come loro. Cadrete nel pericolo dell’incredulità. E la vostra vita diventerà un deserto lungo e continuo”.

    Consideriamo quanto accadde alla generazione incredula che fu riportata nel deserto. Dopo aveva ripetutamente detto loro, dai capi ai giudici e dai Leviti in poi, che la sua mano sarebbe stata contro di loro. Da quel momento in poi, avrebbero conosciuto solo disprezzo e distretta. Non avrebbero visto la sua gloria. Sarebbero stati piuttosto concentrati sui loro problemi e consumati dalle loro passioni.

    Ed è esattamente questo che accade ad ogni incredulo. Finisce consumato dal suo benessere. Non ha visione, non sente la presenza di Dio, non ha una vita di preghiera. Non si preoccupa più dei suoi vicini, del mondo perduto, e neanche dei suoi amici. Al contrario, si concentra unicamente sulla sua vita di problemi, sulle proprie difficoltà, sulle proprie malattie. Passa di crisi in crisi, si chiude nel suo dolore e nelle sue sofferenze. E i suoi giorni sono pieni di confusione, di lotte, di invidie e di divisioni.

    Senza fede è impossibile piacere a Dio. Dopo che Dio ebbe diviso le acque del Mar Rosso da entrambi i lati permettendo agli Israeliti di camminarvi a piedi asciutti, essi danzarono e gioirono. Ma poi, semplicemente tre giorni dopo, quegli stessi israeliti si lamentarono contro Dio, mormorarono e misero in dubbio la Sua presenza in mezzo a loro.

    Per 48 anni Mosè vide morire ciascuno di quegli israeliti che faceva parte della generazione incredula.Riguardando a quelli che avevano sprecato la propria vita nel deserto, vide che tutto quello che Dio aveva preannunciato si era realizzato. “La mano del Signore fu contro di loro, per distruggerli finché non furono tutti consumati” (vedi Deuteronomio 2). Dio sospese il suoi scopo eterno per Israele in tutti quegli anni.

    Allo stesso modo, alcuni cristiani si accontentano semplicemente di vivere, finché non muoiono. Non vogliono rischiare nulla per credere in Dio, per crescere o maturare. Rifiutano di credere nella sua Parola e si sono induriti nella loro incredulità. Ora vivono semplicemente per morire.

    (David Wilkerson)

    5 risposteReligione e spiritualità1 decennio fa
  • Sapete cosa sono le proporzioni musicali?

    me lo spieghereste??

    1 rispostaArte e cultura - Altro1 decennio fa
  • windows vista? un aiutino?

    qaukuno m sa dire come ripristinare il pc??? x sbaglio l'ho eliminato...

    grazie anticiptamente...^^

    2 risposteComputer - Altro1 decennio fa
  • Salve a tutti...Vi propongo una sfida fatta tempo fà da...?

    Charles Bradlaugh, noto ateo Inglese, nei confronti di un Ministro Cristiano che volentieri accettò tale disputa.

    Vi propongo testuali parole tratte dal Libro ” DOTTRINE DELLA BIBBIA” (Myer Pearlman)

    “Poichè sappiamo, Sig. Bradlaugh,

    che un uomo convinto contro la sua volotnà è sempre

    della stessa opinione e poichè il dibattito,

    come questioen di ginnastica mentale, probabilmente

    non convertirà nessuno, propongo di portare delle prove concrete

    della validità delle affermazioni,

    cristiane o atee, sotto forma di uomini e di donne

    che sono stati redenti da una vita di peccato e di vergogna

    grazie all’influenza del cristianesimo o dell’ateismo.

    Io porterò 100 di queste persone e vi sfido a fare altrettanto.

    Se non potete presentarne 100, Sig. Bradlaugh, da mettere a fronte ai miei cento,

    mi accontenterò di 50 uomini e

    donne che si alzino e testimonino d’essere stati liberati da uan vita di vergogna

    per l’influenza dei vostri insegnamenti sull’ateismo.

    Se non potete presentarne 50, vi sfido a presentarne 20 che testimonino con volti

    risplendenti, come faranno i miei 100,

    che hanno una nuova grande gioia in una vita retta,

    come risultato dei vostri insegnamenti.

    Se non potete presentarne 20 mi dichiarerò soddisfatto di 10.

    Ma no, Sig- Bradlaugh,

    vi sfido a portarmene 1,

    un uomo o una donna che rendano testimonianza dell’influenza benefica dei vostri

    insegnamenti fondati sull’ateismo.

    Gli uomini e le donne redenti, che io presenterò, costituiranno uan prova inconfutabile

    della potenza salvatrice di Gesù Cristo

    nella vita di coloro che sono stati redenti dalla schiavitù del peccato.

    Forse, Sig. Bradlaugh, questa sarà la vera dimostrazione

    della validità delle affermazioni del Cristianesimo.”

    IL SIG. BRADLAUGH RITIRO’ LA SFIDA !

    Non penso ci sia nulla da aggiungere a questo testo che non vuole essere di provocazione a persone che credono fermamente

    sulle teorie dell’ateismo, ma vuole essere unn dichiarazione di amore per queste persone che possono trovare luce, pace e amore

    in Cristo Gesù. Per coloro che leggono questo post ed hanno voglia di confrontarsi,io sono disponibile a raccontare sempre e comunque

    , come quelle 100 persone, del grande miracolo che Dio ha fatto nella mia vita!!!

    DIO VI BENEDICA, E A VOI LA SCELTA DI SEGUIRE IL BENE O IL MALE!!!

    8 risposteReligione e spiritualità1 decennio fa
  • il mio pesciolino rosso sta morendo dopo 3 anni e mezzo :'(?

    non ce la faccio a vederlo così..!!!è troppo vecchietto forse ??? =( =(

    14 rispostePesci1 decennio fa
  • Chi è mia madre (Mt.12:48)?

    Maria,la madre di Gesù,fu scelta per farne il mezzo umano per introdurre il Cristo,il Messia,nel mondo. All' annuncio,l' angelo Gabriele proferì a lei parole di grande onore"Benedetta sei tu fra le donne!|(Lu.1:28). E lei innalzò un canto di lode a Dio.. Maria assistette alla crocifissione di Gesù "Or presso la croce di Gesù stavano sua madre...."(Gv.19:25);Maria,era presente alla riunione di preghiera,dopo l' ascensione,insieme con gli altri discepoli (Atti 14). Dopodiché il nome di Maria non viene più menzionato nel Nuovo Testamento;il che prova che fu fedele serva del Signore, ma non fu mai mediatrice od oggetto di culto.Gesù,alla visita dei suoi parenti..concluse:"Chiunque fa la volontà di Dio gli è madre,fratello e sorella!" Purtroppo ... per gli appassionati del culto a Maria,riportiamo quanto è rivelato nella Parola di Dio...che esiste un solo Dio ed anche un solo Mediatore tra Dio e gli uomini:"Cristo Gesù uomo!(1 Timoteo 2:5).Questo ministero lo può svolgrtr soltanto Cristo,che fa da intercessore tra Dio e gli uomini.

    4 risposteReligione e spiritualità1 decennio fa
  • CHIMICA,aiutoooo!!!potreste risolvermi questi esercizi?

    lunedì devo andare a visionare il compito e vorrei evitare brutte figure,grazie.gli esercizi sono i seguenti:

    1)determinare il ph di una soluzione ottenuta mescolando 350mL di una soluzione di acido acetico 1,20M con 230mL di una soluzione di acetato di potassio 0,850M sapendo che la Ka(acido acetico)=1,76x10alla-5

    2)calcolare il ph di una soluzione acquosa di fluoruro di sodio 1,87x10alla-1M sapendo che la Ka dell'acido fluoridrico è pari a 6,60x10alla-4

    3)una soluzione acquosa di acido fosforico al 35,00%in massa ha una densità 1,210g/mL.qual'è la molarità della soluzione?

    grazie a tutti

    1 rispostaChimica1 decennio fa
  • "Chiedete con perseveranza,e ci sarà dato...?

    ...cercate senza stancarvi,e troverete;

    bussate ripetutamente ,e vi sarà aperto. Perché chiunque chiede riceve,chi cerca trova,e sarà aperto a chi bussa".(Luce 11:9-10)

    Perché Dio non concede tutto quello che Gli viene richiesto??Un credente ormai anziano ama dire: "Quando chiedi qualcosa a Dio,se Egli ti risponde si,ringrazialo.Se ti risponde di no ,ringrazialo due volte,vuol dire che ti ha evitato un sacco di problemi". Spesso chiediamo cose che non sono secondo la Sua volontà e quando Dio risponde di no, è certamente per il nostro bene.

    Gesù un giorno disse :"Non siate dunque in ansia,dicendo:"Che mangeremo?Che berremo?Di che ci vestiremo??Perché sono i pagani che ricercano tutte queste cose;ma ma il Padre vostro celeste sa che avete bisogno di tutte queste cose."Cercate prima il regno e la giustizia di Dio,e tute queste cose vi saranno date in più" (Matteo 6:31)

    E' la volontà di Dio,e non la nostra,che dobbiamo ricercare e questa volontà è espressa nella Sua Parola. Più la leggeremo e più le nostre richieste saranno conformi alla Sua volontà.Non permettiamo che la polvere si posi mai sulla Parola di Dio.Che ogni giorno essa parli al nostro cuore e alla nostra mente!

    4 risposteReligione e spiritualità1 decennio fa
  • La vera amicizia......!?

    "L' amico ama in ogni tempo" Proverbi 17:17

    Un vero amico è leale,sincero,ci ama,ci arricchisce,ci aiuta nelle difficoltà e ci fa crescere spiritualmente;tuttavia l' amico per eccellenza,l' unico che non potrà mai deluderci è Gesù!

    Certo l'amicizia è importante e ne abbiamo bisogno,specialmente se è fondata su Cristo e sul desiderio di servirLo e amarLo.

    Ma ciò non toglie che Gesù rimanga unico:"Nessuno ha amore più grande di quello di dar la sua vita per i suoi amici.Voi siete miei amici,se fate le cose che io vi comando.Io non vi chiamo più servi ... ma vi ho chiamato amici" (Giov. 15:13-15)

    Gesù ci ama di un amore tanto grande da chaiamrci amici e non più servi.Gesù è il vero amico che ama in ogni tempo.Non è meraviglioso?

    6 risposteReligione e spiritualità1 decennio fa