Lv 2538 points

anastasia_2604

Risposte preferite10%
Risposte101
Domande47
  • mi ama ma ho problemi di fiduccia con mio marito?

    ciao a tutti.. ho bisogno di sfogarmi con voi e poi ditemi cosa ne pensate.. ci siamo sposati 5 anni fa, lui era gia` divorziato con un figlio.. all'inizio suo padre e sua sorella hanno cercato di controllare mio marito e di controllare mia vita.. fino al punto di avere le chiavi di mia casa senza che io lo sappia.. sospettandolo l'ho chiesto a mio marito e negava sempre finche ho visto la chiave di casa mia con sua sorella.. dopo 3 anni e` nata mia figlia e a causa di ns. problemi causati dalla sua famiglia e la debolezza di mio marito nei suoi confronti litigavamo sempre e sono caduta in depressione e sempre i suoi che cercano di controllarci la vita.. lui stressato dalla mia depressione e nervosismo m'ha raccontato una nuova balla: che sarebbe andato in giorndania x lavoro mentre stava andano in siria per passare qke gg con il suo cliente e certo ci sarebbero state donne in mezzo (era la seconda volta).. l'ho beccato ed e` tornato dall'aeroporto prima di partire (dall'aeroporto mi mandava tanti messaggi dolci: ti amo, mi manki gia` bla bla bla e poi gli ho scritto : divertiti in siria)), volevo divorziarmi xke non ne potevo piu` e lui si e` scusato tantissime volte con tante promesse di non farlo mai piu` e di non racontare piu bugie.. l'ho perdonato e nel frattempo ha cambiato tantissime cose di quelle che non andavano bene.. e poi un anno e mezzo di alti e bassi -piu` alti che bassi-, suo padre ci prova con me (dopo che mi odiava) mettendomi la mano adosso e dicendomi che mi ama.. non sapevo come comportarmi e dopo la terza volta l'ho detto a mio marito.. l'ha presa ridendo dicendomi che suo padre e` vecchio e pazzo.. cercavo di starmene lontana da lui e opo 9 mesi mi mette la mano ssul seno e li` ho sentito tutto lo schifo del mondo. Di nuovo mi sento psicologicamnete male con tachycardie infinite. lui ha limitato il tempo che spendo con il suo papa ma non glien'ha parlato xke vecchio anzi l'ha coccolato di piu`. e` stato cmq bravo e dolce con me anche se e` stato sempre stressato

    Il nuovo problema: da un anno mio marito ha due clienti russe che ogni volta che vengono qua diventa matto xke il suo capo le accompagna a cena e non lui (mi dice sempre che e` stato lui a suggerirlo), qke gg fa` mi dice il mio capo vuole inviarmi alla conferenza del giorno x del prossimo mese (il mio compleanno) ma io non ci voglio andare (sa che prima ci tenevo al giorno del mio compleanno, ora non piu` sinceramente).. io non gli ho detto niente.. lui il giorno dopo mi dice io non ci voglio proprio andare perche la conferenza non m'interessa e gli ho detto mi devi mandare all'altra conferenza internazionale.. non faccio commenti

    dopo 3 giorni mi dice ho una grande sorpresa per te: ecco la prenotazione di giugno x te xke ho una conferenza li.. puoi scegliere se venire con me oppure due gg dopo,, prima che aprissi la mia bocca mi dice ti ho prenotato per 2 gg. dopo e spendiamo 4 gg insieme ecc. (l'anno scorso siamo partiti insieme ed e` andato proprio 6 ore alla conferenza diceva che non era interessante)

    gli chiedo chi dei clienti ci andra` mi dice x, y, z e spero le russe cosi recupero la mia posizione con loro.. gia` non potevo mandarla giu` facilmente xke conoscendo mio marito so che proprio per questo vuole andare da solo non so a cosa stia pensando e gia` la cosa non mi piace e mi fa star male..

    Di nuovo la fiducia in mezzo: oggi cerco su internet e vedo che non c'e` nessuna conferenza da nessuna parte il giorno del mio compleanno e conoscendolo bene bene (8 anni) capisco che si e` inventato la storia della conferenza del giorno del mio compleanno cosi apprezzo al massimo che ha sacrificato il lavoro per stare con me il giorno del mio compleanno e non faccio storie sul perche va via da solo 2 notti.. quando si inventa le cose e si sente piu` furbo io impazzisco! gli dico sempre che essere sinceri e` la cosa migliore x me ed e` quella che apprezzo di piu`.. quindi tra il fatto che le vuole andare a vedere da solo (impressionandole chissa` come) in piu` si inventa le storie e mi prende in giro non so xke..

    4 risposteMatrimonio e divorzio9 anni fa
  • Ciaaoo a tutte,, cosa avete regalate ai vs. mariti x il vs. anniversario?

    buona sera.. posso chiedervi cosa avete regalato al marito x il vs. anniversario? mi mancano le idee :-) e devo agire entro il 23/8 cioe` oggi siiigh

    grazie e buona notte

    3 risposteMatrimonio e divorzio9 anni fa
  • ragazze cosa regalate ai mariti x il vs. anniversario?

    buona sera ragazze.. posso chiedervi cosa avete regalato al marito x il vs. anniversario? mi mancano le idee :-)

    grazie e buona notte

    1 rispostaFidanzamento e matrimonio9 anni fa
  • Cosa significa il fatto che la mia bimba di 16 mesi ha le braccia e le gambe sempre fredde e quasi sudate?

    Ciao care mamme..

    Lo sapete cos'è o il perchè succede?

    Grazie

    Abbracci

    3 risposteNeonati e bambini9 anni fa
  • Ciao mammine.. Avete avuto un'esperienza simile: la mia bimba ha 15 mesi e da quando aveva 12?

    mangia proprio malissimo e qualche giorno beve solo latte e succo e rifiuta il cibo proprio tutto.. la sua testa (la fontanella?) non si e` ancora chiusa completamente e ha solo due dentini ma cammina gia`.. il pediatra m'ha detto di avere pazienza e di continuare a provarci e mi ha raccommandato un multivitaminico al ferro..

    Oltre la mia stanchezza dovuta al fatto di dover preparare diversi piatti ogni giorni e provare di fargliela mangiare, sono molto triste perche lei non mangia bene di tutto..

    Oggi per esempio ha preso 1 biscotto + 1 succo di frutta per bambini a colazione e a pranzo 1/2 croquette di patate..

    ci siete passate?

    5 risposteNeonati e bambini9 anni fa
  • Ricetta x succo di prugne secche preparato a casa 10 punti?

    ciao tutti! Sapreste dirmi dalla A alla Z come posso preparare il succo di prugne secche? Grazieee

    2 risposteCucina e ricette10 anni fa
  • Ricetta x succo di prugne secche preparato a casa 10 punti?

    ciao tutti! Sapreste dirmi dalla A alla Z come posso preparare il succo di prugne secche? Grazieee

    3 risposteCucina e ricette10 anni fa
  • non so quale titolo scegliere x la mia domanda... entrate x favore?

    allora dopo 7 mesi difficilissimi tra me e mio marito (a causa di lui e quello che mi diceva e faceva durante la mia gravidanza e dopo il parto), una depressione post-parto, inizio a riprendermi (da 1 mese che lui si e` mostrato disponibile a rendermi felice e a farsi perdonare).. ho ricominciato ad essere felice e godere la ns. vita insieme..

    la settimana scorsa mi dice che sarebbe partito x la giordania 2 gg x lavoro..

    Non avendo motivi x no crederci, continuavo ad essere felice, innamoratissima, ecc xo` x conoscendo mio marito dopo 4 gg ho realizzato che qualcosa non va riguardo questo viaggio.. faccio finta di niente e continuo con il rimo positivo.. lui mi racconta storie sul presunto cliente ed i problemi che ci sono da risolvere e come non e` felice di andrci.. gli chiedo di farmi vedere gli orari del volo cosi li ho casomai (facciamo sempre cosi)

    lui me li copia su un pezzo di carta e mi evita quasi.. la notte prima mentre l'abbracciavo mi ha detto "rimani cosi x sempre ed io non faro` mai arrabbiare"

    arrivato il giorno della partenza vedo nella sua valigetta un boxer bello che gliel'avevo comprato io e che raramente indossa stando con me.. rimango zitta

    quando e` andato in aeroporto e ha fatto il check in, vado in internet e vedo che gli orari che mi ha scritto riguardano il volo x damasco e non x amman

    nel frattempo mi manda 3 sms con "ti amo", "non aspetto l'ora di andarein vacanze con te", "credo tantissimo in noi 2 e nel ns futuro"

    impazzita, gli mando un sms scrivendoci "divertiti in siria e in quello che starai x fare" e spengo il cellulare

    lui ha fatto i l check out ed e` tornato indietro.. ha chiesto perdono e m'ha detto che ha fatto cosi x non darmi motivo per preoccuparmi

    ma perche mi dovrei preoccupare se mi dici che stavi andano in siria?

    chi mi dice che mi stai dicendo la verita`.. ecc. dice che l'ha fatto x il mio bene

    gli chiedo il xke di questo maledetto boxer, dice xke il cliente 2 viaggi fa l'ha portato in casa sua al mare xke avevano lavoro li e lui non aveva una cosa decente da indossare..

    una grandissima bugia quella che mi raccontava di questo viaggio al quale lui fa riferimento... si che dubitavo che qualcosa non quadrasse: mi diceva che alloggiava in un albergo e che a 1/2 notte sarebbe tornato in camera.. poi alle 4 del mattino mi manda un sms che non riesce a dormire x colpa del materasso (non gli succede mai), fino alle 11 della mattina non si faceva vivo e quando si e` svegliato gli ho scritto (ti auguro di aver passato una bella serata x svegliarti cosi tardi) normalmente si alza alle 7 anche nei weekend!

    ma l'ho scritto con tono scherzoso non arrabbiato. rientra la sera stessa e mi da u pensierino (mai fatto prima).. ma a causa di tutti gli altri problemi che abbiamo avuto in 1/2 me ne ero dimenticata di quel viaggio

    succede pero che quando sono stata male dopo il parto ed ero rimasta a casa dei miei x avere una mano con la bambina lui era andato 1 volta in siria con un boxer di quelli belli (l'ho scoperto appena tornata a casa ma ho gfatto finta di niente)

    il problema con i boxer che in casa con me indossa sempre boxer bruttissimi xke dice che sono comodi

    lui mi parlava sempre di un suo collega che andava in siria da quel cliente x cambiare aria e che il cliente lo faceva divertire, anche se non aveva lavoro da svolgere con lui

    mi sento davvero male e lui continua a dirmi che ha detto delle bugie x non farmi arrabbiare.. lui sa che le bugie io non le reggo proprio..

    cosa faccio di parlane con lui se lui non ammette mai di aver sbagliato e che sempre ha buon motivi dietro le sue azioni

    siccome la depressione me l'aveva causato lui ed ora i sintomi mi stanno tornando indietro voglio separarmi

    lui mi dice che e` tornato indietro dall'aeroporto xke temeva di non trovarci in casa (io e la bambina) e non sarebbe riuscito a trovarci

    so che la ns storia e` stata difficile fin dall'inizio ma avevo buona fede e l'amavo ciecamente.. ora da lunedi scorso, da quando e` tornato non riesco a guardarlo negli occhi, dubito tutte le cose che lui diceva, che mi faceva.. ho perso la fiducia cosi come la fede in noi.. vuole che andassimo al mare la settimana prossima ma io non riesco neanche a pensarci a pretendere che tutto vada bene e che siamo innamorati

    non so cosa sto cercando qui, forse solo sfogarmi oppure sentire i vs pareri... un disordine istirico nella mia testa

    parlarne con lui non porta da nessuna parte

    chiedo scusa se quello che ho scritto e` poco comprensibili oppure disordinato e ringrazio chi ha avuto pazienza di leggere tutto quello che ho scritto.. so che e` lunghissimo

    4 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa
  • dopo i baby blues.. depressione post-partum? chi di voi, mamme, ne ha sofferto?

    e come l' avete superata? da sole oppure con l' aiuto medico professionale? e` durata tantissimo? raccontatemi le vs. esperienze..

    con tutto lo stress che ho attorno a me, i baby blues si sono trasformati in depressione e non voglio che duri perché m' impedisce di godermi mia figlia... cominciate da 4 gg., lunedì inizierò` di cercare un aiuto professionale perché non ne posso piu`..

    7 risposteNeonati e bambini1 decennio fa
  • un'altra domanda sull'allattamento: come faccio a sapere se la mia bimba sta succhiando/mangiando e non solo?

    succhiando per confort? lei ha 18 gg., l'ho allattata per i primi 3 gg. col colostrum e poi non ci sono piu` riuscita per i dolori post-partum che ho avuto.. poi mi sono recata all'artificiale e da 3 gg. ci sono riuscita a riattaccarla di nuovo, 2 o 3 volte al gg. ed ho smesso di tirare il latte perche voglio che lei trovi qualcosa da mangiare.. solo che ciucciando lei fa tantissime pause, ciuccia poco e ci mette circa 25 minuti a lato.. in piu` si addormenta.. poi quando lascia il seno le do l'aggiunta iscritta dal medico -30 a 60 ml- e lei si sveglia e suvvhia meglio.. cmq uso il biberon dell'avent 1, quello che si combina insieme all'allattamento naturale senza, in teoria, confondere tanto il bambino..

    scusatemi ma sono proprio inesperta

    3 risposteNeonati e bambini1 decennio fa
  • cosa fareste se vs. marito?

    ha la brutta abitudine di raccontare tutto ai suoi?? mio marito ha il vizio di raccontare i dettagli della sua vita e ora della ns. vita sempre a suo padre e a sua sorella e a volte anche alla zia...già` quella cosa m'ha sempre dato fastidio e ci abbiamo litigato sopra parecchio -ho scoperto questo vizio dopo il matrimonio e non prima-, quando ero incinta e lui mi accompagnava alle visite mediche, appena uscivamo dalla clinica chiamava suo padre per riportargli in dettagli -e intendo dettagli- cosa e` successo e cosa ci siamo detti io ed il medico e quali sono le medicine e le vitamine che m'ha iscritto ecc e poi appena recati a casa ns andava da sua sorella a dargli il report -abita davanti a noi-.

    ora non ne posso piu`: ho partorito c.a 2 settimane fa con un cesario non programmato e ho avuto problemi con l' allattamento, dolori vari, ecc e lui che continua a raccontare al padre, alla sorella e alla zia -e a volte a suo figlio da un ex matrimonio, che ha 8 anni- ogni minima cosa che faccio con la bimba o che le succede, quanti ml di latte riesco a tirare con il tiralatte, mi riporta i loro cari consigli che devo mollare all'allattamento al seno perché non C'è` speranza soprattutto dopo il parto cesareo, cosa hanno detto i 2 pediatra che visitiamo -in dettagli ovviamente-, cosa mangia, cosa mangio... non ne posso piu!! gliene parlo ancora e dice che non lo fa ma durante le pochissime volte che mio suocero oppure mia cognata mi chiamano per chiedere come sta la bimba, mi parlano direttamente in certi dettagli criticando le mie aspettative o negandole oppure criticando il mio modo di fare perché ovviamente loro sanno meglio..

    addirittura, ogni volta che la bimba piange mi dice: hai visto che piangono lo stesso? hai smesso di bere il caffè e di fumare durante tutta la gravidanza ma i risultati sono gli stessi... tutto questo perché gli dicevo che sua sorella sbagliava a bere il caffè e a fumare essendo incinta e continuava a fumare in presenza del suo nascituro.. ora lui mi attacca pure per quello..

    SCUSATE LO SFOGO :-(

    7 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa
  • help please: con un allattamento misto (al seno + latte artificiale), voi cosa fate col vs. neonato?

    attaccate il vs. bambino primo al seno e poi gli date il latte artificiale o il contrario?

    5 risposteNeonati e bambini1 decennio fa
  • per chi e` riuscita a riabituare un neonato al seno dopo un periodo di distacco?

    voi attaccavate il bambino prima o dopo il biberon del latte formulato?

    e gli davate un biberon intero?

    grazie

    2 risposteNeonati e bambini1 decennio fa
  • ci sono mamme che sono riuscite ad allattare dopo piu` di 15 giorni dal parto?

    ho partorito la mia Lara 15 gg fa con un parto cesario complicato e a causa dal dolore continuo -per il quale prendo ancore una medicina- e perché i capezzoli mi facevano tanto male ed in piu non riuscivo ad attaccarla bene e lei che piangeva dalla fame, una notte ho dovuto ricorrere al latte artificiale e da allora glielo do quasi esclusivamente.

    il pediatra insisteva che l' attaccassi ogni ora al seno o prima dal biberon anche se lei piange ma a causa di tutto cio` non ci sono mai riuscita e invece tiravo il latte 2 o 3 volte al giorno con risultati deprimenti -faccio 20-30 ml ad ogni tirata-. in piu` sto soffrendo dal baby blues

    da ieri, la mia piccola rifiuta completamente questi 20 ml mentre io vorrei allattarla ed eliminare totalmente l' artificiale appena avrò` abbastanza latte -ho ancora speranza-. ma non so se posso ancora sperarci.

    qualcuna di voi ci e` passata o ci e` riuscita?

    9 risposteNeonati e bambini1 decennio fa
  • Lo voglio o non lo voglio un bambino - c'e` qualcuna che ci e` passata?

    Chiedo un consiglio prima di andare dallo psicologo, eccovi la storia:

    sono 4 anni e 1/2 che sto con mio marito -sposati da 1 anno e 1/2-

    lui era divorziato con una bambino quando l'ho conosciuto

    e` un bravissimo papa di un ragazzo viziato di 7 anni, ma nonostante tutto, mio marito si sente sempre in colpa riguarda il bambino, gli fa di tutto e gli compra tutto ma lo vede sempre come un orfano che non ha nulla.

    dopo 2 anni insieme e quando abbiamo deciso di sposarci e quando sfioravo il discorso scherzando mi diceva che non voleva altri figli.

    sono rimasta malissima e gli ho chiesto di lasciarci perche io ne volevo, e come no?

    ritorna e mi dice che ne vuole anche lui solo che dopo il divorzio e suo figlio, sentiva che non voleva altri ma ora ci ha ripensato e ha trovato che ne voleva uno con me.

    rimasta cmq male, siamo tornati insieme.

    volevo un matrimonio e lui no -ha fatto gia` uno per il suo primo matrimonio-, alla fine m'ha detto di si pero` sconvolto.

    alla fine non abbiamo fatto neanche una piccola festa neanche per parenti e siamo partiti in viaggio e dopo siamo andati a casa ns.

    ogni volta che parlavo di 1 figlio mi diceva: quando vuoi tu, ma non riusciremo ad usicre o a viaggiare una volta che arriva il bimbo.

    suo figlio viene da noi 3 gg. alla settimana, tutte le feste ma meno male le vacanze le dividiamo: una parte per noi soli e una con suo figlio.

    IL MIO PROBLEMA

    ---------------------------------

    Fino a 3 mesi fa, volevo davvero un figlio ma mi dispiaceva il suo menefreghismo riguardo un ns. figlio -3 gg alla settimana sono COMPLETAMENTE DEDICATI A SUO FIGLIO- che non possiamo neanche parlare tra di noi-.ma quando parlo del ns. futuro bimbo mi parla di liberta`

    ORA, NON VOGLIO PIU` IL FIGLIO INSIEME A LUI, QUANDO CI PENSO, DENTRO DI ME, NON HO PIU` QUEL PIACEVOLE SENTIMENTE DI VOLER UN BAMBINO DA ABBRACCIARE E COCCOLARE E AMARE IMMENSAMENTE.

    PROPRIO NON LO VOGLIO.

    So che non puo` essere perche fa parte di un sogno che ha durato tutta la mia vita -ho 30 anni-. mi fa preoccupare quello che sto sentendo.

    Adesso, mi dice lui che vuole un bambino -propio da un mese, da quando gli ho detto che non lo voglio piu` un figlio-

    mi sento male, anzi malissimo.. non so cosa stia passando dentro di me. so che non posso non volerlo, ma il mio cervello ed il mio corpo mi dicono di no

    fino a 2 mesi fa lo sognavo forte forte ora niente.. mi viene da piangere e piango pure.

    qualcuna ha vissuto una cosa simile? se si, come avete risolto? penso seriamente di visitare uno psico..

    grazie per il vs. tempo

    16 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa
  • Ok, e` una colpa essermi sposata con uno divorziato con un figlio?

    cioe`, devo solo dare tutta me stessa e non chiedere mai nulla? devo cancellare le mie emozioni e rinunciare ai miei bisogni da donna che vuole sentirsi anche amata e apprezzata sempre e non solo se deve badare al bambino x gg. o settimane? Quando lui mi dice "ma lo sapervi che ti stavi sposando 1 divorziato con 1 figlio" mi fa sentire una peccatrice che deve essere punita o una che ha sbagliato e che deve pagare il suo errore...

    e` possibile?

    ma un uomo divorziato, puo` amare veramente di nuovo? o cerca solo qualcuna che non gli faccia mancare nulla?

    xke alla ex moglie non puo` dire niente e accetta tutti i suoi comandamenti mentre io li devo assecondare e basta se no, sono cattiva io?

    e` pieno di pensieri (padre, sorella, figlio e ex) lo so, ma lo ho amato veramente e ho cambiato la mia vita 180 gradi x lui.. lui non ha cambiato nulla..

    mi sento soffocato ma non lo voglio lasciare... ovvero, ora non so cosa voglio

    17 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa
  • E` proprio sbagliato stare con uomo separato o divorziato con figli? ?

    e` sempre dura? e` un modo di non volersi bene? e` un modo di accettare di fare sacrifici senza ricevere niente o poco... e` sempre stressante? o siamo noi a non soddisfarsi mai dalla situazione? sono stanca e confusa

    12 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa
  • Mia cognata mi sta facendo impazzire...?

    Pretende tutto da mio marito -suo fratello- e niente o quasi da suo marito.

    Si lamenta che suo marito non ha abbastanza soldi e vanno a fare vacanze e weekend fuori, pero` mio marita le deve dare i soldi x comprare il cibo per lei, il figlio ed il marito.

    Si fa accompagnare dai medici o dalle amiche sempre da mio marito e mai dal suo -con la scusa che il suo e` pigro-

    Piange xke non ha soldi x comprare vestiti nuovi x il figli di 5 anni e si compra 3-4 creme al mese dai soldi di mio marito.

    Si lamenta che suo marito e` 1 cog***ne xke ha l'amante e che lei deve chiedere il divorzio e nella stessa notte rimane incinta dopo che hanno fatto l'amore..

    Mio marito doveva regalarli i soldi necessari per il parto xke il marito non ne ha abbastanza..

    Mio marito prende il figlio di lei insieme a quello di mio marito -avuto da un precedente matrimonio- e portarli fuori a giocare, ma lei rifiuta che suo marito faccia la stessa cosa xke non e` capace di stare attento dei due ragazzi

    Chiede a mio marito -e qualche volta l'ha fatto con me- vestiti, giocattoli, regali a quelli che facciamo al figlio di mio marito, mentre, lei ed il marito non compranno nulla a suo nipote se non cose ricevute in regalo e ha sempre 100 scuse..

    Adesso si aspetto che mio marito le aumenta la "paghetta" perche ora ha un secondo figlio appena nato e che vuole il latte.

    Non vuole lavorare e guadagnarsi la propria vita -perche odia la gente-

    Non vuole guidare xke gli da fastidio ma vuole sempre che mio marito o me la accompagnamo..

    Mi chiede sempre di comprarle cose per la casa e non mi da mai i soldi, per risparmiare i soldi che mio marito le da

    La base del problema e` nato quando hanno perso la loro mamma e lei aveva 14 anni, e` stata super viziata dal padre e dal fratello che ora non riesce ad accettare che il fratello ha diritto ad una seconda chance -dopo che e` stata lei la causa + grande nel suo divorzio-

    Noi abbiamo la ns. vita, le ns. spese e gia` l'ex di mio marito inventa ogni mese qualcosa per prendersi piu` soldi per il figlio che poi li usa per costruirsi una nuova casa col marito..in piu` mio suocero che non lavora e che viene mantenuto da mio marito.

    Mio marito e` buon si, ama tanto la sua famiglia ma loro lo sfruttano, tutti, anche la sua zia..

    Lo amo tanto ma non so come fare. Ne ho gia` parlato con lui, mi ha promesso che non le paghera` oltre il necessario proprio ma alla fine scopro che le da soldi di nascosto perche lei va da lui piangendo per i soldi e lui non vede che vanno a farsi le vacanze ecc.

    Lei mi fa sentire che sono io a prendere i suoi diritti e non lei a me/no..

    Non mi chiama mai se non ha bisogno di qualcosa o se sto male di salute per un raffddore o altro.. entra in casa e parla delle mie cose ma con mio marito non considerando la mia presenza.. io la ignoro pure e cerco di tollerarla perche amo mio marito.. ma e` disumano questo

    Vorremo avere un figlio e gia` con l'altro figlio, il padre e la ns. vita e` tanto... come faccio??

    Sono stufa e soffocata.. scusatemi lo sfogo e grazie per la vs. pazienza... ma e` davvero una creatura cattiva e antipatica

    10 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa