Lv 59.854 points

Andrea Carlo

Risposte preferite9%
Risposte2.809

per me si va nella città dolente per me si va nell' eterno dolore per me si va tra la perduta gente.

  • 2000 anni addietro, sui giornali di Betlemme ?

    Apparve la seguente notizia:

    Ragazza madre inventa storia fantasiosa. A chi si riferivano i giornalisti dell' epoca???

    Ah ah ah.

    8 risposteStoria1 decennio fa
  • Papa, preservativi ed AIDS ?

    Il Papa ha dichiarato che per contrastare il dilagare dell’ AIDS i preservativi non servono. Per fortuna i Governi di Francia e Germania, (che a differenza del nostro sono seri), si sono immediatamente ribellati a queste parole irresponsabili.

    Ma come può il Papa, per difendere i propri interessi di “Bottega”, essere dissennato a tal punto? L’ AIDS miete vittime a milioni, ma evidentemente per il Papa questo è un particolare ininfluente.

    3 risposteSocietà e culture - Altro1 decennio fa
  • Sesso e sentimenti???

    Molte persone, in particolare le donne, sostengono a spada tratta che non si possono godere i piaceri del sesso, senza accompagnarli ad un rapporto sentimentale duraturo.

    Naturalmente ogni opinione è rispettabile, ma io non credo che sia vero.

    Anzi penso che il sesso disgiunto da altri tipi di coinvolgimento, sia in definitiva il più sincero.

    Voi che ne pensate???

    7 risposteScienze sociali - Altro1 decennio fa
  • Vittorio Sgarbi???? Guerra agli imbecilli.?

    Nel corso di una recente intervista ha dichiarato che la sua aggressività e determinata dal fatto che non può in alcun modo sopportare gli imbecilli.

    Pur essendo meno rissoso di lui, non posso che dargli ragione.

    Tenuto conto che ormai l’ intelligenza media è molto simile a quella dei criceti, il problema diventa serio.

    Esiste un metodo non violento per ribellarsi all’ imbecillità?

    Voi ne conoscete uno?

    13 risposteScienze sociali - Altro1 decennio fa
  • Amante??? Si o no???

    Ho notato che in questo periodo Answers pullula di domande poste da “signorine” che si chiedono se sia giusto o meno innamorarsi di un uomo sposato, ed in particolare si domandano se è “onesto” sottrarre l’ uomo in questione alla moglie, (nessun problema), ed ai figli, (grande problema).

    Senza voler fare inutili moralismi o voler entrare nel privato di nessuno io mi domando:

    gli uomini liberi non sono più di moda? Quelli sposati hanno qualcosa in più?

    34 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa
  • Ho il sospetto che????

    Mi è venuto da pensare che alcuni utenti di Answers frequentino corsi serali per riuscire ad essere idioti al massimo livello. Sbaglio????

    8 risposteScienze sociali - Altro1 decennio fa
  • Chissà perché le donne???

    Tradiscono a tutto spiano, senza ritegno o pentimento, e poi si inc….. come bestie se gli uomini le tradiscono??? Non sono sportive?

    15 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa
  • Oggi ho nostalgia dell’ Italia.?

    Forse ho sbagliato a trasferirmi definitivamente.

    Ma ormai in Italia non è più possibile fare nulla.

    Troppe tasse. Troppe regole.

    Voi che ne dite?

    8 risposteScienze sociali - Altro1 decennio fa
  • Lentamente muore. Secondo voi è vero? Voi osate?

    Lentamente muore

    chi diventa schiavo dell'abitudine,

    ripetendo ogni giorno

    gli stessi percorsi,

    chi non cambia la marcia,

    chi non rischia e cambia colore dei vestiti,

    chi non parla a chi non conosce.

    Muore lentamente

    chi evita una passione,

    chi preferisce il nero sul bianco

    e i puntini sulle "i" piuttosto che

    un insieme di emozioni,

    proprio quelle che fanno brillare gli occhi,

    quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso ,

    quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti.

    Lentamente muore

    chi non capovolge il tavolo,

    chi è infelice sul lavoro

    chi non rischia la certezza per l'incertezza

    per inseguire un sogno,

    chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli

    sensati.

    Lentamente muore

    chi non viaggia,

    chi non legge,

    chi non ascolta musica,

    chi non trova grazia in se stesso.

    Muore lentamente

    chi distrugge l'amor proprio

    chi non si lascia aiutare;

    chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna

    o della pioggia incessante.

    Lentamente muore

    chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,

    chi non fa domande sugli argomenti che non conosce,

    chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.

    Evitiamo la morte a piccole dosi

    ricordando sempre che essere vivo

    richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di

    respirare.

    Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento

    di una splendida felicità

    P. Neruda

    4 risposteCuriosità1 decennio fa
  • Come giudicate Mastella ???

    Trasformista

    Venduto

    Inciucione

    Mafioso

    2 risposteSocietà e culture - Altro1 decennio fa
  • Nascondersi dietro ad un monitor ????

    In internet ci sono molte persone che sfruttando ignobilmente l’ anonimato, infastidiscono o insultano i malcapitati che gli arrivano a tiro.

    Molti di questi galantuomini però non sanno, che risalire al codice sorgente di una connessione di rete, è per chi ha i mezzi per poterlo fare, un gioco da ragazzi

    Non sanno inoltre che in Italia esistono leggi molto severe in proposito, e che dietro semplice segnalazione del molestato si attivano i meccanismi deputati ad individuare il disturbatore.

    Voi non pensate che nell’ uso di questo importantissimo mezzo di comunicazione di massa, si dovrebbe essere più attenti ed educati ????

    18 risposteSocietà e culture - Altro1 decennio fa
  • Tutto è consentito ????

    Visto che ormai tutto è consentito, che le regole vengono sistematicamente ignorate, che l’ educazione è scomparsa, che il pudore non ha più senso, che se non sei alternativo vieni bollato come retorico, vecchio, superato, insensibile ecc, ho deciso di andare al Colosseo a scambiare un bacetto.

    E poiché i gusti sono gusti, voglio baciare una scimmia.

    E voglio anche che per legge mi venga riconosciuto il diritto di convivere con questa scimmia, voglio che gli sia concesso il diritto alla pensione di reversibilità, il diritto di ereditare, il diritto di adottare bambini.

    Insomma, voglio sposarla. Considerato che ormai l’ opinione comune è che possiamo amare chiunque, io amo una scimmia.

    Voi no????

    15 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa