Lv 32.189 points

Dom72

Risposte preferite30%
Risposte339
  • Collegamento portalampade neon a 4 fori?

    Buongiorno a tutti, mi occorre un aiuto di tipo "elettrico", ovvero: come si collega un portalampade per neon compatto PL a 4 fori al relativo reattore e starter? Sottolineo che sono in possesso di reattore tradizionale (non elettronico) e di starter adeguato. Cominciando dal primo foro, cosa va collegato nei 4 fori? E come si collega lo starter, intendo da quali fori devono partire i due fili da/per lo starter? Grazie a tutti!!!!

    2 risposteFai-da-te1 decennio fa
  • forte varizione dkh? funzionamento del filtro?

    Grazie a tutti per la Vs. attenzione: ieri, facendo le solite analisi al mio acquario (30 litri, allestito un mesetto fa ed ancora senza pesci) dopo l'introduzione delle piante 10 giorni fa (una anubias nana, una cryptocorine ondulata ed un "fascio" di vallisneria) ho notato che, rimanendo stabili gli altri valori (ph: 7,6 - no2: 0,02) il dkh è scivolato dal 7-8° dei primi giorni, sino ai 5° attuali. NOn è un valore preoccupante ma cosa è successo? Dovendo iniziare ad inserire pesci (Guppy e/o platy a scaglioni) a partire dalla settimana prossima posso essere sicuro in qualche modo che il filtro sia maturato bene (no2 stabili sin dall'inizio a 0,02 o poco meno)? Grazie.

    1 rispostaPesci1 decennio fa
  • acqua "fumosa" in superficie?

    Grazie per la Vs. attenzione. Allora stamani ho trovato la superficie dell'acqua nel mio acquario (30 litri attivato da 25 gg ed ancora senza pesci) coperto da una patina biancastra che sembra galleggiare (per il resto l'acqua è piuttosto limpida) che non c'era prima che inserissi le tre piante (1 sett. fa, Cryptocoryne ondulata, Anubias nana, Vallisneria). Ho letto altrove che potrebbe trattarsi di "esplosione batterica" ma in realtà non so cos'è. Suggeriva - questo sito - di innalzare il livello del getto d'uscita del filtro (duetto DJ 100 interno). In effetti pochi giorni fa l'ho poizionato circa 5-6 cm sotto il livello dell'acqua perchè mi pareva che desse fastidio alle cime della vallisneria (alcune si sono spezzate per l'agitazione). MI potete aiutare? Mi piacerebbe sapere se una eventuale "esplosione batterica" sia sintomo di corretta attivazione e/o maturazione del filtro? Può uccidere/danneggiare i pesci che dovrebbero fare ingresso in una decina di giorni? Da cosa è stata effettivamente determinata?. Grazie a tutti.

    3 rispostePesci1 decennio fa
  • cura per le piante appena inserite?

    Grazie a tutti per l'attenzione: ho inserito nel mio acquario (30 Lt, acqua dolce ex rubinetto) ieri sera n. 3 piante: 1 anubias nana, 1 Cryptocoryne ondulata, Valisneria nana (una, ma divisa poi in vari steli con radici autonome). Ho scelto queste piante perchè al momento dell'allestimento non avevo inserito il substrato e non ho una forte luce. La anubyas è legata ad un sasso, le altre sono interrate sotto la ghiaia per alcuni cm. La Crypto sembra aver gradito appieno le condizioni dell'acquario (PH 7,5 - luminosita' 0,3W/LITRO - 7° DkH - CO2 e GH mi mancano) tanto che si è evidentemente rizzato tutto il fogliame dopo poche ore dall'ingresso in vasca, le altre non hanno reagito in maniera visibile alla nuova casa. Volevo sapere cosa dovrei osservare, se devo intervenire con fertilizzanti (visto che non c'è terriccio), se aumentare la luce e/o tentare di modificare i valori chimici.... Al momento non ci sono pesci (ho riavviato l'acquario il 9/11 e aspetterò un mesetto) e quindi posso ancora fare qualche modifica più "pesante". Che ne pensate se introducessi (fra qualche giorno) anche una piantina di Ceratophyllum demersum? Grazie.

    4 rispostePesci1 decennio fa
  • Come smettere di essere un principiante disastroso?

    Dopo aver avviato un acquario da 30 litri (acqua dolce non riscaldata ex rubinetto, filtro Acquarium system Duetto DJ100 con cartuccia carbone attivo, fondo in ghiaietta, luce con neon da 5W) su suggerimento del negoziante ho inserito (previa analisi acqua) 4 Gambusya. Tre di loro sono defunti e ho dovuto comprendere che i miei errori sono stati molteplici: pesci troppo grossi in poco spazio, quantità eccessive di cibo, mancata pulizia del fondale, lavaggio con acqua (ahi!!) dei materiali filtranti, etc. Ora ho svuotato l'acquario, lavato sassi e sabbia (non bolliti) e ho intenzione di tenerlo vuoto per circa 30-40 giorni (speriamo sopravviva l'ultima gambusya). Ho ovviamente intenzione di ripopolarlo e, se dovesse lasciarmi la gambusya, inserirei 2 guppy e poi... non saprei, ma altri pesci piccoli. Ho per Voi queste domande: Cosa dovrei assolutamente evitare di fare (o fare) per non avere problemi che non abbia già corretto? Devo buttar via la la cartuccia di carbone attivo (è lì da un mese)? Devo sostituire il filtro meccanico e/o biologico? Ho versato il prodotto anti cloro e giornalmente il Tetra Safestart, devo fare altro? Non avendo substrato per le piante posso inserirne una/due piantumate in vasi? Cosa devo fare per tenere le piante in salute? Quali pesci per riominciare? (preferirei i guppy ed i neon). Come alimentarli visto che prima ho sbagliato tutto? Grazie, so che quest'hobby (impostomi all'inizio da mia figlia di 5 anni) mi prenderà... ma non voglio più deludere me stesso e la bimba. GRazie a tutti per le Vs. risposte.

    4 rispostePesci1 decennio fa