Lv 130 points

?

Risposte preferite15%
Risposte167
  • Qualcuno sa descrivere il linguaggio del corpo di quest'espressione?

    Ora vi spiego la situazione:

    L'altro giorno incontrai quasi per caso per strada una mia amica, allora improvissammo un'uscita per tenerci compagnia nelle nostre faccende.

    Ci ritrovammo a parlare della mia relazione, ma il suo sguardo non sembrava gioire per ciò che stavo dicendo, nonostante siano cose belle.

    Era fissa a guardarmi, gli occhi non si staccavano nemmeno per un secondo, e aveva la testa rivolta leggermente verso il basso ma con lo sguardo alto.

    La sua bocca era aperta, e le sue mani sembravano giocare con le buste (non ho notato bene cosa stessero facendo, ero presa a discutere).

    Cosa vuol dire?

    E' solo una mia impressione oppure nasconde qualcosa che non vuole dirmi?

    2 rispostePsicologia4 anni fa
  • Perchè le persone rendono le cose più difficili?

    salve a tutti, da mesi vivo una relazione a distanza, e anche se ci amiamo tanto il muro della lontananza ci ferisce ogni volta...

    Soprattutto perché abbiamo accanto delle persone che sembrano rinfacciarci la loro fortunatissima opportunità di avere accanto la persona amata (ma non sembra farlo apposta).

    Sia a me che a lei ci siamo sentite dire "hey sto con la/il mio ragazza/o ciao!!", così, per farcelo sapere ma non per creare un discorso.

    Non so che fare perché mi hanno anche rinfacciato che molte cose non posso farle perché lei è distante...

    Consigli?

    2 risposteRelazioni e Famiglia- Altro5 anni fa
  • Cosa accadrebbe se tutti gli esseri umani...?

    Cosa accadrebbe se tutti gli esseri umani rinunciassero all amore, e quindi anche alla ricerca della "propria metà"?

    Amore inteso come legame che lega due persone e che li spinge a fidanzarsi e a sposarsi... Non quello che si prova verso un amico, animale, oggetto o un brano musicale.

    6 risposteAntropologia5 anni fa
  • Domani ho la prima prova d'esame e non ho finito la tesina!?

    Mi hanno detto che bisogna consegnare la tesina il primo giorno d'esame! Altri invece dicono che è sufficiente anche solo il titolo e la mappa concettuale... Insomma qual è la verità?

    6 risposteScuole primarie e secondarie6 anni fa
  • La mia ex è curiosa della mia attuale vita sentimentale?

    Ciao a tutti! Un anno fa sono stato lasciato dalla mia ex e da quella volta non mi sono più fatto vivo nonostante lei continuava a chiamarmi. Ultimamente mi ha inviato un messaggio, e discutendo siamo giunti alla conclusione di rimanere in buoni rapporti.

    La cosa che non capisco è che mentre parliamo e chattiamo lei sembra volersi riavvicinare, ed è curiosa della mia attuale frequentazione, addirittura voleva sapere di dov'era, che faceva e persino il nome!

    Come lo spiegate un comportamento del genere? A volte mi sento sul serio controllato! E meno male che è stata lei a lasciarmi!

    4 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • Cosa ne pensate di chi si fidanza dopo una settimana di frequentazione?

    Ho un'amica che si è fidanzata con questa persona dopo 4 mesi che l'ha conosciuta e 1 settimana di frequentazione... ora si è pure fidanzata D: A parer mio sta correndo troppo! Capisco che si amano, ma così sembra troppo affrettato, voi cosa ne pensate?

    5 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • Sono innamorato della mia amica ma...?

    Ciao a tutti, sono un ragazzo di 20 anni e sfortunatamente mi sono innamorato di una mia amica (della mia stessa età) che circa 2 settimane fa si è impegnata con uno *******.

    Da persona disponibile le ho dato tutte le attenzioni che quel ******** non le dava... e molte volte lei è venuta da me a chiedere spiegazioni, conforto, sostegno.

    Ultimamente è capitato che ha avuto problemi nella loro relazione, al tal punto che voleva lasciarla anche se non aveva colpe (lei non le aveva)... Non la rispondeva più ai messaggi e lei veniva da me a dirmi tutto piangendo. Ci sto da schifo non solo perché la tratta di *****, come se non fosse nulla, ma anche perché ne sono innamorato e lei non lo sa, non lo saprà mai... Posso solo fare la parte del fedele amico disponibile... Sono contento che sia felice perché è innamorata, la cosa la rende più radiosa embella... ma mi fa stare così male vederla soffrire per certe sciocchezze di quel tizio e soprattutto ci sto male quando l'aiuto nella sua relazione, che spesso, grazie a me e ai miei consigli, diventa più solida e duratura.

    Ci sto male perché so che non verrò mai ricambiato. Non più, è innamorata di un'altro. Ci sto male perché quando c'è lui, io passo in secondo piano nonostante le ho donato tempo e una spalla su cui appoggiarsi, ma questo lo comprendo, lo accetterò un giorno.

    Sono un disperato, vero?

    E' solo uno sfogo.. ma mi piacerebbe sapere voi cosa ne pensate.

    3 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • Secondo voi vale la pena contattarlo?

    Sono stata lasciata 6 mesi fa dalla persona che amavo alla follia...Per colpa dei suoi genitori (ovviamente ha dato retta a loro, anche se ci sta male)

    In questi mesi mi contattava rare volte...

    Secondo voi devo avvicinarmi anche io?

    Il punto è che sono ancora delusa da lui... però c'è qualcosa che mi lega...

    Sono orgogliosa e non voglio sembrare che sto strisciando ai suoi piedi, ANZI, è la cosa che più odio. Cosa posso fare?

    4 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • Non so se mi manca o no...?

    Quattro mesi e mezzo fa sono stata lasciata dalla persona la quale ero convinta di averla accanto per tutta la vita, questa delusione mi ha spinta più volte a provare rancore nei suoi confronti ma anche dei ripensamenti (come provare a scrivergli e poi non farlo).

    Qualche settimana dopo che mi aveva lasciata mi riscrive dandomi una motivazione al suo gesto... e la motivazione è che si è sentito costretto dalla sua famiglia a farlo, ma si pente di averlo fatto.

    Ogni tanto mi cerca ma io non riesco a fare lo stesso, anzi, lo evito. Da una parte vorrei avvicinarmi di nuovo perché Sento che c è ancora qualcosa che ci lega, ma dall altra mi sento ancora tremendamente ferita, anche perché non ho più fiducia in lui.

    Che cosa posso fare? Avete mai vissuto una situazione simile?

    3 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • La mente può "generare" un suono che ci uccide?

    O che comunque ci fa uscire pazzi?

    8 rispostePsicologia6 anni fa
  • La mia ex mi ha riscritto dopo questa storia...?

    La mia ex mi ha mandato un messaggio con scritto "Ciao" dopo che mi ha lasciato dicendomi che voleva stare sola e che è stata bene con me. Ci tengo a sottolineare che prima che mi lasciava era fredda e mi incolpava di ogni cosa. (è durata 2 mesi la nostra relazione)

    Secondo voi devo risponderle?

    2 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • Mette spesso Mi Piace alle mie cose su facebook...?

    ... secondo voi c'è qualche interesse? Lo fa per attirare la mia attenzione?

    3 risposteSingle e appuntamenti6 anni fa
  • Vale la pena "tagliare i ponti" con la mia ex?

    Sono stato lasciato ieri dopo 1 mese e qualche settimana di intense emozioni verso la mia ex. Mi ha lasciato perché "è stata troppo bene con me, mi amava e adesso vuole stare sola e che volendo possiamo essere amici". Sono stato malissimo ma ho capito che "la solitudine" è solo una scusa per dire che non mi amava più, appunto per questo non ci rimango molto male, sto male solo perché ci ho creduto troppo, ma mi passerà.

    Prima che mi lasciava era fredda e distaccata e ogni cosa che facevo era un pretesto per litigare.

    Oggi mi ha contattato chiedendomi se avevo provato a chiamarla, cosa che non ho assolutamente fatto, e mi ha risposto di nuovo fredda, concludendo con un "Ciao".

    L'amo ancora tantissimo ma non la perdono per la delusione che mi ha causato... e anche il mio migliore amico mi dice che non le merito e che non gli è mai piaciuto il modo in cui mi trattava...

    Dovrei eliminare ogni suo contatto e non rendermi rintracciabile?

    Non so che fare... consigliatemi

    4 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • Secondo voi ogni persona sa suonare uno strumento?

    Cioè, che una persona sa suonare bene la chitarra perché "ce l'ha nel sangue la bravura" mentre per il piano no.

    Oppure è solo questione di impegno?

    1 rispostaMusica - Altro7 anni fa
  • Ho fatto 2 ore di camminata a passo veloce e...?

    ho perso all'incirca 650 calorie, è poco?

    (a passo svelto)

    3 risposteDieta e fitness7 anni fa