Lv 43.320 points

Sara

Risposte preferite21%
Risposte603
Domande16
  • come prevenire problemi renali gatto maschio castrato?

    ciao a tutti. sento spesso che i gatti maschi, castrati, in età adulta presentano problemi ai reni.

    come si possono prevenire?

    è la prima volta che ho un gatto maschio. ora è ancora piccolo (8 mesi) e vorrei iniziare fin da subito con l'alimentazione e le strategie giuste per prevenire il più possibile eventuali problemi futuri.

    grazie!

    10 risposteGatti1 decennio fa
  • gattina con asma felina, vostre esperienze?

    ciao a tutti, come sospettavamo da un po', la tosse della mia gattina è dovuta all'asma felina. dopo 2 esami delle feci negativi, la veterinaria le ha fatto una radiografia dalla quale risulta un ispessimento dei bronchi. iniziamo una cura di inalazioni spry con cortisonici leggeri (praticamente le stesse "pipette" che usiamo noi nei casi di asma). la veterinaria mi ha detto che se notiamo dei miglioramenti, poco alla volta la frequenza delle inalazioni andrà diminuendo.

    fortunatamente sembra che si lasci fare gli spry con facilità (altrimenti avremmo dovuto passare alle pastiglie se non addirittura alle iniezioni).

    sono un po' preoccupata, però. non avendo mai avuto esperienze simili con gli altri gatti, non so bene cosa altro potrei fare per farla stare meglio, cosa mi devo aspettare in futuro, se ha più possibilità di morire per questo motivo.. insomma, volevo chiedere a voi se avete avuto esperienze con gatti affetti da questa patologia e quali consigli potete darmi.

    grazie!

    4 risposteGatti1 decennio fa
  • naso gattino "rovinato".. cosa può essere?

    da qualche giorno ho notato che il mio gattino di 5 mesi ha una narice un pò rovinata, come se fosse screpolata o come se ci fosse una piccola escrescenza ruvida alla base del nasino.

    non mi è mai successo di riscontrare una cosa simile negli altri gatti che ho avuto.. cosa potrebbe essere?

    per tutto il resto lui sta benissimo.

    grazie

    8 risposteGatti1 decennio fa
  • una curiosità: gatto tigrato?

    da qualche mese ho adottato un gattino maschio (ora ha quasi 5 mesi). è il classico gatto europeo tigrato: le striaure sono nere, il pelo grigio con sfumature rossicce.

    è il gatto più pestifero che abbia mai avuto! è riuscito ad esplorare qualunque angolo della casa, travi del soffitto comprese, dove mai l'altra gatta di 1 anno ha azzardato ad avventurarsi. salta ad altezze quasi incredibili per un gatto piccolo, è furbo ed ostinato in un modo incredibile.

    chiaccherando con la veterinaria lei mi ha detto che i gatti tigrati, il classico gatto che abbiamo nelle nostre campagne, è effettivamente di carattere più esuberante e furbo, più pestifero. mentre la micina, che è ha il gene hymalaiano (sembra una siamese ma bianca e grigia) sarà tendenzialmente sempre più tranquilla e timorosa.

    mi confermate? chi ha avuto gatti tigrati ha riscontrato le stesse cose?

    :)

    11 risposteGatti1 decennio fa
  • cane con piodermite. qualche cura?

    La mia cucciolona meticcia soffre ormai da parecchio tempo di piodermite (almeno 2 anni). Il veterinario ci ha detto che deve continuare a prendere l'antibiotico ciclicamente. ovvero: dopo un po' che è sotto antibiotico spariscono le "piaghe", ma puntualmente dopo un periodo ritornano e devo ricominciare con l'antibiotico.

    per tutto il resto lei sembra stare bene: è vitale, allegra, mangia e beve normalmente.

    ma mi chiedo: possibile che debba andare avanti con l'antibiotico per sempre? non esiste una cura definitiva?

    il veterinario mi ha anche detto che non si sa a cosa sia dovuta la piodermite.

    è la cagnolona che vive dai miei e il veterinario non è quello a cui mi rivolgo io per i miei gatti. è un incrocio tra pastore tedesco e pointer (sicuramente non puri).

    1 rispostaCani1 decennio fa
  • un gatto ai fornelli!?

    bene. stamattina il mio gatto di quasi 4 mesi ha imparato a salire con un balzo sui mobili della cucina. ovviamente lo fa proprio dove ci sono i fornelli. conoscendolo, ora che ce l'ha fatta lo ripeterà in continuazione.

    sono preoccupata per quando lo farà e i fornelli saranno accesi! esiste qualche protezione o qualcosa che eviti che mi finisca dritto sui fornelli accesi mentre sto cucinando?

    grazie.

    15 risposteGatti1 decennio fa
  • una cosa curiosa: gattino con la bocca aperta?

    Il mio micino piccolo di 3 mesi, quando gioca con l'altra gatta, quando corre come un pazzo per casa nella mezz'oretta di scaricamento energie oppure quando lo portiamo in auto per andare dal veterinario, rimane spesso con la bocca aperta.

    secondo voi perch lo fa?

    è a metà tra il buffo e l'inquietante!

    16 risposteGatti1 decennio fa
  • ci risiamo: ancora problemi agli occhi?

    qualche giorno fa vi avevo detto degli occhi arrossati della mia gatta

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=At...

    il veterinario mi ha detto che era una semplice infiammazione, dovuta anche al fatto che, essendo la mia gatta mezza siamese, ha gli occhi molto delicati. mi ha prescritto un normalissimo collirio antinfiammatorio, di quelli che usiamo anche noi.

    ieri sera le metto il collirio. effettivamente ho usato un collirio che ho in casa, normalissimo antinfiammatorio.

    stamattina: occhio rossissimo, non lo apre nemmeno, sembra addirittura ci sia un pò di pus (ma non riesco a vedere bene perchè è un'impresa toccarla) continua a scuotere la testa e si è rifugiata nel suo angolino dell'armadio perchè non vuole giocare con il piccolo (segno che le fa male l'occhio). non ha nemmeno mangiato!

    uff... sono in ufficio tutto il giorno, quindi dal veterinario si corre stasera. intanto: che devo pensare?! devo dire al mio ragazzo, che è a casa, di metterle comunque il collirio come prescritto dal vet?

    5 risposteGatti1 decennio fa
  • gatta con occhi arrossati?

    dunque, 2 settimane fa la mia micia ha avuto un pò di congiuntivite, curata con pomata oftalmica. Da ieri ha gli occhi arrossati: la palpebra inferiore e l'angolo interno degli occhi, entrambi, sono arrossati. non lacrima.

    non è ancora vaccinata perchè fino a pochi giorni fa è sempre stata solo in casa, ma visto che è scappata un paio di volte sul tetto e sembra che la cosa le piaccia molto, sabato ho appuntamento dal veterinario per la vaccinazione e gli farò vedere anche gli occhietti. però comincio a preoccuparmi... per il resto sta benissimo: mangia e gioca con il suo fratellino adottivo come una matta.

    cosa potrebbe essere?

    6 risposteGatti1 decennio fa
  • noo! pipì sul tappeto!?

    mi ha appena chiamato il mio ragazzo dicendomi che il micio piccolo ha fatto i suoi bisogni sul tappeto della camera. Molto probabilmente dipende dal fatto che ieri ho cambiato compeltamente la sabbia alla lettiera e ho messo una sabbia decisamente scarsa, che non avevo mai usato, ma che ieri ho dovuto prendere in emergenza.

    Il problema è: anche se il mio ragazzo ha pulito subito, sul tappeto sospetto rimanga traccia dell'odore.. non è che ora sia lui che la micia più grande lo sceglieranno come nuova lettiera?? con cosa posso pulirlo?

    9 risposteGatti1 decennio fa
  • perchè ha iniziato a giocare con l'acqua?

    da ieri il mio gattino di 2 mesi 1/2 ha scoperto un nuovo gioco: caccia tutte due le zampette anteriori nella ciotola dell'acqua, facendone uscire la maggior parte, schizzando il muro e l'altra gatta (che scappa!). inizialmente pensavo che fosse colpa della ciotola di un materiale trasparente-opaco, che gli lasciava vedere il pavimento e quindi "giochi immaginari". ne ho messa un'altra, di ceramica, ma fa la stessa cosa. che devo fare? la smetterà??

    15 risposteGatti1 decennio fa
  • occhio arrossato e semi-chiuso?

    ieri sera, poco prima di andare a dormire, ho notato che la mia gatta chiudeva leggermente un occhio, come se le desse un pò fastidio (faceva l'occhiolino, per capirci). stamattina ha l'occhio arrossato e che lacrima e lo tiene poco aperto. cosa potrebbe essere? ho pensato che, giocando con l'altro micino lui l'abbia graffiato oppure che qualche insetto l'abbia punta, ma esteriormente non ci sono segni.

    7 risposteGatti1 decennio fa
  • convivenza gatti e zanzariere?

    dunque, la questione è questa.

    tra poco dovrei mettere le zanzariere alle finestre perché nella zona dove vivo ci sono una marea di insetti. visto che la spesa è abbastanza importante, non vorrei che tempo 2 minuti i miei adorabili gattini le facessero a brandelli. loro vivono in casa e nessuna delle finestre è un loro passaggio abituale (tranne una che dà sui tetti, ma per quella posso continuare a prendere le solite precauzioni) ma qualcuna è alla loro portata; quindi non dovrebbero vivere la zanzariera come ostacolo ad una loro uscita. ho speranza che le lascino stare?

    13 risposteGatti1 decennio fa
  • la mia micia di 9 mesi ha preso il piccolino di 2 come un topo! è normale?

    Prima settimana di convivenza tra micia di 9 mesi e micio di 2. le cose sono molto migliorate rispetto ai primi gg, ma ora quando giocano lei lo attacca, lo mordicchia, lo prende a zampate... e lui ci sta! quando non è lei a farlo, è lui che la insegue e tenta di morderla! magari è tutto normale, ma io ho sempre paura che lei possa fargli male. lo ammetto... sono sempre stata più esperta di cani! :)

    9 risposteGatti1 decennio fa
  • meglio due gatte o un gatto e una gatta?

    ho una micina di 9 mesi circa, sterilizzata e abituata a stare in casa. fra poco arriverà un gattino, maschio. non ho mai avuto 2 gatti contemporaneamente, quindi chiedo pareri: era meglio scegliere una femminuccia o è la stessa cosa?

    15 risposteGatti1 decennio fa
  • ho una gatta di 8 mesi, devo prendere un'altra ma non ho stanze chiuse dove metterlo per i primi gg. che fare?

    La mia casa è grande, ma strana.. non ci sono stanze chiuse a parte uno sgabuzzino.. come posso fare ad inserire gradualmente il nuovo arrivato? se si incontrano subito che succede?

    6 risposteGatti1 decennio fa