Lv 18 points

tati90

Risposte preferite15%
Risposte1.910
  • Moto delle correnti a superficie libera, applicazioni nell'ingegneria! Un aiuto vi pregooo!!!?

    Devo svolgere una traccia d'esame che chiede di illustrare la teoria per lo studio delle correnti a superficie libera e inoltre descrivere le principali applicazioni in ambito ingegneristico. Ma quali sono queste applocazioni? Sapete aiutarmi?

    1 rispostaIngegneria2 anni fa
  • Il mio cane a volte fa un gridolino quando scende dal letto oppure quando cerca di alzarsi?

    Il mio cane ha 11 anni ed è un meticcio di taglia piccola. Da un pó di tempo ho notato che quando salta dal letto fa un piccolo grido soffocato, ma non capisco dove provi dolore. Lo fa a volte anche quando sta sotto il letto e, alzandosi vuole uscire fuori. Considerata l'età ho pensato che potrebbero essere le articolazioni. L'ho tastato un pó dappertutto ma lui sta tranquillo e non si lamenta. Premetto che quando lo porto sulla spiaggia corre normalmente, non ho mai notato che zoppica..

    5 risposteCani2 anni fa
  • Garanzia di un prodotto imetec, come funziona?

    Mi hanno regalato una piastra acquistata in un centro commerciale. Dovrei mandarla in garanzia. Devo per forza tornare in quel centro commerciale o posso portarla in qualsiasi punto vendita che venda anche imetec? Ad esempio l'Unieuro.

  • Pelle ruvida e piccolissimi brufoletti dopo utilizzo crema viso antirughe .Vi è mai capitato?

    Ho la pelle del viso naturalmente liscia. Poiché sopratutto in inverno tende a seccarsi e a tirare faccio uso quotidiano di creme per il viso idratanti ma anche antiage. A volte mi è capitato di provare a cambiare marca e con alcune creme ho avuto problemi nel senso che dopo qualche giorno di applicazione la pelle del viso diventava ruvida al tatto, come se ci fossero dei microbrufoletti. In tutti i casi ho notato che la crema da me utilizzata era troppo densa. Per farvi un esempio una delle marche che mi ha provocato questa reazione è stata cera di cupra,che ha una consistenza molto densa simile ad una pomata. Ora ho utilizzato una crema antirughe della Cien di cui parlavano molto bene su tutti i siti, ma mi ha provocato lo stesso effetto ed ho notato che la consistenza è quasi uguale a cera di cupra.Vi è mai capitata questa cosa con qualche tipo di crema?È una reazione allergica?Forse sono creme troppo grasse e pesanti per il mio tipo di pelle?

    2 rispostePelle e corpo - Altro3 anni fa
  • aiuto urgentissimo problema con gradi,primi e secondi!!!?

    la differenza tra due angoli è 34°43'21'' e uno supera di 15°20' il doppio dell'altro.Calcola l'ampiezza degli angoli.

    Risultato 19°23'21'' 54°6'42"

    1 rispostaMatematica3 anni fa
  • sedazione con protossido di azoto per pulizia dei denti, funziona?

    Salve a tutti! Ho alcuni colletti dentali scoperti che al momento non sono sensibili al freddo. Solo quando il dentista passava lo specillo metallico sopra mi dava parecchio fastidio. Ad un dente però il colletto dentale scoperto mi provoca moltissimo dolore al freddo e ad altri stimoli, provocando forte dolore anche agli altri denti. Devo eseguire una pulizia dei denti in sedazione cosciente e vorrei sapere se sarà sufficiente per non sentire nulla o avrò bisogno di un pó di anestesia sul dente che mi fa male.

    2 risposteSalute - Altro3 anni fa
  • Fa male devitalizzare un dente?

    Fino ad ora ho eseguito solo la terapia canalare di due molari in necrosi, quindi senza anestesia.

    Ora ho probabilmente un premolare superiore da devitalizzare.Il dentista ha effettuato una radiografia e il dente non presenta infezione. Dal test di vitalità al freddo inoltre risulta vivo perché risponde al dolore. Alla percussione invece nessun dolore. Si tratta di un dente che due mesi fa è stato curato ed ha una profonda otturazione. Poiché da un mese avverto forti dolori a tutti i denti di destra il dentista pensa che possa esserci qualche contatto tra l'otturazione e i nervi che quindi mi causano questo dolore. Ha pensato quindi di devitalizzarlo. Volevo sapere cosa si sente durante la devitalizzazione e se solitamente in questi casi una sola anestesia è sufficiente per non sentire proprio nulla. Io ho il terrore dell'aghetto che entra nei canali!!!

    3 risposteOdontoiatria estetica3 anni fa
  • Kit per smalto semipermanente, dove posso acquistarlo?

    Mi hanno regalato una lampada uv per smalto semipermanente. Vorrei acquistare un kit su internet ma trovo solo kit contenenti anche la lampada. Conoscete qualche sito che vende prodotti buoni ma a prezzo non troppo alto su cui posso acquistare tutto ciò che mi serve? O magari sapete dove posso acquistare tutto il kit ma senza lampada? Grazie a tutti e buon Natale

    1 rispostaMakeup3 anni fa
  • Posso prendere due antibiotici diversi ma con lo stesso principio attivo uno di seguito all'altro?5 giorni uno e 2 l'altro?

    Salve a tutti, non chiedetemi il perché ma a causa di un'infezione ho deciso di assumere l'antibiotico senza consiglio diretto del dentista. A casa avevo augmentin ma mi basta solo per 5 giorni. In realtà volevo fare la cura per almeno 7 giorni. Ho un altro antibiotico con lo stesso principio attivo: anival , posso continuare la terapia con questo per altri due giorni? Vi prego non giudicatemi, so che ho sbagliato ma a causa di alcuni problemi di questo periodo non sono corsa dal dentista, seppure il dolore fosse forte. Ho scoperto solo tramite internet di avere probabilmente un accesso gengivale e vorrei provare a vedere se con l'antibiotico cessa il dolore, altrimenti saró costretta a recarmi dal dentista.

    2 risposteSalute - Altro3 anni fa
  • Attachment image

    Calcolo labilità struttura a telaio?

    Salve a tutti. Ho un problema con lo studio della labilità del telaio in foto. Non capisco se in mezzo ci sono due pendoli e quindi devo considerare il grado di vincolo di ognuno, in quanto in tal modo esce labilità negativa! Sbaglio qualcosa forse?

    1 rispostaIngegneria3 anni fa
  • Secondo voi si tratta di pulpite o sono i denti del giudizio?

    Salve a tutti! Forse ho riempito troppo questa sezione con le mie domande, ma prima dell'appuntamento col dentista(che sarà nel prossimo finesettimana) vorrei togliermi alcuni dubbi...ho ricostruito un premolare circa un mesetto fa. Purtroppo si é creato un precontatto e non mi sono recata dal dentista per far limare il dente. Da allora ho avuto problemi durante la masticazione, mentre da due settimane non ho più problemi ma è comparso un nuovo tipo di dolore. Praticamente questo dolore parte dai denti del giudizio (che sono ancora sotto gengiva e non sono mai usciti, ma la gengiva in quel punto è sempre stata dura e sollevata da qualche anno) e si irradia a tutta l'arcata e in particolare al dente curato. Questo dolore è simile ad una morsa e non è affatto pulsante! Inoltre compare e scompare gradualmente da solo(circa 15 minuti di dolore intenso)e se prendo un antinfiammatorio mi passa dopo nemmeno 5 minuti. A questo punto mi chiedo se questo dolore non sia dovuto ad una pulpite ma semplicemente ad un trauma dovuto al precontatto che non ho rimosso e quindi il fatto di aver masticato male in questo mese non abbia causato problemi ai denti del giudizio. In particolare però mi fa male anche la gengiva intorno al dente ricostruito. Scusate se ho ripostato la stessa domanda ma vorrei anche altri pareri.

    4 risposteOdontoiatria estetica3 anni fa
  • Ho appuntamento dal dentista il 15 dicembre. Ma se devo recarmi urgentemente da lui prima per dolore ad un dente devo per forza chiamarlo?

    Non so come funzionano le visite d'urgenza dal dentista. Io ho già fissato un appuntamento qualche giorno fa, ma stanotte il dente mi ha fatto davvero male. Se volessi anticipare l'appuntamento a lunedì mattina come faccio?Mi presento lì e basta?O devo per forza chiamarlo?

    5 risposteOdontoiatria estetica3 anni fa
  • Un precontatto da otturazione può provocare un'infiammazione a lungo andare?

    Ho otturato un premolare circa un mese fa in seguito ad una rottura di una parte di esso. Tornata a casa mi sono accorta che c'era un precontatto del dente e una volta finito l'effetto dell'anestesia mentre mangiavo ovviamente il dente toccava prima e quindi mi provocava dolore. Ho iniziato quindi a mangiare lentamente e dall'altro lato per molti giorni. Dopo circa due settimane il dolore da precontatto è scomparso, anche se il dente tocca sempre prima degli altri, ed è comparso dolore al freddo...inizialmente questo dolore compariva sporadicamente ed era continuo. Da circa una settimana il fastidio /dolore permane tutta la giornata. La maggior parte della giornata sento come una morsa ai denti (tutta la semiarcata superiore e un poco anche quella inferiore)e sento tipo bruciore e calore sulle gengive. Inizialmente credevo avessi la pulpite, ma sinceramente il dente non ha mai pulsato ma é un bruciore e calore continui che in alcuni momenti della giornata si acuisce ed assume i caratteri di una vera e propria morsa al dente, non so spiegarlo! Con il caldo e con i dolci non avverto particolare dolore.Solo con acqua fredda. Inoltre se assumo l'antinfiammatorio il dolore mi passa subito e completamente dopo 5 minuti e l'effetto mi dura parecchio, a volte anche un giorno e mezzo e compare solo un indolenzimento. La mia domanda è: può darsi che il precontatto abbia provocato un'infiammazione gengivale? Premetto che il dentista ha anche usato la matrice per ricostruire il dente!

    4 risposteOdontoiatria estetica3 anni fa
  • Avete mai devitalizzato un dente in pulpite? L'anestesia fa effetto nonostante l'infezione?

    Salve a tutti. Ho un premolare superiore otturato un mese fa e da allora mi sta dando solo problemi...negli ultimi giorni mi ha fatto molto male ed ho dovuto assumere antinfiammatori più o meno ogni due giorni. So che probabilmente si tratta di pulpite e su internet ho letto di molti casi in cui l'anestesia non ha fatto molto effetto a causa dell'infezione. Vorrei sapere se per infezione si intende anche la pulpite appunto. Per questo vi chiedo se vi è mai capitato di devitalizzare un dente che vi faceva molto male e se dopo l'anestesia avete sentito qualcosa. Siate sinceri! Inoltre vorrei sapere se il vostro dente era sopra o sotto, quante anestesie sono state necessarie e che tipo di anestesia ha usato il vostro dentista. Scusate per tutte queste domande, ma le vostre risposte forse mi serviranno a mantenermi più tranquilla.

    3 risposteDiversamente abili3 anni fa
  • quanto chiedere per vendere le esercitazioni di disegno di un esame universitario?

    Devo vendere i miei disegni universitari delle esercitazioni dell'esame di disegno. Ho impiegato molto tempo per farli e sono andata molte volte a correzione dalla prof. Quanto potrei chiedere per venderli?

    1 rispostaUniversità3 anni fa
  • Attachment image

    Sapete dirmi che tipo di decolorazione è questa?

    Di sicuro non è shatush e non mi sembra nemmeno balayage,perchè la base é castano scuro e con il balayage si sarebbe ottenuto un effetto molto meno chiaro sui capelli. Secondo voi potrebbero essere colpi di sole? Fatti con che tecnica?

    Mi piacerebbe tanto farli così...io parto da un castano medio-scuro.

    3 risposteAcconciature3 anni fa
  • Realizzare torte a casa e venderle?

    Buongiorno a tutti. Mi piace molto fare dolci e spesso nel tempo libero mi diletto a provare nuove ricette. Da qualche anno quando c'è l'occasione di compleanni o feste realizzo anche torte in pdz. In questo periodo ho forte bisogno di racimolare qualche soldo e quindi ho avuto un'idea! Potrei inserire un annuncio su una pagina Facebook del mio paese che si chiama mercatino dell'usato scrivendo di realizzare torte fatte in casa e venderle a privati. Non mi sento di rivolgermi a pasticcerie o ristoranti poiché non ho tantissima esperienza nel campo della pasticceria! Però me la cavo abbastanza da poter vendere le mie torte ad altre persone che magari non hanno il tempo di realizzarle o non vogliono spendere molti soldi nelle pasticcerie. Vi sembra una buona idea? Vorrei alcuni consigli da voi...quanto potrei chiedere per una torta di dimensioni normali?Diciamo una tortiera da 30 cm di diametro e una torta ad un solo piano e realizzata in pdz. Io avevo pensato di chiedere dieci euro in più del prezzo complessivo, quindi se ad esempio gli ingredienti sono costati 10 euro chiederò 20 euro in totale. Vi sembra poco o come inizio può andar bene? Ovviamente all'aumento delle dimensioni della torta se il lavoro è maggiore chiedo di più.

    2 risposteCucina e ricette3 anni fa
  • qualcuno sa spiegarmi bene la differenza tra vallone e torrente?

    oltre alla loro definizione vorrei sapere bene quali sono le differenze che possono essere messe in evidenza, anche per quanto riguarda l'apporto di sedimenti da frana.

  • Classificazione dei corsi d'acqua secondo Rosgen.Planimetria.?

    Buongiorno a tutti.

    Ho una domanda riguardante la classificazione dei corsi d'acqua secondo il modello di Rosgen. Dal punto di vista planimetrico un corso d'acqua della tipologia A potrebbe contenere un meandro?