Lv 31.492 points

REginadellamodaunikaalmondo.....

Risposte preferite19%
Risposte301
  • curva glicemica da carivo..helllp...?

    Ciao a tutti..Sono in gravidanza ho completato il 5 mese..la mia ginecologa mi fatto fare un esame del sangue e stando in ansia per i risultati ho deciso di porre questa domanda dato che con la gine ho appuntamento ancora per martedi'...Glicemia basale:78....glicemia dopo 30'---->>>180.....glicemia dopo 60'---->>>>200..mi devo preoccupare??ho pianto come una scema per timore...premetto che nn sono diabetica (ho 25 anni)ma mio marito discende da padre diabetico quindi nn so' quanto possa interferire...con il primo figlio è stato tutto piu' semplice invece qst gravidanza la sto' vivendo piu' come un incubo..Vi ringrazio in anticipo tutti quanti per le risposte che darete..

    1 rispostaGravidanza1 decennio fa
  • Spesso mi domando a cosa serve oggi,sposarsi con il velo e l abito bianco?

    Ai tempi antichi,si portava il velo e l abito bianco per significare la verginita' della donna...ma oggi nn è cosi..molte lo indossano col pancione..con figli gia' grandi..quelle nn vergini...sinceramente se mi dovessi sposare in chiesa nn terro' in considerazione l abito bianco e il velo...Si all abito da principessa perchè si sa' quel giorno è speciale..ma il velo e l abito bianco ??????.-.-"

    4 risposteSocietà e culture - Altro1 decennio fa
  • Come avete trovato il NUOVo film di james cameron AVATAR?

    io lho visto in 3d devo ammettere il fatto ke è stato uno dei poki film di fantascienza ke mi hanno trasmesso qualkosa...come ad esempio il rispetto e l amore verso la natura gli animale ecc...mi hanno particolarmente colpito le scene e il lieto fine..che dire bravissimo al regista ....al cinema nn sono riuscita in nessun modo trattenere le mie emozioi tanto e vero che mi sono immedesimata in uno di loro ...e urlavo auhauhauhauhaua...cmq un bacione a tutti voi kiss...

    4 risposteCinema1 decennio fa
  • LA NUOVA INFLUENZA SUINA A1h1N1?

    Influenza stagionale e influenza A/H1N1: alcuni dati a confronto

    L'epidemia, iniziata in Messico nel 2009, è di modesta gravità: il virus A/H1N1 si è dimostrato meno aggressivo della comune influenza stagionale. Si manifesta come qualsiasi forma influenzale: febbre, mal di testa, dolori muscolari, nausea, diarrea tosse. Non sarà l'unica patologia che colpirà i bambini in questo inverno, e non sarà facile distinguerla dai circa 500 (tra tipi e sottotipi) virus capaci di infettare i bambini. I test rapidi per identificare il virus dell'influenza A hanno poca sensibilità (dal 10 al 60%). Il test quindi non garantisce con certezza se si tratti di influenza A/H1N1.

    Sembra però essere un virus molto contagioso, ed è stato dichiarato lo stato di pandemia. La sola parola "pandemia" fa paura. Ma questa definizione è stata appositamente modificata, facendo scomparire il criterio della gravità, cioè della mortalità che la precedente definizione prevedeva. La nuova influenza può colpire più persone, pare, ma provoca meno morti di qualunque altra influenza trascorsa. In realtà la mortalità potrebbe essere ancora inferiore, perché in genere i casi con sintomi lievi sfuggono alla sorveglianza (e quindi i contagiati possono essere molti di più), ed alcuni decessi possono essere dovuti ad altre cause e non al virus (anche se ad esso viene data la responsabilità).

    Non deve meravigliare: purtroppo si può morire di influenza, se si soffre di una patologia cronica, di una malformazione organica, di una malattia immunitaria, o se si è anziani.

    Le cifre variano in base alla fonte dei dati. Per esempio in Gran Bretagna sono stati registrati 30 morti su centomila casi e negli USA solo 302 su un milione di casi. Nell'inverno australe (che coincide con l'estate in Italia) in Argentina sono morte circa 350 persone, in Cile 128 ed in Nuova Zelanda 16. Quasi alla fine dell'inverno australe, sinora nel mondo intero si sono avuti 2501 decessi. Per fare un paragone, si calcola che in Spagna, durante un inverno "normale" i decessi per influenza stagionale sono circa 1500-3000.

    La mortalità per influenza A riguarda prevalentemente persone di età minore di 65 anni, in quanto i soggetti di età superiore sembrano avere un certo grado di protezione, a seguito di epidemie passate dovute a virus simili.

    Il 90% dei decessi per influenza stagionale riguarda persone sopra i 65 anni di età; l'influenza A colpisce invece prevalentemente persone di età inferiore (solo il 10% dei casi mortali si colloca nella fascia di età sopra i 65 anni). Ma, in numero assoluto, l'influenza A provoca pochi decessi tra i giovani; negli USA ogni anno muoiono per influenza stagionale circa 3600 persone sotto i 65 anni, mentre finora ne sono morte 324 nella stessa fascia di età per influenza A. In Australia ogni anno per l'influenza stagionale muoiono circa 310 persone sotto i di 65 anni. A inverno ormai terminato, ne sono morte 132 per influenza A, di cui circa 119 sotto i 65 anni.

    -I medicinali funzionano?

    Non esiste alcun trattamento preventivo: i farmaci antivirali, Oseltamivir (Tamiflu) e Zanamivir (Relenza), non prevengono la malattia e su individui già ammalati l'azione dimostrata di questi farmaci è di poter accorciare di circa mezza giornata la durata dei sintomi dell'influenza. Né va dimenticato che gli antivirali possono causare effetti collaterali importanti. Il 18% dei bambini in età scolare del Regno Unito, a cui è stato somministrato l'Oseltamivir contro l'A/H1N1, ha presentato sintomi neuropsichiatrici e il 40% sintomi gastroenterici. Non conosciamo la sicurezza del vaccino per l'influenza A, ma ricordiamo che nel 1976 negli USA fu prodotto un vaccino simile, anche allora con una gran fretta per un pericolo di pandemia, e il risultato fu un'epidemia di reazioni avverse gravi (sindrome di Guillain-Barrè, una malattia neurologica), per cui la campagna di vaccinazione fu subito sospesa. La fretta non è mai utile, tanto più per fermare un'influenza come quella A, la cui mortalità è così bassa. Conviene non ripetere l'errore del 1976.

    Un'altra motivazione a favore della vaccinazione è il cercare di ridurre la circolazione del virus A/H1N1 per diminuire le opportunità di ricombinazione con altri sottotipi. Ma attualmente non esistono strumenti o modelli teorici per prevedere una eventuale evoluzione pericolosa del virus. Sul piano teorico, proprio la vaccinazione di massa potrebbe indurre il virus a mutare in una forma più aggressiva.

    QUESTO è TUTTO CIO' che ho letto qst mattina,Ci sono diversi pareri sul vaccino e io nn so' a chi dar retta..molti dottori,prediatri son contrari a far vaccina i piccoli...il mio pediatra ad esempio dice che i piccoli devono esser vaccinati..ma parlando e leggendo noto diversi risposte!!!Voi cosa ne pensate a proposito..???

    5 risposteMalattie infettive1 decennio fa
  • Halloween?...perche..?

    Perchè in italia come in America non viene festeggiato "con il dolcetto o scherzetto"..eppure è divertentissimo..dite ke sè ci provo a fare cio' mi daranno la benzina al posto delle caramelle?o.o"..

    1 rispostaHalloween1 decennio fa
  • RAGA' MA IL FESTIVALBAR?

    quest anno niente festival????come mai?nn è mai successo...sapete qualkosa?O.o

    12 risposteTelevisione - Altro1 decennio fa
  • FIMOSI..PISELLINO????aiuto..?

    Ciao a tutti..volevo chiedere ki come me si trova in uno stato d' animo un po' critico x quanto riguarda il proprio pikkolo..HO un bimbo di quasi 2 anni...e parlando con un amika mi ha detto ke bisogna aprirle del tutto il pisellino..allora lo portai dal pediatra..(anke sè lui a 3..4..mesi gia' glielo aveva fatto).lui all inizio dissi ke nn cera di bisogno..ma poi incomincio a scoprirgli il glande,tirando giu' tutta la pellicina(io sono rimasta sciokkata dal sangue ke li usci' fuori)e dicendomi di nn toccarglielo piu'..Ma ho paura ke un giorno ci possa essere un impossibilita' a scoprire il glande a causa del prepuzio stretto...ho paura ke seguendo i consigli del pediatra mio figlio un giorno potrebbe correre il riskio di essere operato(circoncisione)..Sono tante le mie paure aiutatemi vi prego...cosa devo fare...grazie a tutti ...

    4 risposteNeonati e bambini1 decennio fa
  • domanda solo per genitori!!!?

    ciao..volevo chiedervi una cosa..ultimamente nelle feci di mio figlio noto dei piccolissimi (diciamo vermicelli...sono piccolissimi e neri..non so' sè siano vermi o meno)e la cosa mi preoccupa un po'....a voi è mai capitato suoi vostri piccoli???e il caso di consultare il pediatra?..ringrazio a tutti ...P.S aspetto tanto risposte...

    7 risposteNeonati e bambini1 decennio fa
  • Secondo voi,perchè i genitori una volta erano....?

    piu' severi,e piu' iperprotettivi...esempio i nostri nonni ecc...???

    4 risposteGenitori1 decennio fa
  • Answerini,molti sondaggi hanno approvato che il 78x100 degli italiani pagano il cosi detto"pizzo"...

    voi in tale situazione,che cosa faresti...pagheresti le tangenti ai mafiosi,o come pochi lotteresti x nn pagarli piu',pur sapendo le conseguenze di tale azione...???'

    8 risposteNotizie ed eventi - Altro1 decennio fa
  • Che state preparando per san valentino????

    l amore si dimostra sempre,lo so',ma nn tutti i giorni puoi fare delle sorprese particolari al vostro moroso...ma è bello è bello(come il natale pasqua ecc...)ricordare un giorno dedicato solo agli innamorati...voi che nè pensate??

    7 risposteSan Valentino1 decennio fa
  • Voi credete nella cartomante???

    sè credete in loro,in cio' ke loro dikono,ditemi il xkè!loro basandosi sul date di nascite,sui sogni ecc....ti danno dei numeri da giocare...e sembrano pure sicure delle uscite...ma sè cio' succedesse xkè nn sè li giocano loro?secondo me è solo una presa in giro x poter rubare soldi a xsone che magari credono a tali scemenze..

    5 risposteGiochi di carte1 decennio fa
  • sapete spiegarmi come si fa'......????

    entrando su' you tube ho visto parecchie fto ipo video con sottofondo musicale....mi sapreste dire come si fa'....vorrei farlo ank io farlo vedere a sorpresa a mio marito dato ke mancano 2 giorni x il suo compleanno,vorrei interpretare con le nostre foto i momenti piu' belli da qnd eravamo fidanzati fino alla nascita di nostro primo figlio,mettendo la nostra canzone d amore...vi prego aiutatemi vi pregooooooo!!!!!

    10 risposteFamiglia1 decennio fa
  • Solo x mamme!avete fatto qualke vaccinazione contro la meningite ai vostri piccoli?

    io ho un bimbo di 15 mesi,e non so' sè il vaccino contro la meningite si ci puo' fare o no!prima di chiederlo al pediatra voglio cercare di capire sè anke voi avete fatto o meno cio'x il vostro bimbo...gia' ho effettuato tutte le vacinazione (dalla nascita fino adesso)non è tra questa vaccinazioni ci possa essere qualkuna contro la meningite?

    7 risposteMalattie infettive1 decennio fa
  • s.o.s!my sister sta' x divorziare....?

    cosa posso fare x aiutare mia sorella a superare questo momento cosi tragico,oltre al al fatto di starli vicino,parlarli,ecc..sono davvero a pezzi...ma nonostante tutto sembra che alei non importi nulla...dice di amre un altro uomo ed è sicura di cio' ke dice..ha un figlio di 16 mesi....in passato gia' li avevo suggerito determinate cose.come del tipo:"prima di fare una decisione come quella del divorzio,di pensarci in modo ke dopo non potesse avere dei rimpianti",ma nulla ieri sera mi ha telefonato al cell mio cognato dicendomi kè sono arrivati alla conclusione del loro rapporto.....ma si puo' dopo 3 anni di fidanzamento,e un anno e mezzo di matrimonio,finire tutto,e concludere un matrimonio cosi?forse è la miglior cosa?non so' sono confusaa,help!!!

    9 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa