Lv 2811 points

caino

Risposte preferite21%
Risposte138
  • domanda sotto il profilo legale....?

    Lui : cassa integrazione 0 ore.. prendera' forse qualcosa fra 5 mesi..

    fatti: appello alla separazione ove viene aumentato l'assegno per i ragazzini ( lui potrebbe pure con molti sacrifici pagarlo perche' giusto... ) pero' condannato alle spese per 1500 euro che proprio, davvero non ha !!.

    che succede ? ... deve per forza pagare ? puo' chiedere una rateazione ? l'avvocato e' obbligato a concederla a fronte della cassa integrazione.

    premesso che ...la giustizia a volte fagocita anche chi fa il proprio dovere dando l'assegno, andando a sommare alla disgrazia della cassa integrazione...pure le spese di un legale ... se cosi' si puo' chiamare...

    ditemi...

    2 risposteMatrimonio e divorzio1 decennio fa
  • a volte fatico....fatico davvero?

    a volte fatico a dare delle risposte sensate alle domande che trovo qui per un semplice motivo...anzi..dai....due semplici motivi

    . manca sempre l'eta' della persona che domanda. Sembra sciocco ma per rispondere a pieno occorre mettersi nei panni del nostro interlocutore e poi...... certo che si parla di " raga, figu, pokemon, scooter, discoteca il sabato pomeriggio, gossip girl... il mondo di patty.. scuole medie....ci arrivo..... ma non e' sempre cosi'...

    altra lacuna e' il non sapere se un utente e' uomo o donna. altro grosso limite....

    2 risposteAmici1 decennio fa
  • marrazzo..... anche lui?

    ebbene i recenti fatti di cronaca parlano di un presidente della regione che " forse " - uso il virgolettato non ha caso - ha dato soldi per mettere a tacere degli estortori perche' in possesso di un video che poteva in qualche modo danneggiarlo......

    fatti : gli estortori sono carabinieri... qui stendiamo un velo pietoso..

    " pare " abbia dato 80 mila euro affinche' non venisse diffuso...

    analisi : ma cosa poteva mai contenere un video per valere tanti soldi ?

    perche' la vita di alcuni viene messa alla gogna andando a mettere a nudo, sotto la lente di ingrandimento ogni singolo dettaglio della propria esistenza.... vedi calzini, vedi ospiti in villa, vedi frequetazioni per compleanni etc etc

    mentre per il buon marrazzo....si parla laconicamente di " fatti di vita personale "...

    stamattina sentendo la radio mi sono detto fra me e me... o si parla di viados, o di prostitute o di tangenti o di preferenze sessuali oppure che so... di qualcosa di assolutamente da non far sapere...

    ebbene.. Consiederato il fatto che di marrazzo provavo una certa stima quando faceva il lavoro di giornalista pero' mi viene da dire che qualcosa sotto c'e' .... solo che viene trattata iniquamente rispetto ad altre cariche istituzionali...magistrati, premier, ministri...etc

    non e' un discorso politico il mio...tocco a destra ed a asinistra..solo che... trovo assurdo tutto cio'...che ne pensate ???

    9 rispostePolitici1 decennio fa
  • alla ricerca della felicita'..?

    per il mio compleanno mio figlio mi ha fatto un biglietto di auguri con un disegno che mi raffigura. Lui ha tre anni, io per la prima volta dopo tanti anni ho pianto. Credo che l'essenza della vita sia questa. Un disegno ? ..beh pare poco, i bambini ne fanno tanti, fanno scarabocchi fantasticando castelli, principesse e dame, cavalieri armati, torri altissime e ruscelli, draghi, soli e case con il comignolo enorme...

    Quel disegno pero'... era diverso, ero io.. gli occhi appena abbozzati, la curva delle labbra in su, il naso il corpo e le braccia, fatte da due semplici righe che andavano verso l'alto come a fermare il foglio, il tempo..

    Tutto questo parrebbe normale, o l'elucubrazione di un ragazzo cresciuto che vuole vedere significati ben piu' ampi dietro ad un banale disegno. Non e' cosi'.. credetemi. Esiste un confine fra quello che si era e quello che si e' diventati. Ho lasciato ieri i 40 anni, fatti di carriera, di successi, di spasmodica ricerca del benessere ma ieri, con quel foglio in mano, i miei commensali, quelli scelti che vorrei avere tutta la vita al mio fianco il tempo si e' fermato un istante.

    Ho incrociato gli occhi di mio figlio per un attimo lungo un eternita' ed ho visto cosa stavo diventando.. Uno dei tanti padri troppo presi dal lavoro, che per carita... non e' che non giovavo mai con il mio bimbo o gli facessi mancare affetto e sostegno.. ma ieri ho visto ad di la del muro.

    Le piccole cose sono dietro ai piccoli gesti. Sono felice di quel che sono e di quello che sto diventando..

    La domanda ? ...

    Voi...realmente... che significato date alla vostra esistenza ?

    cosa conta di piu' ?

    4 risposteFamiglia1 decennio fa