Lv 31.476 points

Vale ♥

Risposte preferite11%
Risposte454
  • Cominciare ingegneria dopo la triennale in mediazione linguistica?

    Sono al secondo anno di mediazione linguistica, un errore alle spalle (avevo scelto statistica e poi ho cambiato), non ho perso anni ma ho sempre avuto un pensiero fisso in testa, sin dal primo anno: ingegneria. La mia famiglia non me lo ha permesso, avrei voluto studiare al politecnico di torino, ingegneria dell'autoveicolo ma mio padre non mi avrebbe pagato gli studi, non essendo di torino ho pensato che non era possibile riuscire a mantenermi, lavorare e anche studiare e pagarmi gli studi. Ho fatto ciò che non avrei mai dovuto fare: arrendermi. Ora vi chiedo, al mio secondo anno senza esami indietro ho qualche possibilità di laurearmi entro a fine del mio terzo anno, massimo a settembre. Finirei il mio corso di laurea a 21 anni, troppo tardi per buttarsi in un'altra avventura universitaria completamente diversa? Studierei nella mia città, Padova, prenderei ingegneria meccanica perchè la trovo la più vicina ai miei interessi. Vivendo con i miei potrei riuscire a pagarmi gli studi, seppur con molti sacrifici. Non voglio passare tutta la vita a pentirmi...ingegneri date un consiglio ad una fanciulla disperata!

    1 rispostaUniversità6 anni fa
  • Tesi triennale mediazione linguistica?

    Impegnatevi, é la seconda volta che la posto, dai datemi più risposte!!! :):):):):)

    Dunque, sono al secondo anno ma sto già pensando alla mia tesi di laurea..voglio creare qualcosa di particolare e soprattutto contenente la mia passione più grande: le auto!

    So che sono 2 mondi diversi, infatti non so proprio che nesso creare tra auto e lingue! Studio inglese e francese in una scuola per interpreti. Ingegneri o esperti del mondo dei motori venite in mio soccorso, non sono troppo esperta in materia e sto ancora imparando, non so dove sbattere la testa ma voglio trovare a tutti i costi il modo di basare la mia tesi su questo tema!!! Datemi qualche consiglio vi prego! Conto su di voi...

    1 rispostaUniversità6 anni fa
  • Tesi per mediazione linguistica!?

    Dunque, sono al secondo anno ma sto già pensando alla mia tesi di laurea..voglio creare qualcosa di particolare e soprattutto contenente la mia passione più grande: le auto!

    So che sono 2 mondi diversi, infatti non so proprio che nesso creare tra auto e lingue! Studio inglese e francese in una scuola per interpreti. Ingegneri o esperti del mondo dei motori venite in mio soccorso, non sono troppo esperta in materia e sto ancora imparando, non so dove sbattere la testa ma voglio trovare a tutti i costi il modo di basare la mia tesi su questo tema!!! Datemi qualche consiglio vi prego! Conto su di voi...

    2 risposteUniversità6 anni fa
  • gli ho detto che ho bisogno di lui ma...?

    ...ho rovinato tutto!!! Io e questo ragazzo abbiamo un rapporto di "necessità" se cosi possiamo definirlo. Lui mi rende una persona migliore e mi sta facendo ragionare su alcuni aspetti del mio carattere che non vanno bene e che non ho mai creduto andassero bene! Mi manca l'autostima...sono una ragazza che scivola nel bisogno ma non sono assillante! Io credo che questo ragazzo sia quello giusto per me perche con lui sto veramente bene pero ho paura di essermi bruciata ogni possibilità. Lui mi ha sempre detto che non conquisti un uomo mostrandoti debole ma mostrando sicurezza e indipendenza. Io ci sto provando ma é difficile! Lo voglio conquistare perche mai e dico MAI ho trovato un ragazzo cosi . al momento lui non vuole una storia seria e nemmeno io ad essere sincera, perche veniamo da 2 storie entrambi da poco tempo. Pero vorrei avere qualche possibilità con lui in futuro!!! Parliamo tantissimo...lui una volta mi disse "trova sicurezza e autostima Vale, perche é quello che cerco in una ragazza!" non so se fosse un modo per dirmi che in realtà ho una possibilità o se fosse solo un modo per dirmi che in realtà tra di noi é impossibile! Sto impazzendo, voglio davvero essere una persona migliore, lui mi fa essere una persona migliore e con lui mi sento felice! Non contenta...ma realmente FELICE! Non voglio perderlo...lui conta moltissimo per me

    4 risposteSingle e appuntamenti6 anni fa
  • Sono...innamorata?

    Ci conosciamo da ottobre e da quando ad una festa ci siamo parlati tra di noi c'è sempre stato qualcosa. Ci siamo avvicinati e allontanati un mate di volte, lui mi ha sempre cercata. Io alla fine ho ceduto, perche ho sempre ceduto e non ho mai smesso di pensarlo! Lui pero mi dice di non potersi permettere una storia seria...pensa ancora alla sua ex e dice di non averne il tempo a causa di università e altri impegni. In tutto ciò mi propone una relazione di "scopamicizia" anche se scopamicizia poi tanto non é! Non siamo ancora andati a letto insieme, stiamo a parlare al telefono fino alle 4 di mattina quasi ogni sera! Insomma...io non voglio una storia perche anche io ne ho conclusa una da poco! Pero lui mi attrae...e non solo fisicamente! Non riesco a capire se me ne sto innamorando! Parliamo tanto e condividiamo tutto, lui mi ha detto di volermi tanto bene e di non voler fare cazzate con me! Cioè...non capisco, sono veramente confusa! Dopo quello che ho passato con i miei ex ho cominciato a pensare alle relazioni in modo più razionale e anche lui la pensa cosi e attraverso le nostre conversazioni c'è stata comprensione reciproca! Il punto é che ogni volta che ci salutiamo dopo aver parlato vorrei non finisse mai! Non riesco a capire se provo sentimenti veri o forse ho solo paura di ammettere che per una volta ho veramente trovato la persona adatta a me! O forse ho paura di dirlo a lui perche nemmeno lui vuole storie...e se lo dovessi perdere non so cosa succederebbe! Lui dice che se dovessimo allontanarci sarebbero le chiacchierate quelle che gli mancherebbero di più! Allora perche vuole anche la fisicità?! Io non so cosa pensare...io lo voglio! Ma forse non ne modo in cui mi vuole lui...qualcuno ha si é mai trovato in questa situazione? Non ho amiche affidabili con cui parlarne...aiutatemi per favore...

    3 risposteSingle e appuntamenti6 anni fa
  • amicizie false...?

    Penso di essere l'unica al mondo ad essere passata da non avere amici, ad averne troppi, ad averne pochi e UOMINI. Si sono una ragazza, ho 20 anni e mi sono rotta della falsità delle persone! Falsità che trovo presente nel genere femminile, quel tipo di falsità che si sente a pelle e che vedrebbe anche un cieco. Ho amici all'Università, parecchi! Vado d'accordo con tutti ma ahimè nessuno di loro é di Padova e io il weekend mi ritrovo da sola! Le uniche ragazze buone che ho trovato non sono di Padova e il weekend tornano sempre a casa. Ho litigato con una mia amica che faceva parte del gruppo con cui uscivo il weekend, perche ero ammalata e non potevo uscire con loro, era il compleanno di una ragazza e avevo io il regalo ma non potevo uscire! Con una facilita disarmante mi ha subito detto che per colpa mia stavano facendo una brutta figura. Da li più sentita. Ma si può essere cosi idiote? Alla fine é pure venuta a prenderselo a casa sto benedetto regalo.

    Un altro gruppo di amiche invece l'ho mandato a quel paese perche ero diventata il loro taxi. Risultato? Ho amici maschi da ogni dove perché con loro mi trovo benissimo...e mi prendono o per un ******* perche esco con 3/4 al colpo o per maschiaccio! Ma una ragazza cosa deve fare per essere considerata una brava persona? -.- popolo maschile venite in mio soccorso...

    3 risposteAmici6 anni fa
  • Fame incontrollata!!!!?

    Questo é la mia giornata alimentare...

    Colazione:

    Caffè senza zucchero, 3 biscotti digestive, frutta (macedonia a volontà o una banana)

    Oppure mangio solo una piadina con la nutella ma raramente perche so quanto ingrassa!

    Meta mattina:

    Barretta oppure frutto oppure se ho mangiato la piadina la mattina nulla...ma come ho già detto succede di rado.

    Pranzo: (e qua sono dolori)

    Pasta/riso...quantità indefinita perche la mensa fa piatti a caso ma sicuramente più di 80 grammi, secondo e contorno

    Oppure secondo con entrambi i contorni più il pane.

    Meta pomeriggio:

    Frutta...se non riesco a resistere anche 2 biscotti.

    Cena:

    Solo secondo e contorno ma ho fame poche ore dopo e cerco di resistere...pero a volte non riesco ad addormentarmi dai crampi e mi mangio una mela!

    E ho omesso cioccolatini che a volte mangio...mai più di 1 pero! E non tutti i giorni...sono alta 169 e oscillò tra i 59 e i 69, certi giorni peso 59, altri 69...boh :) sono leggermente sovrappeso...dovrei essere circa 56 chili! Mangio tanto perche le porzioni sono abbondantissime ma mangio sempre tutto perche in effetti muoio di fame e poi vado matta per la pizza...:( che devo fare? Cerco anche di bere molto ma l'unico risultato che ottengo sono viaggi in bagno circa 20 volte al giorno, nessuna differenza di appetito...

    4 risposteDieta e fitness6 anni fa
  • Uomo che sparisce nel nulla eterno...?

    Ho conosciuto questo ragazzo tramite fb...dopo avermi scritto 2 volte (la prima non gli avevo risposto perché non sapevo chi fosse!) mi ha invitata ad uscire...siamo usciti e fino a qui tutto bene. Da quel giorno ci siamo sempre sentiti...ogni giorno! Lui mi scriveva ciò che di più carino di può sentirsi dire da un ragazzo e SEMBRAVA veramente un bravo ragazzo...molto educato! Poi...non so che è successo! Siamo usciti un giovedì e dopo la nostra uscita ci siamo sentiti la sera come al solito. Il giorno dopo sembrava cambiato tutto! Gli ho scritto io la mattina ma mi ha risposto per pochissimo perché poi ha cominciato a lavorare...ho pensato che mi avrebbe scritto lui. Alle 10 non mi aveva ancora scritto quindi mi sono fatta sentire io perché ero anche preoccupata e mi ha risposto semplicemente che "aveva gruppo". Era venerdì e domenica pomeriggio ci saremmo dovuti vedere, cosa che aveva PROPOSTO LUI, mi scrive sabato "ciao come va? Scusa ma mi sono dimenticato di essere già impegnato domenica!". Dopo di che sparito. Non so perché...stasera gli ho scritto, lui ha letto il messaggio ma nulla! Che abbia fatto qualcosa di sbagliato l'ultima volta che siamo usciti? E allora perché mi avrebbe scritto le solite cose la sera stessa? Come dovrei prendere questo suo comportamento? Alla fine era lui che faceva la corte a me! Mi ha addirittura detto che gli piacevo sul serio!!!!!!

    4 risposteSingle e appuntamenti6 anni fa
  • Amici opportunisti?

    É già la seconda volta che succede: sono l'unica della compagnia che ha auto e patente...un mese fa siccome per una volta anche io volevo farmi un drink e quindi non volevo guidare é saltata la serata, domani ho un altra serata e forse non potrò usare l'auto perche quella di mio padre ha problemi e deve usare la mia. Risposta delle ragazze che devo accompagnare a casa: forse bisognerà rimandare la serata!". Vi parlo di 2 compagnie diverse...ma stessa risposta! Ragazzi ma stiamo scherzando? Ho complessi paranoici o queste qui mi stanno sfruttando altamente? Mi rompe anche rinunciare alle serate per ste cacate ma io non sono un taxi!! Come fare per girare la ruota dalla mia parte?

    2 risposteAmici6 anni fa
  • Ho lasciato il mio ragazzo...all'inizio stavo male ma poi...?

    Ciao a tutti, ho lasciato il mio ragazzo da poco...circa 5 giorni e se all'inizio stavo male per questo ora non è più così. Dopo averlo lasciato sono state una serie di cattiverie da parte sua e di sua madre (esatto, sua madre) che mi hanno fatto capire che non ne valeva la pena. Così ho dimenticato tutto il poco tempo. Siamo stati insieme 9 mesi e sono stato fantastici, ma con il passare del tempo era strano, non sentivo più le stesse cose e lui con me non era lo stesso. Non mi sentivo trattata bene, gliel'ho fatto notare è come risposta ho avuto solo.urla e bestemmie. Ovviamente non gliel'ho fatta passare e l'ho lasciato.

    La questione è che ieri sera sono andata ad una festa ed ho conosciuto il coinquilino di un mio compagno di facoltà, mi ha dato il suo numero dopo essere stato con me tutta la.sera. Io mi sento un po in colpa a sentirlo e conoscerlo, per il mio ex ovviamente! Però è anche vero che voglio.rifarmi una vita e non voglio privarmi di amici e amiche ma se dovesse nascere qualcosa di più? Non mi è mai successa uma cosa simile e sono spiazzata...lui alla fine mi ha fattocapire che gli piaccio ma che faccio?? Mi sento molto in colpa ma non so se ha senso sentirsi in colpa...che brutta situazione! Consigli??.

    4 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • Dopo la laurea in mediazione linguistica...?

    Ho appena terminato il primo anno di mediazione linguistica e studio inglese e francese (probabilmente anche cinese dal prossimo anno) e sto già pensando al post laurea (non é mai troppo presto...). Ciò che mi piacerebbe é andare all'estero ed entrare nel mondo nella moda. É possibile intraprendere qualche corso particolare con la mia triennale? Sarei interessata anche al mondo del giornalismo ma sempre relativo alla moda. Avrei estremo bisogno di qualcuno con esperienza o che, come me, si sta informando su questo. Grazie in anticipo!!

    1 rispostaUniversità6 anni fa
  • Ho il dito rotto o no?

    Ieri durante una partita di calcetto ho preso male una palla e mi sono fatta male all'indice...si é gonfiato subito ma li per li dopo aver messo il ghiaccio non mi faceva neanche male. Stamattina mi sveglio ed é gonfio tale uguale a ieri ma non é storto...solo piegato in avanti e non riesco a muoverlo ma non sento dolori lancinanti me quando é fermo ne quando lo muovo anzi quando é fermo non sento proprio niente...non riesco a capire se é rotto o no...

    4 risposteSalute - Altro6 anni fa
  • Perdere peso: cosa posso permettermi?

    Altezza 169 circa

    Peso 60 kg

    Vorrei arrivare a 55 per stare in pace con me stessa...detto questo, la mia attività sportiva é la seguente:

    Tutti i giorni vado a lezione in bicicletta...15/20 minuti andata e altrettanti per il ritorno quindi circa 35/40 minuti di bici al giorno...3 volte a settimana breakdance ogni lezione 1 ora e mezza...le restanti 2 dance hall 1 ora ogni lezione. Sabato e domenica niente.

    Per perdere questi maledetti 5 molti cosa posso permettermi di mangiare vista la mia attività fisica? Grazie in anticipo 😊

    PS. Sono una ragazza, 19 anni.

    1 rispostaDieta e fitness7 anni fa
  • Mi hanno offerto un lavoro ben retribuito ma...?

    Ciao a tutti, questa proposta di lavoro arriva da un mio intervento, quasi scherzoso, ad un'amica in cerca di un'interprete di inglese. Lei ha scritto su fb che le serviva urgentemente un'interprete di inglese per uno stand ad una fiera, io ho risposto che se proprio non trovava io ero disponibile per traduzioni in consecutiva. Ora, premettendo che non mi aspettavo minimamente che qualche giorno dopo me lo chiedesse sul serio, mi sento un po indecisa!! Io frequento il primo anno di mediazione linguistica all'istituto superiore universitario per mediatori linguistici Ciels di Padova, prima di questo ho frequentato 5 anni di liceo linguistico con una prof che l'inglese me lo faceva uscire dalle orecchie, Questa ragazza sa perfettamente che ho appena iniziato l'universita. Io mi trovo di fronte ad una scelta un po difficile, da una parte so di potercela fare perchè sono anni che studio inglese e in questo primo anno di università ho fatto esperienza di eercizi di traduzione in consecutiva e scritta. Il compenso fondamentalmente non mi interessa più di tanto, economicamente sto bene e non ho necessità di lavorare per mia fortuna, ma sarei veramente contenta di poter mettere alla prova le mie conoscenze della lingua inglese! Che fare? si tratterebbe di tradurre conversazioni dall'italiano al'inglese, so di potercela fare ma non avendo mai lavorato come interprete ho anche paura di qualche sorpresa non da poco! Amici interpreti di answers...chiedo a voi un consiglio? Cosa fareste?

    4 risposteLavoro e carriera - Altro7 anni fa
  • prurito...intimo!!! :S?

    Ciao a tutte, circa 1 settimana e mezzo fa ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, non protetto e completo (prendo la pillola) e oggi ho cominciato ad avere un fortissimo pruriTo! Già dopo il rapporto avevo cominciato ad avere perdite gelatinose gialle abbondanti ma da oggi ho anche forte prurito e le stesse perdite! Sono guarita dalla candida circa 3 settimane fa, potrebbe essere una ricaduta? Potrei (assurdo lo so ma non mi sento di escludere nulla) essere incinta?

    5 risposteSalute della donna7 anni fa
  • Faccio fatica a rimanere in casa con i miei genitori...?

    Ciao a tutti ho 19 anni e, fortunatamente, godo di una grandissima libertà. Esco praticamente quando mi pare credo anche per il fatto che il mio primo anno di università sta andando alla grande! Il problema è questo, i miei genitori litigano quasi tutte le sere e urlano anche per ore!! Cominciano a litigare per cose veramente stupide, si urlano addosso di tutto e di più e io esco tutte le sere per non sentirli!! Loro si lamentano perché dicono che dovrei stare di più con loro ma veramente non ce la faccio!! Secondo voi è un comportamento egoista?? In più tutte le volte che decido di stare a casa con loro o vengono fuori con l'ennesimo litigio mettendo in mezzo anche me oppure tirano fuori all'ultimo minuto che vanno a cena fuori. Così ho anche smesso di preoccuparmi però mi sento comunque un po egoista, ho provato a fare loro compagnia ma per un motivo o per un altro trovano sempre il modo di rovinarmi la serata!! Che fare?

    2 risposteRelazioni e Famiglia- Altro7 anni fa
  • Va bene come colazione?

    Sto cercando di seguire una dieta dimagrante per perdere 3-4 kili niente di che, sono alta 170 e peso 60 kili, mi vedo un po rotondetta ma vorrei tornare come prima visto che sono ingrassata solo ultimamente. Stamattina ho fatto colazione così:

    Panino con prosciutto cotto (2 fette di pan carré integrale e 2 fette di prosciutto cotto)

    Yoghurt bianco senza grassi con mezzo cucchiaino di zucchero

    Caffelatte.

    Forse non.dovevo mescolare yoghurt e latte ma stamattina avevo proprio voglia di caffelatte!! Generalmente bevo the. Dite che è troppo o ci può stare??

    3 risposteDieta e fitness7 anni fa
  • Lavorare solo per 6 mesi si può?

    Ciao a tutti, ho deciso di trovarmi un lavoro da qui fino a luglio perchè ho perso un'anno di università dovuto ad una scelta sbagliata, il punto è io posso chiedere un contratto a tempo determinato per soli 6 mesi? A settembre avrei il test di ammissione e non posso lavorare full time e anche studiare perchè il libro è veramente un mattone :(. Se mi propongono un contratto più lungo posso comunque licenziarmi quando voglio?

    5 risposteLavoro e carriera - Altro7 anni fa