Lv 32.344 points

siparlasolo

Risposte preferite16%
Risposte512
  • La sfida delle città su Facebook e Cheat Engine 6.1?

    Ciao raga, vorrei un consiglio

    Qualcuno di voi ha mai goicato alla Sfida delle città su facebook?

    Io ci gioco spesso solo che mi sono accorto che è praticamente impossibile raggiungere i livelli che ho letto (al massimo 148 400, ma non di più sono riuscito a fare).

    Siccome sono convinto che quelli in alto di punteggio barano (perchè è impossibile essere veloci e precisi allo stesso tempo!!!), sapevo di Cheat Engine 6.1 per diminuire la velocità del tempo.

    Solo che non so come funziona... Mi potreste dire come si fa?

    E mi sapreste dare un consiglio?

    10 punti al migliore grz

    1 rispostaFacebook9 anni fa
  • Aprire ristorante all'estero?

    Ciao raga.. vi farò una domanda veloce?

    Due mi amici (fidanzati tra loro) avrebbero intenzione di aprire un ristorante all'estero..

    A parte il lasciare perdere (quindi, per favore, evitate questo tipo di risposta), lei è un'ottima cuoca e cucina piatti prelibati (li ha fatti assaggiare anche a me, parola di intenditore)..

    Mi sapreste dare un consiglio?

    10 pt a chi mi suggerisce la risposta migliore.. grz

    2 risposteRistorazione9 anni fa
  • persone bloccate su Skype?

    ciao raga, una domanda...

    sapete per caso se bloccando un contatto di Skype e cancellandolo, la persona bloccata e cancellata possa vedere il mio status? nel senso, scrivere sul mio profilo i miei pensieri, emozioni e cose simili?

    Anche cercando il mio nome, quando lo riscrive non risulta nulla di ciò??? Nel senso che vedrà solo la foto ma non cosa ho scritto???

    mi fate sapere raga??? urgente

    2 risposteSoftware10 anni fa
  • lavorare in una Gelateria in Germania... un qualcosa di umiliante???? (semplice domanda)?

    ciao raga.. volevo farvi una domanda..

    da poco mi sono laureato come Interprete (università udine) e conosco inglese, tedesco e anche lo spagnolo (sebbene non come le prime due).. in questi primi due mesi di ricerca lavorativa, non sono riuscito a trovare nulla attinenente al mio tipo di lavoro.. e per quanti sforzi faccia, anche quello di vedere lavori NON attinenti al mio tipo di laurea (es. autista consegnatario con patente B), ricercano solo con esperienza e alle volte max. 30 :( ...

    ora, mi è capitato in questi giorni di leggere annunci di lavoro (anche stagionali) per ricerca personale in Germania come gelatai.. anche qualche volta senza esperienza..

    non l'ho mai fatto, premetto.. ma la cosa mi incuriosisce anche perchè potrebbe essere un tentativo per iniziare e vedere magari li qualcosa di pià concreto... mi piacerebbe tornare in Germania..ero già stato per studio.. questa volta sarebbe per lavoro.. magari mi auguro definitivamente..

    volevo sapere da voi questo: ritenete che lavorare in una gelateria sia qualcosa di vergognoso, umiliante rispetto al tipo di studi fatti (e che quindi dovrei ambire a qualcosa di più nobile ed elevato) oppure ritenete che questo possa essere lo slancio per qualcosa di interessante e magari darmi delle possibilità anche li?? cosa penserà la gente di questo? soldi spesi per fare il gelataio?

    o forse un motivo per reinventarsi e cercare di venire a galla da una situazione difficile e fare anche qualcosa di umiliante, massacrante, vergognoso??? mi date un consiglio.. il tempo passa e vorrei telefonare, ma mi vergogno un attimo...

    attendo risposte....

    9 risposteLavoro e carriera - Altro10 anni fa
  • Sampdoria in serie B???.. Ne vogliamo parlare?

    ciao raga.. volevo farvi una domanda inerente al fatto che con la sconfitta di oggi con il Lecce, la Sampdoria è invischiata sempre più nelle zone calde della serie A.

    Io sono tifosissimo della Sampdoria e ho sempre gioito e pianto insieme a lei, però quest'anno devo dire di sentirmi veramente deluso da quello che è successo...

    A settembre, dopo la sconfitta in casa col Napoli, alla domanda se quest'anno la Samp avrebbe fatto un campionato mediocre, mi si considerava un pochino fuori senno perchè in fondo si trattava solo di una partita e che la squadra avrebbe fatto di più... e ora, invece, che siamo ad un solo punto dalla zona retrocessione?? dopo la cessione di Cassano prima e Pazzini dopo, che è successo? Garrone che intenzioni ha? Perchè si diverte a prenderci in giro e ad averci illuso con un preliminare di Champions che in realtà poco gli interessava?

    Parlo ora da sportivo e non da tifoso.. Vorrei da parte vostra una opinione spassionata su quello che sta succedendo a Genova, sponda blucerchiata, ma senza sfottò, perchè la mia domanda è quella di capirne meglio su una crisi che è ormai irreversibile..

    Lo ammetto: psicologicamente mi sto già preparando al prossimo anno in serie B :(

    sinceramente quest'anno la serie A non ce la meritiamo...

    e poi: Macheda, Maccarone, Biabiany.. Ma che cavolo di giocatori sono?

    Quelli che ora scendono in campo, dovrebbero indossare sempre la seconda maglia della Samp, quella da trasferta, perchè non meritano assolutamente di indossare quella blucerchiata.. non la sentono loro.. quindi che vadano foera de ball... e intanto gli atri guagnan...

    A momenti gioco meglio io..

    Cassano - pazzini, dove siete??? ci mancate

    17 risposteCalcio Italiano10 anni fa
  • Comportamenti infantili da parte dell'altro sesso?

    ciao raga... vorrei il vostro parere su come comportarsi quando un/una lui/lei vi farebbe credere delle cose ma poi dice che è solo amicizia, che avete frainteso tutto, che rimarrai sempre e solo un/una buon/a amico/a... da ragazzo faccio notare il mio punto di vista:

    1) la prima che mi piaceva mi ha detto no perchè dovevamo restare soltanto amici, intanto si metteva con altri ragazzi e poi si veniva a lamentare con me dei suoi insuccessi:

    2) la seconda che mi piaceva mi ha detto no perchè in quel periodo era ancora fidanzata con il suo ex e per lei era una storia importante.. intanto però si era lasciata senza che sapessi nulla, era andata a letto con vari ragazzi e poi si è messa con il suo attuale ragazzo non senza essersi passato prima il fratello e poi alcuni ragazzi in Erasmus..

    3) la terza che mi piaceva da un giorno all'altro mi si ritorce contro senza un motivo, dice che ero io ad aver franteso tutto e che avendo ormai finito con la laurea, doveva solo andarsene:

    4) la quarta che mi piaceva senza neanche conoscermi, tramite una sua amica, dice che usciva da una lunga storia agghiacciante e che voleva solo amicizia;

    5) la quinta che mi piaceva mi faceva prendere in giro dagli altri perchè dice che la tormentavo quando in teoria solo una volta mi sono fatto sentire;

    6) la sesta che mi piaceva faceva la civetta con me; quando studiavamo cercava di avvicinarsi per mettere in mostra la sua mercanzia, mi metteva in difficoltà e quando le faccio capire qualcosa, mi dice: ma tu sei solo un caro amico; l'ho fatto per amicizia.. e poi vengo a sapere che si è messa con uno grasso e brutto, bah..

    7) la settima e l'ultima invece, usciva da una sua situazione davvero noiosa con il suo ex (motivi gravi).. le sono stato vicino molto senza dire una parola.. mi tempestava con sms scemi proprio e io non sapevo che rispondere perchè retorici.. volevo approcciare con lei, sebbene non fossi presissimo, ma alla fine anche lei mi da il due di picche e mi dice: MA CHE CI POSSO FARE SE NON PROVO NULLA PER TE????? Mentre nel frattempo si faceva passare da altri..

    Ora, non voglio criticare nessuno/a, ma è mai possibile che abbia trovato solo infantilismo e ipocrisia?

    Non sono un robot a comando che mi si dice: non innamorarti, quando scatta scatta.. però essere trattato sempre così, senza neanche darmi la possibilità di provarci un pochino, mi scoccia.. perchè mi fa sentire davvero inutile ed insicuro.. sono onesto... ho perso fiducia proprio nell'amore e non riesco più a vedere le cose belle della vita, perchè mi hanno tolto quello che di bello offriva: la voglia di divedere insieme a quella persona le gioie e i dolori di questo mondo.. frasi quali: arriverà quella giusta, la troverai.. l'ho sentita in bocca a quelle che mi piacevano e sinceramente ora quella frase mi da fortemente fastidio perchè mi sembra uno scarica barile..

    Mi dite anche la vostra raga???

    attendo vostre risposte anche da parte delle ragazze su comportamenti infantili da parte dell'altro sesso....

    6 risposteAmici10 anni fa
  • perchè un bacio sul naso dovrebbe essere simbolo di gelosia?

    ciao raga.. leggendo di qua e di la le varie interpretazioni date sui vari tipi di baci, leggo che quello sul naso è simbolo di gelosia.. Non comprendo perchè..

    se viene dato spontaneo, la persona che lo riceve lo deve intendere come un semplice gesto di amicizia oppure potrebbe essere anche che l'altra persona ci stia inviando un messaggio inconscio, es. voler tentare poi qualcosina di più?

    3 risposteAmici10 anni fa
  • Come comportarsi con una determinata persona "amica"?

    Ciao Raga.. Volevo un aiuto urgente se possibile..

    Sono un ragazzo che si abita in una casa dello studente e ho avuto una cotta per una ragazza della stessa casa che conosco da circa 2 anni.. lei mi parlava spesso del suo ex, il quale ha troncato il rapporto con lei in maniera "assolutamente grave" compiendo un gesto molto brutto.. le sono stato vicino inizialmente come amico perchè lei piangeva per questsa cosa e la consolavo..

    poteva sempre contare su di me, perchè c'ero.. ora, a furia di sentire sempre il solito discorso ed il solito pianto, alla fine ho incominciato a vederla più di una amica..

    qui è nato il problema: lei mi vede come amico.. il fatto grave però è che:

    1) lei mi parlava sempre di questo suo ex e del gesto che ha compiuto..

    2) sono venuto a sapere putroppo da fonti certe che lei, nel frattempo nella casa dello studente si è diverta sotto TUTTI I PUNTI DI VISTA, mentre a me, andava a dire che era quasi una santa e che certe cose non le avrebbe fatte mai..

    3) so che lei, all'estero anche se ne è vista bene e pare che stia mantenendo i rapporti con uno col quale anche se ne vista, molto ma molto bene...

    a me, invece, ha sempre angosciato con le sue storie e le sue paturnie del suo ex, senza mai dirmi la verità di cosa combinasse e anzi cercandomi per sfogare e piangere (nel frattempo però se la spassava)..

    aggiungo che per lei lei sono andato in giro in mezza europa per cercare un luogo dove portarla via e farla rivivere, magari al mio fianco.. :(

    tra pochissimo dovremmo chiarire: cosa dirle, come dirlo e soprattutto come affrontare il fatto che lei ha fatto i porci comodi suoi, non dicendomi nulla e passando per la santa di turno..

    datemi una mano..

    ps. e poi scusate, se si è divertita con gli altri, cavoli, perchè io devo essere da meno e non "divertirsi" pure con me???

    4 risposteAmici10 anni fa
  • Desiderio di lavorare in Svizzera (canton Ticino)?

    ciao raga..

    volevo farvi una domanda riguardante la Svizzera..

    io tra pochissimi giorni sto per conseguire la laurea specialistica in Interpretazione e mi piacerebbe tanto andare in Svizzera (canton Ticino) a lavorare.. mi ha sempre affascinato quella zona..

    non essendo però pratico del territorio e non sapendo a chi rivolgermi, mi sapreste dire per favore cosa fare e come dovrei muovermi per trovare lavoro in quella zona? diciamo che mi piacerebbe sistemarmi li definitivamente..

    si tratta di un piccolo grande consiglio.. ogni proposta è ben accetta..

    spero di ricevere consigli anche da parte degli amici answeriani svizzeri..

    1 rispostaLavoro e carriera - Altro10 anni fa
  • tifosi della Sampdoria, rispondete?!?

    ciao tifosi della Samp.. Volevo farvi una domanda..

    Ieri ho visto la partita con il Napoli in streaming e pur essendo tifosissimo della Sampdoria, da campano è per me molto difficile dover ammettere che il Napoli ha giocato meglio e che comunque si meritava di portare a casa almeno un punto [se li è portati via invece tutti e 3.. :( pazienza].

    Il Napoli era in vantaggio su quasi tutti i palloni e la Samp ha giocato una buona partita solo a sprazzi.. mi dispiace soprattutto per il fatto che giocavamo in casa e che abbiamo perso la nostra imbattibilità interna che durava da circa 20 mesi..

    La mia domanda è la seguente: non credete che il nostro presidente sia troppo braccino corto?

    Capisco il fatto di fare quadrare sempre i conti, ma dire che i migliori acquisti siano stati far rimanere Cassano, Pazzini e Palombo, mi sembra solo una presa per i fondelli..

    Lo scorso anno abbiamo disputato un ottimo campionato, uno dei migliori da quando siamo tornati in Seria A, ma neanche l'odore, seppure lontano, di entrare nell'Europa che conta ha spinto Garrone a cacciare le palanche..

    secondo me, quest'anno il campionato della Sampdoria sarà mediocre.. fateci caso al fatto che un anno la Samp gioca un buon campionato e un altro invece molto mediocre..

    lo scorso anno era ottimo, quest'anno sarà mediocre davvero..

    che ne pensate di Di Carlo? secondo me non è un allenatore che fa per noi.. preferivo Del Neri.. Almeno lui era più combattivo.. Di Carlo lo vedo poco reattivo..

    Rispondete a più non posso, sampdoriani come meeee..

    3 risposteCalcio Italiano1 decennio fa
  • lavorare nel Nord Italia e agenzie di lavoro interinali?

    ciao raga, mi sapreste dire tra le città del nord Italia quale sia la zona che possa consentire di poter trovare lavoro con meno difficoltà? da premettere che non faccio distinzioni di zone, qualunque regione è ben vista.. mi sapreste anche dire se conviene segnarsi alle agenzie di lavoro temporanea nelle zone prescelte per cercare lavoro oppure convenga girare per le aziende e consegnnare direttamente il CV?

    attendo molti vostri consigli, grazie

    3 risposteLavoro e carriera - Altro1 decennio fa
  • genitori ossessivi! Help!!!!!?

    ciao raga.. volevo farvi una domanda a proposito del rapporto genitori/figli.

    sono figlio unico, e circa 2 anni fa ho avuto un tremendo male, da cui però lentamente ne sto uscendo..

    questa cosa ha scombussolato non solo la mia vita, ma anche quella dei miei genitori..

    premetto subito che loro sono un bel pò apprensivi e ansiosi di natura.. questa cosa del male li ha fatti andare ancora di più in paranoia..

    nonostante il bene infinito che voglio a loro, sono sempre pronti a rinfacciarmi ogni cosa che io faccio.. es. sentimentalmente parlando "come? ancora non hai la ragazza? a 31? come mai? impossibile!" oppure "cavoli! ogni occasione è buona per non stare con la tua famiglia (metto anche i parenti in generale) sei sempre pronto a fuggire! ma cosa ti abbiamo fatto di male? non siamo delinquenti!"

    ora, io il prossimo marzo conseguirò finalmente la laurea specialistica, finendo il mio ciclo di studi universitari.. speravo che almeno questo fosse motivo di orgoglio, ma mi sbagliavo, perchè loro mi vorrebbero ancora con loro e mi fanno le classiche paternali del tipo "noi un figlio pensavamo di averlo! se vuoi andartene vai, però questa casa non è un albergo!!" "non sei presente mai alla vita quotidiana della famiglia!! non ti frega nulla dei tuoi genitori!!"

    "ti laurei a marzo solo perchè vuoi prolungare la tua lontananza da casa e cercare di fuggire dalla famiglia"...

    risultato: mi fanno sentire sempre in colpa per qualunque cosa, anche quando non mi va di uscire con loro per comprare qualcosa in un negozio.. mi mettono il muso e poi scatenano la loro collera dopo qualche ora, rinfacciandomi tutto quello che c'è da rinfacciare..

    sinceramente sono stanco,perchè a parte l'università che mi ha dato delle soddisfazioni - anche se non sempre - a livello sentimentale, di amicizia e di lavoro, è una debacle totale..

    cosa c'è di male a volersi fare una propria vita lontano da casa e lontano dalla città dei propri genitori'?

    cosa c'è di male se a 31 anni, non sono ancora riuscito a trovare la persona giusta perchè quelle a cui mi sono dichiarato non mi vogliono?

    cosa c'è di male se mi isolo nella mia stanza spesso, perchè i discorsi dei miei genitori sono solo monotoni e ripetitivi? parlano sempre delle stesse cose e se ne lagnano in continuazione..

    sinceramente sono davvero stanco ed esausto..

    voi al mio posto come vi comportereste???

    4 risposteFamiglia1 decennio fa
  • chiedere ad una ragazza di farlo? giusto o no?

    ciao, volevo farvi una domanda.

    secondo voi domandare ad una ragazza di farlo, è una cosa giusta o errata?

    spiego meglio la domanda: mi è capitato di non essere riuscito ancora a dimenticare una persona che qualche tempo fa mi aveva detto che mi voleva essere solo amica..

    ho avuto modo di parlare con lei dopo vari mesi di assenza, visto che anche a lei faceva comunque piacere rivedermi, ma il concetto era sempre lo stesso.. a differenza però della prima volta, avevo aggiunto che mi piacerebbe tanto farlo con lei almeno per una notte, perchè è l'unica persona finora che mi ha dato delle forti emozioni mai provate finora.. neanche quelle con cui sono stato o che mi sono dichiarato, mi hanno dato tale sensazione.. lei è rimasta fortemente imbarazzata, non ha replicato..

    secondo voi, è stata una mossa azzardata oppure ho fatto cmq bene a comunicare quello che avevo dentro da tempo?

    secondo voi, indipendentemente da questa cosa, come dovrei comportarmi ora? diciamo che mi fa ancora nascere dentro una strana sensazione, nonostante tutto e nonostante si sia affievolita

    6 risposteSingle e appuntamenti1 decennio fa
  • levatemi una curiosità?

    ciao raga, vorrei un vostro consiglio riguardo il mio rapporto con l'altro sesso..

    riguarda sia l'amore sia l'amicizia...

    da circa 6 anni sono single... (ho 30 anni e lo sono da 24) in tutto questo tempo mi sono sempre dato da fare per cercare la cosiddetta mia anima gemella, ma ogni volta da allora non ho ricevuto altro che un bel 2 di picche... da premettere che ci ho provato con svariate ragazze e non ho mai detto nulla di volgare, ne scandaloso e ne frasi che potessero essere offensive o irriguardose nei confronti del sesso opposto.. eppure la risposta che ho sempre ricevuto è la stessa "no"..

    non penso di essere brutto, ne di essere talmente zulu da non meritarmi una persona al mio fianco..

    tutti mi dicono che quella giusta deve venire, ma sinceramente mi sono un pò stancato di sentire le solite vecchie frasi monotone che mi ripetono la solita veccha lagna..

    intanto dall'esterno, i parenti e gli amici (già fidanzati) si mettono col piglio di mettermi in croce e mi dicono sempre: allora, quando ti fidanzi? quando ce la porti a conscere la ragazza? non vorrai rimanere solo così a lungo? possibile che tu non riesca a fidanzarti?

    credetemi, è un tarlo che fa molto male, se ripetuto in continuazione..

    voi al mio posto che fareste, raga?

    8 risposteFidanzamento e matrimonio1 decennio fa
  • Sampdoria scudettata! Potrebbe riverificarsi?

    ciao raga.. volevo farvi un domanda sulla Sampdoria.

    da premettere che sono tifoso blucerchiato e sono di parte, però vorrei anche la vostra opinione.

    secondo voi, la Sampdoria, dopo l'avvio frizzante di questo inizio campionato, potrebbe davvero lottare per raggiungere livelli ambiti, tipo lo scudetto oppure secondo voi finirà per tornare nelle retrovie per lasciare spazio alle solite 2-3 noiose squadre?

    nel caso di seconda risposta, che innesti dovrebbe fare per raggiungere obiettivi così prestigiosi?

    quale altra formazione voi vedete in grado di poter lottare per lo scudetto, grandi a parte ovviamente?

    19 risposteCalcio Italiano1 decennio fa
  • Come comportarsi di fronte ad un rifiuto?

    Ciao raga.. volevo un consiglio da voi.

    Mi piaceva una ragazza: a differenza delle altre aveva mostrato molto più attaccamento a me, mi cercava spesso, quando si usciva sembrava le facesse piacere la mia compagnia, alle volte ho fatto fatto anche il defciente per lei in alcuni locali per attirare la sua attenzione e alle volte è capitato di essere stati anche soli io e lei.. eppure, nel momento in cui le avevo fatto capire quello che provavo, mi ha detto che non se lo immaginava (tipico di alcune ragazze), che mi vedeva solo come un semplice amico e che tempo e distanza avebbero cancellato tutto.

    da premettere che frequentiamo lo stesso corso di laurea..

    non ci sono rimasto male per il rifiuto, ma per come mi ha detto certe cose che ora non sto qua a dire perchè troppo crudeli.

    Vorrei sapere come comportarmi quando risalgo a settembre e soprattutto, un modo molto gentile indiretto e delicato per farle capire che da parte mia non vi sarà più quella stessa amicizia di prima e che lentamente dovrà allontanarsi da me, (anche perchè vorrei rituffarmi in nuove avventure e non perdere tempo per una che non mi merita)..

    Ogni consiglio è ben accetto.

    6 risposteSingle e appuntamenti1 decennio fa
  • Come dite voi "Sì" e "Così", nei vostri dialetti?

    ciao ragazzi.. ho da porvi un quesito..

    mi sapreste dire come traducete e pronunciate nel vostro dialetto la particella affermativa "Sì" e l'avverbio di modo "Così" nei vostri dialetti?

    ovviamente, eccezion fatta per gli amici della Campania, perchè sono di Avellino e so che nella nostra regione si dice "Sine" e "Accussine"

    (la e è ovviamente muta, diventa una schwa)

    aspetto molte risposte

    15 risposteCuriosità1 decennio fa
  • Una domanda da risolvere?

    Ciao ragazzi.. Volevo farvi questa domanda: anche per voi è occhiello di privilegio come se fosse antani anche per due oppure blindate alla supercazzola con scappellamento al centro come se fosse ad esempio, amore da trovare?

    Rispondete, please...

    2 risposteGiochi e passatempi - Altro1 decennio fa
  • come si fa a conquistare una ragazza che ci piace ed evitare che possa darci un 2 di picche?

    ciao raga.. vorrei sapere una cosa: solitamte quando vi è l'approccio, è sempre il maschio che fa la prima mossa?

    mi spiegate il perchè?

    e poi, più importante, come si fa a conquistare la persona che ci interessa, senza incappare nell'ormai ripetitivo NO?

    che cosa si dovrebbe fare per fare si che anche in lei scatti la scintilla e ci dica finalmente SI??

    10 risposteSingle e appuntamenti1 decennio fa
  • Mi piace una persona! Un consiglio?

    Ciao raga.. Volevo chiedervi un parere su una situazione che mi è successa: c'è una ragazza che mi è simpatica che mi ha colpito non tanto per il suo aspetto fisico (è però carina), quanto piuttosto per il suo modo di parlare, di esprimersi.. Diciamo che mi ha affascinato!

    Ci si vede in facoltà, ci si conosce da più di mese e mi piacerebbe farle capire quello che provo e penso di lei; solo un problema.. un grande problema..

    Lei a marzo si laurea e dovrebbe andarsene; poco male perchè è comunque della mia regione, ma essendo intenzionato a farle capire i miei sentimenti, mi aiutereste a risolvere questo dilemma?

    Secondo voi, prima che io salga, conviene chemi faccia sentire con insistenza (es. telefonarle per farle gli auguri di buon anno, chiederle come vanno le cose, come te la passi) oppure è meglio aspettare e parlarne meglio di persona?

    E secondo voi, come sarebbe meglio approcciare, visto la situazione complicata che ho accennato sopra?

    Vorrei evitare una figura magra!!

    Attendo risposte, specie dalle ragazze, che come sesso opposto, potrebbero darmi un consiglio anche dal loro punto di vista.

    10 risposteSingle e appuntamenti1 decennio fa