Lv 31.504 points

Ivano

Risposte preferite73%
Risposte114

Grazie per la valutazione, ma se hai chiuso il quesito non posso più risponderti se non per email.

  • Temperatura Ford Transit?

    ivano71

    New Entry

    In Idaf da: Gen 2014

    Post: 7

    Età: 43

    Totale Mi piace: 0

    temperatura acqua Ford Transit

    « il: 15 Maggio 2015, 13:06:24 »

    CitazioneModifica

    Buongiorno a tutti,

    posseggo da poco un Ford Transit 2500 ID del 1993 con motore 4da allestito camper, poco più di 100.000 km all'attivo ed ho notato che la temperatura di esercizio è stabilizzata tra la lettera R e M della scritta NORM ed in salita arriva anche a centrarsi sulla lettera M, quindi abbastanza vicino al limite della zona bianca, anche se la lancetta comunque non ha mai sconfinato nella zona rossa, poi quando levo gas e mi fermo si stabilizza sulla R

    Non conoscendo il mezzo, spesso mi sono fermato ed aperto il tappo del radiatore, l'acqua non era mai in ebollizione.

    La mia preoccupazione è che comunque siamo ancora in giornate fresche, ma quando affronterà il caldo di Luglio e Agosto, che succederà?

    Chiedo, se qualcuno conosce questo mezzo emi sa dire se è normale o è da rivedere qualcosa?

    Grazie in anticipo

    2 risposteRiparazione e manutenzione5 anni fa
  • da Roma ad Ancona in Pullman?

    Ciao a tutti, mi occorre raggiungere Ancona partendo da Roma e chiedo se c'è un'autolinea che parte da Roma e arriva diretta ad Ancona.......con orari e tempi di percorrenza.........e che compagnia e recapito...

    Grazie e 10 punti al migliore.

    2 risposteFerrovie6 anni fa
  • Attachment image

    Parafanghi Ford Transit 1993?

    Ho notato che sui parafanghi si sono formati vaste bollature di corrosione anche passante. Vorrei sostituirli anziché rattopparli, qualcuno mi sa dire come si smontano e rimontano? Grazie

    2 risposteRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • Attachment image

    Rottura cinghia di distribuzione su Ford Transit?

    Mi hanno detto che se si rompe la cinghia di distribuzione su Ford Transit 2500cc Diesel aspirato degli anni fine 80 inizi 90 non succede nulla al motore?.......ho delle perplessità o è possibile?

    Mi rivolgo ai meccanici per avere risposte certe. Grazie

    4 risposteRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • Attachment image

    Parabrezza Ford Transit anno 1987-1999?

    Salve a tutti, dovrei sostituire il parabrezza del Ford Transit 2^ serie e chiedo se è fissato a guarnizione oppure è incollato.

    1 rispostaRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • Camper Ford Transit o Fiat Ducato anni 1987-1994?

    Ciao a tutti, sto valutando di acquistare un camper dal 1987-8 al 1993-4. Se ne trovano diversi a prezzi vantaggiosi piu' o meno messi bene con percorrenze attorno ai 100-130.000 Km.

    Le motorizzazioni che più diffuse sono: 1900cc Turbodiesel ( qualcuno anche 1900 aspirato) e 2500cc aspirato (sono meno diffusi i 2500TD) per i Fiat Ducato e 2500cc aspirato (molto diffuso) ed eviterei i 2000cc Benzina o peggio GPL per il Ford Transit

    Chiedo:

    Quale tra questi mezzi è più robusto?

    qualcuno è a conoscenza che sono soggetti a problemi particolari?

    Testata-pompa-distribuzione-turbina-surriscaldamenti-ecc.ecc.

    Che durata hanno? quanti km si possono fare senza avere problemi?

    ......insomma, più informazioni possibili da chi lo ha avuto.

    Grazie a tutti

    2 risposteRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • cigolio al motore?

    Quando avvio il motore, si sente provenire dalla cinghia della trasmissione un fastidioso cigolio, quasi un fischio. Succede all'avviamento e quando il motore scende sotto regime minimo, come quando stacca la frizione o sotto sforzo, mentre durante il regime minimo o durante la marcia gira tutto regolare. E' un'inconveniente comune , lo sento spesso in giro e quindi facilmente riconoscibile la causa. Qualcuno sa dirmi di che si tratta? Si sente da quando ho sostituito la cinghia (Dayco) e 2 cuscinetti tendicinghia, l'auto è Ford Mondeo 2000TDCI 96Kw del 2004.

    Il video che non riesco a caricare sul quesito si trova su YouTube http://youtu.be/Kg_q1bYQ8Mo

    Youtube thumbnail

    Grazie a tutti e possibilmente risposte certe.

    1 rispostaRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • acquisto auto usata tra privati?

    Ho acquistato un camper usato da un privato, mi ero molto raccomandato sullo stato d'uso della meccanica, ovvero, tralasciando la carrozzeria, quello che mi interessava, era che fosse un mezzo efficiente e soprattutto, questo mi convinceva a concludere l'acquisto insistendo che il mezzo aveva la distribuzione a catena e quindi non avrebbe mai dato problemi di rotture. Dopo le mie raccomandazioni, concludevo l'acquisto chiedendo che il mezzo venisse controllato e manutenzionato in officina prima della consegna. Accettate le condizioni, ci siamo accordati su come concludere la compravendita. Ovviamente si era instaurato un rapporto di fiducia e non siamo stati li a tirar giu contratti e scritture private che non avrebbero portato a nulla, sembrava la classica brava persona, quella che ti invitata a casa e ti offre il caffè, s'intasca l'acconto e poi evidentemente cambia strategia, di quelle che sono le tue raccomandazioni lui non se ne frega niente, non si fa il minimo scrupolo di farti lasciare a piedi sull'autostrada lontano da casa con la famiglia a bordo e magari è consapevole che ti sta tirando una bella fregatura. In sintesi: distribuzione a cinghia, cinghia rotta e motore da buttare. 4000€ buttati!

    E' possibile che tra privati non vi sia tutela in merito? Solo perché il venditore è un privato, è autorizzato a truffare gli altri perché non c'è garanzia o contratto o testimoni ecc.? Ora Il truffatore non fa altro che sfuggirmi, dopo avermi detto "mi dispiace"

    4 risposteComprare e vendere6 anni fa
  • costo testata Fiat Ducato?

    Ciao a tutti, questa volta mi rivolgo agli addetti ai lavori. Ho rotto la cinghia di distribuzione del Fiat Ducato 1^ serie- 2500cc diesel aspirato. Qualcuno mi sa dire quanto costa rifare la testata? ovviamente intendo alla peggiore delle ipotesi, nel caso si fossero piegate le valvole, ecc........insomma alla peggiore delle ipotesi. e possibilmente anche alla migliore.

    1 rispostaRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • Attachment image

    Fumosità elevata diesel?

    Ciao a tutti, non c'è fine!

    Oggi dopo tante tribolazioni sono riuscito a far partire nuovamente il camper, però c'è ne è un'altra, é come se non avesse potenza, fa fatica a prendere giri, é squilibrato anche a regime e sopratutto fa un fumo che è mpossible starci vicino. Qualcuno riconosce questa fumosità?... Mi sapete dire a cosa é dovuta e come si risolve?........ Sono riuscito a farlo partire oggi dopo 3 mesi che non dava segni di vita per un problema elettrico. Anche prima fumosità elevata a freddo, ma faceva freddo e pensavo che potesse essere qualche candelette, ma ora fa caldo e fuma piu di prima. Si tratta di un Fiat ducato 1a serie 2500cc diesel con motore Citroen C25 o Peugeot j5. Grazie a tutti

    1 rispostaRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • IMU TASI su seconda casa?

    Se il comune ove è ubicata la mia seconda casa non ha deliberato le aliquote Tasi e pertanto il tributo é prorogato ad ottobre, devo pagare comunque l IMU visto che parliamo di seconda casa? Se si, con quali aliquote visto che sul sito del Comune non ci sono indicazioni? Non si capisce nulla e pertanto prego solo risposte certe possibilmente da parte degli addetti ai lavori. Grazie in anticipo.

    1 rispostaPolitica e governo - Altro6 anni fa
  • Batteria carica ma il motorino non gira?

    Davvero incredibile rimettere in sesto questo Fiat ducato non è uno scherzo. Ora non parte più nemmeno con i cavi da un'altra auto ponte. Giro la chiave, spie accese, candelette in funzione, si spengono le candelette, avviamento e forte assorbimento ( si è fuso anche il negativo del cavo ponte) ma il motorino non gira. La batteria dell'auto ponte (e col motore in moto) ha la stessa potenza di quella montata sul ducato. Da lo stesso sintomo di una batteria scarica, ma se prende corrente da un'altra auto con la stessa batteria col motore in moto, cosa può essere?

    2 risposteRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • stufa catalitica vecchio modello?

    Sul camper è montata una vecchia stufa catalitica, sull'etichetta è indicata probabilmente la marca MIBLUX e ci sono altre specifiche della FATTORI (distribuzione articoli da riscaldamento di Desenzano del Garda) mod. Warmline 1988.

    La mia domanda è questa, sulla base, all'interno della griglia c'è il bruciatore con una fiammella che riscalda un pannello di una specie di ovatta bianca trattenuta da una rete metallica, di che materiale è quella specie di laniccia bianca sopra la fiammella?

    2 risposteAuto e trasporti - Altro6 anni fa
  • Fiat ducato 1^ serie non parte piu'?

    Ciao a tutti,

    restaurare questo camperino è un'impresa continua, oggi dopo aver rimontato il frontale e messo a in ordine un po' di cose all'interno del cofano, il motore non parte più.

    Premetto che l'ho acquistato usato da un folle!!! (cavi troncati,giunti,interrotti,cotti,manomessi,antifurti in disuso ecc.ecc.). funzionava benissimo con tutti i fili penzolanti e dopo aver rimontato i fari, quello sinistro si accendeva,mentre quello destro e fiacco. Dopo vari tentativi cercando di capire, ho trovato due negativi con occhielli di massa staccati dalla carrozzeria, li ho uniti ed il faro ha ripreso luce piena.

    Ho lavorato molto e con il quadro acceso, ora il motore non parte. Credendo la batteria scarica, ho fatto il ponte con i cavi attaccati all'auto e lo stesso non parte. SINTOMI: Spia candelette Si, forte assorbimento (ne risente anche l'auto ponte) ma il motorino non gira. dopo vari tentativi mi sono accorto dello scaldarsi anomalo dei cavi, dei morsetti e della centralina del temporizzatore delle candelette, l'ho smontata, e : Spia candelette NO, ma il motorino ora gira e il motore non parte (forse perché non preriscalda) Cosa puo' essere?, mi sembra che il Ducato 1^ serie non ha elettronica (centraline) ma solo elettricità (relè,temp.morsetti). Ho letto sul libretto delle istruzioni che raccomandano di non lasciare il quadro acceso, perché? cosa puo' essere successo?

    Grazie a chi mi potrà dare una mano a farlo ripartire

    1 rispostaRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • cinghie di distribuzione citroen c25 o peugeot J5?

    Mi rivolgo ai possessori di Citroen C25 o Peugeot J5, anno 1988 e dintorni, con motore Talbot U25/661 2500cc diesel aspirato 54Kw.

    Qualcuno mi saprebbe dire quanto costa la sostituzione della cinghia di distribuzione e quella della pompa gasolio?

    Il veicolo è del 1988 con (almeno segna) 81.000Km, sarebbe il caso di sostituire anche i cuscinetti tendicinghia (kit completo) ?

    Mi rivolgo solo ai possessori o ai meccanici magari del marchio che conoscono quel motore.

    .......inoltre, sapete dirmi come va come motore? se ha difetti, criticità? durata? ecc.......

    2 risposteRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • Attachment image

    Fiat Ducato anno 1988 con motore Citroen U25/661?

    Salve a tutti gli intenditori,

    Volevo sapere se il motore Citroen-Peugeot-Talbot- con sigla U25/661 prodotto negli anni 88 e dintorni che equipaggiava il Fiat Ducato 1^ serie, ha la distribuzione a catena o cinghia dentata.

    questa è la foto del motore e se qualcuno sa dirmi come va , se ha criticità, durata, affidabilità ecc.......

    Sono gradite risposte da parte di chi lo ha già avuto e meccanici che lo hanno trattato. Grazie a tutti in anticipo

    1 rispostaRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • Attachment image

    Vernice sintetica a rapida essiccazione?

    Ciao a tutti gli appassionati, dovendo verniciare la carrozzeria del camperino, nonostante le mie perplessità, mi sono convincere ad usare una vernice sintetica a rapida essiccazione. Ho applicato la vernice a rullo non potendo usare il compressore per poi spianarla con carta abrasiva siva e pasta abrasiva. Alla fine il risultato estetico non è male, finitura a specchio e liscia al tatto, sembra spruzzata ad aerografo, ma nonostante la facilità di applicazione é stato difficile lavorarla, rimane gommosa, dedicata alla pressione e si opacità anche con un po' di sgrassante, sembra non asciugare. Chiedo ma quanto tempo ci vuole per asciugare? Diventerà dura e resistente? Del resto la indicano per le verniciature industriali, il problema é che sopra non posso passarci altri tipi di smaltose non sintetici. L'ho lavorata il giorno successivo ad averla applicata, ma laiindicano a rapida essiccazione. Ripeto ho l'impressione che rimanga gommosa, si riga con facilità e premendo il dito ho come la sensazione che sia appiccicosa e rimane l'impronta. La vernice é della caldart, qualcuno la conosce? Ho una buona esperienza con l vernici per carrozzeria, ma le sintetiche non le conosco affatto e non so come proseguire. Grazie a chi saprà indicarmi come risolvere.

    2 risposteFai-da-te6 anni fa
  • Inverter per alimentare il frigo del camper?

    Inverter per alimentare il frigo del camper?

    Ciao a tutti gli appassionati del settore, il mio vecchio Frigo del camperino mi ha lasciato e visto che già ce l'ho, vorrei sostituirlo con uno piccolo ma a compressore 220 v ( non conosco al momento gli assortimenti ma penso che non arriva a 150w).

    In piazzola non c'è problema visto che lo alimentari direttamente dalla rete della colonnina, ma vorrei utilizzarlo anche in viaggio ed ho pensato ad un inverter anche da 300w. Il problema è che non ne intendo molto di inverter e non vorrei spendere soldi a vuoto, ho visto che c'è ne sono di vari prezzi e potenze, ma la differenza credo che sia sull onda d'uscita ( da quello che ho capito sono migliori ad onda pura e costano di più). Potrebbe funzionare? Sarebbe duraturo o sono soggetti a bruciarsi per utilizzi prolungati? Che tipo?........ a me occorre solo per il frigo in viaggio, no PC, TV, ed altri apparecchi delicati. Grazie a tutti.

    2 risposteCar Audio e elettronica7 anni fa
  • Inverter per alimentare il frigo del camper?

    Ciao a tutti gli appassionati del settore, il mio vecchio Frigo del camperino mi ha lasciato e visto che già ce l'ho, vorrei sostituirlo con uno piccolo ma a compressore 220 v ( non conosco al momento gli assortimenti ma penso che non arriva a 150w).

    In piazzola non c'è problema visto che lo alimentari direttamente dalla rete della colonnina, ma vorrei utilizzarlo anche in viaggio ed ho pensato ad un inverter anche da 300w. Il problema è che non ne intendo molto di inverter e non vorrei spendere soldi a vuoto, ho visto che c'è ne sono di vari prezzi e potenze, ma la differenza credo che sia sull onda d'uscita ( da quello che ho capito sono migliori ad onda pura e costano di più). Potrebbe funzionare? Sarebbe duraturo o sono soggetti a bruciarsi per utilizzi prolungati? Che tipo?........ a me occorre solo per il frigo in viaggio, no PC, TV, ed altri apparecchi delicati. Grazie a tutti.

  • metabond megasel plus?

    Salve a tutti, qualcuno mi sa dire se conosce il Metabond Megasel plus, se lo ha provato e se è efficace contro la fumosità e la puzza insopportabile dei vecchi motori diesel?

    Nell'eventualità, anche prodotti simili ma efficaci a ridurre la fumosità a freddo (fumo bianco durante i primi minuti che viene messo in moto) e la puzza insopportabile dei fumi di scarico (durante la marcia si sente anche dentro il mezzo nonostante i vetri chiusi).

    Il mezzo è un Fiat Ducato Camper 2500diesel del 1988.

    Mi occorrono testimonianze da chi lo ha provato e conosce il prodotto, astenersi lettori di etichette e trovatori su internet. Grazie a tutti

    2 risposteRiparazione e manutenzione7 anni fa