Lv 32.112 points

GaLe

Risposte preferite5%
Risposte591
  • Tenere la contabilità semplificata in casa?

    Ciao a tutti!Vorrei iniziare a tenere in casa la contabilità semplificata. Di che cosa ho bisogno esattamente??E' meglio dotarsi di un programmino che ti aiuti o no?Qualcuno ha qualche esperienza in questo senso e mi può dare qualche consiglio? Grazie mille!

    1 rispostaAziende e imprese8 anni fa
  • Guida musei vaticani ...?

    Ciao ragazzi!Qualcuno sa dove posso trovare online una guida sui musei vaticani??

    Grazie!!

    2 risposteLazio8 anni fa
  • Farsi pubblicità in Svizzera?

    Ciao a tutti!Vorrei pubblicizzare la mia ditta in Svizzera!Qualcuno sa consigliarmi qualche sito serio o società che fa pubblicità, anche tipo Pagine Gialle?

    Grazie mille!!!

  • Scatti apprendista studi professionali?

    Ciao!Ho cominciato da poco il mio nuovo lavoro in uno studio professionale (commercialista) come apprendista al 4 livello. Mi hanno detto che nei tre anni del contratto non sono previsti scatti, mi ricordo che nel precedente lavoro con contratto metalmeccanico gli scatti erano previsti. E' giusto che nel contratto commercio / studi professionali gli scatto in apprendistato non ci siano?

    Grazie mille per le vostre risposte.

    2 risposteLegislazione9 anni fa
  • Aiuto per lievito...?

    Dovrei preparare dei bomboloni oggi nel pomeriggio, ma non ho il lievito di birra, posso sostituire con della normalissima birra?E se si, in che quantità?

    Grazie mille!

    6 risposteCucina e ricette9 anni fa
  • Convivenza o matrimonio...?

    Ciao a tutti!

    Il mio ragazzo mi ha dato l'ultimatum, matrimonio o convivenza...ovviamente è già da tempo che ne parliamo...ma serebbe un passo veramente importante ed io ho delle paure che credo che abbiano avuto più o meno tutti...lui dice che sarebbe meglio direttamente il matrimonio...in questo modo saremmo aiutati nelle spese della cose che dobbiamo mettere nella casa...che lui ha già...il giro di boa dovremmo farlo dopo marzo...quando in teoria mi dovrebbero dare un contratto a tempo indeterminato nella ditta dove lavoro...è la persona che più amo al mondo...ma ho paura di un sacco di cose...come per esempio il discorso economico...io lavoro dipendente, lui ha la sua ditta e dice che non ci saranno problemi, ma se non è così che cosa si fa dopo?e se poi scopriamo di non andare daccordo? cosa che comunque credo che non succederà...ma io mi faccio i viaggi mentali già adesso...e se poi mi chiede un figlio?non ho assolutamente l'istinto materno...sua sorella me l'ha fatto passare con tutte le assurdità che si è inventata durante e dopo la gravidanza...un altro problema infatti è lei che non si riesce a fare i fatti suoi...lo chiama almeno due volte al giorno...fra un pò non lo sento nemmeno io così spesso in una giornata...poi ha la pretesa assurda che quando avremo la nostra casetta viene lei a fare da mangiare e a sistemare quando siamo a lavoro...grazie no...lavorerò dalle 8 9 ore al giorno ma non ho certo bisogno del suo aiuto invadente...me la sono sempre cavata da sola e quindi credo che non avrò grossi problemi...dovrò solo imparare a gestirmi nel modo migliore...tutto qui...in più mia madre è in depressione...cosa che non posso assolutamente sopportare perchè è lei stessa a non volerne uscire e voglio andarmene da casa al più presto...ma questo fatto mi impedisce di parlare delle mie prossime intezioni...farebbe un casino tale...uff...voglio andarmene di casa, ma ho paura che papà rimanga senza un appoggio quando gli serve ed inoltre ci sono tutti i problemi che ho elencato sopra...se qualcuno ha avuto la mia stessa esperienza mi farebbe piacere sapere come ha fatto a cavarsela in questa giungla...

    ciao a tutti!

    11 risposteFidanzamento e matrimonio1 decennio fa
  • Ciao!Consiglio regalo...?

    Ciao ragazzi,

    tra un mesetto io e il mio ragazzo facciamo due anni. E' una storia molto intensa, siamo due persone compatibili, ci piace fare più o meno le stesse cose, insomma è una gran bella storia e vorrei fargli proprio un bel regalo, ho già qualche idea, ma volevo sentire anche qualche vostro parere. Mi date una mano? Grazie mille!

    1 rispostaFidanzamento e matrimonio1 decennio fa
  • Un figlio in un rapporto....?

    ciao a tutti.

    l'anno prossimo io e il mio compagno abbiamo intenzione di andare a vivere assieme, cosa che porterà entro poco tempo allo scambio delle fedi, perchè vuole sugellare fino in fondo il nostro rapporto. io sono molto contenta, lo amo da impazzire, con lui sto bene, facciamo tante cose e abbiamo passioni in comune, cosa che ci aiuta a stare bene tra noi, il nostro rapporto è un rapporto di fiducia e rispetto reciproco, siamo liberi di avere le nostre idee e non ci condizioniamo a vicenda, rimanendo sempre lucidi per decidere insieme. insomma il nostro è un gran bel rapporto, siamo fidanzati, ci amiamo, siamo complici e possiamo appoggiarci all'altro in caso di necessità e cerchiamo di non farci mancare nulla.

    come però è ovvio in tutte le coppie prima o poi giunge il momento di parlare di figli. ne vuoi? non ne vuoi? vuoi aspettare? non vuoi aspettare? e qui il problema mi nasce nella testolina. vedo molte coppie con figli dove lui viene completamente alienato, esiste solo lei e il figlio/a, per lui nn c'è più posto, deve cambiare tutto. per carità, è logico che se nasce un figlio certe cose devono cambiare, ma vi sembra giusto che certe donne appena hanno un figlio smettono completamente di pensare ai loro uomini? non si ricordano perchè ci stanno insieme? è una cosa che non concepisco. Per fortuna che di coppie innamorate ancora veramente dopo aver avuto un figlio ce ne sono ancora e quando le vedo tiro un sospiro di sollievo. In futuro anche io ovviamente vorrei avere un figlio, come del resto il mio compagno, ma farei di tutto per ridurmi in quel modo, come si fa a non ricordarsi della persona che hai acconto? Ho un caso di "cancellazione" del compagno molto vicino, lui pur di non essere trattato tutte le volte come una ciabatta lavora 23 ore al giorno, ma come fa a non accorgersi che sta allontando da sè il suo compagno? tante volte mi viene da pensare che a molte donne l'uomo interessi solo per avere un figlio, poi lo possono buttare in un angolo e non pensarci più. Un figlio dovrebbe essere un momento di condivisione, non un momento dove si inizia non pensare più all'altro. Bò, forse mi sbaglierò, vorrei avere qualche opinione in merito o qualche esperienza personale, ribadisco che è logico che alla nascita di un bambino molte cose devono cambiare, ma se io dovessi accorgermi di non prestare le medesime attenzioni che presto adesso al mio compagno credo che non riuscirei più nemmeno a guardarmi allo specchio.

    2 risposteRelazioni e Famiglia- Altro1 decennio fa
  • Non dovrei sentirmi così...?

    Ciao a tutti...Sono proprio giù...non è per nulla un bel periodo...eppure che cosa mi manca?non so...San Valentino è stato bruttissimo...il giorno prima che era sabato sono andata con il mio ragazzo al centro commerciale...ed ha iniziato "compra quello che vuoi", ma cosa devo comprare?nn capisce che mi avrebbe fatto molto più piacere anche solo un fiore strappato da qualche pianta per strada?cavolo lo sa, lo sa perchè glielo dico sempre...eppure lui deve sempre pensare che ho bisogno delle cose che più mi piacciono e che più desidero...va bene...è difficile trovare un ragazzo così...ma io nn ho bisogno di grandi cose...nn ho bisogno di nulla se non stargli accanto...non mi importano le cose materiali...e nn mi importa avere i suoi soldi per comprare le cose che voglio...lavoro...non guadagno chissà quale cifra, ma quel poco che desidero me lo compro da me...vuole sempre darmi i soldi per fare le cose...per esempio la parrucchiera...il maglione nuovo...un libro...io nn voglio che faccia così...lo sa...lo sa...ma nn riesce a trattenersi...è più forte di lui...pensa sempre che io sia felice...e con lui lo sono...ma anche io ho i miei momenti no...i miei momenti dove desidero solo stare ferma immobile a non pensare a nulla...ma lui pensa che la mia sia solo noia...e che ho bisogno si svagarmi...e quindi via riparte la giostra...e non mi fermo mai...ho un frullato al posto del cervello non capisco più nulla di quello che sta accadendo intorno a me...è la persona a cui tengo di più...è la luce che illumina ogni mio momento...ma a volte ho come l'impressione che non si accorga nemmeno di quello che provo...lo so che sono molto fortunata...che ce ne sono pochi in giro come lui...lo amo...ma questa situazione mi sta a poco a poco allontando da lui...mi sembra di parlare un'altra lingua...

    5 risposteFidanzamento e matrimonio1 decennio fa
  • Meglio un dietologo o un alimetarista?

    Ciao a tutti...Vorrei perdere qualche chiletto di troppo, sono alta 1.70 e peso 64 kg...vorrei almeno arrivare a quota 60...per togliermi la pancetta...un chilo l'ho preso da quando prendo la pillola...la famosa ritenzione dei liquidi...vorrei sapere...è meglio che mi rivolgo ad un nutrizionista o ad un dietologo???e qual'è la differenza???grazie mille...

    3 risposteDieta e fitness1 decennio fa
  • Straordinari in busta paga?

    ciao a tutti...oggi ho preso la busta paga e ho trovato queste voci che non riesco a capire che cosa vogliono dire esattamente visto che è la prima volta che le vedo:

    - straordinari detassati (nella colonna importo base c'è un numero)

    - imposta sost su straordinario ( c'è un numero nelle trattenute)

    cosa vuol dire?qualcuno può aiutarmi???

    Grazie mille...

    1 rispostaLavoro e carriera - Altro1 decennio fa
  • Sesso sicuro...perchè è così difficile per alcuni?

    Ciao a tutti...

    Sempre più spesso mi capita di leggere post dove ragazze e ragazzine (anche molto piccole) parlano delle loro esperienze sessuali dove immancabilmente non si adottano precauzioni, di nessun tipo...ed immancabilmente scrivono che hanno paura di essere rimaste incinte...ma perchè con tutte le possibilità di contraccezione che esistono oggi nn si pensa ad usarne nemmeno una???che sia un rapporto occasionale o una relazione stabile possibile che non si possa usare il preservativo o la pillola?io uso la pillola, mi trovo molto bene...so che ci sono ragazze che nn possono assumerla per vari problemi...ma usate il preservativo allora...vorrei ricordare che fare l'amore con il proprio patner o fare sesso con un perfetto sconosciuto è si un momento di piacere e condivisione...ma è anche il mezzo per avere dei figli...i figli non sono uno scherzo...bisogna crescerli...farli diventare delle persone capaci di vivere la loro vita al meglio...sono un altro essere come noi...c'è il momento giusto per fare ogni cosa...se non si vogliono "incidenti" allora usate le precauzioni...

    7 risposteGravidanza1 decennio fa
  • Meno male che erano mie amiche...?

    Ciao a tutti. Ieri sera sono uscita per una cena con gli amici. E' da circa un sette otto mesi che non ho buoni rapporti con tre "amiche", il tutto perchè non hanno simpatia per il mio ragazzo, in quanto la nostra passione comune sono i viaggi, e abbiamo viaggiato molto nell'ultimo periodo, "saltando" qualche serata in discoteca. Da li hanno iniziato a non parlarmi più e hanno iniziato a sparlarmi alle spalle. Per fortuna cmq che ho ancora degli amici che capisco che io e il mio ragazzo ci amiamo veramente e che abbiamo voglia di andare a farci un fine settimana da qualche parte possiamo andarci senza essere giudicati. Le "simpatiche" hanno anche pensato bene di andare in giro a dire che abbiamo le mani bucate, peccato che io lavoro e anche il mio ragazzo e non abbiamo mai chiesto un solo centesimo a nessuno per fare i nostri viaggetti. Ieri sera cmq c'erano anche loro...come al solito mi hanno ignorata...io ovviamente sono andata li e le ho salutate...io per lo meno salvo la faccia...loro a quanto pare non sono capaci e non sanno far altro che portarsi dietro tutto il loro astio...sparlandoci dietro anche tutta la cena...bel modo di vivere la propria vita...provo pena per loro...per me ormai sono un capitolo chiuso...il problema se lo sono create loro...io non voglio essere tirata in mezzo a castelli campati in aria ai quali sento di non appartenere...io le credevo amiche...ma qst nn vuol dire essere amiche di una persona...o no?

    9 risposteRelazioni e Famiglia- Altro1 decennio fa
  • concentrazioni di igE...?

    ho fatto dei test allergici in quanto mi sono accorta che mangiando alcuni alimenti mi causavano alcuni problemi...

    il risultato è stato:

    albume (f1) 0.01 u/ml

    latte (f2) 0.04 u/ml

    pomodoro (f25) 0.00 u/ml

    lievito (f45) 0.00 u/ml

    tuorlo (f75) 0.00 u/ml

    alfa latto albumina (f76) 0.01 u/ml

    beta latto globulina (f77) 0.00 u/ml

    caseina (f78) 0.03 u/ml

    che cosa vuol dire? sono o non sono intollerante a qualche alimento?o se no che problemi possono esserci??grazie mille per le risposte...

    1 rispostaAllergie1 decennio fa
  • Solo amici maschi...?

    Mi sono accorta che da un pò di tempo non ho più amicizie "femmine"...lavoro in una ditta dove sono tutti uomini...sono solo io l'unica fanciullla...e sopporto di tutto...però alla fine presi singolarmente sono delle persone splendide...con le quali mi diverto sempre...e nei momenti di serietà si riesce a parlare anche di cose molto serie e spesso sono riusciti a darmi degli ottimi consigli....il rapporto con il mio ragazzo è stupendo...andiamo d'accordo...non abbiamo problemi...è tutto per me...gli amici fuori dal lavoro e oltre al mio ragazzo sono, indovinate un pò, tutti uomini...su FB ho più amici uomini idem su msn...le ultime tre amiche le ho perse quando si sono messe a fare le stro*** riguarda alla storia tra me e il mio ragazzo...siamo molto affini...ci piace viaggiare e spesso siamo in giro e loro mi accusavano di nn guardarle più...cosa non vera perchè le contattavo tutti i giorni sul pc e mancavo si e no un weekend al mese...io quando loro si sono fidanzate o avevano delle storie non gli ha mai fatto ste storie...poi mi hanno detto che mi puzzano i soldi che sono sempre in giro...lì è stata la fine...io dei miei soldi faccio quello che voglio...nn devo rendere di conto a nessuno su come li spendo...e oltre tutto hanno smesso di salutarmi anche se mi incrociano per strada...perchè io sono la viziata quella che deve avere tutto e deve andare dappertutto...io con persone del genere non ci sto...fatto sta che quindi mi sono ritrovata ad avere tutti amici uomini...e vi dirò...la cosa non mi dispiace per nulla...per lo meno loro non ti giudicano in questo modo insensato...o no???

    6 risposteAmici1 decennio fa
  • need for speed undercover per pc...?

    ciao ragazzi, vorrei avere qualche info su need for speed undercover...com'è?la grafica?la storia?...va bene su pc? e soprattutto quanto costa...grazie mille...

    4 risposteVideogiochi1 decennio fa
  • Corso serale di decorazione...?

    ciao ragazzi...

    vorrei sapere se qualcuno di voi conosce qualche istituto che alla sera propone corsi di decorazione a como o zona...

    1 rispostaEducazione speciale1 decennio fa
  • Lo so che sono non dovrei pensarci...ma ci penso...?

    ieri il mio ragazzo ha avuto la brillante idea di pulire un armadio in camera sua che non apriva da molto...ha trovato delle cose lasciate dalla sua ex...le ha strappate e buttate via davanti ai miei occhi...dicendomi che non pensava che ci fossero in giro ancora delle sue cose...io lo so che adesso ci sono solo io nella sua vita...che la sua ex nn ha più alcuna importanza...anche perchè non l'ha trattato bene...anzi...l'ha mandato quasi in esaurimento...e le rare volte che ne parla gli sale il sangue al cervello...Ma allora perchè cavolo devo sentirmi gelosa di questa?Io ho una paura matta che torni a farsi viva...è già successo che gli telefonasse e lui tutte le volte gli ha attaccato il telefono in faccia...Forse non è nemmeno gelosia...forse è solo che ho paura che arrivi a rovinare il nostro splendido rapporto...ho la sensazione che non sarei in grado di reagire, non so perchè...sono una stupida...lo so...ma ho una paura matta di perdere la persona che sento starà con me per tutta la vita...

    9 risposteFidanzamento e matrimonio1 decennio fa
  • Ritenzione dei liquidi...?

    da un anno ormai prendo la pillola e purtroppo soffo di un pò di ritenzione dei liquidi, ho messo su un pò di pancetta che non mi piace per nulla...sto bevendo molto...cerco di mangiare equilibrato...voi avete qualche altro consiglio da darmi...???grazie...

    3 risposteSalute della donna1 decennio fa
  • sidrome da colon irritabile...?

    vorrei sapere se è proprio vero che la sindrome da colon irritato può dipendere veramente solo ed esclusivamente dallo stress...

    è stato diagnosticato da poco al mio ragazzo...e il dottore continua a dire che è colpa dello stress...dello stress e dello stress...lui continua ad avere problemi...le medicine che gli ha prescritto nn gli fanno nulla...anzi...però nulla...continua a sostenere la causa dello stress...un amico gli ha consigliato di andare da un urologo...il gastroenterologo invece gli ha detto che non è nulla di preoccupante...che deve solo stare attento all'alimentazione...ma anche così la cosa nn si risolve...

    vorrei sottolineare che credo proprio che lo stess non c'entri nulla..il lavoro va benissimo...con i genitori è tutto ok...ed il nostro rapporto nn fa altro che andare sempre per il meglio...e stiamo portando piano piano tutti i nostri progetti a compimento...

    grazie...

    4 risposteSalute dell'uomo1 decennio fa