Lv 42.692 points

Wrath

Risposte preferite17%
Risposte386

"Umanità, mi stai sul cazzo da sempre"

  • Perchè non riesco ad accettare la mia sensibilità?

    A volte faccio del bene, mi capita di aiutare le persone. E ogni volta che lo faccio, poi me ne pento, mi faccio schifo, mi viene da vomitare. Cosa che non succede quando aiuto gli animali.

    10 rispostePsicologia10 anni fa
  • Perchè detesto i rapporti umani?

    I rapporti umani per me sono un quasi un incubo. Amo la solitudine. Ho pochissimi amici. Amo starmene in casa, la mia, infatti adesso che sono fuori per studio appena cala il buio sento una tristezza unica. Il sol pensiero di restare sola con una persona mi mette un'ansia indicibile. La maggior parte della gente mi stressa, forse è disagio, e non vorrei che tale situazione diventasse un problema. Voi avete una spiegazione?

    11 rispostePsicologia1 decennio fa
  • Il mio cane non riesce più a salire sulla sua poltrona, perchè?

    Da due giorni il mio cane (14 anni, senza la zampa anteriore sinistra, perchè gli è stata amputata in seguito ad un incidente) non riesce più a salire sulla poltroncina, tant'è vero che è sempre seduto o sdraiato sul tappeto, ed è molto abbattuto. Capisco che possa essere la vecchiaia, ma è possibile che il decadimento avvenga così repentinamente (fino all'altro ieri saliva)? Ho notato che trova un po' di difficoltà anche a camminare sul pavimento, sembra che da un momento all'altro possa scivolare.

    Cosa può essere? Paura ( forse sarà caduta dalla poltrona), problemi di vecchiaia, oppure le due ipotesi messe insieme?

    10 risposteCani1 decennio fa
  • Microonde a contatto con acqua, conseguenze?

    Ho fatto bollire un bicchiere d'acqua nel microonde un po' troppo. L' acqua è schizzata su tutte le pareti. Ho asciugato tutto, ho riattaccato la spina e l'ho acceso, ma dopo pochi secondi si è spento. Morto. Effetto temporaneo o permanente? Maledetto thè!

    6 risposteManutenzione e riparazione1 decennio fa
  • Più intelligenza avrai, più soffrirai?

    Le persone profonde soffrono di più.

    16 risposteAntropologia1 decennio fa
  • Assumendo che il moltiplicatore monetario sia pari a 2 calcolate la base monetaria.?

    Qualcuno sa risolvere questo punto,scrivendo tutti i procedimenti?Grazie 10 punti al migliore.

    2 risposteEconomia1 decennio fa
  • Secondo voi sono misantropa?

    Un sacco di gente mi dice che sono una mezza asociale e bla bla bla.Onestamente non mi interessa nulla,ma vorrei togliere il dubbio a me stessa.Ho sempre nutrito,e ultimamente raggiungo l'apice,astio e sfiducia nei confronti delle persone.Non voglio conoscere nuova gente,preferisco stare a casa piuttosto che uscire,odio tutti i movimenti,i rumori,i gesti,le parole delle altre persone.Spesso mi fanno salire una rabbia indicibile che griderei e distruggerei qualunque cosa!Nonostante ciò ho qualche amico.Quando non posso evitarlo,conosco nuove persone,ma sono sempre munita di quell'ironia pungente che gli altri interpretano come acidità (non capiscono un cavolo,idioti!).Ma alcune volte risulto anche 'simpatica'.Non mi affeziono,i ragazzi mi interessano solo per soddisfare i miei bisogni fisici.Se non ricambiano,ci resto leggermente male,ma solo perchè non posso ottenerli.Se riuscissi ad averli,non mi piacerebbero più.Odio le feste,odio tutta quella gente che si mette in ghingheri,che ti spintona,che non si lava,che ti calpesta i piedi.Detesto i buoni,i cattivi!E cose del genere.Spiegatemi voi cosa sono!10 punti a chi dà la risposta più sensata.

    6 rispostePsicologia1 decennio fa
  • Ho sognato l'arcangelo scomunicato Uriele?

    Nel sogno ero in una chiesa a seguire un corso di religione.Poichè non vado molto d'accordo con la religione,io e una mia amica decidiamo di andarcene.Prima di andare via,il professore inizia a interrogare alcuni ragazzi sulle lezioni precedenti e nel contempo tra i banchetti passa un'entità misteriosa vestita di nero,incappucciata (stile Tristo Mietitore) con un bastone.Con questo bastone tocca i piedi di ogni studente:se nasce una luce,il ragazzo è considerato 'puro',in caso contrario,'impuro'.Prima che questo essere giunga da noi,scappiamo.

    Improvvisamente ci troviamo in un cimitero.Lo visitiamo e all'ingresso di una cripta troviamo questa entità che ci dice che non possiamo sfuggire a lui,dicendo di essere l'angelo della penitenza.Si toglie il cappuccio.E' un uomo sulla 50ina.Ci invita ad entrare,e a me dice di entrare in un confessionale tutto nero e malmesso perchè vuole parlare prima con la mia amica.Io entro e lui mi dice di non avere paura.Dentro c'è un uccello che si avvicina,io lo scaccio e questo si riavvicina,ripetutamente.Quel confessionale ha un'aria così tetra!Dopo un pò questo tizio mi chiama dicendo che è il mio turno.E mi sveglio con il nome 'angelo della penitenza' i mente.

    Questo sogno risale ad un mesetto fa.Non sapevo il nome di questo angelo.Qualche giorno fa un mio amico su facebook ha fatto un test sugli angeli e il responso è stato 'Uriele,l'angelo della penitenza' O:o

    Ho fatto alcune ricerche e ho scoperto che è un arcangelo scomunicato,ma dalla descrizione mi è sembrato molto importante.

    Qualcuno sa interpretare questo sogno?Grazie!

    2 risposteInterpretazione dei sogni1 decennio fa
  • Lo studio:mi fanno sentire in colpa.?

    Salve ragazzi,studio al liceo classico.E studio poco,ma nonostante ciò,raggiungo buoni risultati.Il punto è che i miei mi fanno sentire in colpa dicendo che dedico poche ore allo studio.Il fatto è che a me sembrano bastare quelle due ore al giorno.Forse studio male,in modo superficiale?Bah,non so,fatto sta che oltre due ore non riesco a studiare.Sono io che affronto male lo studio oppure mi faccio inutili paranoie? 10 punti alla risposta migliore!

    6 rispostePsicologia1 decennio fa