Lv 2706 points

Ginevra0012

Risposte preferite23%
Risposte26
  • Situazione ambigua?

    Ciao a tutti, sto vivendo una situazione strana alla quale non so dare una risposta.

    Sono fidanzata da parecchi anni e innamoratissima. Un anno fa per caso, ho conosciuto un ragazzo anche lui fidanzato. Abbiamo cominciato a sentirci (ma solo come amici, ho chiarito fin dall'inizio che non poteva esserci niente di più),anche se lui ha cominciato un corteggiamento serratissimo andato avanti per qualche mese. Mano a mano che continuavamo a sentirci, io cominciavo ad affezionarmi a lui(sempre come amico),quando ci sentivamo dimenticavo tutti i miei guai e problemi; Questo è andato avanti per un pò, almeno fino a quando ho capito che dalla situazione volevamo cose diverse, e soprattutto per non mettere in crisi la sua storia(che già andava a rotoli)ho preferito mettermi da parte e allontanarmi.

    Non ci siamo più sentiti, ma a volte la nostalgia mi assaliva.

    L'altro giorno ho visto che era su whatsapp e allora gli ho scritto un semplicissimo: "Ciao, come stai?" al quale però non ha mai risposto nonostante si sia collegato (il messaggio è anche arrivato a destinazione ne sono sicura).

    Ora mi chiedo: perchè ignorarmi in questo modo?(non penso di meritarlo). Volevo solo sentirlo, niente più.

    Non so se essere delusa o arrabbiata. Voi cosa ne pensate?

    Attendo risposte( serie chiaramente). Un bacio

    5 risposteAmici7 anni fa
  • situazione complicata. aiuto!?

    Ciao a tutti!

    Sono nuova nel forum e avrei bisogno di consigli sulla mia situazione.

    Sono fidanzata da tantissimo tempo con un ragazzo meraviglioso, che amo alla follia e per il quale sarei disposta a tutto! Però...

    Qualche mese fa, per caso (non c'era niente di voluto), ho conosciuto un ragazzo.

    Fin da subito lui ha cominciato a corteggiarmi in maniera serrata, telefonandomi ogni giorno, rivolgendomi ogni sorta di complimenti e attenzioni e io(benchè ami il mio uomo)mi sentivo lusingata da tutto ciò(forse perchè dopo tanto tempo in tal senso il mio lui si è un poco assopito,dando tutto per scontato!).

    La faccenda è andata avanti per qualche tempo, poi per una questione di correttezza verso l'altro(che per giunta era pure fidanzato)verso il mio uomo(che amo davvero tanto)e verso di me(mi sentivo in colpa pur non avendo fatto nulla),ho troncato il tutto.

    Conoscendomi, ho capito che in realtà non ero attratta fisicamente da lui(non era il mio tipo, diversamente non l'avrei mai guardato)ma da quello che mi diceva e da come mi faceva sentire(non so se per arrivare ad uno scopo ben preciso o no!).

    Fatto stà che però, da qualche giorno ripensando a tutto avverto come un senso di malinconia, e più volte (complice l'arrivo del nuovo anno) ho avuto la tentazione di chiamarlo, magari per sapere come sta!.

    Secondo voi sto sbagliando, cosa dovrei fare?

    Attendo consigli e scusate il papello!

    1 rispostaRelazioni e Famiglia- Altro7 anni fa
  • Perché non risponde al telefono?

    Ciao a tutti!

    Oggi ho da porvi una domanda: perché ogni volta che chiamo il mio lui, o mi stacca sempre la chiamata o addirittura non risponde proprio?(su 3/4 telefonate al giorno risponde solo una volta).

    Ho provato tante volte a farglielo capire prima con le buone poi qualche volta con le cattive ,ma niente.

    Ora ho cambiato idea....come rendergli pan per focaccia?

    Tanti punti al migliore

    2 risposteFidanzamento e matrimonio7 anni fa
  • Situazione complicata?

    Ciao a tutti! Oggi vi scrivo per avere un parere sincero sulla situazione che sto vivendo.

    Da ormai 10 anni conosco una "SIGNORA" che vive sotto casa mia; è nata nel corso del tempo una forte amicizia che ci ha portato più volte a condividere diverse cose(confidenze "anche le più intime)e ha portato me a crescere i suoi figli(sono la madrina del primogenito) e vederli come miei.

    Da quando però mi sono fatta fidanzata qualcosa è cambiato: lei e il marito(persona infima e che gode di una reputazione non idilliaca)non hanno per ben 3 volte perso occasione per screditare il mio lui .

    Io ho sempre risposto loro che non è come pensano, che si stanno sbagliando(il lui in questione lo adorano tutti i miei parenti,ha un sacco di amici e soprattutto una carriera in ascesa nel campo dell'imprenditoria).

    Ora,l'ultima volta che mi hanno detto cose poco carine io sono sbottata(sempre molto educatamente)ma da quel giorno il risultato è stato: saluto forzato, assenza di telefonate e soprattutto è da 2 mesi che non si fa vedere.

    Come reagire? Sono fortemente dibattuta tra , il dispiacere per l'amicizia spezzata e l'amore infinito per lui(abbiamo pure deciso di sposarci l'anno prossimo!)

    La loro è solo invidia?

    Attendo risposte sincere

    3 risposteRelazioni e Famiglia- Altro7 anni fa
  • perchè in italcity mi richiede la carta di credito?

    ho scaricato ital city convinta che fosse completamente gratis;ora per la registrazione mi richiede la carta di credito.

    Sapete darmi qualche chiarimento al riguardo? 10 punti al migliore

    1 rispostaVideogiochi1 decennio fa