Lv 32.242 points

pinzid

Risposte preferite32%
Risposte261
Domande76

Io non Sbaglio mai

  • aiuto ubuntu, pc incasinato?

    spero di trovare qualcuno che mi aiuti anche se ultimamente answer ha perso moltissimo :(

    ho una macchina vecchiotta più di sei anni, con installato win 7, ho installato ubuntu 12 in una seconda partizione, all'avvio però non parte nessun boot changer (o come si chiama) e si avvia windows, però sn sicuro che invece il boot c'è perche il pc ci mette tanto ad avviarsi e resta molto cn lo schermo nero e risponde ai comandi invio e se metto freccia giu+invio avvia ubuntu.

    Quindi prima domanda perchè lo schermo rimane nero???

    Secondo: ubuntu è un bug totale, è inutilizabile dopo le prime applicazioni inviate le seguenti sono inutilizabili, blocchi continui buona parte è in inglese, barra superiore che perde le texture, come la schermata home che se avviata manda in blocco tutto lo schermo diventa multicolor e bisogna riavvira, eppure sarà è più di 5 volte che lo reinstallo, anche cn versioni diverse, insomma ubuntu 12 nn vuole girare?

    1 rispostaSoftware8 anni fa
  • ubuntu 12.10 scheramata vuota?

    Non riesco a venirne a capo, provo e riprovo a reinstallare ubuntu ma il risultato è sempre quello lo sfondo e il mouse, la magior parte delle volte senza interazione, raramente mi lascia cliccare il tasto destro e aprire cartelle ecc... ma le operazioni sn evidentemente limitate alt+f2 non risponde.

    ho scaricato due volte il file iso ho provato su due pc, identico risultato, in uno mi dava erore alla fine dell'installazione mentre nel secondo pc tutto liscio ma alla fine non funziona, installato cn de metodi diversi, uso la chiavetta usb e usato o LiLi o universal USB, poi provato ad installare estraendo semplicemente il file iso in windows. spunto la casella prova ubuntu ma anche li uguale!

    boh spero qualcuno mi sapppia aiutare

    2 risposteSoftware8 anni fa
  • Ma cosa sta facendo la microsoft?

    Cosa pensate di windows 8?

    A me fa personalemte schifo (che tra l'altro è l'aggettivo più usato) credevo che i dispositivi mobili sarebbero diventati sempre piu simili ad un pc ma nn il contrario!!! Poi l utilità della metro è indubbiamente zero! Sarò antiquato ma sono ancora fermo ad xp....vista aveva molti problemi ma era carino 7 sarà veloce ecc... Forse il migliore anche se per fortuna si poteva editare la barra delle applicazione e mettere vicino alle icone anche il nome della stessa senza dover perforza iintuirlo però gia faceva capire quale strada volessero percorrere, ma soprattutto non digerisco di 7 la barra degli strumenti con menu home e Co.....era troppo difficile leggere bisognava fare per fporza una cosa cosi? Sara piu bella ma al primo approccio ho fatto pure fatica a trovate il banale seleziona tutto senza parlare delle funzionalità più complesse costretto a rovistare tra icone e menu a tendina bah....

    E poi questo scempio di 8......quanto dovro tenermi ancora xp?

    3 risposteSoftware8 anni fa
  • Per gli atei (perchè no anche credenti)?

    Sì la domanda parte già con una contradizione, non badate.

    gironzolando per wikipedia mi sono inbattuto in questo http://it.wikipedia.org/wiki/Ateismo#Argomenti_per...

    essendo ateo però ho notato come nessuno di tali argomenti rispecchiasse realmente me, e anzi reputo ognuno di essi alquanto superficiale e banale, non lo pensate anche voi? cioè argomenti come manifestazioni, malattie, diversità religiosa nel mondo sono cose che può mettere dei dubbi ad un bambino di 12 anni!

    ma voi atei perchè non credete?

    3 risposteReligione e spiritualità8 anni fa
  • Il prezzo della libertà?

    Immagino che tutti voi siate indignati dal mondo politico e tutti questi spechi che ogni giorno affollano i giornali...andando a guastare i nostri già deboli nervi......ma avete mai rifletuto sul fatto che la politica non è solo che una minima parte del sistema consumistico italiano (se non occidentale)? è da decine di anni che viviamo in un sistema obsoleto, sono sicuro che il 90% di quelli che stanno leggendo o non lavorano o fanno un lavoro che solo una società marcia può definire tale! Ci si guarda intorno e si vede solo una marmaglia di persone inutili, si lavora per dare da mangiare o servizi ad altri simili! la politica è solo la cosa più visibile perchè gli si da peso, pensate a solo ai alle migliaia di chilimetri di strade che necessitano di manutenzione, e gli spechi per gli spostamenti che ogni giorno facciamo, quando tutto questo sarebbe evitabile se vivessimo tutti in città (io sono in campagna) ma questa è solo utopia....ogni anno quanti miliardi vengono sprecati per quel che noi chiamiamo libertà? società milionarie che sprecano denaro per progetti che magari falliscono (o peggio non sono necessari).......capannoni, case terreni...abandonati o con la scritta vendesi......quanti edifici nel pese sono stati costruiti pur non essendo necessari? quanto denaro, anzi lavoro perchè il denaro è solo un pezzo di carta...non esiste veramente, quindi lavoro ogni giorno noi facciamo solo perchè in questo modo la nostra busta paga sia giustificata???

    ok ho detto quello che penso ora meglio andare a dormire che domani bisogna LAVORARE

    Buonanotte a tutti

    1 rispostaPolitica e governo - Altro8 anni fa
  • Il prezzo della libertà?

    Immagino che tutti voi siate indignati dal mondo politico e tutti questi spechi che ogni giorno affollano i giornali...andando a guastare i nostri già deboli nervi......ma avete mai rifletuto sul fatto che la politica non è solo che una minima parte del sistema consumistico italiano (se non occidentale)? è da decine di anni che viviamo in un sistema obsoleto, sono sicuro che il 90% di quelli che stanno leggendo o non lavorano o fanno un lavoro che solo una società marcia può definire tale! Ci si guarda intorno e si vede solo una marmaglia di persone inutili, si lavora per dare da mangiare o servizi ad altri simili! la politica è solo la cosa più visibile perchè gli si da peso, pensate a solo ai alle migliaia di chilimetri di strade che necessitano di manutenzione, e gli spechi per gli spostamenti che ogni giorno facciamo, quando tutto questo sarebbe evitabile se vivessimo tutti in città (io sono in campagna) ma questa è solo utopia....ogni anno quanti miliardi vengono sprecati per quel che noi chiamiamo libertà? società milionarie che sprecano denaro per progetti che magari falliscono (o peggio non sono necessari).......capannoni, case terreni...abandonati o con la scritta vendesi......quanti edifici nel pese sono stati costruiti pur non essendo necessari? quanto denaro, anzi lavoro perchè il denaro è solo un pezzo di carta...non esiste veramente, quindi lavoro ogni giorno noi facciamo solo perchè in questo modo la nostra busta paga sia giustificata???

    ok ho detto quello che penso ora meglio andare a dormire che domani bisogna LAVORARE

    Buonanotte a tutti

    6 risposteSpazio e astronomia8 anni fa
  • Il prezzo della libertà?

    Immagino che tutti voi siate indignati dal mondo politico e tutti questi spechi che ogni giorno affollano i giornali...andando a guastare i nostri già deboli nervi......ma avete mai rifletuto sul fatto che la politica non è solo che una minima parte del sistema consumistico italiano (se non occidentale)? è da decine di anni che viviamo in un sistema obsoleto, sono sicuro che il 90% di quelli che stanno leggendo o non lavorano o fanno un lavoro che solo una società marcia può definire tale! Ci si guarda intorno e si vede solo una marmaglia di persone inutili, si lavora per dare da mangiare o servizi ad altri simili! la politica è solo la cosa più visibile perchè gli si da peso, pensate a solo ai alle migliaia di chilimetri di strade che necessitano di manutenzione, e gli spechi per gli spostamenti che ogni giorno facciamo, quando tutto questo sarebbe evitabile se vivessimo tutti in città (io sono in campagna) ma questa è solo utopia....ogni anno quanti miliardi vengono sprecati per quel che noi chiamiamo libertà? società milionarie che sprecano denaro per progetti che magari falliscono (o peggio non sono necessari).......capannoni, case terreni...abandonati o con la scritta vendesi......quanti edifici nel pese sono stati costruiti pur non essendo necessari? quanto denaro, anzi lavoro perchè il denaro è solo un pezzo di carta...non esiste veramente, quindi lavoro ogni giorno noi facciamo solo perchè in questo modo la nostra busta paga sia giustificata???

    ok ho detto quello che penso ora meglio andare a dormire che domani bisogna LAVORARE

    Buonanotte a tutti

    1 rispostaSocietà e culture - Altro8 anni fa
  • benzina a 1,61? come è possibile?

    Nel paese vicino al mio ci sono due distributori che vendono la benzina a 1,616 cioè circa 20 centesimi in meno di tutti gli altri....come mai???

    4 risposteAuto e trasporti - Altro8 anni fa
  • Vuoto??????????????????

    Non sembra abbastanza plausibile che il vuoto non sia altro che "materia" con energia più bassa?

    Il vuoto esiste occupa spazio (e tanto) viene rappresentato nelle dimensioni, perchè non dovrebbe comportarsi esattamente come la materia barionica? avere una propria gravità? ciò spiegherebbe senz'altro l'espansione dell'universo come ipotizato nella costante cosmologica.

    2 risposteSpazio e astronomia8 anni fa
  • Qualcuno sa spiegare in parole povere che cos'è il bosone di higgs?

    Povere ma comunque dettagliate!!!!

    Insomma cosa vuole dire che esso da la massa alle altre particelle? attraverso quale meccanismo?

    3 risposteSpazio e astronomia8 anni fa
  • che cos'è una dimensione?

    Cosa rappresenta praticamente una dimensione? Come possono essere solamente la rappresentazione minima di spazio (larghezza altezza profondità) essendo un cardine del nostro universo come possiamo soffermarci su quello che che noi rappresentiamo come reale? Oltretutto con una definizione (quella di dimensione) così superficiale!

    Perchè nn pensare che ciò che vediamo sia solamente una visione , una rappresentazione di quelle che realmente sono le reali dimensioni che invece esse si hanno definizioni e regole ben precise?

    Non so se si capisce cmq provate a rispondere lo stesso

    Ciao

    6 risposteSpazio e astronomia8 anni fa
  • Perchè accostate ancora la massa alla velocità?

    leggo moltissime volte che all'aumentare di v aumenta anche la massa ma è possibile che non si capisca che è un'errore nella comprensione della formula m=ym0? m va ricavato da E=E0+k non quell'abbominio di formula (m=ym0) è l'energia che viene immessa nel corpo a far aumentare m, la massa non è in alcun modo legata a v che è evidentemente solo un fattore soggettivo!!!!!!

    5 risposteSpazio e astronomia9 anni fa
  • Perchè accostate ancora la massa alla velocità???

    leggo moltissime volte che all'aumentare di v aumenta anche la massa ma è possibile che non si capisca che è un'errore nella comprensione della formula m=ym0? m va ricavato da E=E0+k non quell'abbominio di formula (m=ym0) è l'energia che viene immessa nel corpo a far aumentare m, la massa non è in alcun modo legata a v che è evidentemente solo un fattore soggettivo!!!!!!

    2 risposteFisica9 anni fa
  • Espansione Universo ?

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ao...

    Ma scusate un'attimo! mi sembrava abbastanza ovvio che era solo la velocità di allontanamente tra le galassie ad accellerare ed espandersi...ma ora vedo domande in qui si afferma che è lo spaziotempo ad espandersi....credo che esista un po di confusione!

    Oltre al fatto che si abusa un po troppo di termini come spaziotempo o universo illimitato di cui credo che solo pochi utenti abbiano realmente un'idea di ciò che rappresentano!

    2 risposteSpazio e astronomia9 anni fa
  • Perchè esiste quel 2?

    Non vi siete mai domandati perchè nelle formule matematiche nel caso in cui una delle variabili è una distanza la formula presenti quel "elevato alla seconda"? Possibile che nessuno abbia mai provato a dargli una spiegazione?

    spiegazione personale: " le dimensioni spaziali sono 4 fusionate assieme viste dalla nostra coscienza per vincoli "tecnici" in numero di 3"

    Vabbè tralasciando le mie deliranti opinioni....la domanda è sopra

    Ciao

    6 risposteSpazio e astronomia9 anni fa
  • universo deterministico?

    Ma viviamo ancora in un'universo deterministico? la quantistica ha un poallontanato lo spettro di un'universo già bello che deciso dall'inizio alla fine, che anche la RG aveva confermato, ma ora l'argomento che fine ha fatto?

    personalmente credo nella prevedibilità dei fenomeni anche quantistici (anche se di fatto magari impossibile da fare) e francamente non vedo altre possibilità se nn questa.

    il fatto è che non capisco come le persone non si rtendano conto delle enormi implicazioni che ne derivano soprattutto in campo etico e spitrituale tantè che credo che stiano nascondendo il fatto!

    opinioni?

    2 risposteSpazio e astronomia9 anni fa
  • Dilatazione del tempo e temperatura?

    Le vibrazioni delle molecole all'aumentare della temperatura, sono viste come moto e quindi risentono della dilatazione del tempo secondo la relatività? A mio parere non vedo il motivo per cui non dovrebbe essere altrimenti, e quindi è logico pensare che che più è alta la temperatura più si allunga il tempo di decadimento di un'isotopo. Sapete qualcosa a riguardo?

    3 risposteSpazio e astronomia9 anni fa
  • Decadimento radiattivo?

    sulla scia della domanda precedente sull'elettrone passo ad un'altro fenomeno.

    Se ho ragionato giusto il tempo di decadimento di un'elemento aumenta se la sua temperatura è più alta. è vero?

    1 rispostaFisica9 anni fa
  • è possibile fermare un'elettrone?

    salve, sono convinto dell'esistenza di un moto obbligato delle particelle elementari (simil stringhe per intendere l'ordine di grandezza) il moto dovrebbe per ovvi motivi essere pari alla velocità della luce (anche se il suo valore non è un valore assoluto ma è la conseguenza di altri fattori che ne hanno stabilito la velocità anche se di per se in realtà lui nn avrebbe velocità essendo la conseguenza della vera legge che è il solo moto obbligato) ma tralasciando la mia discutibile (e scritta male) interpretazione, la domanda è la principale, ossia se è possibile fermare un'elettrone, che a mio parere essendo un corpo molto semplice (anche se complesso rispetto es. fotoni lo so che nn sn particelle) dovrebbe risentire dell'impossibilità di fermarsi, quindi secondo me esso può andaresolo a velocità di poco inferiori alla luce fino a un dato valore (che ovviamente nn conosco) dopodichè la sua vita diminuisce esponenzialmente fino a diventare nulla e trasformarsi in luce e quindi scomparire rallentatondolo ulteriormente.

    Grazie

    2 risposteFisica9 anni fa
  • Perchè c'è questo strapotere degli schermi capacitivi?

    da circa un mese mi sono convertito ad android (dopo windows mobile), ma non mi facilito ancora al fatto che tutti i telefoni di nuova generazione adottino lo schermo capacitivo a scapito di resistivi, o magari un'altro sistema più fluido e sensibile, ma sicuramente non capacitivo.

    Il capacitivo, ha una precisione ovviamente mooolto scasa, e questo influisce evidentemente sui programmi, che in confronto a windows mobile (no non sn un patito di microsoft) sn di complessità inferiore, girovagando per il market si trovano poche applicazioni complesse, per lo più sn sciocchezze, (anche se alcune molto utili) al di la della grafica nettamente superiore e piacevole. e questo è sicuramente da attribuirsi al tipo di touch screeen, oltre che all'abbandono dei tasti fisici (che credo almento freccie altri 4-5 siano d'obbligo). Inoltre nn capisco su quale pianeta hanno scritto che il capacitivo si vede bene all'aperto al contrario del resistivo?! si vede decisamente peggio ma veramente, al sole è impossibile lavorarci!

    Possibile che la apple metta in commercio una schifezza simile e le altre case gli vanno dietro?

    2 rispostePalmari e tablet9 anni fa