Lv 12 points

Marco

Risposte preferite0%
Risposte111
  • Dissociazione e ionizzazione ?

    NaOH SI DISSOCIA O si ionizza?

    La ionizzazione riguarda solo i composti molecolari? 

    La dissociazione riguarda solo i composti ionici? 

    Si definisce il grado di dissociazione o ionizzazione? Ovvero ci sono composti ionici che si dissociano parzialmente? 

    Grazie a chiunque mi aiuti

    1 rispostaChimica3 mesi fa
  • Chimica  dissociazione e ionizzazione differenze?

    NAOH SI DISSOCIA O si ionizza?

    La ionizzazione riguarda solo i composti molecolari? 

    La dissociazione riguarda solo i composti ionici? 

    Si definisce il grado di dissociazione o ionizzazione? Ovvero ci sono composti ionici che si dissociano parzialmente? 

    Grazie a chiunque mi aiuti

    1 rispostaChimica3 mesi fa
  • Chimica differenza tra stato solido e liquido ?

    Qual è la differenza tra il legame a idrogeno nel ghiaccio e nel l acqua liquida? 

    2 risposteChimica4 mesi fa
  • Chimica valenza?

    Per me la valenza è il numero di legami che può formare un atomo

    Perché, avendo il carbonio valenza 4 e l ossigeno valenza 2 si può formare Co? 

    Secondo me sarebbe possibile solo CO2 perché in questo modo riesco a saturare anche le 4 valenze del carbonio

    Help me

    1 rispostaChimica8 mesi fa
  • Autovalore e autovettore?

    Data la matrice A=(1 0 0)

                                     (0 - 3 2)

                                     (0 - 2 - 3)

    Trovare autovalori e autovettori 

    L esercizio è già stato risolto nella domanda precedente. Però un dubbio che l altro utente non mi ha risolto è se gli autovettori associati ad un autovalore possono essere più di uno 

    1 rispostaMatematica10 mesi fa
  • Matrice e autovettori?

    Data la matrice A=(1   0 0)

                                     (0 - 3 2)

                                     (0 - 2 - 3)

    Trovare autovalori e autovettori 

    Io ho trovato gli autovalori sapendo che la matrice è a blocchi. Per gli autovettori ho un dubbio perché non so quale è precisamente quello associato a ciascun autovalori. Poiché quando cerco di trovarli ne trovo infiniti e non so quale prendere. 

    La mia prof per  l autovalore ¿1=1 ha preso l autovettore (1,0,0) mentre secondo me dovrebbe essere(P, 0,0) dove mi trovo solo se p è =1, per gli altri 2 autovalori ho addirittura (P, C, iC) dove i=numero complesso.Qualsiasi valore assegno ai parametri P, C va bene lo stesso? 

    Help

    1 rispostaMatematica10 mesi fa
  • Numero conplesso?

    Qualcuno sa scrivermi la forma esponenziale di - 2,9+i0,7667? E la forma cartesiano di 3 e^(-i3, 4) e scrivere I vari passaggi in modo che capisco

    2 risposteMatematica11 mesi fa
  • Espressione trigonometrica?

    Ho bisogno di sapere se cos(2t-185°)=cos(2t+175)

    e nel caso fosse vero qual è la proprietà che viene usata

    2 risposteMatematica11 mesi fa
  • Espressione matematica?

    0,894cos(3t+0,46+180-2.36)=-0,894cos(3t-1,90)

    Qualcuno sa spiegarmi come si arriva partendo dall espressione a sinistra a quella di destra dell uguale

    1 rispostaMatematica11 mesi fa
  • Espressione con nunero complesso?

    (-2/3)/[(2/3)+(1/(3i))]=???

    Io moltiplicando e dividendo per il complementare del denominatore mi trovo - 4/5+2/5i MA dovrebbe essere al posto del più - 2/5i e non riesco a capire il perché

    2 risposteMatematica11 mesi fa
  • Espressione matematica ?

    -0,39e^[i1,37]= 0,39 e^[i4, 51]

    Qualcuno mi spiega come si arriva alla uguaglianza perché non riesco a capire 

    NB :FACENDO con la calcolatrice le 2 uguaglianze non sono perfettamente uguali. Il mio obbiettivo è capire come sia possibile passare dalla parte a sinistra dell uguale a quella a destra poiché non riesco ad arrivarci 

    I=numero complesso

    2 risposteMatematica11 mesi fa
  • Espressione matematica?

    -0,39e^[i1,37]= 0,39 e^[i4, 51]

    Qualcuno mi spiega come si arriva alla uguaglianza perché non riesco a capire 

    I=numero complesso 

    1 rispostaMatematica11 mesi fa
  • Attachment image

    Esercizio job costing?

    Qualcuno sa svolgere questo esercizio di job costing in foto

    Help

    1 rispostaMatematica1 anno fa
  • 2 si valuti media e varianza della v.a. Y=(3+a)X essendo a una costante nota ed X una v.a. la cui pdf è la seguente f (x)=2 (1-x) 0 <x <1?

    Il dubbio è sulla varianza perché se io faccio come

    VAR (Y)=9VAR (X)+a^2Var (x)

    Non mi trovo più xon il risultato che è stato trovato in precedenza

    1 rispostaMatematica3 anni fa
  • Dubbio esercizio?

    2 si valuti media e varianza della v.a. Y=(3+a)X essendo a una costante nota ed X una v.a. la cui pdf è la seguente

    f (x)=2 (1-x) 0 <x <1

    Se io trovo la media facendo

    E (Y)=E (f (X))=S _[0, 1 ] (3+a)X f (x) dx

    Come posso dimostrare che posso farlo?

    Io ho provato partendo dalla def di media

    S_[- infi, +infini] y f (y) dy=S_[0,4] y f (y) dy=

    S_[0,4] y [f (x) dx/dy] dy=S_[0,4](3+a)x f (x) dx avendo semplificato dy con dy,

    ma asesso se ho fatto bene i conti , come faccio a ricondurmi a s_[0,1] (3+a)x f (x) dx?

    2 risposteMatematica3 anni fa
  • Problema probabilità esame (non svolto)?

    UN TIPO DI LOTto prodotto in grande serie pesa mediamente 2,5 kg. quale controllo lei ritiene che si debba fare (periodicamente ) per poter VERIFIcare (ogni volta) che tale peso medio permanga costante?

    SI FORMULI LE "regole" del controllo fissando un rischio pari a circa 3/1000 di sbagliarsi affermando (nell eventualità ) che la "media d........... del peso del prodotto sta derivando dal valore 2,5".

    È un esercizio d esame che non ho saputo svolgere

    Non so di che argomento si tratti e ho bisogno di qualcuno che me lo spiegni passo dopo passo perché non sono preparato sugli ultimi arogmenti di probabilità

    Notare che ho scritto alcune lettere in maiuscolo perchè quando ho fatto la foto alla traccia non ho preso alcune lettere , ma le ho dedotte da un esercizio simile che sono riuscito a trovare su matematicamente. It (mettero il link)

    Però un pezzo (quello dove ho messo i puntini )non riesco a capire cosa potrebbe esserci scritto e quindi ho lasciato dei puntini.il link è

    https://www.matematicamente.it/forum/viewtopic.php...

    Grazie infinite a chiunque mi aiuti

    1 rispostaMatematica3 anni fa
  • 2 campioni cssuali indipendenti sono selezionati da 2 popolazioni normali con stessa varianza , non nota . I dati sono?

    Campione 1; 3,1 4,3 1,2

    Campione 2; 5,4 3,6 4,0 2,9

    Si calcoli l inervallo di confidenza al 90 per cenro per la differenza tra le medie delle 2 popolazioni (mu1-mu2)

    È un esercizio d eaame che dovrò spiegare all orale quindi se possibile non postatemi solo lo svolgimento analitico (già l ho fatto all esame) ma a me ineressa anche il motivo per cui facciamo questi passaggi perche lì dovro spiegare all orale

    Grazie mille

    1 rispostaMatematica3 anni fa
  • Problemi probabilità esame?

    Una scatola contiene 10 elementi da 20 grammi e 5 da 15 grammi . Estraendo senza rimessa 6 elementi a caso , con quale probabilità non si supera il peso di 100 grammi?

    2 si valuti media e varianza della v.a. Y=(3+a)X essendo a una costante nota ed X una v.a. la cui pdf è la seguente

    f (x)=2 (1-x) 0 <x <1

    Sono problemi che dovrò discutere all'orale quindi quanti più dettagli mi dite meglio è

    Grazie mille

    2 risposteMatematica3 anni fa
  • Problema probabilità?

    Dati due campioni I) 1.21 2.10 1.53 1.65 ; II) 1.93 2.39 3.04 3.21 2.47 2.75

    Calcolare il livello di significatività affinché si possa rigettare l’ipotesi secondo cui i due campioni abbiano la stessa varianza.

    1 rispostaMatematica3 anni fa
  • Problema probabilità?

    Un dispositivo sottoposto a 50 prove di funzionamento indipendenti ha presentato un numero di guasti X con le seguenti frequenze "ni" ( la sommatoria di ni= n=50):

    x 0 1 2 3 4

    ni 38 12 0 0 0

    Si calcoli la media campionaria.

    Assumendo un plausibile modello di distribuzione per X ed utilizzando l'approssimazione Normale si calcoli l'intervallo di confidenza del numero medio di guasti (per prova) al livello 1-alfa=0.90

    Mi riferisco al paremetro della v.a. e non alla v.a

    1 rispostaMatematica3 anni fa