Lv 150 points

Federica

Risposte preferite16%
Risposte163
Domande192
  • Matricola universitaria?

    Mi sono iscritta quest'anno a l'Orientale di Napoli. Per il primo anno sono previsti 6 esami. Penso sappiate già che esistono 3 sessioni di esame (a febbraio, a giugno e a settembre) c'è una cosa però che non mi è chiara... A queste esami si può dare qualsiasi tipo di esami? Per esempio un corso tenuto nel primo semestre può avere l'esame a settembre? Vorrei delle delucidazioni sulla vita universitaria perché così ho solo confusione!! Vorrei sapere se si manca a una lezione o due si trova comunque un modo per restare in linea con il programma? Perché penso che dare 3 esami a febbraio sia davvero tosta... O no? Ditemi qualcosa Please!!

    2 risposteUniversità6 anni fa
  • Con la lingua araba lo studio di quale altra lingua è meglio affiancare?

    Farò arabo all'università poiché già so leggerlo e scriverlo... Ma dovrei affiancare una di queste lingue :

    -amarico

    -swahili

    -hausa

    -ebraico

    -indonesiano

    -turco

    -persiano

    -berbero

    -hindi

    -tibetano

    Ho evitato di mettere cinese , giapponese, coreano.. Perché è evidente che non posso mischiare le due lingue... Comunque la mia principale indecisione era tra turco, persiano e indonesiano...

    Ditemi voi se avete più esperienza quale sarebbe la migliore perché per me è indifferente visto che dovrei iniziare da capo con tutte e 3 (forse di meno con il persiano perché l'alfabeto è più o meno simile), non conosco bene il mondo lavorativo perciò ditemi vi prego sono in crisi T.T

    6 risposteLingue6 anni fa
  • Help università?

    Buongiorno a tutti,ho appena fatto la maturità all'alberghiero e sono uscita con un bellissimo voto che mi ha fatto credere nelle mie capacità.Ciò ovviamente mi ha aperto nuovi fronti e ora sono in confusione.Sono andata all'open day dell'ALMA l'università di cucina vicino Parma, è la più buona in Italia e mi garantirebbe un futuro certo, ma il problema è che io non ho la passione per la cucina, mi piace relativamente ma non potrei mai immaginare una vita rinchiusa in una cucina e poi quello che mi è stato sempre detto è che per lavorare in cucina ci vuole passione perché è un lavoro stremante. Comunque oltre a questa opzione ne ho un'altra che a me è sempre piaciuta e in questa si ho passione:fare Studi Orientali all'Università, facendo questa scelta dovrò farmi più strada, però alla fine è questo quello che voglio fare, per mia madre sarà una sconfitta assurda, lei è iperprotettiva e all'idea di sapere che sto prendendo questa scelta comincerà a criticare la mia vita dicendomi che non concluderò nulla nella mia vita che mi sto buttando in mezzo a una strada ecc... ma a me questa volta non deve importare devo continuare a fare ciò che voglio, la vita è una sola, è lei con la sua iperprotettività che mi ha fatto essere così spaventata dal mondo.Se prendessi studi orientali vorrei fare arabo poichè già ho le basi essendo metà egiziana, ma secondo voi che sbocchi lavorativi ci sono? Che altra lingua scegliere?E come comportarmi con mia madre?E' giusto fare cio che si ama?

    5 risposteUniversità6 anni fa
  • Vorrei fare un'esperienza di volontariato anche il prossimo mese?

    Come faccio? Ho visto vari siti ma tutti mi fanno pagare 1.000€ e passa.... Ma dico.. Vado a fare volontariato mica a farmi un mese in centro benessere! Esistono associazioni che fanno pagare meno e che fanno partenze immediate? Visto che ero intenta a pensare all'esame di maturità un mese fa non mi sono preoccupata di cosa fare l'estate.. Vorrei sapere se è ancora possibile fare qualcosa del genere e a chi devo rivolgermi... Mi piacerebbe proprio tanto fare volontariato, anche per gli animali o per agricoltura non importa... Il sito che ho visto io è "project-abroad" ha dei programmi bellissimi ma tutti sopra i 1.000€

    3 risposteViaggi - Altro6 anni fa
  • Io e il mio ragazzo vorremmo trasferirci all'estero?

    Io ho la cittadinanza italiana, ma lui è messicano, quindi penso che per i paesi dell'UE avrà dei problemi per i documenti.

    Poi, in che paese è più vantaggioso andare?

    Vorrei sapere cosa dovrei fare per iniziare a fare questo progetto che siti devo guardare? come funziona?

    Il lavoro lo trovo da qui? Oppure devo comprare il biglietto e arrangiarmi li? c'è qualcuno che ha fatto questa esperienza e può darmi una visione a 360° ? Ho bisogno di tutte le info grazie, e anche quanto potrà costarmi più o meno in totale..

    1 rispostaViaggi - Altro6 anni fa
  • Gli amici del mio ragazzo...?

    Solita storia, a lei nn piacciono gli amici di lui. Fino a qui tutto bene, basterebbe dire mi trovo bene solo con il 20% delle tue amicizie (cioè solo un ragazzo con la fidanzata) quindi per favore evita di mettermi in situazioni dove ci sia l'altro 80% , a meno che non sia indispensabile. Ma magari con il mio di ragazzo finisse così, anzi ha smosso mari e monti dicendo che sono un egoista perché lui con i miei di amici si è impegnato anche se non gli andavano a genio, e che io dovrei fare lo stesso. A parte che le nostre amicizie sono ben differenti ma una cosa "chi te l'ha chiesto?" Cioè potresti benissimo dirmi "guarda oggi mi sn trovato male con loro" è io avrei provveduto a evitare certe situazioni, perché con gli uomini è così difficile fargli capire certe cose? Che devo fare adesso? Impicco lui, i suoi amici o me? :S o faccio una strage collettiva?

    4 risposteFidanzamento e matrimonio6 anni fa
  • Aiuto, il mio ragazzo ieri mi ha messo paura?

    Stavamo parlando in camera mia, e a un certo punto lui si gira verso la porta del corridoio che era buio e vedo che abbassa lo sguardo e diventa strano, allora gli chiedo cosa fosse successo e lui mi dice che ha visto un ombra ed è una settimana che la vede, e non sa' se questa ombra possa essere suo cugino che è morto da poco oppure maligna, io mi sono sempre tenuta dal credere a queste cose, però ultimamente ci sto ripensando poichè sento molta gente che ne parla, molti ci marciano su e inventano veri e propri film, però qualcosa di vero comunque dovrà esserci. Io non so cosa pensare e quando me l'ha detto a me è salito un brivido lungo tutta la schiena, e lui dice che se ti succede così è maligna , ma questa mi sembra un esagerazione, penso che se comunque un minimo ci credi a queste cose e mi viene detto che ha visto un ombra è normale che ho paura e mi vengono i brividi alla schiena, però non lo so... forse a me queste cose non accadono perchè non ci faccio caso, e se sento brividi alla schiena li scambio per freddo, o paura ...non ho mai pensato che possa essere un entità. Vi prego aiutatemi questa cosa mi sta mettendo ansia!

    10 risposteReligione e spiritualità7 anni fa
  • Cosa fareste al posto mio?

    Da un anno circa ho conosciuto questo ragazzo, che non mi piaceva assolutamente ma volevo semplicemente farci amicizia perchè abitava vicino a me e almeno avrei avuto piu compagnia, lui da subito si dimostrò interessato allora lo lasciai perdere e ho scatenato in lui una reazione assurda quasi da stalker nei miei confronti ma va bene, in seguito dopo 6 mesi ci ho riparlato vedendo che si era dato una calmata, perchè comunque dentro di me c'era il desiderio di aiutarlo, perchè vedevo che era una persona che voleva essere migliore ma si trovava in un giro di persone che non facevano al caso suo. allora siamo usciti io gli ho insegnato varie cose perchè lui non ha studiato e non parla bene italiano perchè è arabo.. poi le relazioni si sono sempre piu strette e io mi sono accorta che lui alla fine mi mancava, e ho pensato vedendolo molto preso da me (mi dicevano tutti che era innamorato) , che era una buona idea provarci e così ci siamo baciati, ma poi ho capito che non faceva per me , perchè mi asseconda troppo non ha personalità , mi dice bugie pur di farmi piacere e questo non mi piace, lo vedo troppo allo sbaraglio, penso che certe cose avrei potuto superarle se ero innamorata, ,ma non lo sono. Fatto sta che dopo avergli detto che era meglio se non ci sentivamo piu anche se a me dispiaceva, però lo avrei fatto solo soffrire visto che non ero presa da lui quanto lui da me , lui si è sentito male ed è finito in ospedale, ma aveva avuto solo uno svenimento. Comunque ora siamo "amici" ma ieri sera io mi sono lasciata trascinare dalla passione, non è successo nulla di che solo abbracci e cose così però ovviamente non erano abbracci da amico, però in quel momento mi sembrava giusto, alla fine mi sono stufata, io già gli ho spiegato le cose come stanno, a lui sta bene così, se soffrirà alla fine sarà anche colpa sua che non mi ha dato retta ed ha accettato questa situazione, lui sa che ho solo bisogno d'affetto ed è disposto ad abbracciarmi in quel modo, ma io quando troverò un altro ragazzo non succederà piu perchè sarebbe irrispettoso nei confronti di questo nuovo ragazzo, però mi trovo un po' confusa, vorrei la vostra opinione, voi che ne pensate?

    2 risposteAmici7 anni fa
  • Ho mangiato troppo ieri?

    colazione una tazza di latte e caffe con 5 oro saiwa merenda una pesca pranzo due coppette di gelato (uno cremino l'altro valsoia al caffe) poi merenda barretta fitness con te verde e la sera 3 pezzi di pizza una con le zucchine una con le melanzane e una funghi porcini...secondo voi è troppo?

    5 risposteDieta e fitness7 anni fa
  • Cosa fare dopo l'alberghiero consigli?

    Quest'anno sará l'ultimo e prenderô il diploma di scuola alberghiera indirizzo cucina... poi devo decidere cosa faró...se andare a lavorare anche come stagista x farmi esperienza in qualche grande hotel o ristorante (all'estero possibilmente) , fare un universitâ... si ma quale? continuare per questo settore o studiare altre cose? e poi a che scopo? non so... quqlcuno che ha piu esperienza di me potrebbe consifliarmi? il mio piano è cmq trasferirmi all'estero entro massimo ottobre prossimo...idee? e paesi dove mi converrebbe andare? parlo bene le lingue inglese spagnolo un po di francese e poco arabo...

    2 risposteCuriosità7 anni fa
  • Help!! Aiuto ceretta?

    Allora il 2 Agosto devo partire quindi mi sono fatta un piano cerette, dovevo farmene una il 1 giugno una il 1 luglio e una il 1 Agosto in modo che mi sarebbe durata poi tutto il viaggio, allora i primi di Giugno ho deciso che era inutile farla dato il mal tempo quindi ho voluto aspettare queste giornate ora mi trovo di fronte ad un dilemma, la faccio ora cioè 11 Giugno e la faccio durare per un mese e poi però mi troverei metà di luglio senza poterla fare sennò poi non riscrescerebbero in tempo per il 1 agosto e non mi durerebbe per tutto il viaggio, potrei dare una botta di rasoio, penso che per una volta non succeda nulla...però non so voi cosa consigliate?

    3 rispostePelle e corpo - Altro7 anni fa
  • Non so come risolvere questa situazione?

    Vi spiego brevemente, sono una ragazza di 18 anni, vivo con mia madre alle case popolari, ci siamo trasferite qui quando avevo 3 anni per stare vicino ai nonni (che abitano al piano di sopra) in modo che mia madre poteva lasciarmi a loro mentre andava a lavoro, e così sono cresciuta con loro, quando avevo 13 anni è morto mio nonno e da lì mia nonna ha cominciato a peggiorare,ha una forma di Alzheimer, e ci hanno detto che ha un problema di collegamente fra il pensiero e la parola, cioè ciò che pensa non riesce ad esprimerlo e viceversa non capisce ciò che le viene detto, quindi abbiamo preso una badante. Mia zia che abita anche lei nel palazzo non contribuisce molto a seguire mia nonna e la maggior parte dell'amministrazione dei documenti ecc.. tocca a mia madre che torna sempre a casa stressata.

    Mia madre esce di casa la mattina alle 8 e torna a casa la sera alle 7 , a volte si ferma da nonna a chiedere come sta , poi in più i problemi che ha a lavoro rientra a casa che non ci si può parlare.

    Non siamo in una bella situazione economica, non so quant'è che non mi compro un paio di scarpe, e lei mi ripete di continuo che vuole andarsene che nn vuole vivere alle case popolari che sta cercando un'altra sistemazione ma costano tutte troppo, in più io vorrei fare molte cose come l'università, o partire andare all'estero e lavorare lì ma non mi sento di chiedergli soldi, non voglio assolutamente pesargli...anche se so che lei non mi vedrà mai come un peso , però vorrei aiutarla, sto cercando lavoro anche io, ho spedito circa 50 mail e consegnato 30 curriculum in giro ma niente, nessuno che chiama, io non so che fare... penso che quando nonna non ci sarà più le cose andranno meglio forse, io le voglio bene ma ora è arrivata a un punto che prende psicofarmaci per non stare agitata e mi ritrovo davanti un vegetale.

    Cosa pensate di questa situazione? Cosa dovrei fare io? In più mi batto per il mio futuro anche per riscattarmi, perchè se svolto davvero e riesco a guadagnare abbastanza per stare bene sarebbe una conquista, la più grande conquista... sono riuscita a fare quello che nessuno della mia famiglia è mai riuscito a fare, sono piena di energia per riuscirci, ma qui in Italia mi scoraggio... non vedo futuro qui, perchè la creatività, l'iniziativa non viene premiata, solo se sei amico di..conoscente di... entri da qualche parte.... però mi chiedo come sarà avventurarmi così allo sbaraglio in un mondo così dispersivo... devo ammettere che un po' di paura ce l'ho...

    1 rispostaRelazioni e Famiglia- Altro7 anni fa
  • Se non si rispetta il peso degli ortaggi in una dieta cambia qualcosa?

    La dietologa mi ha dato oltre alle altre cose da mangiare 250g di ortaggi sia a pranzo che a cena però ha anche precisato che se volevo farmi un brodo con verdure bollite potevo farlo in piu, quindi se io rispetto tutti i valori e poi mangio un po' più di ortaggi non succede nulla o influisce molto? Perchè per esempio mi ritrovo a mangiare 400g di ortaggi quando faccio i pomodori perchè sono piu pesanti, mentre l'insalata riesco a mantenere i 250g perchè ne viene abbastanza.

    3 risposteDieta e fitness7 anni fa
  • Come faccio ad alimentarmi bene con questo lavoro? :(?

    Lavoro come aiuto cuoca in un ristorante sempre al turno del pranzo grazie a Dio non faccio anche la cena, per il personale cucinano sempre la pasta, che ovviamente è la cosa che costa di meno, ci rimetterebbero se dovessero cucinare pesce o carne per tutti, però io non ne posso più di mangiare pasta e mangio alle 3 poi....come faccio a mantenermi in forma lo stesso? anche perchè la pasta mangiata tutti i giorni poi si vede e su di me già vedo i riscontri :( ho messo un po' di panzetta....sono tutti questi ritmi sballati? io la sera cerco sempre di mangiare minestrine o cmq roba liquida che mi aiuti a liberarmi anche frutta o insalata...perchè la pasta la condiscono molto... non riesco a mangiare ancora carne o uova o latticini la sera mi viene la nausea l'unica cosa di cui ho bisogno sono le verdure sento proprio il bisogno di depurarmi perchè non so a cosa sia dovuto mi sento sempre gonfia e appesantita.... potreste aiutarmi a capire cosa succede? e a migliorare le mie abitudini dandomi dei consigli?

    3 risposteDieta e fitness8 anni fa
  • Ho sognato la mia nemica?

    Ho sognato una vecchia nemica che mi fece passare un brutto momento in 1 superiore, e nel sogno non la sopportavo, anzi avevo timore quando si avvicinava, mentre nella realtà l'ho rivista e nn ne avevo, anzi avrei voluto anche sfotterla, comunque riguardo al sogno la vedevo che cmq frequentava i miei ambienti e avevo paura che sparlasse di qualcosa su di me che per colpa sua mi vedessero tutti come una perdente ecc... cosa significa?

    2 risposteInterpretazione dei sogni8 anni fa
  • Ho un grandissimo problema, potete aiutarmi?

    Come la maggior parte delle persone d'estate dimagrisco e d'inverno ingrasso, il problema è che l'inverno non ingrasso 1 o 2 kg ma ben 5 o 6 ... e bè si vedono... a parte che questo effetto molla magra-leggermente sovrappeso che ho dall'estate all'inverno non fa bene... ma ho provato a studiare il motivo di questo ingrassamento e sono arrivata alla conclusione che è lo stress....io d'inverno sono stressata...con la scuola...i corsi.....cercare lavoro nel weekend....ora devo fare anche il corso x la patente ecc...andavo in palestgra fino a dicembre l'ho dovuta lasciare perchè ho dei corsi di inglese e sull'HACCP da frequentare.. insomma per tante cose divento stressata e mi prendono a volte come attacchi di fame convulsiva (nn so se si scrive così, comunque spero abbiate capito scusate l'ignoranza) , in questi attacchi di fame cerco di mangiare tutti alimenti a base di acqua che non dovrebbero farmi ingrassare come le arance...bere del tè....finocchi, carote...e verdure in genere.... altri attacchi invece mi prendono quando devo scegliere cosa mangiare per pranzo o per cena vi propongo la scena: io davanti al frigo che penso a cosa mangiare e sono indecisa perchè non so esattamente di cosa ho voglia o penso a cosa c'è di avanzi da finire, perchè di solito finisco prima quelli.... mentre decido prendo degli assaggi da varie cose per sentire cosa mi va di più (per esempio se in frigo c'è una vaschetta con della philadelpia comincio a prenderne un cucchiaino solo che vengo investita da non so cosa e non riesco a fermarmi, finchè non ritorno in me e il mio cervello mi dice basta!! che cosa stai facendo?), penso che questo stress invernale sia il mio peggior incubo infatti io ho paura dell'inverno...quando inizia il mese di settembre che già so che dovrò tornare a scuola mi prende la depressione...e in questi giorni poi che fa così freddo ho vere e proprie crisi io al freddo non ci so stare, mi scoccia fare tutto mettermi il cappotto la sciarpa, preferisco infilarmi un paio di pantaloncini una canottiera e uscire come in estate...l'inverno è pesante non ci sono gli stessi alimenti dell'estate, in estate vario molto la mia dieta, in inverno si gira intorno sempre alle solite verdure come carote, finocchi e zucchine...il resto non mi piace gran che.... soffro anche di ritenzione idrica, voi cosa ne pensate di questa situazione? Da cosa deriva tutto questo stress? Perchè sento così tanto la differenza tra inverno ed estate? Aiutatemi sto per impazzire....mi trovo addirittura costretta a piangere per sfogarmi..

    3 risposteDieta e fitness8 anni fa
  • Qualcuno sà interpretare il mio sogno?

    Ho sognato che eravamo in circolo con degli amici e mi passano una canna io la fumo e la passo a quella che mi sta vicino poi sento uno ke dice "si si questa è roba forte" appena lo dice comincia a girarmi la testa e ad appannarmi la vista comincio a ridere senza riuscire a smettere e non riesco a muovermi, sento il mio corpo che cade e non posso rialzarmi come se tutti i muscoli del mio corpo stessero ridendo perchè non riuscivo proprio a smettere e mentre non vedo nulla sento rimbombare nella mia testa le risate di tutti poi mi alzo di botto con una gran paura che significa?

    5 risposteInterpretazione dei sogni8 anni fa