Lv 43.473 points

Marzia

Risposte preferite55%
Risposte339
  • limite con parametro?

    devo studiare il seguente limite al variare di k reale, chi mi da qualche dritta?

    lim [1+7^(xk)] / [(3^x)log x]

    x->∞

    (qui lo vedete sritto meglio: http://www.wolframalpha.com/input/?i=%28…

    ho provato a dividere per 3^x ma nn sono arrivata a nulla... :((

    2 risposteMatematica9 anni fa
  • irriducibilità polinomio con parametro?

    il testo dell'esercizio è il seguente:

    " Sia K un campo e A = K[x] / (x²+x+b), con b ϵ K. Dire per quali valori di b A è un campo"

    Io ho pensato di procedere così:

    K[x] è un dominio euclideo quindi affinchè A risulti essere un campo, occorre che l'ideale (x²+x+b) deve essere massimale e lo è se è generato da un elemento irriducibile.

    Quindi in definitiva A è un campo se il polinomio x²+x+b è irriducibile in K

    Il problema è che lo devo studiare in generale senza indicare i vari casi, (perchè questo me lo chiede nel punto successivo, cioè mi dice di particolarizzare la soluz nei casi in cui K= R, Q, Z5)

    Io ho fatto così

    innanzitutto essendo un'equaz di secondo grado in generale non ha soluzioni se il suo Δ <0 e quindi per b > 1/4 l'eq è irriducibile.

    Ma non basta, come faccio a studiare gli altri valori di b??

    Inatti se ad esempio b= -1 l'eq è irriducibile in Q.

    Come devo fare???

    Grazie in anticipo a chi mi risponde!

    1 rispostaMatematica10 anni fa
  • qualcuno ha qualche idea per risolvere questo lim?

    lim n-->∞ [(n^4+1)^(1/2) - (n^4-1)^(1/2)] / ln[ 1+n / (n^3-5) ]

    ho provato a razionalizzare e poi usare de l'hopital ma viene una cosa assurda ::(

    se avete difficoltà a capire il testo del lim qui si capisce molto meglio:http://www.wolframalpha.com/input/?i=%28%28n^4%2B1...

    grazie mille a tutti in anticipo

    1 rispostaMatematica10 anni fa
  • aiuto valore assoluto?

    quando ho una funzione con due variabili, come studio il valore assoluto?

    ad es:

    |x - y³|

    3 risposteMatematica10 anni fa
  • consigli per questo limite?

    Per la ricerca dell'asintoto orizzontale y= mx + q ho dovuto studiare questo limite (cioè lim x->+∞ f(x) / x per trovare il valore di m) , ma non ci sono riuscita

    f(x) = √[(x-1)log(x-1)]

    m = lim x->+∞ √[(x-1)log(x-1)] / x = ∞/∞

    qualcuno sa come dovrei fare?

    grazie

    2 risposteMatematica10 anni fa
  • come diventare answeriano doc?

    ho letto che per diventare answeriano doc occore avere >11% di miglior risposte

    Io ne ho il 51% e non lo sono diventata

    5 risposteYahoo Answers10 anni fa
  • aiuto con questo limite?

    scomponedno in vari pezzi un limite sfruttando i limiti notevoli (così come mi ha consigliato un answeriano) mi sono trovata alla fine a dover risolvere (dopo aver fatto le opportune sostituzioni)

    lim z→0 2^[zsen(1/z)]

    come lo risolvo?

    non posso piu fare sostituzioni altrimenti mi salta tutto il resto del limite

    2 risposteMatematica10 anni fa
  • mi dareste dei suggerimenti per questi 2 limiti?

    ─limx→0+[(2^(-senx)-1)√x]/[((senx)^1/3)l… =0

    non si vede il denominatore ve lo riscrivo:

    [((senx)^1/3)log(1+x)]

    questo limite si presenta nella forma indeterminata 0/0

    ho provato a risolverlo con de l'hopital ma i calcoli sono lunghissimi e comunque ritorno nuovamente ad una forma indeterminata (ed è praticamente impossibile riapplicare de l'hopital)

    ─lim→+∞{2[1-(2x/x^3-7)]^1/3-2} / [1-cos(3/x)]

    questo si presenta anche nella forma 0/0, ed anche in questo ho provato ad applicare de l'hopital ma senza risultato. Hoprovato anche a moltiplicare e dividere per [1+cos(3/x)] ma non riesco a levare la forma indeterminata

    Potreste darmi dei consigli per come risolverli?

    Grazie mille in anticipo

    1 rispostaMatematica10 anni fa
  • mi dareste dei suggerimenti per questi 2 limiti?

    ─limx→0+[(2^(-senx)-1)√x]/[((senx)^1/3)log(1+x)] =0

    non si vede il denominatore ve lo riscrivo:

    [((senx)^1/3)log(1+x)]

    questo limite si presenta nella forma indeterminata 0/0

    ho provato a risolverlo con de l'hopital ma i calcoli sono lunghissimi e comunque ritorno nuovamente ad una forma indeterminata (ed è praticamente impossibile riapplicare de l'hopital)

    ─lim→+∞{2[1-(2x/x^3-7)]^1/3-2} / [1-cos(3/x)]

    questo si presenta anche nella forma 0/0, ed anche in questo ho provato ad applicare de l'hopital ma senza risultato. Hoprovato anche a moltiplicare e dividere per [1+cos(3/x)] ma non riesco a levare la forma indeterminata

    Potreste darmi dei consigli per come risolverli?

    Grazie mille in anticipo

    1 rispostaMatematica10 anni fa
  • Pub con giochi da tavolo a catania?

    Salve qualcuno sa per caso se esistono pub a Catania in cui si può giocare con giochi da tavolo?

    1 rispostaGiochi da tavolo10 anni fa
  • Problema banale di un solido con due piramidi?

    Un solido è formato da due piramidi quadrangolari regolari uguali che hanno in comune la base quadrata di lato 55 cm. La sua superficie totale è di 8030 cm² . Calcola il volume. (Risultato: 97,6 dm³)

    E' da ieri che impazzisco con questo problema che dovevo far fare ad un ragazzino del doposcuola.

    Mi viene il nervoso perchè non si tratta affatto di un integrale triplo o curvilineo, è un semplice problema delle medie e nonostante abbia rifatto 1000 volte i calcoli arrivo sempre allo stesso punto. :(((

    Potreste dare voi un'occhiata?

    Grazie

    Io l'ho risolto così:

    il volume della piramide è dato da V=(Areabase x altezza):3

    Il problema quindi è trovare l'altezza: l'altezza della piramide può essere considerata come il cateto di un rettangolo rettangolo che ha come ipotenusa l'apotema della piramide e l'altro cateto metà lato di base

    Trovo l'apotema:

    Avendo la base in comune se faccio la superf totale :2 ottengo la Superf laterale di ogni priramide.

    So che Superf laterale= (perimetro x apotema):2

    quindi apotema=8030/220=36,5 cm

    altezza=√[(apotema)²- (55:2)²]=√576=24

    il volume di una piramide è V=(Areabase x altezza):3=24200 cm³

    il volume di tutto il solido è il doppio del volume appena trovato : 48400 cm³ =48,4 dm³

    ma deve venire 97,6 dm³?!?!?

    4 risposteMatematica10 anni fa
  • Integrale di (1+cosx)/sen^4x?

    ho provato a risolverlo scomponendo la somma al numeratore e quindi risolvendo i due integrali:

    ʃ1/sen^4x + ʃcosx/sen^4x

    il secondo l'ho risolto con la sostituzione ma il primo come devo risolverlo????

    ho provato a trasformare :

    sen^4(x) =

    = ((1 - cos(2x)) / 2) ^2 =

    = 1/4 * (1 - 2cos(2x) + cos^2(2x) )

    = 1/4 * (1 - 2cos(2x) + (1 + cos(4x)) / 2) )

    ma nn sono riuscita ad andare avanti...

    qualcuno mi sa dare una mano?

    Se invece non dividessi il numeratore come dovrei fare?

    1 rispostaMatematica1 decennio fa
  • integrale di (1+cosx)/sen^4x?

    ho provato a risolverlo scomponendo la somma al numeratore e quindi risolvendo i due integrali:

    ʃ1/sen^4x + ʃcosx/sen^4x

    il secondo l'ho risolto con la sostituzione ma il primo come devo risolverlo????

    ho provato a trasformare :

    sen^4(x) =

    = ((1 - cos(2x)) / 2) ^2 =

    = 1/4 * (1 - 2cos(2x) + cos^2(2x) )

    = 1/4 * (1 - 2cos(2x) + (1 + cos(4x)) / 2) )

    ma nn sono riuscita ad andare avanti...

    qualcuno mi sa dare una mano?

    Se invece non dividessi il numeratore come dovrei fare?

    1 rispostaMatematica1 decennio fa
  • integrali curvilinei di eq. differenziali esatte?

    nel caso in cui ho un'eq differenziale esatta come devo procedere per il calcolo dell'integrale curvileno?

    Cioè se in generale se ho:

    ω=M(x,y)dx+ N(x,y)dy

    e riesco a provare che è esatta e devo calcolare l'integr. curvilineo esteso a γ di equazioni parametriche :

    x=x(t) , y = y(t) con t є [a,b]

    devo per forza usare la seguente formula:

    b

    ∫[M(x(t),y(t))x'(t)+ N(x(t),y(t))y'(t)]dt ????

    a

    oppure c'è qualche procedimento più veloce che mi snellisce i calcoli?

    Grazie a tutti

    3 risposteMatematica1 decennio fa
  • integrale doppio..... help?

    ho provato a risolvere il seguente integrale in due modi: considerando il dominio sia normale rispetto all'asse x che rispetto all'asse y ma in entrambi casi mi viene un integrale difficile da risolvere..... :'(... come posso fare?

    ∫∫ √ (y+1)dx dy

    dove il dominio è la regione di piano che si trova nel 1° quadrante ed il suo contorno è determinato dalla parabola di equazione y=x², dall'asse x e dalla retta di equazione x+y=2

    2 risposteMatematica e scienze - Altro1 decennio fa
  • integrale doppio aiuto?

    Calcolare la massa della lamina data dall'insieme piano A che soddisfa le seguenti condizioni:

    3 ≤ 5x² + 4y² ≤ 6, |x| ≤ [2/√5]y

    e la cui densità è data dalla legge :

    μ (x,y) = μ0 { arccosen[√5 x/√ ( 5x² + 4y² )] } * e^ ( 5x² + 4y² )

    NB : μ0 è una costante

    ------------------------------------------------------------------------------------------------------

    io ho fatto così:

    ─ ho disegnato il dominio e mi viene la regione di piano compresa tra le due ellissi e racchiusa tra le due rette nel 1° e 4° quadrante ( è corretto ??)

    ─ ho eseguito la seguente trasformazione:

    x= √ (3/5) ρ cosθ

    y= √3/2 ρ sen θ

    con 1≤ ρ ≤ √2 (è corretto ??)

    come faccio a trovare le limitazioni di θ? (a me è venuto θ ≥ 45° , θ ≥ -45° che significa???? )

    ─ ho fatto la sostituzione di x e y nell'integrale e facendo i vari calcoli mi è venuto:

    3/(2√5) μ0 ∫∫ θ ρ e^ (3ρ²) dθ dρ

    poi si risolve banalmente.....

    1 rispostaMatematica1 decennio fa
  • help integrale doppio?

    Qualcuno sa aiutarmi a risolvere il seguente integrale doppio?

    (io ho disegnato il dominio A, ma non so che tipo di cambiamento di variabili devo fare )

    ∫∫ (-x+2y)/(x²-xy+y²)dx dy

    dove il dominio è:

    A= { x ≤ y ≤ x² , 1 ≤ x² ≤ 3}

    grazie a tutti

    1 rispostaMatematica1 decennio fa
  • Quante sono le rette tg di una funzione non derivabile?

    Se ad esempio ho la funzione f(x) definita in questo modo:

    1/2 x² se xє [0,b]

    -1/2 x² se xє [-b,0)

    qual è la tangente di questo grafico in x=0?

    è corretto dire y=0? oppure sono infinite proprio perchè la funzione non è derivabile in x=0?

    vi prego aiutatemi

    grazie a tutti

    2 risposteMatematica e scienze - Altro1 decennio fa
  • quante sono le rette tg di una funzione non derivabile?

    Se ad esempio ho la funzione f(x) definita in questo modo:

    1/2 x² se xє [0,b]

    -1/2 x² se xє [-b,0)

    qual è la tangente di questo grafico in x=0?

    è corretto dire y=0? oppure sono infinite proprio perchè la funzione non è derivabile in x=0?

    vi prego aiutatemi

    grazie a tutti

    1 rispostaMatematica e scienze - Altro1 decennio fa