Lv 32.260 points

partygirl1975it

Risposte preferite15%
Risposte414

Dal momento che nn riesco a farlo comparire come si dovrebbe, il mio nick x contattarmi sul messenger è partygirl1975it altrimenti i messaggi arrivano su un profilo nn aggiornato che nn uso da tempo. bacio a tutti. Party

  • Consigli per capelli post decolorazione. Urgente!?

    Dopo una bruciatura da parte di uno sciacallo dei miei lunghi capelli biondi ho dovuto tagliarli alla maschietto e tingerli di castano. Mi sono sottoposta a cure, ricostruzioni e tagli continui. Ho riconsiderato l idea del biondo perche' io lo sono sempre stata anche se non sapevo come sarebbe stato il biondo sul corto. Purtroppo mi viene fatto un biondo orribile. Con contromeches tendenti al nero che non avevo chiesto. Cambio parrucchiere e mi suggerisce di pazientare e ricoprire. Non so come e perche mi fa una tinta nera, su di me completamente inappropriata.Mi informo su un professionsta serio.gli riespongo il desiderio di tornare bionda. Procediamo con una decol avendo provato su una ciocca e mi spiega che le deco x eliminare tutto il rosso che sarebbe uscito sarebb dovute essere due nella stessa giornata. Ma dopo la prima si ferma. Teme x il capello. Rimanda la 2 a tra un mese. sono bianca e rossa. Mi fa un colore biondo. Ma il risultato e' da fumetto. Biondo arancio. Disperata non esco di casa. Inoltre ho potuto capire che i capelli lunghi biondi mi stavano bene ma sul corto e' tutta un altra cosa. Sto meglio castana. Ora chiedo a voi: per avere un castano medio, freddo( i toni caldi mi stanno male) cosa devo fare? Procedere cmq con la 2 deco x azzerare il tutto. O si puo fare un colore freddo direttamente con del cenere x elimin il rosso?ma ho la paura che escano verdi. Potete consigliarmi affinche sia preparata dinanzi le proposte che mi fara' domani il parrucchiere?

    1 rispostaAcconciature6 anni fa
  • Lavastoviglie siemens non riscalda?

    Ho acquistato circa 6 mesi fa una lavastoviglie siemens, top di gamma( sistema di asciugatura zeolite non chiedetemi cos e' xche nn lo so)... Dopo 11 anni di lavastoviglie miele! Aggeggio eccezionale. Ma troppo costoso x ributtarmi su quell azienda. Dunque subito ho notato che le stoviglie non erano asciutte ma neanche un po! Grondavano acqua. Ci sono passata sopra li asciugavo a mano. Dopo un po di tempo ho notato residui di detersivo sulle stoviglie.. Ma ancora nessuna spia nessun avviso. Ho fatto un curalavastoviglie e qui l amara sorpresa. La bittiglietta risultava integra e piena dopo un lavaggio a 75 gradi. Nel frattempo e' comparsa la spia! In pratica il guasto segnalava la non asciugatura. Ok ho chiamato il tecnico! Ho spiegato che la macchina non asciugava e soprattutto nn riscaldava e cominciava ad emanare un cattivissimo odore( chiaro aveva lavato a freddo x tanto tempo!). Mi spiegano che era da sostituire il pezzo della zeolite... Una resistenza in pratica necessaria al riscaldamento e all asciugatura. Dopo 15 giorni oggi me la consegnano. Avvio un lavaggio a 75 gradi e miracolo la spia non compare... Ma i piatti escono fradici... Abbastanza perplessa faccio la prova del curalavastoviglie aprendola anche di tanto in tanto. Gelo!!! E curalavastoviglie pieno. Ora mi chiedo prima di ricontattare il geniale tecnico, qualcuno ha avuto problemi simili che magari potrei far risolvere a mio marito x non restare ancora 15 giorni senza? Grazie a tutti

    2 risposteManutenzione e riparazione6 anni fa
  • Smettere di fumare senza ingrassare si puo?

    Salve a tutti. Dopo svariati tentativi falliti ho davvero deciso di smettere di fumare. Ne fumo circa 20 al di. A fifferenza delle altre volte questa mi sento diversa. Sto cominciando a pensare alla cosa come ad una liberazione! Quindi non mi aspetto grosse difficolta' almeno x quanto concerne la dipendenza psicologica. Sono convinta! Sono stanca di sentirmi dipendente. Il fatto e' questo. La paura di ingrassare. Io gia faccio sport. Camminata veloce ad intervalli( quello che chiamano allenamento HIIT) x 50 minuti almeno 4/5 volte alla settimana. Se riesco anche tutti i giorni. Ovvio che se non fumassi piu il mio allenamento ne gioverebbe... Ad ogni modo cammino a passo molto veloce. Circa 8 km/h. La mia alimentazione e' piuttoso sana. Unica pecca: in compagnia bevo alcolici. Non esagero ma quelli si fanno salire l ago della bilancia. Sono 158 x 49/50 kg. Se esagero arrivo ai 51 ma e' un peso che non mi si addice. Io mi sento in forma quando non supero i 49. Generalmente ci riesco. Mi chiedevo qualcuno e' riuscio a smettere senza ingrassare? Come potrei incrementare ancora la mia attivita' sportiva? Non ho neppure il tempo di fatlo e odio la palestra come il nuoto. A me piace camminare! Pero' si accettano consili e vorrei leggere le vostre esperienze... Forse l fatto che io gia faccia sport adesso e' quasi controproducente! Si xche avrei smesso di fumare e ontestualmente iniziato lo sport... Forse cosi nn sarei ingrassata... Lo so lo so che meglio qualche chilo in piu purche si smetta... Ma x na donna ( sfido chiunque a smentirmi) e' importante piacersi,rimanere in linea, senza fissazioni eh... In forma insomma... Grazie per tutte le risposte.... Se ne ricevero'

    2 risposteDieta e fitness7 anni fa
  • Dolore alla mano sinistra.?

    Salve a tutti. Da qualche mese soffro di dolore alla mano sinistra. Mi fanno male tutte dita e il dolore si irradia fino al gomito. Non riesco bene a definirlo. Sembra un dolore osseo misto a nevralgia. Oltre al dolore e spesso al formicolio sento come tirare dalle dita fino al braccio. Premetto che ho problemi di maleocclusione e questo mi provoca frequenti mal di schiena. Sono anche affetta da una forma di fibromialgia, si chiama spasmofilia e x questo assumo magnesio dato che ho frequentemente crampi. Tuttavia quello della mano mi sembra diverso dai dolori che accuso solitamente x la spasmofilia. Certo la prima cosa che mi vien dapensare e' che e' tutto legato alla maleocclusione. Difatti ho un bite che tuttavia ora non va piu bene e sto provvedendo a farne realizzare un altro. Il bite mette in riassetto tutta la muscolatura e effettivamente quando funziona i dolori spariscono. Ma adesso ne sono sprovvista. Devo farlo realizzare nuovamente xche evidentemente c e' stata una evoluzione o correzione per cui il mio non e' piu adatto adesso. Starei piu o meno tranquilla x ildolore alla mano se non fosse che fumo. Sto cercando di smettere. Ho fatto vari tentativi ma e' un periodo decisamente no. Per cui fallisco inesorabilmente e anzi la paura scatena nuova ansia e l ansia aime mi fa fumare...non ci sono giustificazioni, lo so da me che e' sbagliato quindi vi prego non fatemi la morale. Vi darei in ogni caso ragione. So anche che devo andare dal medico e ci andro' al piu presto ma come vi dicevo e' un momento particolare in cui causa ltri problemi non sto riuscendo a dedicarmi il tempoche dovrei. In attesa vorrei sapere se qualcuno se la sente, ha esperienza x dirmi che il fumo puo provocare simili dolori? O piuttosto il tutto sarebbe da attribuire alle mie problematiche di postura e quindi allo squilibrio inevitabile di muscoli e nervi. ( vecchie indagini hanno rivelato addirittura un cm di differenza tra una gamba e l altra che non si nota ma ha i suoi effetti sulla schiena e tutto il resto). Scusate la lungaggine ma volevo fornirvi un quadro dettagliato. Fumo quaasi un pacchetto al di). Spero non mi criviate solo per bacchettarmi lo faccio gia da me. Grazie a tutti.

    2 risposteSalute - Altro9 anni fa
  • Dolori alle gambe, un confronto?

    salve a tutti. faccio una premessa: è ovvio che quanto prima andrò dal medico ma vorrei conoscere comunque il vostro parere dato che sono un po preoccupata e dal medico non potrò andarci prima di lunedi...da qualche mese soffro di dolori alle gambe. faccio sport regolarmente, circa 45 minuti di marcia veloce sul tapis roulant. sono anni che lo faccio e non ho cambiato nulla nel tempo se non gradualmente per cui non imputerei i dolori all'attività fisica. All'inizio quando sono comparsi li avevo imputati ad una cosa. ho preso un cucciolo e inevitabilmente per alcune settimane mi sono spesso piegata sulle ginocchia per pulire e accudire il cucciolo, farlo mangiare, pulire la cuccia, giocare con lui....credevo fosse per quello. ma son passati mesi...anche queste abitudini sono un po rientrate perche il mio cane è cresciuto e onestamente non sono piu inginocchiata tutto il giorno. e' un dolore che non riesco ben a definire. parte dalle ginocchia, entrambe e sale fino a metà coscia. è un misto tra dolore osseo e muscolare...stamane mi sono svegliata con un dolore insoppoirtabile ai quadricipiti soprattutto il destro e forte indolenzimento delle ginocchia.purtroppo fumo. lo so. inutile che me lo diciate che devo smettere lo so da me e ho anche acquistato una sigaretta elettronica che mi sta gradatamente facendo ridurre il numero di sigarette. (fumo da un anno, una ricaduta)..il punto è che non so se le cose possano essere legate. sono sempre stata molto forte e atletica. e ora che accade?perche questi dolori? in realtà sono spaventata...una mia cara amica si è ammalata di sclerosi multipla. ultimamente ho perso uno zio per un tumore alle ossa. sono scossa e ho paura di affrontare le analisi che dovrei fare lo so. magari non è niente. vi scrivo per sapere se qualcuno di voi ha avuto o ha lo stesso problema, se l ha risolto. non ditemi vai dal dottore: ci andrò lunedi ma oggi vorrei un confronto. grazie!

    1 rispostaSalute - Altro9 anni fa
  • X rendere al meglio nella marcia veloce!?

    Avrei bisogno di un consiglio. Il mio allenamentosu tapis roulant oramai non fa piueffetto! Sono talmente tanti anni che marcio in piano alla stessa velocita ( circa 7,5 k/h) che gli effetti sul fisico non li noto piu. Come dare uno slancio al mio allenamento? So che l ideale sarebbe alternare minuti in piano e minuti in salita, ad intervalli regolari e l ho pure fatto. Tuttavia ho impiegato una vita ad affusolare i miei polpacci che ora una marcia in salita sarebbe controproducente. E me lo hanno confermato. Mi chiedevo se adottassi il sistema ad intervalli per quanto concerne la velocita? Tipo marcia 7km/h alternata a marcia a 8km/h( il massimo a cui arrivo marciando). Non otterro' l effetto bruciagrassi della salita ma almeno do una rinfrescata al mio vecchio allenamento... Datemi qalche consiglio! Ma non palatemi di corsa! L ho fatta... E i polpacci ne hanno risentito. Sono una ex tennista! Avevo le gambe molto muscolose e dopo dieci anni di marcia veloce sono diventate magrissime!( e non ci rinuncio!)

    1 rispostaCorsa9 anni fa
  • pareri sul comportamento del cucciolo?

    Salve a tutti! da 10 gg è entrato nella mia vita Milo, un cucciolo di chihuahua di appena 50 gg...dopo i primi due giorni credo di assestamento nella sua nuova casa, in cui ha dormito molto, ha cominciato a tirar fuori il suo caratterino! comincia a perlustrare, lecca tutto, annusa tutto! è uno spasso. Per essere cosi piccolo deevo dire che non sto avendo grossi problemi a indirizzarlo nel posto giusto per i bisognini (è piccolo per uscire e nn ha terminato il ciclo di vaccinazioni). Ovvio che qualcosa ci scappa ma va bene, lo sapevo. Quello che invece non capisco è perchè morde tanto e con forza! o meglio il veterinario ha dettoche è il momento dell'assaggio. tuttavia mi piacerebbe sapere quanto dura? aimè ho le mani tagliuzzate. anche se dico: NO! lui si ferma e poi riprende. un altra cosa: si avventa ai nostri piedi e slaccia le scarpe, nonostante doppi e tripli nodi. E questo può farlo anche x delle mezzore. Sono costretta ad allontanarlo oppure a prenderlo in braccio. Se lo prendo in braccio si calma. ma non so se è corretto. certo è piccolo. staccato troppo presto dalla mamma (ed io non lo sapevo, diciamo che mi hanno imbrogliata sui suoi giorni, è stato poi il veterinario a dirmi che è piu piccolo)...non mi va neppure di lasciarlo piangere. Vorrei fare la cosa giusta. certo chiederò al dottore ma ci andrò la sett prox. Qualcuno può darmi dei suggerimenti?

    1 rispostaCani9 anni fa
  • come faccio ad abituare il mio cucciolo ad usare la traversina?

    E' con me solo da 3 giorni! E'meraviglioso...Come posso abituarlo ad andare spontaneamente sulla traversina x i bisogni? Per ora se ci riesco ce lo metto io! ma li ci fa solo la pipì...purtroppo non riesco a tenerlo buono li x il resto...magari dopo che l ho trannenuto sulla traversina 15 min (sempre dopo la pappa ) ecco che ....sul pavimento! ha 2 mesi...è un chiuhuahua...grazie a tutti x l'aiuto!

    5 risposteCani9 anni fa
  • dermatite da cortisone:help me?

    Da anni soffro di dermatite atopica periorale (diagnosticata all istituto idi di roma). Sono sempre riuscita a farla guarire con creme emollienti, saponi appositi e talvolta gentalyn crema (indicazioni della dottoressa dell idi). Si presenta in inverno e passa del tutto in estate. quest anno, purtroppo, si è presentata gia a settembre, molto probabilmente perchè ero sotto stress. A differenza delle altre volte non migliorava, anzi era divenuta dolorosa perchè si erano create delle lesioni ai lati della bocca. non potendo recarmi a roma ho contattato un dermatologo che mi hanno consigliato nel paese dove mi sono appena trasferita. Mi ha prescritto una pomata al cortisone. effettivamente la dermatite, non scompariva ma migliorava significativamente. proprio perchè non è mai guarita del tutto, il medico ha continuato a farmi usare il cortisone...io l ho fatto..ignorante! ma di certo non sono un medico! la situazione è precipitata. di mia iniziativa ho chiesto la sospensione del cortisone. è accaduto che da piccoe lesioni, queste si sono trasformate in chiazze molto rosse e fastidiosissime e si stanno estendendo sempre piu. ieri molto arrabbiata ( dopo letture su letture sul cortisone che è sconsigliatissimo soprattutto il suo uso prolungato,' nel mio caso 4 mesi!) ho chiamato il medico e lui mi ha prescritto un antistaminico al cortisone! è pazzo? da quello che ho capito adesso non ho piu una dermatite atopica ma una infezione da cortisone che non passa se non con altro cortisone e in dosi piu massicce! insomma qualcuno c è passato? Sa in quanto tempo questa orribile situazione passa? non reagisco piu a nulla...sto usando dell antibiotico, xche di infezione si tratta ma x adesso nulla...e l ho eliminato solo da 2 -3 giorni...Cosa devo aspettarmi? ora ho anche paura di rivolgermi ad un altro medico. Ho la sensazione che devo aspettare che passi...cosa mai potrebbero dirmi: il cortisone non va usato x tempi così prolungati! ora lo so da me. se qualcuno c è passato può dirmi almeno quanto durerà questa fase...grazie.

    4 risposteMalattie della pelle9 anni fa
  • Dinner cancelling rivisitata!cenare con lo yogurt?

    Ciao a tutti! Vorrei disintossicarmi un po e perdere qualche chiletto. Solo 3 o 4 gg o una settimana prima di cominciare una dieta vera e propria basata sulla sana alimentazione e sull attivazione delmetabolismo( mangire i famosi 5 pasti). Cmq prima di rimettermi in carreggiata vorrei disintossicarmi un po. Un tempo provai la dinner cancelling. Caspiterina! La mattina ero sveglissima! Attivissima! Molto molto piu energica di quando la sera prima ero solita cenare. Perdevo peso ma ero un po scettica circa il metabolismo che sec me rallentava. Ora vorrei provare a fare una cosa simile ma mangiando uno yogurt greco 0 con dei pezzetti di fragola o un po di cannella. Piu una tisana. Ovvio che il pranzo sara equilibrato. Circa 60 gr di pasta piu un secondo leggero o un piatto unico che adoro prepàrare perche veloce! Riunisco carbo, proteine e verdure! Quanto potrei perdere in una settimana cenando cosi? Grazie!

    3 risposteDieta e fitness9 anni fa
  • Sapete dirmi se e' possibile acquistare i prodotti old navy dall' italia?

    Adoro i prodotti gap e le altre linee... Acquisto spesso da gap italia on line...tuttavia non c e' possibilita' di acquistare i prodotti old navy che invece si trovano su gap.com.... Qualcuno sa come fare? Domanda credo stupida ma chissa'...le vie del web sono quasi infinite!

    2 risposteModa e accessori9 anni fa
  • tonificare e non gonfiare i muscoli si può?

    ho sempre evitato la palestra xche accadeva che mi si gonfiavano troppo le gambe. ho un passato da tennista e per eliminare i miei polpacci grossi ho iniz a fare regolarmente tapis roulant a velocità sostenuta in piano. in effetti ora le gambe sono sottili. tuttavia dopo l invito di un mio zio, patito da anni di salamacchine ho deciso di tornare. in effetti non ho praticamente sedere, i miei addominali sono pietosi e anche le braccia se pur magre dovrebbero tonificarsi. oggi primo allenamento: 20 minuti di tapis (io ne faccio 45 alla mia maniera) alternando piano e pendenza, ogni 3 minuti. in effetti ho sudato. Poi esercizi per braccia pettorali, addominali...fin qui tutto bene. era quello che volevo. Le note dolenti: le gambe. mio zio mi ha spiegato che per alzare un po i glutei bisogna esercitarsi con affondi, e poi ho provato alcune macchine. E' vero, sentivo una sollecitazione ai glutei, ma anche a tutta la gamba. Non ho caricato troppo è ovvio. Vorrei sapere: questo esercizio sul tapis roulant appena descritto, e le macchine per le gambe potrebbero farmi gonfiare le gambe? vanificare tutta la fatica di questi anni? c'è un modo per eseguirli al fine solo di tonificare senza far "accorciare il muscolo"? scusate cerco di spiegarmi come posso...non proponetemi corsi di vario genere...non amo la palestra, se lo sto facendo è perchè mi diverto in compagnia di questo zio simpaticone e dell'altro mio zio che si è aggregato oggi. In pratica siamo un simpatico trio allenato dallo zio veterano. Grazie per le risposte!

    1 rispostaSport - Altro9 anni fa
  • Consiglio capeli: colpi di sole sbagliati?

    Ciao a tutti, un parere ne ho davvero bisogno. Ho cambiato citta' e ho cercato sotto consiglio un nuovo parrucchiere. Nella mia vecchia citta' andavo da un bravissimo parrucchiere che mi ha semore accontentata. I miei capelli sono biondo cenere ma oramai sono anni che faccio colpi di sole. Ultimamente facevo dei colpi molto chiari alternando a 2 meches chiari una piu scura di un paio di toni ma sempre tendente al miele. Il risultato: capelli biondi ma striati, effetto naturalissimo, molto caldo, anche xche ai colpi facevano seguire un riflessante miele/ dorato. Cambiata citta' mi sono recata al nuovo parrucchiere, approfittando anche del fatto che il sole aveva un po uniformato il colore che ormai risultava troppo biondo. Mi sono spiegata bene. Ho chiesto di riprodurre il lavoro del mio vecchio parrucchiere, specificando chiaramente che mi interessava un colore molto molto caldo, dorato. Hanno trafficato. La procedura e' stata diversa ma in fin dei conti ho notato che fatte le me meches isolavano poi le ciocche su cui fare i contrasti. Alla fine ho chiesto anche un riflessanre dorato. Tragedia. A capelli asciutto il risultato e' stato di un alternarsi di fascette platino e fascette biondo cenere talmente scure da sembrare quasi nere specie sulle punte. Orribile ! Sembra

    L antichissimo effetto sale e pepe! Sono affranta. E' un colore freddissimo. Mi sembra un color topo! Se x caso tra voi c e' qualche addetto ai lavori, chiedo come posso tornare al mio bel colore stonalizzato caldo senza ritrovarmi con tante tinte in testa. E' necessario x caso uniformare il tutto per esempio facendomi tutta castana e poi su rifare le meches chiare? Non so davvero che fare, cosa chiedere. Come spiegarmi.... Help me ! Grazieeee

    2 risposteAcconciature9 anni fa
  • Ho smesso di fumare...help paura di ingrassare!?

    Ho gia posto questa domanda chiedendo qualche dritta x non ingrassare. Adesso vorrei sapere una cosa, in base alle vostre esperienze. Da ragazza ho fumato x 10 anni. Poi smisi e misi su circa 4 kg... Via via persi ma senza grande attenzione, nessuna dieta, poco sport...erano i tempi dell universita'...nn i pensavo troppo e nn c era tutta questa cultura sul fitness o le diete sane. Dunque sono stata piu di 10 anni senza fumare e nl frattempo ho scoperto lo sport, marcia veloce che pratico ogni giorno x 45 min ( tranne negli ultimi mesi a causa di una casa d ristrutturare che mi sta facendo prdere il sonno)... Dunque proprio da 4 mesi ho ripreso a fumare ( alt ho gia smesso nn tocco una siga da 3 gg). In pratica e' diminuita la mia costanza nllo sport e ho ripreso x soli 4 mesi a fumare, purtoppo anche 20 sigarette negli ultimi 2 mesi....fermo restando che nn torno indietro, vorrei sapere se 4 mesi di fumo sono sufficienti x stravolgere il metabolismo e quindi adesso farmi ingrassare....mi spiacerebbe proprio prima dell estate. Ad ogni modo ho gia preso appunt dal dietologo xche gia da prima volevo prdere 3 chiletti....sperando che i chili da perdere nn diventino 6 o 7. E da domani riprendo la marcia con costanza....rincuoratemi vi prego...anzi no siate obiettivi! Grazie

    4 risposteDieta e fitness10 anni fa
  • Ho smesso di fumare qualche dritta x non ingrassare!!?

    Salve a tutti! Ebbene si l ho fatto, ho smesso come avevo gia fatto 15 anni fa... 15 anni fa presi 4 kg aime. Smisi dopo 10 anni di fumo. Questa ricaduta invece e' durata 4 mesi ma aime ero gia arrivata ad un pacchetto. Come posso evitare di ingrassare? Devo dire che nn sono una mangiona ma sono ansiosa quindi temo attacchi di fame nervosa. Sono sportiva. 45 min di marcia al giorno. Se allo

    ra prei 4 kg ed ero una ragazza ora che ho 36 anni e di sicuro un metabolismo diverso quanto ingrassero??? Mamma mia! Vi prego datemi qualche consiglio! So divaver fatto una cosa saggissima! Tuttavia nn vorrei vivere questo disagio proprio prima dell estate!!! Grazie a tutti!!!

    6 risposteDieta e fitness10 anni fa
  • Tendinite pareri grazie!?

    Tendinite cosa fare: pareri.?

    Salve a tutti vorrei un vostro parere: mi hanno riscontrato una tendinite ad entrambe le ginocchia. Mi hanno consigliato ovviamente di stare a riposo, cosa che non mi fa affatto piacere dato che sono abituata alla marcia veloce tutti i giorni da 10 anni sul tapis. Qualcuno ci e' passato? In quanto tempo piu o meno il recupero?secondo quesito: sono piuttosto sorpresa x questa tendinite. Ottimo tapis roulant. Ottime scarpe e poi tanti anni e nessun problema. Anzi.... Qualche mese fa ho avuto l infelice idea di prenotare una serie di massaggi snellenti e drenanti. Questi massaggi erano piuttosto vigorosi. Partivano dalla caviglia sino alle cosce. Avvertivo dolore, anche nella zona delle ginocchia appunto. Li ho interrotti all ottavo poiche mi procuravano lividi e rottura di capillari e soffrendo di fragilita capillare ovvia l'interruzione. In concomitanza con gli ultimi massaggi il primo gonfiore alle ginocchia. Esattamente lato interno. Si sono formati 2 ponfi rossi e caldi e doloranti al tatto. Non sono stata ancora dal medio, ci andro domani. Che e' tendinite me lo ha detto un parente molto esperto di attivita fisica. Ad ogni modo quello che vi chiedo e' secondo voi questo problema puo essere stato causato da questi maledetti massaggi? Grazie a tutti perble risposte.

    2 risposteSalute - Altro10 anni fa
  • Tendinite cosa fare: pareri.?

    Salve a tutti vorrei un vostro parere: mi hanno riscontrato una tendinite ad entrambe le ginocchia. Mi hanno consigliato ovviamente di stare a riposo, cosa che non mi fa affatto piacere dato che sono abituata alla marcia veloce tutti i giorni da 10 anni sul tapis. Qualcuno ci e' passato? In quanto tempo piu o meno il recupero?secondo quesito: sono piuttosto sorpresa x questa tendinite. Ottimo tapis roulant. Ottime scarpe e poi tanti anni e nessun problema. Anzi.... Qualche mese fa ho avuto l infelice idea di prenotare una serie di massaggi snellenti e drenanti. Questi massaggi erano piuttosto vigorosi. Partivano dalla caviglia sino alle cosce. Avvertivo dolore, anche nella zona delle ginocchia appunto. Li ho interrotti all ottavo poiche mi procuravano lividi e rottura di capillari e soffrendo di fragilita capillare ovvia l'interruzione. In concomitanza con gli ultimi massaggi il primo gonfiore alle ginocchia. Esattamente lato interno. Si sono formati 2 ponfi rossi e caldi e doloranti al tatto. Non sono stata ancora dal medio, ci andro domani. Che e' tendinite me lo ha detto un parente molto esperto di attivita fisica. Ad ogni modo quello che vi chiedo e' secondo voi questo problema puo essere stato causato da questi maledetti massaggi? Grazie a tutti perble risposte.

    2 risposteCorsa10 anni fa
  • Paura immotivata?Pareri?

    Salve... Credo di essere entrata in una fase di ipocondria e vorrei sentire i vostri pareri.. X favore evitate commenti del tipo te la sei cercata xche lo so da me che ho fatto una cosa stupida e so che devo porvi rimedio al piu presto. Vi spiego: e' stato un anno molto duro e stressante. Ristrutturazione di casa con tutti gli intoppi possibili e immaginabili, cambio di citta', tristezza e senso di colpa x aver lasciato delle persone care. L ansia mi ha fatto ricadere nel vizio del fumo che avevo sconfitto 10 anni fa. Nel frattempo un familiare si e' ammalato di tumore. Molto grave. Altra ansia... Premetto che fumo da 2-3 mesi e supero talvolta le 10 sigarette. Dunque ho cominciato ad avvertire dolore alle ossa... Niente di che cmq. La cosa che mi preoccupa invece( pensate che avevo programmato una dieta x l inizio dell estate x 3 chiletti in piu) e' che stamattina ho scoperto di averli quasi persi tutti quei chiletti in pochi giorni e mangiando tanto! Proprio perche e' un periodo di stress aime ho stranangiato con veri e propri attacchi di fame nervosa. Dunque mi sono preoccupata. Mio marito continua a dire che mi sto facendo influenzare da quanto sta accadendo a questo caro. Ma io sono preocvupata. Per dinpiu nn ho voglia di lamentarmi xche appunto in famiglia si e' gia tutti tesi e nn vorrei aggiungermi io con le mie chiacchiere. Forse vi ho scritto piu x sfogare quest ansia che x altro. Smettere di fumare e' il mio obiettivo principale. Ma aspetto di stabilizzarmi dopo il trasloco. Adesso pur provandoci nn ci riesco. Nn so cosa possiate dirmi... Puo secondo voi la mente innescare questi meccanismi?

    5 rispostePsicologia10 anni fa
  • Chi sa indicarmi un sito dove posso trovare gli esercizi da svolgere con questa panca?

    Salve anni fa acquistai questo attrezzo per risolvereu un probl alla schiena. Avevo necessita di appendermi per distendere la colonna. Oggi mi piacerebbe poterlo usare x tutto quello che serve ma aime non ho un manuale e su internet non ho trovat nulla. La panca e' questa http://www.mondosport.biz/index.php?page=shop.prod...

    1 rispostaDieta e fitness1 decennio fa
  • aiuto , un consiglio per un attrezzo ginnico!?

    Premetto che non posso andare in palestra, per motivi diversi. Pratico attivita fisica in casa perche devo farlo nei ritagli di tempo talvolta spezzettando un po le cose... Devo dire che da 10 anni ormai faccio marcia veloce, ho un buon tapis roulant e ora mi sto dilettando con un po di interval training x spezzare la monotonia. Un po di flessioni, torsioni, e di pilates con la wii che vi assicuro nn è male. il mio cruccio sono gli addominali...x niente tonici. (è una barba farli sul tappetino, in piu temo di farmi male alla schiena, soffro gia x qualche problemino. dunque mio marito mi ha regalato l'ab pro circle http://www.mediashopping.it/catalogo/sport/potenzi...

    ma qualcosa mi dice che nn è un buon prodotto. mi fa male tutto tranne gli addominali. le ginocchia poi...quei supporti sono durissimi. Penso di riandarlo indietro. Oggi però mi sono imbattuta in un altro prodotto. Non so perche ma mi è sembrato piu..come dire, piu naturale il movimento che fa compiere. e' questo qui http://www.mediashopping.it/catalogo/sport/potenzi...

    Aspetto vostri pareri, critiche, suggerimenti. Solo nn ditemi di andare in palestra perche ora non posso proprio!

    Dieta e fitness1 decennio fa