Lv 31.578 points

Ro

Risposte preferite6%
Risposte469
  • entrate vi prego!?

    solo ieri ho saputo che mio padre è finito in prigione.. nn sappiamo esattamente dove sia visto che sta dall'altra parte del mondo! il problema è mia malata e l'anno scorso e stata operata però non è ancora guarita! Il dottore ha detto che nn puo lavorare ma lavora per mantenerci! se nn lavora come viviamo?? e c'e un altro problema.. mia madre e mia sorella non l'ho sanno che mio padre e in prigione.. mia cugina l'ha sentita per sbaglio e mi hadetto di nn dire niente perchè prenderebbe un infarto e finirebbe in ospedale.. io ho una sorella e da adesso andrò ad aiutare mia madre al lavoro ma a settembre inizio la scuola che faccio???la cosa di mio padre gliel'ha dico??? T.T

    1 rispostaFamiglia6 anni fa
  • sono una persona di m.e.r.d.a?

    sto malissimo ho perso quasi tutti i miei amici piu veri e sinceri..

    io sono stata sempre una ragazza che sparlava molto e in poco tempo in giro si e saputo e molte persone mi stavano alla larga e molti quando mi conoscevano mi dicevano che non sono come dicono gli altri blablabla.. però adesso la verità e saltata fuori.. tutti i miei amici sanno che sparlo molto della gente e adesso nn mi parlano piu.. hanno detto che sn egoista,ho un carattere di ***** e che sono arrogante.. io vorrei risolvere ma nn mi vogliono parlare.. sono disperata.. nn e colpa mia se sparlare mi esce naturale io vorrei cambiare...

    4 risposteAmici6 anni fa
  • Odiare o non odiare mio padre?

    ciao a tutti..

    finalmente oggi ho le idee chiare che a mio padre non frega un c.a.z.z.o di me

    innanzitutto voglio sottolineare che ho avuto un infanzia di m.erda per colpa sua..

    è un c.oglione,irresponsabile e vigliacco.

    non sa usare le parole,usa solo la violenza ._.

    non c'e mai stato,è sempre via e non abbiamo mai avuto un discorso che durasse piu di 5 minuti..

    all'etá di 15 anni cominciai a bere per colmare il vuoto.. sono una stupida??

    quando l'ho chiamavo al telefono mi mettevo sempre a piangere,a volte l'ho penso e mi deprimo..

    cosa faccio???

    4 risposteFamiglia7 anni fa
  • problemi sentimentali? entrate?

    ciao a tutti

    a 13 anni mi innamorai di un ragazzo che mi prese in giro e mi fece rimanere malissimo ma vabbeh.. voltai pagina dopo 3 mesi

    premetto che il mio primo ragazzo era piu grande di me di 7 anni (?) sono stata assieme a lui per quasi un anno ma poi vabbeh mi lasciai per la distanza .. dopodichè mi innamorai perdutamente di un ragazzo che andava nella mia stessa scuola.. dopo tanti tentativi mi ci misi ma l'ho mollai perchè nn c'era chimica.. oltre a questo dopo 3-4 mesi mi misi con un altro ma l'ho mollai dopo due settimane senza un motivo preciso..nn provavo nulla ero fredda e indifferente.. dopo altri mesi mi misi con un altro e feci la stessa cosa ma me ne pentii dopo un giorno e stetti male per abbastanza tempo.. pocodopo mi misi cn un playboy che mi fece perdere la testa.. ma alla fine era un playboy no? cosa dovevo aspettarmi? ci rimasi malissimo perchè si divertiva a prendermi in giro.. dopo un altro paio di tempo ebbi altri tre ragazzi che mi presero tutti in giro.. da là non provo piu niente.. se qualche ragazzo ci prova con me penso subito male.. non ho fiducia verso i ragazzi.. quando credo che mi piace un ragazzo dopo un po di tempo tutto svanisce.. cosa faccio? mi sento vuota.. sarà il karma?

    3 risposteFidanzamento e matrimonio7 anni fa
  • entrate? sto cadendo in depressione..?

    ho avuto un infanzia difficile..

    mio padre era un uomo violento e picchiava mia madre,pensava solo ad andare in discoteca a ballare e ad ubriacarsi..praticamente litigavano quasi sempre ma ero ancora piccola per rendermi conto della situazione.Un giorno però litigarono pesantemente,mia madre prese le cose e se ne andò.. lasciando una lettera.. io mi misi a piangere e mio padre nn fece nulla.. dopo implorai mia madre di tornare.. alla fine tornò. ma quel giorno mi rimase impresso. A scuola ero sempre chiusa e associale.. mi facevo sempre i affari miei.. quando iniziai la prima media sono stata vittima di bullismo.. forse perchè risultavo impacciata e non parlavo mai.. in seconda media i miei mi mandarono in un colleggio in cina per imparare la mia lingua madre visto che io e mio padre non riuscivamo a communicare.. in quella scuola trovai il mio primo amore.. però oltre a lui e ad un paio di amici ero sola.. dopo un anno tornai in italia dai miei genitori ma mio padre se ne andava sempre in cina lasciando me,mia sorella e mia madre nei casini..lui nn ci ha mai dati un sostegno economico,nn c'e mai stato per me.. quando mi ribellavo mia madre mi picchiava.. mio padre tornava spesso per controllarmi..se mia madre gli ordinava di picchiarmi mi picchiava.. da quando mi picchiò rimasi impietrita.. per una settimana intera piansi.

    5 risposteFamiglia7 anni fa