Lv 2487 points

Francesco D

Risposte preferite46%
Risposte48
  • quali imposte sui trasferimenti azionari ?

    Salve vorrei comprendere, dal punto di vista esclusivamente fiscale, a quali tributi è assoggettata una fattispecie di trasferimenti azionari (spa), premetto non quotata. E' una cessione di titoli a titolo oneroso. A parte la tobin tax che non ho capito bene per i limiti dell'operazione, mi chiedevo se la trascrizione dell'atto richiedesse imposta di registro o di bollo. Non credo sia soggetta ad IVA. Se c'è plusvalenza emerge imponibile irpef sul venditore, questo è pacifico. Ma sull'acquirente ?

    Grazie saluti

    Francesco

    2 risposteItalia7 anni fa
  • sottigliezza linguistica?

    Gentili amici, posto che la lingua italiana è davvero complessa vi pongo una questione alquanto sofisticata:

    Giovanni e Simona si sposano il 1° Agosto dell'anno 2011, data che avevano scelto un anno fà circa in funzione dei lunghi preparativi che la cerimonia richiede.

    Enza, nel mese di Luglio decide di partire per le ferie e il 1° Agosto partirà per la Spagna. Posto che Enza, Giovanni e Simona si conoscono, ma tra di loro non c'è alcun vincolo e le decisioni di ognuno di loro sono presi in maniera indipendente ed autonomo rispetto agli altri è più corretto dire:

    a) Enza parte per la Spagna quando Giovanni e Simona si sposano

    b) Giovanni e Simona si sposano quando Enza parte per la spagna

    c) è indifferente ovvero

    Enza parte per la Spagna quando Giovanni e Simona si sposano = Giovanni e Simona si sposano quando Enza parte per la spagna

    in virtù del fatto che le azioni dei diversi soggetti viene svolta nella stessa giornata, il 1° Agosto appunto.

    Gradirei solo risposte serie, sono i dubbi più sciocchi che richiedono maggiori attenzioni!

    Grazie Saluti

    2 risposteArte e cultura - Altro9 anni fa
  • cessione di ramo d'azienda, magazzino ?

    Gentili amici, vorrei sottoporvi oggi un quesito alquanto ostico. In pratica una ditta individuale operante nel settore casalingo vorrebbe vendere un ramo di azienda, ovvero una sede secondaria del "negozio" principale, sito in località diversa con autonomia organizzativa, cioè funzionante. Il problema è che l'azienda (unica al momento, con due sedi ed unica partita iva) ha accumulato negli anni merce a magazzino per un importo esoso. Questa merce è perlopiù deperita, vecchia, alcuni prodotti sono non funzionanti, ecc.

    Il valore del magazzino in pratica si dovrebbe abbattere notevolmente per conferirgli un valore più rispondente a quello reale di cessione. Si dovrebbe vendere, per esempio, quello che compare dalle scritture per 350.000€ ad un valore di realizzo di 35.000, in stock. Problema: l'agenzia delle entrate! Suppongo che una cessione di questo tipo accenderebbe un faro enorme sulla compravendita onde attribuire all'atto un significato elusivo dell'imposta di registro. E' un'idea mia o è possibile che l'agenzia si faccia viva ? Come ovviare al problema ? Capisco che non è di agevole soluzione, ringrazio già adesso quanti coloro vorranno contribuire alla soluzione questo quesito. Saluti Francesco

    1 rispostaPiccola impresa1 decennio fa
  • associazione sportiva dillettantistica (adempimenti)?

    Gentili amici, non mi è chiaro quali siano gli obblighi civilistici e fiscali per un'associazione sportiva dillettantistica in opzione al regime L.398/91, di cui possiede i requisiti, che svolge SOLO attività istituzionali.

    A gennaio 2010 si costituisce tale associazione che svolge SOLAMENTE attività istituzionale ed eroga compensi forfettari ad un istruttore che tiene dei corsi di arti marziali.

    Si devono dichiarare dei "redditi" ? Dovo presentare Mod. Unico enti non profit ? Basta il rendiconto ai soci ?

    Vi sarei grato se riusciste a darmi qualche delucidazione in merito.

    Saluti Francesco

    2 risposteEnti governativi e no-profit1 decennio fa
  • help 10 punti al più veloce PROFILATO D'ACCIAIO COSTI help 10 punti subito?

    Salve amici, vorrei realizzare un tavolo in acciaio attraverso profilati d'acciaio a base quadra da 6cm., ne ho bisogno di circa 10m. lineari. Sapreste dirmi il costo del materiale ? Grazie saluti

    3 risposteFai-da-te1 decennio fa
  • IMPORTANTE reality ultima frontiera in streaming CHRISTOPHE NICK?

    Cari amici, quest'estate ho visto un documentario sul la7 che parlava del potere della televisione, con un esperimento su diverse centinaia di volontari che coinvolti in un programma televisivo (non vero) infliggevano pene dolorose ai concorrenti fino al punto da far loro veramente male!

    Questo documentario spiega chiaramente il potere della tv e dell'autorità sulle persone, che da comuni padri/madri di famiglia diventano potenziali carnefici! Il reality, documentario, ha un contenuto molto importate a mio avviso e consiglio di vederlo a tutti. Quello che vi chiedo è di aiutarmi a trovarlo su qualsiasi sito in cui mettono video in streaming poiché lo cerco da tempo senza esito.

    Grazie mille. Saluti

    Francesco

    1 rispostaSociologia1 decennio fa
  • Associazione sportiva dillettantistica adempimenti e agevolazioni?

    Salve amici, per poter beneficiare del trattamento fiscale ai sensi della L.398/91 è necessario che una asd abbia determinati requisiti in particolare: l'assenza della finalità di lucro, e questa penso che ci sia già come da statuto ed inoltre l'iscizione ad una federazione nazionale e l'iscrizione al coni. Potreste illuminarmi su questi adempimenti ? Si tratta di una palestra che pratica taj boxe, a quale federazione posso iscriverla ? Debbo chiedere anche l'iscrizione al coni per avere queste agevolazioni ?

    Grazie mille

    Saluti Francesco

    3 risposteArti marziali1 decennio fa
  • Auto di interesse storico?

    Salve amici, vorrei comprendere come si fa a stabilire che un'auto è di interesse storico e se c'è un elenco di vetture destinato a diventarlo. In pratica, da quello che apprendo su internet un'auto storica dovrebbe avere almeno 20 anni di vita, invece non lo è per tutte (la fiat coupè ad es.) per questo vorrei comprendere se è previsto un elenco di vetture che meritano "tutela" di interesse storico. Grazie Saluti

    2 risposteComprare e vendere1 decennio fa
  • consiglio acquisto auto monovolume/furgone?

    Cari amici, vorrei sostituire un fiat scudo che utilizzo per lavoro (ormai ha fatto il suo tempo) e sarei indirizzato su una monovolume da poter sfruttare anche per altre occasioni. Vorrei avere un consiglio su una monovolume molto capiente, come un furgoncino per intenderci, anche se più piccolina di un normale furgone ma che abbia più versatilità di utilizzo. Grazie a tutti per l'attenzione. Saluti Francesco

    8 risposteComprare e vendere1 decennio fa
  • auto elettriche standard tecnici?

    Cari amici, vorrei sapere se un' autovettura elettrica per poter circolare in italia deve rispettare determinati stantad costruttivi, tecnici, tecnologici, di sicurezza, ecc. quali ?

    Il conducente deve avere la patente di guida ? Può essere guidata col patentino ? L' auto deve avere la targa ? Si inscrive al PRA? e... la motorizzazione ? Può godere degli Eco-incentivi statali ?

    Grazie a tutti

    1 rispostaAuto e trasporti - Altro1 decennio fa
  • consiglio acquisto nuova auto con ecoincentivi statali?

    Cari amici, vorrei un vostro consiglio sull'acquisto di un'auto nuova (o Km0) che mi dia la possibilità di usufruire degli incentivi ecologici promossi dal governo. Sono indirizzato verso a berlina o una compatta (segmento c) diesel 1500/1600 cc. common rail preferibilmente con cambio 6 marce. Solitamente motorizzazioni "piccole" come queste rientrano nei limiti di emissione stabiliti, ma se ne esistono, nel rispetto dei limiti, per me andrebbe bene anche un 1900/2000 cc..

    P.s. vorrei evitare modelli di lusso (tipo a3 o bmw serie1) per via dei costi elevati. Prediligo il buon rapporto qualità/prezzo.

    10 pt. al migliore

    Grazie a tutti, Saluti.

    5 risposteComprare e vendere1 decennio fa
  • passaggio di proprieta autoveicolo a familiare?

    Salve, vorrei chiedere se ci sono delle agevolazioni per il passaggio di proprietà di un veicolo ad un familiare, si può fare una donazione ? E' più conveniente ? Bisogna andare dal notaio ? Posso farlo da me stesso ? Qual'è la procedura più semplice ed economica ? Grazie mille

    Saluti francesco

    2 risposteComprare e vendere1 decennio fa
  • tariffa telefonica ricaricabile un consiglio?

    Gentili amici vorrei un vostro consiglio su una tariffa conveniente della telefonia mobile ricaricabile. Solitamente faccio chiamate brevi, preferirei una tariffa al secondo senza scatto alla risposta.

    Grazie mille Saluti

    3 risposteCellulari e piani tariffari1 decennio fa
  • Help Formattazione Windows Vista?

    Gentili amici, ho formattato il pc oggi ma andando su "gestione dispositivi" dal pannello di controllo mi rileva delle periferiche non funzionanti sotto la voce PC -> Altri dispositivi -> Dispositivo sconosciuto. Adesso quello che vorrei sapere è: qual'è il dispositivo del quale devo installare i driver ?

    Ho provato a fare la ricerca del driver online ma non ne trova nessuno.

    Grazie Saluti

    2 risposteSoftware1 decennio fa
  • Dimissioni dalla carica di Presidente di una Cooperativa?

    Gentili amici, sono presidente di una piccola cooperativa nominato dai soci fondatori per amministrarla. Il problema è che gli altri soci sembrano disinteressati e non partecipi. Vorrei dare le dimissioni ma la mia preoccupazione è che, una volta dimesso, l'assembea non si riunisca per nominare un'altro presidente e rimarrei comunque responsabile della cooperativa. E' un dubbio lecito ? Come posso tutelarmi ? Se nessun'altro socio vuole fare il presidente che succede ? Ne rispondo io ? I soci fondatori hanno responsabilità in merito ? Come fare valere la mia posizione e le mie ragioni ?

    Gradirei consigli da esperti del settore o persone con esperienza.

    Grazie Saluti

    2 risposteAziende e imprese1 decennio fa
  • Ferie per volontariato?

    Gentili amici, quest'oggi vi pongo un quesito particolare. Solitamente quando si parla di ferie è il lavoratore a rimetterci fatica per averceleconcesse e soprattutto avere riconosciuto il pagamento.

    Gli imprenditori onesti, che retribuiscono le ferie e assicurano tutti i diritti ai propri dipendenti possono incappare nel problema opposto.

    Nel mio caso particolare lamento le continue richieste di ferie da parte di una dipendente, con preavvisi anche di mezza giornata, per motivi a volte futili e banali. Questa volta mi ha chiesto delle ferie, senza preavviso e cioè da un giorno all'altro, pperchédeve andare a fare del volontariato. Motivo validissimo e dall'alto valore umano, solo che al lavoro chi ci pensa ? Chi la sostituisce ? Di solito a sostituire la dipendente è un familiare, che lavora per conto proprio e dovrà chiedere delle ferie a sua volta. Come posso tutelarmi da queste richieste improvvise ? Dicono che per casi di volontariato non posso rifiutarmi di cconcederle ma della mia azienda chi se ne occupa ?

    E' davvero così ? Grazie

    3 risposteAziende e imprese1 decennio fa
  • settore energetico fotovoltaico?

    Cari amici, per una ricerca che sto facendo avrei bisogno di dati statistici, dati attendibili sul settore energetico in italia, comparto fotovoltaico ovvero energie rinnovabili. Vorrei conoscere le dimensioni del mercato nazionale, anche in via di massima, per avere un'idea sul contesto competitivo. Avete fonti da cui poter attingere ? Grazie

    2 risposteAziende e imprese1 decennio fa
  • Contratto di locazione a settimana?

    Salve amici, da quest'anno ho deciso di affittare degli appartamenti al mare, di mia proprietà, settimanalmente. Ho creato un piccolo sito online con la formula "casa vacanze", cioè da sabato a sabato.

    Volendo regolarizzare il rapporto di affitto come faccio a svincolarmi, se possibile, dal contratto tipico di locazione ?

    Vorrei avere, se esiste, un modello di contratto di locazione che prevede una durata prestabilita, ad es. una settimana.

    Grazie a tutti

    1 rispostaImmobiliare1 decennio fa
  • in palestra col mal di denti?

    Ciao amici, è da un paio di giorni che ho un mal di denti latente, in attesa del lunedi per andare dal dentista ho preso qualche antiffiammatorio quando il dolore si è fatto insistente.

    Vi volevo chiedere, visto che al momento non accuso dolore, se mi è possibile andare in palestra... la mia preoccupazione è che potrebbe arrivare il mal di denti con l'allenamento. Grazie

    1 rispostaOdontoiatria estetica1 decennio fa
  • Settore lapideo in Sicilia (tesi di laurea) HELP!?

    Ciao amici, sto facendo una tesi di laurea e vorrei avere qualche dato sul settore lapideo siciliano.. ho fatto delle ricerche ma ho trovato poco, potreste aiutarmi ? C'è qualche eperto del settore ?

    Grazie

    2 risposteUniversità1 decennio fa