Lv 2500 points

F

Risposte preferite25%
Risposte8
Domande7
  • Le donne possono andare in pensione "prima"?

    Perchè mentre gli uomini possono andare in pensione dopo 42 anni di lavoro, per le donne si parla invece di 41 anni, quindi un anno di meno? Donne, se le cose fossero al contrario (uomini 41 e donne 42) considerereste ciò un'ingiustizia nei confronti del sesso femminile? Qual'è la spiegazione razionale che "giustifica" questa differenza?

    1 rispostaStudi di genere5 anni fa
  • Perchè si puniscono i figli?

    Specialmente per un bambino, la punizione può essere una grande sofferenza, che può spesso e volentieri trasformarsi in esperienza traumatica. Come può un genitore rischiare, magari anche solo minimamente, di provocare un trauma nel figlio giustificandosi credendo che sia "per il suo bene"? Ma siamo sicuro che sia davvero per il suo bene? E se invece stessimo rischiando di fargli del male? Il gioco, insomma, vale la candela?

    In sè il significato della punizione è il seguente:"Ti faccio soffrire affinchè tu, la prossima volta, ricordandoti di questo dolore, non faccia, in futuro, quello che IO (!!!) ritengo essere un errore". Ma perchè bisogna passare per forza attraverso la sofferenza? Perchè, invece, non usare la comunicazione e il buon esempio?

    Un genitore che punisce il figlio, come fa ad essere veramente sicuro di non correre il rischio di causargli un'esperienza traumatica? I bambini, è bene ricordarlo, percepiscono le cose in maniera diversa da noi adulti, quindi anche una punizione leggera dal punto di vista di un adulto, può risultare infernalmente traumatica per il figlio.

    Ammesso anche che la punizione possa (seppur forzatamente) trasmettere certi valori, perchè usare per forza lo strumento della sofferenza e della paura? Ricorrere al carisma, alla comunicazione, a degli incentivi positivi e al buon esempio costa veramente troppa energia? Non sarebbe forse, quest'ultima strada, più sana, più auspicabile, più amorevole?

    5 rispostePsicologia5 anni fa
  • La solitudine mi uccide...?

    Un saluto a tutti ... sto morendo di solitudine, sono un ragazzo di quasi 25 anni, in terra straniera ... e muoio di solitudine. Vivo con un partner che amo, ma da cui mi sento distante e con cui le cose non vanno molto bene.... pur essendo seguito da un terapeuta con cui mi trovo molto bene ... continuo a sentirmi solo e depresso ... ho perso i contatti con gli amici che ho in Italia, e ogni giorno rimango chiuso in me stesso e muoio di solitudine .... non vi chiedo molto.... semplicemente... un abbraccio qua sotto me lo dareste? Sto talmente male che già solo questo mi farebbe sentire meglio, grazie <3

    2 rispostePsicologia6 anni fa
  • Urgente, dimenticato fornello acceso?

    Dopo avere fatto la pasta ho dimenticato il fornello acceso (elettrico) per 40 minuti/1 ora. È grave??? Ho spalancato nel frattempo...

    6 risposteManutenzione e riparazione6 anni fa
  • problema caricabatteria portatile?

    La mia gattina di due mesi ha urinato sul caricabatterie del portatile e ora quando lo collego salta la corrente. Lo ho gia messo ad asciugare sul calorifero ... tornerà a funzionare? Per quanto mi consigliate di lasciarlo asciugare? Grazie in anticipo :)

    3 risposteLaptop e Notebook6 anni fa
  • Arrabbiarsi con Dio è permesso?

    Questa domanda è ovviamente rivolta ai credenti. Secondo voi arrabbarsi con Dio può favorire la relazione con lui? Si legge nella Bibbia di episodi in cui, se non sbaglio, persino Davide arrivò ad arrabbarsi con lui, e quindi la domanda.

    Dopo averci riflettuto sono arrivato alla conclusione che esprimere la nostra rabbia nei suoi confronti (ovviamente in modo sano, senza alcun tipo di odio) possa aiutare il credente ad avere una relazione più sincera col creatore. Se la rabbia viene espressa anche nella preghiera, pregando affinchè ci aiuti a superarla, a mio giudizio, la relazione potrebbe solo giovarne.

    Sia chiaro, nessuno sta parlando nè di bestemmiare nè di insultare, ma semplicemente di esprimere il fatto che siamo arrabbiati con Lui, pregando affinchè ci aiuti a superare questo nostro sentimento, esprimendo questa rabbia anzichè reprimerla.

    Reprimere la nostra rabbia nei confronti di Dio, nel caso ne avessimo, sarebbe veramente la cosa migliore? Essa è comunque presente, e il fatto di non esprimerla non ce la toglierebbe, anzi. Anche perchè Dio è comunque consapevole della sua esistenza e del fatto che ne proviamo nei suoi confronti.

    Opinioni e chiarimenti?

    9 risposteReligione e spiritualità6 anni fa
  • Karate e piedi piatti?

    Ho sempre avuto passione per le arti marziali ma solo recentemente, a quasi 24 anni, mi è balenata in testa l'idea di iscrivermi ad una palestra. La mia principale scelta sarebbe il Karate, disciplina che mi affascina moltissimo e che conterei di praticare. L'unico mio problema sarebbe quello dei piedi piatti: ho sentito che negli allenamenti di Karate ci si allena a piedi nudi, e vorrei rivolgere quindi la mia domanda sia ai vari Karateka presenti qui su Answers, e magari anche a medici.

    Ai Karateka volevo chiedere: può influenzare molto il piattismo ai piedi nella pratica del Karate? In che modo questo potrebbe influire, forse nel mantenimento dell'equilibrio? Partirei svantaggiato? Domanda rivolta (in particolar modo) ai maestri di Karate, ma possono rispondere tutti i praticanti: avete avuto allievi con piattismo ai piedi? Come si sono comportati, hanno avuto problemi o sono riusciti comunque? Non esistono per caso degli scarpini apposta che potrei indossare magari con un plantare?

    Ai medici (ma anche a coloro che se ne intendono, quindi chiunque può rispondere): da quel che ricordo dalle poche lezioni di Karate che feci da bambino, è una disciplina che si fonda molto sulla ripetizione al fine di perfezionare la tecnica. Nella costante ripetizione dei calci, esiste il rischio che il mio unico piede a terra, nell'atto del calcio, possa soffrire troppo il peso del corpo a causa del piattismo? (ok, non mi sono spiegato perfettamente ma credo che si capisca)

    Grazie a tutti!

    6 risposteArti marziali7 anni fa