Lv 31.557 points

Anastasia

Risposte preferite40%
Risposte195
  • Sterilizzare gatti a Roma?

    Salve ragazzi, da un paio di anni ho cambiato casa e in questa casa, dove c'è un giardino immenso, si è formata una colonia di gatti. Premetto che adoro i gatti, me ne prendo cura dandogli da mangiare ecc ecc come se fossero tutti miei ma credo sia giunta l'ora di sterilizzarli. Lo so, è un peccato, mi piange il cuore farlo ma temo per la loro salute, andando in amore un sacco di mici finiscono sotto le macchine e per me l'idea è insopportabile. Ecco quindi che vi domando una cosa, esiste un ente o qualcosa del genere che sterilizzi i gatti a poco? Vedete, i gatti sono più di 10 e spendere 1000 euro per sterilizzarli tutti, se non di più, proprio non li ho. Io abito nella zona castelli di Roma ma spostarmi non sarebbe un problema. Vi ringrazio infinitamente in anticipo!

    3 risposteGatti8 anni fa
  • Università, Mediazione linguistica a La Sapienza?

    Dunque, sono una neodiplomata e quest'anno mi vorrei iscrivere al suddetto corso di laurea. Come sempre c'è un gran casino ed una confusione allucinante e non si capisce nulla, ragion per cui sono costretta a rivolgermi a voi. Vorrei sapere 1) E' vero che è a numero chiuso, ed è vero che i posti disponibili sono circa 260? 2) Quali libri mi consigliate di comprare per prepararmi ai test d'ammissione, ed entro quando devo iscrivermi per le prove? E poi vorrei sapere un'altra cosa, io non sono italiana, ma vivo in italia da 10 anni (io ne ho 20), mi conviene tentare l'esame d'ammissione come comunitaria o extracomunitaria (sono russa)? O, in alternativa, potrei tentarli entrambi? Vi sarei davvero grata se rispondeste, grazie infinite in anticipo!

    1 rispostaUniversità8 anni fa
  • Quanto mi costa andare al cosmoprof?

    Care appassionate di make up, quest'anno vorrei andare al cosmoprof, mi sapete dire quanto mi costa? Io vivo a Roma e per costi intendo treno e magari un giorno di pernottamento in albergo, magari se ci siete state vorrei sapere quanto avete speso. Inoltre vorrei sapere se ne vale la pena, se devo recarmi fino a laggiù voglio essere sicura di spendere bene i soldi con acquisti buoni ma che comunque non mi costino un patrimonio! 10 punti e 5 stelline assicurate!

    1 rispostaMakeup9 anni fa
  • perchè hanno eliminato la mia domanda?

    allora oggi dopo una settimana circa che non entravo qui sono andata a vedere la domanda che feci alla community una decina di giorni fa, solo che la domanda è stata eliminata. non capisco perchè, eppure avevo solo domandato una cosa inerente all'università.

    chiritemi i dubbi please, 10 punti al migliore

    7 risposteYahoo Answers9 anni fa
  • come si fanno gli skins di una pagina?

    scusate l'ignoranza, anche perchè non so nemmeno se quello è il loro nome effettivo, ma come faccio a fare una "foto" a una conversazione su msn? 10 punti al migliore e al più veloce!

    1 rispostaMSN / Windows Live9 anni fa
  • colleghi di lavoro ambigui?

    salve a tutti, vorrei avere un consiglio su come affrontare un problema che per me ogni giorno diventa sempre più insostenibile. Dunque da 7 mesi sono entrata a far parte del personale di sala di un grosso ristorante, dove ho legato con tutti, tranne che con uno! premetto che siamo in pochi a lavorare li dentro, sfruttati a dovere insomma, e perciò c'è abbastanza confidenza ed ilarità tra il personale di sala ed il personale di cucina. andrebbe tutto bene se non ci fosse un collega antipatico. il problema è che gli sto veramente sulle scatole, cioè non so il perchè, ma fin dal primo momento gli sono sempre stata antipatica, (mi boicotta le comande o semplicemente mi ignora quando gli parlo). io in genere ho un carattere solare, rido e scherzo con tutti, insomma sul posto di lavoro cerco sempre di essere di buon umore e ciò mi ha permesso sempre di legare con tutti! ho provato a farci due chiacchere, magari a prendere un po' più di confidenza un paio di mesi fa, ma il giorno dopo è come se mi odiasse più del giorno prima! poi un episodio mi ha messo un po' in difficoltà. un paio di settimane fa sono entrata nel laboratorio di pasticceria, per ordinarie alcuni dessert, e mentre gli parlavo mi sono accorta che era arrossito... e come se non bstasse spesso mi sento osservata e quando mi giro lo trovo che mi guarda. penserei che gli piaccio se solo non facesse ogni giorno qualche azione che mi fa pensare di essere la persona che odia di più al mondo! aiutatemi per favore, non so più come gestire questa situazione. non voglio essere sua amica voglio semplicemente svolgere il mio lavoro con tranquillità, non voglio essere assalita da malumore ogni volta che entro nella sua postazione di lavoro!!!!

    p.s.premetto che ho 20 anni e lui 23, quindi in teoria dovrebbe essere più facile relazionarmi con lui.

    3 risposteSalute9 anni fa
  • colleghi di lavoro ambigui, HELP ME!!!!?

    salve a tutti, vorrei avere un consiglio su come affrontare un problema che per me ogni giorno diventa sempre più insostenibile. Dunque da 7 mesi sono entrata a far parte del personale di sala di un grosso ristorante, dove ho legato con tutti, tranne che con uno! premetto che siamo in pochi a lavorare li dentro, sfruttati a dovere insomma, e perciò c'è abbastanza confidenza ed ilarità tra il personale di sala ed il personale di cucina. andrebbe tutto bene se non ci fosse un collega antipatico. il problema è che gli sto veramente sulle scatole, cioè non so il perchè, ma fin dal primo momento gli sono sempre stata antipatica, (mi boicotta le comande o semplicemente mi ignora quando gli parlo). io in genere ho un carattere solare, rido e scherzo con tutti, insomma sul posto di lavoro cerco sempre di essere di buon umore e ciò mi ha permesso sempre di legare con tutti! ho provato a farci due chiacchere, magari a prendere un po' più di confidenza un paio di mesi fa, ma il giorno dopo è come se mi odiasse più del giorno prima! poi un episodio mi ha messo un po' in difficoltà. un paio di settimane fa sono entrata nel laboratorio di pasticceria, per ordinarie alcuni dessert, e mentre gli parlavo mi sono accorta che era arrossito... e come se non bstasse spesso mi sento osservata e quando mi giro lo trovo che mi guarda. penserei che gli piaccio se solo non facesse ogni giorno qualche azione che mi fa pensare di essere la persona che odia di più al mondo! aiutatemi per favore, non so più come gestire questa situazione. non voglio essere sua amica voglio semplicemente svolgere il mio lavoro con tranquillità, non voglio essere assalita da malumore ogni volta che entro nella sua postazione di lavoro!!!!

    p.s.premetto che ho 20 anni e lui 23, quindi in teoria dovrebbe essere più facile relazionarmi con lui.

    3 risposteRistorazione9 anni fa