Lv 57.778 points

xchanten

Risposte preferite10%
Risposte2.184

"..Vi sono coloro che hanno la verità dentro di sè, ma non la esprimono a parole..." "..Vorrei che andaste incontro al sole e al vento con la pelle, più che con il vestito, perchè il respiro della vita è nella luce solare e la mano della vita è nel vento.." ( Kahlil Gibran )

  • Che cos'è la fantasia per voi?

    In un momento storico in cui sembra perduta per sempre, la fantasia rappresenta una delle chiavi di lettura della realtà, corda a cui aggrapparsi per non scivolare nel baratro del trito conformismo, àncora di salvezza in grado di aiutarci quindi ad andare al di là degli usuali schemi e che ci invita a reinventare e reinventarci quotidianamente, dandoci l'opportunità di vedere con occhi nuovi...

    e vi pongo a mia volta la domanda...

    Che cos'è la fantasia?

    18 risposteSociologia1 decennio fa
  • Facebook, lo sapevate che cancellarsi definitivamente è più difficile?

    Facebook ha modificato recentemente le condizioni d'uso che gli utenti devono accettare al momento di creare l'account, arrogandosi in pratica il diritto di disporre a piacimento di tutti i contenuti (testi, immagini, filmati) inseriti dagli utenti, anche qualora questi decidano di cancellarsi definitivamente dal social network.

    Chi si iscrive concede a Facebook il diritto "perpetuo, irrevocabile, non esclusivo, trasferibile" di usare in qualsiasi modo ("copiare, pubblicare, diffondere, conservare, rendere pubblico, trasmettere, modificare" e la lista è ancora lunga) le immagini, i testi e quant'altro possa essere catalogato sotto la dicitura "User Content", ossia praticamente qualunque cosa. Non solo: Facebook può anche concedere i contenuti in sub-licenza.

    "Pazienza" - qualcuno potrebbe dire - "ci si può sempre cancellare". È vero, ma i contenuti potrebbero non scomparire insieme all'account.

    Nella versione originale delle Condizioni d'uso c'erano un paio di righe che tutelavano certi diritti degli utenti: "Potete rimuovere i vostri Contenuti Utente dal Sito in qualunque momento." - si poteva leggere - "Se scegliete di rimuovere i vostri Contenuti Utente, la licenza concessa scadrà automaticamente, ma riconoscete alla Compagnia il diritto di conservare delle copie archiviate dei vostri Contenuti Utente".

    Ora queste righe sono scomparse, la licenza non scade più e "The Company" non ha più bisogno di archiviare alcunché, dato che può fare quello che vuole con le informazioni immesse, che non saranno mai soggette all'oblio.

    Per essere ancora più chiari, una lunga lista, rubricata sotto la voce "Termination and Changes to the Facebook Service", elenca tutto ciò che non svanisce con la chiusura dell'account e comprende pressoché qualunque attività un utente compia tramite Facebook.

    In pratica i nuovi iscritti si consegnano completamente al social network che va tanto di moda e così fanno anche quelli vecchi, che a suo tempo avevano accettato le Condizioni originali.

    Da sempre, infatti, le Condizioni d'uso prevedono una clausola che ne consente la modifica da parte della società senza la necessità di avvisare gli iscritti. Anzi, "Continuare a usare il Servizio Facebook dopo tali cambiamenti costituisce l'accettazione delle nuove Condizioni".

    Esiste in realtà una possibilità per mantenere il controllo sulle informazioni immesse e sta nell'essere estremamente restrittivi per quanto riguarda le impostazioni sulla privacy.

    Le Condizioni esplicitano infatti che l'unico limite che Facebook si autoimpone riguarda proprio quelle impostazioni: prima di cancellarsi, quindi, sarà utile regolarle. Dopo essere usciti dal social network tutto sarà di "proprietà" di Facebook.

    3 risposteFacebook1 decennio fa
  • Eluana Englaro, dite la vostra....?

    Ieri sera parlavo con mia proprio della decisione difficile da parte dei genitori,

    E lei mi ha detto chiaramente che preferirebbe staccare del tutto una spina piuttosto che far vivere una famiglia nel calvario, come la famiglia di Eluana.

    Innutile in un risveglio,e se mai potesse accadere....sarebbe cmq un vegetale....

    Anche se a malincuore, concordo appieno con mia figlia.

    Trovo solo il modo "atroce" in cui svolgono il tutto.

    15 risposteSociologia1 decennio fa
  • Ma perché gli uomini impazziscono così?

    Ultimamente non si fa altro che sentire di uomini che ammazzano la moglie o l'ex, per il semplice fatto che non accettano di essere lasciati..

    Ma cos'è che gli fà scattare questa molla?

    possesso?

    27 risposteSociologia1 decennio fa
  • "Le parole dei silenzi.." chi le sà ascoltare?

    Intendo il silenzio di chi vi stà vicino...

    il silenzio di un'amico..

    il silenzio di una persona con cui state parlando..

    sapete cogliere dentro QUEL silenzio?

    13 risposteSociologia1 decennio fa
  • Qualè la canzone che vi riporta a qualcosa di vissuto? A chi la dedicate? ( se lo volete dire..)?

    Ci sono canzoni che ci riportano indietro....

    canzoni che ci fanno ricordare una persona...

    canzoni che involontariamente riaprono una ferita o altro..

    Stò ascoltando "indimenticabile" di Venditti...e la vorrei dedicare a due persone...

    Ad una persa nel tempo e poi ritrovata dolcemente, perchè certe cose sono "indimenticabili"

    La seconda.... perchè sarà "indimenticabile"

    20 risposteSociologia1 decennio fa
  • Chi mi sà dire perchè nel "mio status" il mio avatars è quello vecchio?

    e non mi appare più il mio recente? tranne che nelle risposte e nelle domande, che stanno combinando sti criceti qui??

    4 risposteSociologia1 decennio fa
  • E' tutta qui la nostra esistenza? Ditemi anche il perchè...?

    " Una raffica di vento invernale

    scompare nel fondo del canneto

    e si acquieta fino a calmarsi..."

    3 risposteSociologia1 decennio fa
  • Sapete cogliere l'attimo?

    mi riferisco a qualsiasi cosa...

    45 risposteSociologia1 decennio fa
  • Nulla è eterno? Oppure cè qualcosa di eterno ?

    Io dico di si...

    L'amore tra madre e figlio.

    17 risposteSociologia1 decennio fa
  • Perchè spesso e volentieri, l'uomo viene in fretta e la donna spesso finge?

    (cè un libro su questo argomento, non sono pazza..)

    9 rispostePsicologia1 decennio fa
  • Ragazzi!!... chi si ricorda "Careless Whisper" degli Wham???

    E che ricordi avete?

    Io ho rivisto ora il video dopo tanto e.... che tuffo nel passato... quanti bei ricordi......

    flash" wmode="transparent" width="425" height="355"></embed></object>

    10 risposteAmici1 decennio fa
  • Secondo voi, a cosa servono?

    i " se" "ma" "forse" "perchè" "però.."

    Non sarebbe meglio eliminare questi vocaboli e tenere solo i semplicissimi o "SI" O "NO"?

    18 risposteSociologia1 decennio fa