Lv 2260 points

HelpMeNow

Risposte preferite16%
Risposte69
Domande79
  • è possibile de-ipnotizzarsi da soli?

    mi spiego meglio: nel caso si viene ipnotizzati, magari anche per gioco, da un amico, ad esempio (non espertissimo in materia magari), è possibile uscire dall' ipnosi da soli? come fare?

    anche a distanza di anni dall'ipnosi?

    la domanda è seria, vorrei risposte esaurienti (quanto possibile) da utenti esperti in materia...anche perchè su google non ho trovato niente da me, forse non uso i termini scientifici corretti.

    grazie a tuuti

    2 rispostePsicologia8 anni fa
  • where can i download a sample format of a tenancy agreement?

    i need it to rent a room, i dont know how to do it in case the landlord doesnt! (just in case i have to think about it in first person...)

    2 risposteRenting & Real Estate8 anni fa
  • when renting a room, is it mandatory to ask/give deposit?

    some landlords dont ask it: is it legal?

    3 risposteRenting & Real Estate8 anni fa
  • mi aiutate? leggete qui...?

    mi sono trasferita all'estero (Londra) da maggio scorso, a 28 anni (ora ne ho 29).

    premetto che sono ed ero precaria, molto per colpa della mia famiglia di origine.

    In italia (sud-Italia) abitavo da sempre con mia mamma e mia sorella (professionista, non ha problemi economici)

    di un anno piu grande, e un padre anziano.

    premetto che sono stata sempre maltrattata in quella casa anche pesantemente, e volentieri dal punto di vista economico.

    dopo la morte di mio padre, un mese prima della mia partenza almeno, comunicai a mia mamma le mie intenzioni di trasferirmi, specificando a lungo termine, per sempre.

    il giorno della mia partenza andavo di fretta e mia madre quasi si butta addosso impedendomi di camminare e cercando di farmi distrarre, perdere la concentrazione, ecc e fingendosi all'ignaro di tutto, con domande "ma dove vai, ecc" (a 28 anni, laureata e tutto!) e io non le dico la vera destinazione, per evitare che dicendo LOndra, di avermela ancora piu addosso (fisicamente!) e di non riuscire a muovermi con il bagaglio e tutto (aggiungo che ho una gamba rotta anche se non sono proprio claudicante per grazia di DIo).

    poi pensai: posso dire che prendevo l'aereo da un'altra citta, come scusa.

    Non so se sembra chiaro.

    Poi, da Londra, chiamo mia mamma dopo 3 settimane (non ci parliamo neanche in casa, normalmente) e le dico che sono dove sono, tutto a posto, e che ci intendo restare (me lo ricordo bene).

    purtroppo, per invidia suppongo, han cercato di fregarmi: mia mamma mi disse di mandarle una email con i dettagli all'indirizzo di mia sorella, o al suo, ma meglio a mia sorella che la legge di sicuro, che e esperta coi computer, ecc.

    detto fatto. Purtroppo: nessuna risposta per piu di un mese.

    Richiamo a casa: nessuno rissponde perche e agosto, e al numero di mia mamma mi attaccano.

    poi a meta agosto riesco a prendere la linea, lei mi risponde e dice che a casa e' rimasta sola:

    che anche l'altra mia sorella se ne e andata, perche non trova lavoro!!!

    Premetto che lei e medico, ha sempre lavorato, da poco (a quanto ho capito) da poco specializzata.

    Cmq guarda caso, partita dopo un paio di mesi che io me ne sono andata, per sempre.

    Adesso mia mamma mi sta palesemente ricattando con la cosa che sta da sola,

    ma io me ne sono andata per prima, e ho difficolta a trovare lavoro li al sud, a stento ho una

    laurea triennale sudatissima, e ostacolatissima da loro in modo anche molto palese.

    mi sembra di impazzire, ogni cosa gira e rigira la scrollano sulle mie spalle, mia e sempre la colpa,

    io sono "il cane" da tenere legato e da usare quando serve, a presa per il cu...lo.

    il fatto, dico io, e che se ne sono usciti dopo con qst trovata, di sicuro per prendermi in giro ulteriormente, che magari nn e nemmeno vera, ma io sto soffrendo di questa situazione e mi sento controllata, enon posso fidarmi in niente di loro.

    in piu c'e un'altra sorella che vive nelle vicinanze, di mia madre, quindi completam. sola non e.

    aggiungo che poi mia mamma nn se la passa male economicamente.

    vorrei un po di conforto, da chi capisce la situazione, che e molto difficile spiegare qui in due righe....graziie a tutti

    2 risposteFamiglia8 anni fa
  • can you ask for jobseekers' allowance if you freshly moved to UK?

    and are looking for a job?

    also, how will they ask me to prove my jobsearch?

    i moved in Uk by myself, i am not an Erasmus student or anything, just wish to find a job an live here

    (european citizen) :))

    5 risposteUnited Kingdom8 anni fa
  • ho deciso di non andare più in chiesa?!!?

    volevo comunicarvi qst mia decisione...in pratica sono due anni che ho cominciato a frequantare la chiesa cattolica, e devo dire che nn me la sento piu di continuare a frequantarla perche ho conosciuto troppi pervertiti e anche se non "Ci provano" ti dicono sempre delle cose come se volessero mettertelo a..quel servizio...ti fanno perdere fiducia, autostima, pazienza...insomma tempo e denaro...in particolare l'ultima volta due settimane fa, mentre mi confessavo, il prete nn l'avevo mai visto prima e mentre mi confessava avvicinava le mani alle mi gambe con mani in gesto come "Di apertura", come se volesse entrare, e poi a farmi domande e chiedermi risposte anche nei particolari sul sesso e sulla mia vita sessuale...

    ..cioè io nn posso passare questo ogni domenica, da cristiana, ogni volta che voglio confessarmi devo temere "chissa stavolta che succedera" ma stiamo scherzando...non credete che abbia ragione?

    nn voglio piu farmi "il segno della croce" ogni domenica perche senno diventa un incubo----voi che ne pensate

    nn riesco piu a credere alla chiesa cattolica e non ci andro piu...

    21 risposteReligione e spiritualità9 anni fa
  • come fanno certe persone a godere nel fare del male agli altri?

    i guastafeste, i rovina-vita tt qlll che ti vedono bene e godono a distruggere i tuoi sogni...e compagnia bella

    5 rispostePsicologia9 anni fa
  • come dovrebbe essere un buon prete? quali caratteristiche?

    da un po di tempo, due anni, frequento la chiesa ma devo dire che stavo meglio prima...in particolare ho conosciuto molti preti viscidi e insulsi e ho sbagliato ad ascoltare i loro consigli pazzi...secondo voi come dovrebbe essere un buon prete?

    11 risposteReligione e spiritualità9 anni fa
  • aiuto il mio medico ci prova?!! Ma A ME PIACE?

    premetto che il dottore mi piace, e in effetti da quando l'ho conosciuto ho provato subito attrazione per lui. In giro ne ho sentito parlare solo bene, e sembra proprio un bravo medico. E'stato sempre molto gentile con me, facendomi fare anche analisi gratuite, facendomi avere un sacco di "facilities" come si dice in inglese, la stanza nella clinica e tutto...insomma e stato molto carino e disponibile. Lui è abbastanza giovane, ma ha moglie e figli. Io ho in questi giorni pensato che qualcosa con lui, se lui volesse, a me piacerebbe, chiamatemi ragazzina ma ci starei, ma questo è il punto: l'ultima volta che ci siamo visti, in visita, è stato ancora piu "ravvicinato": leggere carezze sul viso, sguardo penetrante e sorrisi (ha un bel sorriso) finche nn mi ha fatto sedere sul lettino e avvicinandosi sempre di piu mi ha fatto "sentire le sue grazie" contro le mie, strusciandosi un po. Io dopo qualche secondo ho chiuso le gambe sorridendo imbarazzata. Poi nel corso della visita ha fatto varie allusioni ma nn sul pesante, molto galante e poi domande un po piu personali dell'ultima volta, in cui mi aveva trattato con modi bruschi e freddi. Forse ci ha ripensato.

    Io a questo punto non so piu chi ha cominciato, perche a me lui piace ma piu che pensarci e pensare a lui vi giuro non ho fatto nessuna avances, non credo di averlo provocato e non so se è lui che è intelligente e ha capito che mi eccita e ci prova perche trova una porta aperta oppure se è lui che ha cominciato oppure se è una cosa semplicemente "a feeling". Io piu di sorrisini maliziosi, spontanei tra l'altro, non ho fatto...e infatti non so come proseguire perche lui rischierebbe a provarci esplicitamente in visita mentre io invece sono timidissima. Mi aiutate??? vorrei capire che vuole, se mi ha preso per una tr**ia o se gli piaccio veramente.

    non mi fate ramanzine sul fatto che è sposato, non me ne frega anche perche piu di qualche bacio non ci sarà!!! e poi anche la moglie potrebbe tradirlo anche perche lui nne bello ma a me mi arrapa, ma io ho gusti un po particolari.

    2 risposteSingle e appuntamenti9 anni fa
  • può l'invidia far del male anche all'invidiato?

    di recente nell'ultimo paio di anni sono stata oggetto di forte invidio, arrivando anche a subire sarcasmi velati di minaccia e sn stata cosi male da sentire sensi di colpa arrivando a non godere piu del mio benessere. Cioe mi sentivo quasi in colpa di star meglio di costoro, tanto da ritenerlo immeritato quando non è assolutamente così.

    mi hanno influenzato moltissimo provocandomi forti danni psicologici e materiali. ovviamente non posso dialogare con costoro, perche non giocano a carte scoperte.

    sono io che sono bambina o è normale?

    2 rispostePsicologia9 anni fa
  • conoscevo una ragazza che si prostituiva, leggete la mia domanda?

    a volte ripenso ancora a qst storia, conoscevo una ragazza che si prostituiva, molto bella, perchè si bucava. era la migliore amica di una ragazza che all'epoca mi era molto cara. Allora nn sapevo diciò, e inoltre tutti i suoi amici ed erano per lo più maschi se la portavano così in alto, come se fosse una dea, una regina, una creatura inarrivabile...e poi nn hanno mai fatto niente per aiutarla che io sappia. Ma guai a parlare male di lei o anche solo accennare o voler saper qualcosa di piu, e infatto lasciai perdere completamente quel giro.

    Allora inoltre lo sospettavano ma piu tardi ho avuto le conferme, le due ragazze di cui sopra mi odiavano e parlavano male di me, forse volevano portarmi sulla loro stessa strada, ma io cercavo per quanto potevo di aiutarle, sennonche loro o almeno l'amica della prima mi ha ingannato nel corso degli anni sempre cercando di farmi perdere fiducia in me stessa, negli studi nei miei nuovi amici e di quanto buono ci fosse nella mia vita.

    In particolare veniva a piangere le sue sfortune facendomi sentire in colpa di avere una vita normale e tranquilla, quando poi ho scoperto non solo che era tutta invidia e che cercava di nn farmi ottenere ulteriori successi, ma che inoltre non erano affatto insoddisfatte della loro vita sbagliata".

    voi che fareste e cm rispondereste nella mia situazione?

    ora ho rotto x sempre, almeno spero, con costoro, ma sn ancora piena di paure.

    2 risposteAmici10 anni fa
  • vorrei sapere se è morto un ragazzo, fratello di uno che conosco, mi aiutate?

    un mio amico mi ha ripetuto x anni che gli era morto il fratello in un incidente stradale, ma io chiamando a casa sua sentivo sempre rispondere una voce di ragazzo giovane, sui vent'anni e alle mie domande il mio amico diceva che era il padre. Suppongo sia una bugia, anche perchè me ne ha dette altre, piccole e grandi, che poi nn ricordava neanche. Inoltre l'ultima volta che ho sentito la voce di qst raga giovane, per telefono, questi si è incaXXato molto al sentire il nome del mio "amico", anche perche questi voleva farsi chiamare con un presunto secondo nome, che secondo me era falso anche quello..tutto qst era molto strano, e molte altre sn le stranezze che circondono qst personaggio.

    premettendo che nn conosco o nn ricordo il nome esatto del fratello, ma solo il cognome e dove abitano posso sapere se c'e stato un "morto" in quella famiglia?

    ormai ho chiuso cn qst amico, ma è solo per curiosità per avere la prova di qnt balle mi ha raccontato il bischero!! grazie

    2 risposteServizi di comunità10 anni fa
  • translation from Polish please?

    i dont knoe the exact orthography, but the words sounds like this : "mwojna", with the j pronounced like in "jam" and the "wo" like in "work"

    2 risposteLanguages10 anni fa
  • chi sono i bimbiminkia?

    sono un fenomen recente, nato con gli emo, o è da sempre una definizione di "ragazzetto alternativo" magai un pò punk un pò tt il resto? e una domanda seria vorrei sapere...

    poi: e vero che qst deifinizione l'ha iniventata Stefano Benni?

    7 risposteRock e Pop10 anni fa
  • come si sente uno stupratore dopo?

    dopo aver commesso il delitto? e vero che si sentono male, come nel film "Il mostro" di Roberto Benigni? risposte accurate e scientifiche per favore

    3 rispostePsicologia10 anni fa
  • come riconoscere se un tipo/a che conosciamo è uno psicopatico o no?

    se ha problemi mentali, ecc...nn sono una psicologa ma come fare a riconoscerli tra amici o conoscenti? ho avuto un sacco di problemi con vari amici che poi si sono rivelati personaggi assurdi, con il tempo...beh vorrei imparrae a riconscerli prima di fidarmi di persone che poi magari mi perseguitano o diventano attaccate mrbosamente

    3 rispostePsicologia10 anni fa
  • la consapevolezza di sè è legata all'essere rilassati?

    consapevolezza e rilassamento (anche meditazione) sn necessariamente legati? il secondo produce la prima? grazie

    2 rispostePsicologia10 anni fa