Lv 2357 points

80s Glam

Risposte preferite32%
Risposte59
Domande94
  • In che range di rpm conviene cambiare (ingranare) marcia per risparmiare al massimo sul consumo?

    La domanda è più complessa, dato che non sono un inesperto ma vorrei chiarire questa cosa se ce la facciamo.

    Prendiamo come esempio la mia Peugeot 1.1 di *****, range da 1000 a 5500 rpm. Solitamente cambio di norma intorno ai 1800-2000 rpm, se cambio ancora più in basso c è il rischio che con la marcia successiva si abbiano più o meno forti vibrazioni da parte del motore. Ecco, è questo il punto. Queste vibrazioni che si hanno poiché il motore non ce la fa, incidono negativamente sul consumo oppure non cambia nulla? A parte il consumo, sicuramente ci saranno delle parti del motore e della trasmissione che andranno a risentirne, quali sono?

    Se invece tutto ciò non influisse sul consumo uno allora potrebbe viaggiare sempre a 50 all'ora in quinta a 1000 giri (naturalmente sopra i 70 non si ha più questo problema con la mia macchina, per ovvi motivi di lunghezza dei rapporti), poiché il motore MENO giri fa MENO consuma (non a caso a 0 rpm ovvero macchina spenta non si consuma...). Però sicuramente ne risentono le parti meccaniche....

    Ditemi il vostro parere!

    2 risposteRiparazione e manutenzione5 anni fa
  • La PS4 si connette quando gli pare!!?

    Io gente non ne posso più davvero, prima di chiamare la Sony chiedo a voi! In poche parole quando vado per connettermi al PSN o mi dice "connessione non raggiunta nel tempo limite" oppure "non riuscito a connettersi al server" oppure "manca server dns" e altre cazzate!!! C'è chi dice di cambiare l'MTU e ok ho provato, la PS dice le solite cose di riavviare il modem e/o play ma tanto non cambia nulla!!! Gli altri dispostivi si connettono sempre senza problemi tranne questa!!!!! Ho un modem di una decina di anni fa cosa è lo devo cambiare!?? Io non so più come fare...

    1 rispostaReti6 anni fa
  • Appena connetto il PC al modem si disconnette internet dopo poco!?

    Vi espongo dettagliatamente e sinteticamente il mio problema: possiedo un PC vecchio di più di 10 anni, un modem Alice vecchio di più di 10 anni, un router TP-LINK nuovo ottimo, smartphone e portatili vari molto recenti. Ho una connessione modem + router wi-fi: al router collego solo il PC con cavo ethernet perché non ha wi-fi, mentre tutti gli altri dispositivi sono connessi al router tramite wi-fi. Sembrerebbe che appena connetto col cavo ethernet il PC al router mentre sono connessi altri dispositivi, cade la connessione alla rete dopo pochi minuti, con lampeggiamento della luce adsl del modem nel mio caso. Se stacco il cavo ethernet (PC scollegato) e riavvio il modem tutto torna a funzionare come prima!

    Premetto che: il router wi-fi è aggiornato, il modem Alice non mi fa nemmeno entrare nella pagina di gestione (192...), il PC ha XP non originale e quindi non lo posso mai aggiornare e il firewall l'ho controllato e ho anche provato a disattivarlo, ma dà lo stesso problema.

    Credo di aver detto tutto, spero in voi!

    2 risposteReti6 anni fa
  • Ma il preservativo non fa venire!!!!?

    Ragazzi, **********, più di una volta sono lì che sto per venire, carico come un V8 biturbo, e....non vengo!!!! Non c'è verso, a volte proprio quel piccolo passo non ne vuol sapere di esserci e di conseguenza perdo tutta la voglia e mi incazzo, rovinando la ********... Ma secondo voi può essere colpa del preservativo che bene o male ha un effetto isolante?? Che poi ancora senza non ho mai provato, orca....

    2 risposteSalute dell'uomo6 anni fa
  • Perché il mio notebook si disconnette subito dopo essersi connesso ad internet?

    Non è colpa della linea in quanto ps4 e smartphone funzionano alla grande e neanche del firewall in quanto ho provato a disattivarlo e perde comunque la connessione! Appena si disconnette, ovvero triangolino giallo ("limitato"), vado su risoluzione dei problemi e mi dice gateway predefinito non disponibile. Ora, sapevo che è una questione di UPNP però se vado sulla pagina di gestione del mio router TP-LINK non trovo questa funzione. In poche parole non so dove andare a toccare, aiutatemi!

    2 risposteReti6 anni fa
  • Caduta della connessione internet senza apparente motivo!?

    Ciao mi serve aiuto da gente esperta perché il mio problema è molto strano!

    Partiamo dal presupposto che io ho già effettuato tutte le operazioni manuali esistenti (credo), come ad es. cambiare modem, cambiare presa, cambiare cavi, levare/ rimettere il filtro, riconfigurare tutto il possibile, reinstallare e resettare il modem ed, infine, chiamare la Telecom!

    Il mio problema in poche parole è che mentre navigo e internet funziona tranquillamente, il wi-fi del modem arriva bene il notebook e cell sono collegati, di colpo smette di funzionare, "mancanza della connessione internet" e mi viene il solito triangolino giallo sul notebook avvisando appunto che manca la connessione internet. Se provo ad andare su 192...ecc, posso accedere alla pagina di gestione del modem e mi dice che però è tutto ok! Quindi allora mi tocca spegnere il modem e una volta riaccesosi funziona tutto come prima!

    In poche parole va via internet dopo un tot. di tempo e io non so per quale motivo!!!! Ha sempre funzionato senza mai toccare indirizzi IP, porte e tutte queste opzioni avanzate e da più di due settimane senza motivo ha iniziato a fare così! La telecom ripeto l'ho chiamata e l'operatore per telefono mi disse che c'erano effettivamente dei problemi nella mia linea, il tecnico oggi dice che è tutto ok che funziona tutto....ma dopo qualche ora siamo daccapo!!!! E se fosse colpa del mio notebook o cell che connessi al wifi creano casino!???? Mi sembra strano...... aiutatemi!!!!!

    2 risposteReti6 anni fa
  • Perché la macchina non si muove quando è spenta e con la prima inserita?

    Non riesco a capire quale sia la "forza" che impedisca all auto di muoversi, spiego meglio il mio ragionamento: quando è spenta in folle si muove perché l albero motore è fermo, le ruote girano ma non trasmettono il moto al motore perché il selettore è in folle e non è innestato all interno di nessun ingranaggio. Fin qui ci siamo. Quando metto la prima sempre da spenta avremo motore sempre fermo ma a quel punto se muovo la macchina le ruote girano, gira l albero di trasmissione che a sua volta fa girare il motore in quanto il selettore è innestato su una marcia... Non riesco a capire cosa ci sia che fa bloccare la macchina!!!!!!

    Aiutatemi vi prego!

    7 risposteRiparazione e manutenzione6 anni fa
  • Influisce di più sulla qualità l'autoradio o gli altoparlanti?

    Mi spiego meglio e cercherò di essere breve ma conciso. Anzi tutto sto parlando dell'impianto della macchina. Se prendiamo per esempio la nuova Renault Clio devo dire che l'impianto audio è veramente peggiore rispetto alle rivali Fiesta, 208 ecc. Mettiamo che io possa sostituire SOLO l'autoradio O gli altoparlanti, niente ampli, crossover, cavi d'oro o quant'altro, soltanto uno dei due. Otterrei qualche beneficio (perché si ottengono e ne ho le prove in auto di altri amici) cambiando l'autoradio oppure gli altoparlanti? Di conseguenza capirò quale dei due influisce di più sulla qualità.

    Secondo me è colpa dell'autoradio in quanto mi sembra ridicolo che delle casse di una buona auto del 2014 non riescano a reggere a medio/alto volume una canzone minimal o simili!

    Comunque la parola a voi, grazie!

    6 risposteCar Audio e elettronica6 anni fa
  • Perché un raggio laser non rispetta le regole di profondità?

    Mi spiego meglio: se prendiamo un comune laser giocattolo e lo puntiamo dove ci pare vediamo il puntino rosso sempre della solita dimensione! In teoria più una cosa è distante e più diventa piccola, la luce invece pare fregarsene di questo!

    Un paragone può essere quando per esempio facciamo un cerchio unendo l'indice ed il pollice e ci guardiamo dentro: se guardo qualcosa che è a 50 cm come per esempio un cellulare, questo entra benissimo dentro il cerchio e se guardo qualcosa a 100 m come per esempio una casa anche questa entra dentro il mio cerchio, la cui dimensione certamente è sempre la solita! Non riesco a collegare questo paragone con quello del laser! Ma mi sembra un po' la stessa cosa....

    Ditemi voi!

    3 risposteSpazio e astronomia6 anni fa
  • 32 bit o 64 bit in un computer sono una caratteristica software o hardware?

    Mi spiego meglio. Se per esempio io ho un computer con processore a 32 bit, per averlo a 64 bit devo scaricare qualche aggiornamento o programma o qualsiasi cosa a livello software, oppure devo cambiare il processore o il computer o qualunque cosa a livello hardware?? Quando ho comprato 2 anni fa il mio HP dv6 Pavilion c'era dentro Windows 7 non mi ricordo se a 32 o 64 bit e adesso ho Windows 8, che comprai quasi subito, a 64 bit mi dice. Quindi che il mio computer in precedenza avesse avuto Windows 7 Home Edition a 32 o 64 bit sarebbe stato indifferente per il nuovo sistema operativo a 64 bit, oppure non si possono alternare così facilmente le due architetture?? Le versioni di Windows ecc prendetele solo come esempio in quanto voglio solamente chiarire se si può passare così dal nulla da 32 a 64 o da 64 a 32 oppure c'è tutto un discorso a livello software (come aggiornamenti, programmi...) oppure hardware (cambio processore...) da fare???

    Grazie mille!

    4 risposteSoftware6 anni fa
  • Domanda per esperti di fisica/motori: cosa è la contropressione allo scarico?

    So che è un fattore molto importante per quanto riguarda le prestazioni di un automobile, per esempio. Esso so che si modifica se viene cambiato l'impianto di scarico o comunque delle parti importanti di esso. Quello che mi chiedo è appunto in che modo intervenga l'aria esterna sui gas di scarico, quali sono le conseguenze, le caratteristiche di tale interazione, sempre che non stia sparando cavolate di base! Altra richiesta: quando in una macchina bella tirata si cambia marcia, o meglio si ingrana la successiva, frequentemente si sentono quei tonfi accompagnati da fiamme (Renault Clio S1600 uno degli esempi più chiari); quindi io mi chiedo: il cambio di marcia e quindi il momentaneo stacco del gas porta ad una modificazione della pressione all'interno della camera di combustione e/o dell'impianto di scarico (se poi c'è una modifica della pressione dei gas o dell'aria esterna me lo dovete dire voi) e quindi si ha quel tonfo e fiammata? O è solo perché gli scarichi sono più aperti e quindi le fiammate e tonfi che si sviluppano in fase di scoppio-espansione e scarico, come è noto, non vengono soffocati dai vari silenziatori e catalizzatori e quindi arrivano belli belli fino al terminale???

    Se sono stato chiaro, a voi la parola. Grazie.

    2 risposteAuto e trasporti - Altro6 anni fa
  • A cosa serve lavarsi le ferite con l'acqua?

    Intendo l'acqua "normale" che esce dal rubinetto di casa o anche quella in bottiglia.

    Vorrei sapere se questa usanza è davvero utile oppure è solo un modo di fare? Ci sono delle conseguenze chimiche o biologiche o quello che volete, che realmente migliorano la situazione? Inoltre, perché anche una gocciolina su una ferita, che può essere anche un tagliettino fattosi con la lametta da barba, arreca quell'acutissimo bruciore? Cosa succede a livello microscopico? Vorrei la parola di un esperto o comunque di uno studente in medicina o materie simili, che mi sappia chiarire questi miei dubbi. Grazie.

    1 rispostaSalute - Altro6 anni fa
  • Perché Android segnala che lo spazio di archiviazione è in esaurimento quando ancora ho 420 MB?

    Ho il Nexus 4 16 GB e con 420 MB liberi già scassa le palle con sta storia dello spazio in esaurimento, ma perché fa così? Perché non mi avvisa quando mi mancano, che ne so, 10 MB o 1!!?? Perché deve già rompere le palle quando ancora ce ne sono 420!!!!? È una cosa che mi fa schizzare di testa.

    Non mi scrivete "perché hai esaurito la memoria, elimina app, foto, video ecc" perché non è questo che chiedo. Grazie mille!

    1 rispostaCellulari e piani tariffari7 anni fa
  • Tipo di cambio BMW 320i Touring del 2007?

    Vorrei sapere se il cambio automatico lo è completamente, con solo P N D R, oppure se c'è anche il selettore che lo rende sequenziale? Grazie!

    1 rispostaAuto e trasporti - Altro7 anni fa
  • BMW, Mercedes-Benz, Audi... Quale la migliore?

    Non voglio pareri soggettivi, apparte esperienze personali inerenti, ma dati e basi oggettive riguardo per esempio prestazioni, affidabilità, tecnologie, risultati sportivi, lusso ecc.. Tutto quello che sapete dirmi dalla vostra esperienza o passione per le auto! La mia preferita è la BMW che è quella che ha il carattere più aggressivo e sportivo, la Mercedes è il top per tecnologie e lusso e l'Audi è una via di mezzo.. Così la penso io. L'esperienza della Mercedes credo sia sopra a tutti, specialmente da quando si è unita con la AMG che fornisce motori grossi ed estremamente coppiosi direi, la BMW mira più al piccolo e alti giri, essendo più aggressiva... L'Audi è quella che mi emoziona meno se non si era capito, la trovo la più insulsa delle 3! Aspetto voi!

    7 risposteAuto e trasporti - Altro7 anni fa
  • Qual è il modo più salutare per partire in inverno a motore freddo?

    Se ci facciamo caso, quando accendiamo la macchina con temperature intorno allo zero, la lancetta del contagiri sta di qualche centinaio di giri più in alto, perchè l'aria è più fredda, quindi più densa, ma questo non credo c'entri molto! Secondo me è meglio tenerla accesa almeno qualche decina di secondi, sto parlando di un benzina per il momento, senza dare sgassate improvvise, in quanto ancora il motore non è in temperatura ottimale così come l'olio che non lubrificherà e proteggerà a dovere il movimento più veloce del pistone.. Però vedo che molti prima di partite sgassano sempre. Secondo me deve starsene bella e buona al suo minimo per quel tempo che ho detto. Nel caso dei diesel si sa che fanno più fatica, però credo che il discorso sia il solito e poi ormai sono diventati motori molto avanzati tecnologicamente! Voglio sentire la vostra opinione, aperto il dibattito!

    4 risposteRiparazione e manutenzione7 anni fa
  • Perché i freni carboceramici sono i migliori ed inoltre hanno bisogno di pastiglie diverse?

    Non è scontata la domanda, sono migliori solo perché assorbono meglio il calore quindi avremo una risposta frenante più duratura nel tempo e senza lag rispetto a uno in acciaio? Inoltre servono pastiglie apposite poiché cambia il materiale di attrito o sono universali? Che materiale è di preciso quello delle pastiglie poi? Grazie!

    1 rispostaAuto e trasporti - Altro7 anni fa