Lv 1140 points

VanBasten73

Risposte preferite0%
Risposte0
  • Tasi calcolo.?

    Ragazzi volevo chiedervi per quanto riguarda il calcolo della Tasi si prende in considerazione il numero degli abitanti della casa ,e anche se e' un esercizio al pubblico.

    Mi spiego meglio io ho pagato E.71,00 di Tasi sulla prima casa mentre un altra persona che abita nello stesso condominio dove per' l'appartamento risulta per abitazione e come parrucchieria ha pagato E.52,00.

    Aspetto vostre risposte grazie.

    2 risposteImmobiliare6 anni fa
  • Certificati a carico del venditore o dell'acquirente?

    Salve volevo chiedere nel caso della vendita di un immobile i pagamenti dei certificati APE e del certificato di destinazione urbanistica sono a carico del venditore o dell'acquirente?

    Grazie e buona giornata.

    1 rispostaImmobiliare6 anni fa
  • Scrittura privata da autenticare (chi e costi).?

    Salve,vorrei chiedervi una scrittura privata affinchè diventi "ufficiale" per la legge puo' essere autenticata solo da un notaio? E soprattutto che costo approssimativo potrebbe avere questa autentica?

    Grazie.

    1 rispostaImmobiliare6 anni fa
  • Magnesio Supremo per ipertensione?

    Ciao a tutti volevo sapere se qualcuno di voi usa il magnesio per problemi d'ipertensione magari leggermente piu' alta come la mia. Se è si quale marca e quanto al giorno e per quanto tempo.

    Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.

    1 rispostaMedicina alternativa6 anni fa
  • Nutrizionisti vegetariani in provincia di Messina?

    Salve ragazzi come da titolo volevo sapere se conoscete qualche nutrizionista che dia diete vegetariane, in provincia di Messina o magari in Sicilia. Ciao a tutti.

    5 risposteVegetariani e vegani7 anni fa
  • Ipertensione e omeopatia.?

    Ragazzi/e volevo sapere se tra di voi c'è qualcuno che è riuscito a curarsi l'ipertensione con qualche cura omeopatica , o meglio ancora lasciando la cura farmacologica e passando a una cura omeopatica. Quali prodotti avete usato. Io sto assumendo (ho 40 anni)il Lobivon, che a prescindere chiederò al cardiologo di sostituirmi perchè mi sta dando diversi effetti collaterali , vorrei sapere se c'è

    possibilità di non assumere farmaci ,ho già modificato di molto la mia alimentazione e perso diversi kg.

    Attendo vostre risposte.

    Ciao a tutti.

    2 risposteMedicina alternativa7 anni fa
  • Farmaci ipertensivi?

    Ciao innanzitutto scusa il disturbo, mi collego ad una tua risposta di qualche anno fa relativi ai sartani e i betabloccanti. Siccome io (ho 40anni) purtroppo da 1 mese e mezzo circa assumo 1 CPR di lobivon al giorno ed ho riscontrato oltre gli effetti positivi sulla pressione, effetti negativi come un senso di instabilità e un sentirsi a volte non concentrato soprattutto quando sono in luoghi con altre persone, in più noto qualche problema di erezione. Il lobivon mi è stato prescritto perché la mia pressione alta dovrebbe venire dall ansia. Tu pensi che questi effetti negativi dipendono dal lobivon? Passando a un sartani risolverei o migliorerei la mia situazione? Scusami ancora chiedo a te perché ho visto che 3 anni fa studiavi medicina quindi il tuo parere è importante. Ti prego rispondi ciao.

    1 rispostaMalattie del cuore7 anni fa
  • Problemi con Betabloccanti(Lobivon) cambiare?

    Salve ragazzi, ho 40 anni e poco più di un mese fà ho purtroppo iniziato, dopo essere dimagrito di 8 kg e eliminato molte abitudini alimentari sbagliate ,ad assumere il Lobivon per la mia pressione ballerina. Diversi effetti collaterali del farmaco si sono presentati diminuendo col tempo ,ma 2 in particolare non mi lasciano:1) una senso d'instabilità che si presenta in certi momenti della giornata,

    2)problemi dal punto di vista sessuale cioè erezioni difficoltose.

    Siccome ho letto che altri tipi di farmaci(ace-inibitori, sartani ) hanno meno effetti negativi almeno sulla sfera sessuale volevo sapere se qualcuno di voi ha avuto gli stessi problemi con i betabloccanti e magari ha risolto o migliorato la situazione con qualche altro tipo di farmaco.

    Vi ringrazio anticipatamente per le risposte che mi auguro serie.

    Un abbraccio e Buona vita a tutti.

    1 rispostaMalattie del cuore7 anni fa