Lv 1181 points

ivano

Risposte preferite8%
Risposte26
Domande2
  • Esperienza paranormale vissuta e mai più dimenticata... Tratto da una storia vera :) Scusate per il poema?

    Io ho dei poteri paranormali...

    Ognuno di noi li ha; chi non sa di averli o chi li usa per buoni o cattivi fini.

    Vi racconto la mia vicenda.

    A casa mia risiedeva (o risiede) un' entità paranormale. Dato che io ero l'unico a sentirne la presenza, mi incuriosivo come se fossi attratto da lui/lei.

    Questa entità mi... Come si può dire... Faceva i dispetti; della serie piatti che si muovono, o oggetti simili.

    Io cominciavo ad aver paura fino a chè, un giorno, il mio gatto continuava a miagolare... Era un lamento unico.

    Io ho visto un'ombra veloce passarmi accanto, e tenendo il gatto in braccio, mi sono avvicinato alla porta finestra dove l'ombra era andata. Ad un tratto, ho visto una faccia riflessa sul vetro, una faccia bianca con occhi grandi che mi fissavano. Io ho gridato e sono scappato.

    Non sapevo che fare... Alla fine, (dopo giorni)ho provato a conversare con lui con la scrittura automatica... Ma senza successo. Ora, non sentendolo più,

    Ho ancora questa flebile ma presente paura che mi attanaglia... Tanto da pensare se sia stato posseduto o sciocchezze simili.

    Ho avuto tanta paura.. E questa cosa me la ricorderò in eterno.

    Ora una domanda riguardo a tutto questo... Ma se provi con la scrittura automatica (senza successo), o dici cose a caso nel tentativo di provare una specie di interazione.. Il cosiddetto fantasma, può restare in contatto con la tua parte astrale tanto da possederla dopo un bel po' di tempo o sto dicendo una marea di sciocchezze e starò bene?

    2 risposteFenomeni paranormali5 anni fa
  • Ho fatto sogni stramissimi ed inquietanti... Aiutoooooo?

    Io sono una persona buonissima... Faccio cose buone, dico cose abbastanza buone... Tutto buonissimo in pratica.

    Poi, la notte, mi corico sul letto e tiro fuori la parte più brutta di me.... Strangolamenti, uccisioni... Tutto quello che c'è di più cattivo.

    Fino a che, ieri sera, ho sognato di essere in chiesa a domandare ai preti come facciano a trattenere i segreti che i "peccatori" dicono durante il confessatorio.

    Ad un tratto, chiedendo al 3* prete quella tiritera... Mi accorgo che di fianco a lui, dietro ad una vetrina fatta di vetro soffiato colorato (tipico delle chiese), c'era una sagoma umana fatta di cera che rappresentava gesù.

    Comunque, dicendo quella cosa al prete, mi accorgo che tutto intorno a me comincia a rallentare bruscamente... Come se il tempo si dov'esse fermare da un momento all'altro, e mi compare difianco a me, camminando in modo strano, quella figura di cera non ben definita, però più brutta, tanto da farmi paura, che mi dice RAGAZZO, I TEMPI DICONO AMORE... e con quest'ultima parola, mi sono rimbombati i timpani in un modo bestiale, come se mi avesse urlato nell'orecchio e mi sveglio di soprassalto.

    Ora dico... Ma che cosa ho sognato?!?!?!

    Aiutatemi a trovare la risposta...

    Ah... Io sono un cristiano cattolico (se può dare una mano a trovare una spiegazione razionale a quel che ho sognato)

    Grazie comunque se avete almeno letto tutto sto poema.

    1 rispostaInterpretazione dei sogni6 anni fa