Lv 43.777 points

Claudia

Risposte preferite16%
Risposte799
  • L'esame sul sangue per le beta hcg, sono attendibili anche se si è irregolari?

    Mi spiego meglio: son sempre stata regolare con il ciclo ma da meno di un anno a questa parte le mestruazioni hanno iniziato a far un pò come gli pare, portando anche vari giorni di ritardo senza però superare i 50 giorni tra un ciclo e l'altro.. fino ad oggi.. ho avuto un rapporto non protetto il 19 Agosto, il ciclo sarebbe dovuto tornarmi il 7 Settembre (l'ultimo, appunto, è stato il 7 Agosto) ed invece ad oggi, ancora nulla.. son trascorsi più di due mesi e la mia paura è quella di esser rimasta incinta.. :-( il 12 Settembre ho effettuato il test sul sangue ed il risultato è stato di 0.01 quindi negativo.. ma allora perchè continuano a non tornarmi? il tempo trascorso è stato sufficiente? essendo irregolare il mio ciclo, avrei dovuto attendere di più? insomma cambia qualcosa? (andrò dal ginecologo la settimana prossima).. spero possiate essermi d'aiuto.. Grazie.. :-(

    3 risposteConcepimento e fecondazione8 anni fa
  • Dopo quanti giorni dal rapporto a rischio è attendibile un test di gravidanza sul sangue?

    Quanti giorni sopravvivono gli spermatozooi nel corpo della donna? e quanti ne devono trascorrere affinchè l'esame del sangue dia un risultato certo? riescono a rilevare la quantità di Beta HCG ancor prima del ritardo mestruale? nel senso.. è sufficiente attendere un certo numero (quanti?) di giorni dal rapporto a rischio o necessitano il ritardo del ciclo?

    Grazie a chi vorrà aiutarmi..

    5 risposteConcepimento e fecondazione8 anni fa
  • Ritardo mestruazioni..?

    Il 18 Agosto sera ho avuto un rapporto a rischio e le rosse, che attendevo per il 7 Settembre, ad oggi non sono ancora arrivate (diciotto giorni di ritardo con oggi.. mi è capitato soltanto per due mesi un ritardo così ampio ma sempre sotto i 18 giorni).. il 12 Settembre ho fatto le analisi del sangue ed il risultato é stato di 0.01, quindi negativo.. posso stare tranquilla? non son stata troppo affrettata? insomma.. quanti giorni devono trascorrere affinché un risultato sia attendibile? potrebbe esser errato il mio? che ansia..

    3 risposteConcepimento e fecondazione8 anni fa
  • Rapporto a rischio e ritardo ciclo..?

    Ciao a tutti,

    immagino quotidianamente vengano postate infinite domande del genere ma non ho potuto far a meno di scriverne una anch'io.. spiego brevemente la mia situazione: il 19 Agosto di quest'anno (2012), dopo un anno e mezzo, ho avuto un rapporto non protetto.. risultato? ritardo del ciclo.. aspettavo le mestruazioni il 7 Settembre ma, ad oggi, ancora nulla.. ho eseguito un test di gravidanza sul sangue il giorno 12 Settembre (dunque a 23 giorni dal rapporto a rischio e 4 dal presunto ciclo) ed il risultato è stato negativo: 0,01 (nel mio laboratorio la gravidanza inizia ad esser considerata tale a 5).. mi domando, il test è attendibile? 0.01 è negativo senza alcuna possibilità di errore? son passati sufficienti giorni? perchè non mi son ancora tornate e quindi la preoccupazione inizia ad attanagliarmi.. temo di aver sbagliato qualcosa, di non aver rispettato i giusti tempi.. cosa potete dirmi? posso star tranquilla? le tempistiche son esatte? (considerato il fatto che, in linea di massima, sono regolare.. anche se mi è capitato, qualche mese, di avere addirittura fino a 18 giorni di ritardo.. con oggi sarei al dodicesimo.. non sono incinta, vero? scusate la confusione.. e Grazie a chiunque deciderà di rispondermi..

    2 risposteGravidanza8 anni fa
  • Gossip Girl.. nuovi episodi in onda su Italia Uno..?

    Sarà dai più considerata una domanda sciocca ma magari le/gli appassionate/ni sapranno darmi una risposta.. da quando son partiti i nuovi episodi ho avuto poco tempo per guardarli fino alla fine.. ieri ho praticamente perso tutta la puntata ed oggi mi son ritrovata con Chuck senza Eva.. cos'è successo? si son già lasciati? c'è lo zampino di Blair sotto? immagino di sì.. insomma, fatemi sapere cos'è accaduto.. magari in modo dettagliato.. Grazie.. ;-)

    2 risposteSerie (commedie)9 anni fa
  • Chi saprebbe consigliarmi dei Manga per ragazze..?

    Ciao a tutti,

    da qualche mese a questa parte mi son avvicinata al mondo dei Manga e devo dire che mi hann davvero appassionata.. :-) solo che, non avendo amici con gli stessi interessi, non so a chi chiedere consiglio.. così la ragazza che lavora in fumetteria mi ha consigliato un titolo e, di testa mia, ne ho preso anche un altro.. sto leggendo "Love Begins" e "Chitose Etc", non so se qualcuno le conosce.. son serie ancora in corso.. bimestrali (anzi, Chitose alle volte esce anche dopo quattro mesi).. siccome nella lettura sono molto veloce e mi piacerebbe allargare la collezione, qualcuno saprebbe consigliarmi dei titoli? magari anche di serie già concluse.. con "Manga da ragazze" intendo storie d'amore, di casa, famiglia.. (ho 22 anni).. ecco, non guerre, investigazioni ecc.. attendo fiduciosa le vostre risposte.. Grazie.. :-)

    5 risposteLibri ed autori9 anni fa
  • Allooooooooooooooooooooooooooooooooora..?

    Domani inizierò la palestra, purtroppo e per fortuna.. sono molto timida e l'idea di andare da sola mi spaventa ma spero possa passarmi.. aggiungete il fatto che sono pigra ed avrete il risultato perfetto.. non so con quale forza entrerò lì dentro.. :-D ma, premesse a parte, la domanda è questa: vorrei dedicarmi alla sala attrezzi perchè detesto profondamente i corsi basati su coreografie o anche semplicemente l'eseguire movimenti a tempo di musica, dunque banditi corsi quali fit boxe, zumba e quant'altro.. sicuramente mi dedicherò al tappeto, alla bici perchè devo dimagrire.. ma cos'altro? il mio obiettivo è: dimagrire e tonificare..!! preferirei non mettere massa muscolare perchè, essendo di ossatura già piuttosto larga e robusta, non voglio diventare "tozza" e nemmeno vedere il mio peso crescere sulla bilancia.. :-P allora posso allenarmi ugualmente con i pesi? riuscirò così a perdere peso ed a tonificarmi? ho sempre pensato che l'allenamento con i pesi equivalesse ad un'ovvia crescita muscolare.. questo mi spaventa.. insomma, attendo i vostri pareri e consigli.. Grazie.. :-)

    3 risposteDieta e fitness9 anni fa
  • Davvero il dolore per una storia finita passa?

    Ciao a tutti,

    so che molti riterranno la mia una stupida domanda e probabilmente lo farei anch'io se non mi trovassi a vivere questo orrendo momento..

    da circa due mesi è finita la mia storia, due anni ed otto mesi insieme ad un ragazzo che ho amato profondamente, che amo ancora tantissimo.. lui non si è comportato bene ultimamente.. sembrava il principe azzurro: è sempre stato premuroso, sempre presente, dolcissimo, romantico ma poi? il giorno prima "Ti Amo" ed era tutto normale ed il successivo? sparito.. spento il telefono, negato in ogni modo, alla fine mi sono dovuta ridurre a lasciarlo con un messaggio su facebook, vi rendete conto? fidanzati in casa, con tanto di fedine.. nonostante tutto però io continuo a pensarlo, sempre, in ogni momento.. perchè tutto me lo ricorda, ogni angolo della città, di casa mia e sto male, tantissimo.. so che lui mi ha cancellata dalla sua vita (e non ho ancora capito perchè, di punto in bianco, tutto questo "odio"), ha già cambiato diverse ragazze, esce e si diverte.. è irriconoscibile, sembra un'altra persona.. mi ha bloccata da msn, facebook, mai un messaggio, una scusa.. nemmeno, per dire, una chiamata anonima per sentire la mia voce.. niente di niente.. non esisto più.. questo dovrebbe forse darmi la forza per risalire ma invece mi affonda.. perchè non riesco a capire, a trovare una risposta, non mi è possibile parlarci e sto così male che non so più cosa fare.. tutti mi dicono che passerà ma se così non fosse? ho paura di non riuscire ad uscirne.. sono due mesi ormai che la relazione si è conclusa ma io non faccio altro che pensarci, lo sogno tutte le notti, piango tanto, troppo.. e mi sento di non star vivendo, di non averne voglia.. mi limito a sopravvivere ed è davvero bruttissimo.. :-( se provo soltanto a pensare di conoscere un altro ragazzo, rabbrividisco perchè non tollero il pensiero di nessun'altro, vorrei soltanto stare con lui.. è normale tutto questo? sto così male.. :-( due mesi non sono sufficienti? quanto dovrà ancora passare? mi riprenderò? finirà tutta questa sofferenza?

    Grazie a tutti e scusate lo sfogo..

    8 risposteFidanzamento e matrimonio10 anni fa
  • Final Fantasy 7 Advent Children!!?

    Ciao a tutti,

    mi domandavo se qualcuno fosse interessato all'acquisto di questo COFANETTO..

    è un pezzo molto raro, da veri intenditori, appassionati e collezionisti.. ne esistono pochissimi pezzi ed a me piange il cuore toglierlo dato che son un collezionista..

    ma, avendo bisogno, lo vendo..

    vi lascio il link dell'inserzione su ebay o potete contattarmi direttamente qui se siete interessati..

    ovviamente e tutto nuovo e tenuto con maniacalità.. :)

    http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=...

    Grazie a tutti.. :)

    Ps il prezzo di partenza dell'asta è di 50 euro ed il compra subito 100.. se avete altre proposte..

    1 rispostaVideogiochi1 decennio fa
  • Ritiro commercio Nokia N79?

    Ciao a tutti,

    avevo un Nokia N79 e per il 97 l'ho rivenduto solo che ora quest'ultimo mi si è rotto e neppure mi trovavo troppo bene e quindi vorrei tornare al mio amato N79 (per me è il migliore, capacità dei grandi, elegante, raffinato) ma.. non ne trovo nemmeno uno!!!

    nemmeno online e sul sito della nokia dice che il prodotto non è disponibile, il colmo! :(

    sapete perchè è stato ritirato? a me non dava alcun problema.. :(

    qualcuno sa se c'è il modo di averlo? nuovo possibilmente..

    Grazie.. :)

    2 risposteCellulari e piani tariffari1 decennio fa
  • Harmonet, spotting e cisti ovarica?

    Da 6 giorni (questa sera sarà il 7°) assumo la pillola Harmonet al fine di curare una cisti ovarica di 4cm.. inizialmente, soprattutto perchè siamo in estate, il mio ginecologo non voleva prescrivermela fino a settembre anche perchè da quasi quattro mesi seguo una cura di acido folico dato che ho (o meglio avevo) l'omocisteina alta..

    Il medico però, trovando questa cisti, mi ha prescritto la pillola più leggera (prima mi ha fatto ripetere l'omocisteina che, grazie a Dio, è rientrata nei parametri)..

    ho iniziato a prendere la pillola dal primo giorno di ciclo e da quel giorno il sangue non si è mai arrestato; passati i soliti 3/4 giorni di mestruazione il sangue ha continuato ad uscire, a volte con più abbondanza, altre meno ma sempre costante.. ho letto su internet che si tratta di spotting ma quind è una cosa normale? quanto tempo impiega per passare? nei post si parla solo di goccette ma alle volte io ho proprio strisce di sangue, rosso vivo più che marrone.

    Purtroppo non penso nemmeno di poter prendere una pillola più forte perchè con l'omocisteina che mi ritrovo, sarebbe un rischio troppo alto..

    Harmonet, mi hanno detto, è una delle più leggere: curerà ugualmente la mia cisti o proprio in virtù della sua leggerezza non produrrà benefici? :(

    sono preoccupata ma soprattutto questo spotting mi sta dando da pensare: essendo anche piuttosto ipocondriaca mi sto convincendo di avere qualcosa di grave e poi vorrei sapere quando e se andranno via.. anche perchè così mi precludo qualsiasi cosa, anche i rapporti..

    spero mi potrete dare una mano..

    Grazie.. :(

    2 risposteSalute della donna1 decennio fa
  • Algia pelvica o presunta tale..?

    Mi direte sicuramente di rivolgermi ad un medico ma dopo ieri, ho la certezza che di ignoranza e menefreghismo al mondo ce n'è proprio tanta..

    da Domenica ho iniziato ad avvertire degli strani dolori (fastidi più che altro) all'addome: più precisamente dalla bocca dello stomaco fin sotto le ovaie.. non gli ho dato molto peso pensando ad una cosa passeggera, invece il tutto poi è peggiorato..

    Lunedì sono stata malissimo ed ho passato una notte in bianco tanto che, all'alba, il mio ragazzo ha deciso di portarmi al pronto soccorso.. non immaginate la superficialità di tanta gente lì dentro.. quando son riuscita ad entrare mi han fatto spiegare i sintomi ed un medico mi ha tastato la pancia consigliandomi una visita ginecologica..

    salgo, attendo e finalmente entro.. il ginecologo dice che non c'è nulla di strano, solo un ovaio (il sinistro) che è microcistico.. aggiungendo la presenza di questo corpo luteo (la cisti?) di carattere emorragico.. mi manda via senza dire altro..

    uscita fuori, tra il dolore e la paura, svengo.. nel mentre arriva il mio ginecologo che, senza nemmeno toccarmi, legge le carte (lui mi aveva già detto, tempo fa di questo ovaio microcistico aggiungendo però che era debolmente microcistico ed assolutamente tranquillo) e mi dice che probabilmente sta iniziando a girare su se stesso (ma cosa?? l'ovaio? la cisti?)..

    io gli domando se è normale una cosa del genere e che abbia dolore anche allo stomaco, lui mi risponde "sì, prende anche la schiena alle volte oppure può essere una forma influenzale" prende e se ne va.. dico, ma è questo modo? e lui sarebbe uno dei ginecologi più rinomati.. son rimasta malissimo e non ho capito nulla lo stesso.. mi ha prescritto un antidolorifico (Spidifen 600mg) e di stare a riposo per un paio di giorni.. risultato? oggi è la terza bustina che prendo ed il dolore non va via, nemmeno dopo la medicina.. si attenua leggermente ma resta e finito l'effetto siamo punto e a capo..

    non so più a chi rivolgermi e cosa fare, mi son presa due giorni dal lavoro ma poi mi tocca tornare o rischio di perdere il posto..

    tutto questo per sapere cosa ne pensate, cosa potrebbe essere, se qualcuno ci è passato, cosa vuol dire corpo luteo emoraggico, se è grave e tutto il resto..

    Spero possiate essermi d'aiuto perchè davvero questo dolore mi sta annientando.. :(

    Grazie..

    1 rispostaSalute della donna1 decennio fa
  • Effetti sellino bicicletta?

    Suppongo che a molti la mia domanda apparirà inutile e forse degna di molteplici battute ma questo è un dubbio che mi accompagna da un pò: andare in bicicletta fa male alla donna? ovviamente mi riferisco alla salute, come dire, "intima"..

    lo stare troppo sul sellino potrebbe irrigidire le pareti della vagina?

    il sobbalzarci troppo (a causa di strade sconnesse, fossi ecc) crea danni?

    perchè ultimamente mi sto muovendo molto spesso e per lungo tempo in bici e temevo qualche "complicazione"..

    Spero di ricevere risposte mature e sensate..

    Grazie a tutti.. :)

    2 risposteSalute della donna1 decennio fa
  • Bruciore e perditine dopo il rapporto..?

    Allora, cercherò di spiegare in breve il mio problema e spero che possiate aiutarmi..

    sono una ragazza di 20 anni e tempo fa mi è stata diagnosticata dal ginecologo una piaghetta infetta da HPV, a febbraio l'ho tolta ed ho seguito una cura con degli ovuli cicatrizzanti ed un'assenza di rapporti per 40 giorni..

    fatto tutto e di giorni ne son passati addirittura 90 circa perchè prima non è stato possibile, per via di impegni, fare la visita.. cmq mercoledì 27 aprile son tornata dal ginecologo per il controllo ed era tutto ok, il virus sparito e la piaghetta tranquillamente cicatrizzata.

    due giorni dopo ho avuto un rapporto e.. ho sentito dolore ed un forte bruciore nonchè qualche perdita di sangue.. proprio minima, quasi inesistente ma cmq presente.. mi son subito allarmata e ad oggi son preoccupatissima perchè cose del genere non mi son mai capitate, nemmeno alla mia prima volta..

    sapete dirmi di cosa si tratta? si sarà riaperta la piaghetta? :( ma il medico mi aveva detto che era tutto perfetto e poi in 90 giorni non si cicatrizza la ferita?

    che fare? adesso ho paura.. il bruciore è andato avanti anche nella mattinata del giorno successivo ma poi scomparso.. solo che ora ho paura di farmi toccare, di avere un altro rapporto..

    avrò qualcosa di grave? :(

    Aiutatemi.. Grazie..

    2 risposteSalute della donna1 decennio fa
  • Acido folico senza gravidanza?

    Ciao a tutte,

    la mia domanda è essenzialmente questa: mi sarà preclusa l'eventuale possibilità di gravidanza se, ad oggi, (ho 20 anni) il mio valore di omocisteina è molto alta (io ho 23,4 quando il massimo è 13 o 15 adesso non ricordo precisamente)?

    ho fatto le analisi per l'assunzione della pillola, tutti i risultati son perfetti eccetto quest'ultimo, il mio ginecologo mi ha prescritto FOLICO 3 MESI, una cura che, appunto, dovrò seguire per 3 mesi sperando possa servire..

    dato che in gravidanza spesso ne si ha bisogno, la mia paura è quella che, avendo già problemi da ora, mi sarà preclusa la gravidanza.. :(

    spero di essere stata chiara e che mi possiate aiutare.. :(

    1 rispostaSalute della donna1 decennio fa
  • sintomi post piaghetta ed ovuli cicatrizzanti?

    Ciao a tutti,

    ieri sera ho subito un intervento con il laser per una piaghetta affetta da HPV.. ora non ho dolori ma una specie di prurito, piuttosto intenso.. mi domandavo, non conoscendo bene l'argomento e non essendomi mai sottoposta ad interventi simili, se sia o meno un effetto naturale del laser.. il ginecologo non mi ha detto dei sintomi post intervento ma io ho questo prurito.. pensate sia la conseguenza del laser o che si tratti di un'infezione o qualcosa del genere?

    e poi.. per 20 giorni dovrò fare una cura con degli ovuli cicatrizzanti, fanno male? son difficili da applicare?

    Grazie a tutti..

    1 rispostaSalute della donna1 decennio fa
  • Dieta: muscoli, grasso, aerobica, pesi..?

    Cercherò brevemente di spiegare la mia situazione sperando di avere delle risposte sensate e serie:

    da circa un mese son a dieta (e non perchè io sia fissata ma perchè ne ho davvero bisogno).. ho una bilancia in grado di mostrare metabolismo, massa muscolare, grassa ecc.. son due settimane che mi peso con quella.. ieri ho fatto la seconda pesata.. dopo dieta e 3 volte a settimana in palestra (lavoro aerobico), il risultato è stato un aumento di grasso (ma com'è possibile se mangio secondo la dieta???) e perdita di muscolo (ma mi sto allenando).. in pratica son scesa di quasi 5kg in un mese ma perdendo solo muscolo.. ora sono completamente sfiduciata ed il mio ragazzo, che ha una palestra, mi ha consigliato di fare i pesi senza preoccuparmi se dovessi vedermi il peso incrementare perchè significherebbe che ho messo muscolo.. secondo voi è una giusta opzione? ma soprattutto, perchè nonostante l'allenamento e la dieta ho perso muscolo incrementando il grasso? sono giù a morte perchè tutto ciò comporta sacrifici ma non vedere risultati ti fa pensare di lasciare tutto.. faccio bene ora a provare con gli attrezzi in palestra secondo voi? inizierò finalmente a bruciare grasso invece di muscolo? non ingrasserò soltanto senza dimagrire? cosa dovrei mangiare le sere prima dell'allenamento (considerate che pranzo intorno alle 20.30 ed in palestra sono per le 22.30)? spero di essere stata chiara e che possiate essermi d'aiuto..

    Grazie mille..

    8 risposteDieta e fitness1 decennio fa
  • analisi e pillola anticoncezionale?

    Allora..

    procediamo per gradi: soltanto oggi, dopo 11 giorni di ritardo, mi è tornato il ciclo.. ho passato giorni infernali perchè avendo precedentemente avuto un rapporto non proprio protetto (diciamo che il preservativo è subentrato qualche secondo dopo), ed essendo io molto regolare nel ciclo, pensavo di essere incinta.. test su test in farmacia, analisi delle urine.. tutto negativo.. continuavano a non tornare.. sino ad oggi..

    per domani avevo fissato una visita ginecologica che, ovviamente, non posso più fare.. avendo intenzione di prendere la pillola, quali esami mi tocca fare? ma, sorpattutto, è possibile farli pur avendo il ciclo o devo aspettare sia finito tutto?

    spero di essermi spiegata bene.. :)

    attendo le vostre risposte.. Grazie.. :)

    4 risposteSalute della donna1 decennio fa
  • Streptococco ALFA emolitico..?

    Oggi ho ripreso i risultati del tampone faringeo fatto un mese fa.. il risultato? come ben intuite dal titolo di questa domanda è: streptococco alfa emolitico.. è grave? comporta l'esportazione delle tonsille? iinsomma, devo operarmi? io sapevo che lo streptococco può essere diviso in alfa e beta ma non ricordo quale sia il più grave e quale di questi comporta l'operazione.. dovrò operarmi? spero riuscirete ad essermi d'aiuto.. Grazie anticipatamente..

    3 risposteMalattie - Altro1 decennio fa
  • Dubbio dialetto toscano..?

    Un pò stupida come domanda ma.. io che adoro la Toscana (Firenze soprattutto) e che quando sento parlare i fiorentini, muoio.. :-D vorrei sapere.. ma è più offensivo dire bischero o grullo? quali significati assumono?

    Dio.. ma perchè nn son nata in Toscana? :-(

    Grazie a tutti coloro che decideranno di rispondermi..

    2 risposteArte e cultura - Altro1 decennio fa