Lv 42.526 points

Guglielmo

Risposte preferite50%
Risposte291
Domande35
  • Dalle dogane mi chiedono l energia elettrica prodotta nell ultimo anno dal mio impianto fotovoltaico e quanta ne ho consumata.?

    Io ho un programma collegato agli inverter che mi dice quanta ne ho prodotta. Ma come faccio a sapere quanta ne ho consumata? Lo posso chiedere all ENEL? Lo vedo in bolletta? O posso leggerlo sul portale del GSE?

    2 rispostePiccola impresa2 anni fa
  • Titoli di canzoni ... discutibili?

    Avete presente quelle canzoni che si potrebbero definire "stupide" per via del testo discutibilmente intelligente ma sopratutto davvero corto o anche per riff molto banali ma che hanno avuto comunque il loro momento di gloria.

    Escluderei titoli come MARS Pump Up The Valume, perché ha comunque segnato l inizio di un era.

    Ecco alcuni titoli per darvi un esempio di cosa intendo:

    Trio - da da da

    Joachim Witt - tri tra trullalla

    Touch and Go - I find you very attractive

    Whirlpool Productions - From Disco To Disco

    E ce ne sono molte altre ma sarei curioso di sapere quelle che vi ricordate voi. 10 punti a chi se ne ricorda di più

    2 risposteMusica - Altro4 anni fa
  • No friend will be like sibling?

    Mi serve la traduzione in inglese di questo concetto, gli amici non potranno mai essere come i fratelli, nello specifico si vuole affermare che i fratelli saranno sempre migliori degli amici (discutibile lo so, ma questo è il senso della frase che devo tradurre).

    no friend ad sibling?

    friends will never be like siblings?

    Help

    2 risposteLingue4 anni fa
  • Il nuovo doodle di google ... a voi piace?

    Quando fai una ricerca in alto a sinistra c'è questa manina che scrive la "e" al fondo che sembra un laccio pendente. A me non convince molto...

    4 risposteGoogle5 anni fa
  • avete mai visto questa formula?

    Io ho cercato su internet ma non ho trovato nulla!

    Vi leggo il testo di un problema di fisica che mi ha spiazzato perchè non ho la più pallida idea da dove arriva questa formula.

    "La densità media del corpo umano può essere calcolata con questa formula : p = 0,69 + 0,9S, dove S è un correttivo che dipende dall'altezza e dalla massa, cioè S = H / M ^ (1/3). Calcolare la densità del tuo corpo e , sapendo la tua massa, ricava il volume che occupi in litri".

    H in che unità di misura va espresso? Metri? cm?

    Supponiamo una persona H=1,70 e Peso=60Kg, quindi verrebbe = 1,70 / 60 ^ ( 1 / 3 ) cioè 1,70 / 3,9 cioè S = 0,43

    Per cui la formula p = 0,69 + 0,9 * 0,43 = 1,077.

    Qual'è l'unità di misura di p? Non dovrebbe essere di KG/M3? Mi sembra un numero basso 1,077!!!

    Se fossero 1077 mi sembrerebbe piu' corretto visto che la densità media di un corpo umano è 985Kg/m3

    Dove o cosa sto sbagliando?

    Chi ha mai visto questa formula?

    GRAZIE!

    1 rispostaFisica7 anni fa
  • Il titolo di un film di animazione?

    Questo film ha 30 anni o forse di più.

    La trama: c'è questo ragazzo che viene imbarcato su un'astronave e come badante gli viene affidato un robot con sembianze femminili che a comando si chiude a valigetta.

    Durante il viaggio e la permanenza nello spazio il ragazzo cresce e in qualche modo si innamora di questo robot (se non sbaglio).

    1 rispostaCinema7 anni fa
  • internet ormai è il grande fratello?

    Da google a facebook, da skype a twitter, anche semplicemente quando stiamo navigando con il cellulare, vengono raccolte informazioni su di noi che pur non essendo dati sensibili (per quanto riguarda il garante della privacy) ci privano della nostra libertà.

    Non bastavano gli smartophone e le telecamere di sorveglianza ... adesso con google glass i tuoi stessi amici diventano spiee di quello che stai facendo. E chissà cosa succederà in futuro.

    Rivoglio la macchina fotografica con il rullino da 12 pose, perchè sono mie, non voglio che vengano condivise su nessun social network. Cosa ce ne facciamo di migliaia di foto che riguardiamo con la stessa velocità con cui riusciamo a fare click con il tasto sinistro del mouse?

    Una volta la tecnologia era misteriosa e sorprendente. Ora sta diventando nauseante e opprimente.

    Internet ormai è come un grosso cervello che si nutre delle nostre informazioni e ci sta già plasmando a suo uso e consumo perchè ha bisogno di noi per continuare a vivere.

    Provate a staccare la spina per qualche giorno (smartphone, internet, TV): se riuscite a sopravvivere vi sentirete vivi come forse non vi era mai successo e allora fate che i giorni diventino settimane, mesi e anni. Se vi sentite morire o angosciati avrete la conferma che ormai siete soltanto degli schiavi ...

    2 risposteSocietà e culture - Altro7 anni fa
  • chi si ricorda un episodio divertente con Ugo Tognazzi?

    Non sono al 100% sicuro che si tratti di Tognazzi. Vi riassumo la trama :

    un ufficiale in alta uniforme deve presentarsi credo ad una parata molto importante ma deve assolutamente andare al bagno. Qui gli succede di tutto a lui e alla sua bella uniforme, ricoperta di medaglie. Alla fine si ritrova in uno stato impresentabile, prende la sua pistola e si suicida!

    Probabilmente faceva parte di un classico film ad episodi uscito negli anni 60/70 o forse prima.

    Chi si ricorda o mi sa dire di cosa si tratta e dove andare per rivederlo?

    1 rispostaCinema7 anni fa
  • app su novità cinematografiche?

    Salve a tutti, non è per pigrizia me per è mancanza di tempo che non riesco più a leggermi quotidianamente i nuovi film in uscita e/o in preparazione.

    Sapete darmi il nome di qualche APP che con notifiche di tipo PUSH mi fornisca un po' di informazioni?

    Quello che mi interessa maggiormente sapere è:

    1) Nuovi film in uscita nelle sale

    2) Nuovi film in preparazione

    Altre info di carattere "gossip" su attori, registri, etc. non mi interessa.

    Grazie a tutti.

    1 rispostaCinema7 anni fa
  • stuzzichini sani guardando un film?

    Ho una bella saletta cinema ma ogni volta non posso limitarmi a mangiare patatine e bere birra.

    Avete da consigliarmi qualche valida alternativa?

    4 risposteIntrattenimento8 anni fa
  • Ce la faremo a superare questa crisi in Italia?

    Non dico di ritornare a come stavamo 15 anni, ma quale futuro dovranno affrontare i nostri figli?

    3 risposteAffari e finanza - Altro8 anni fa
  • Un aiuto per correggere le mie traduzioni?

    Devo preparare alcune traduzioni dall'Italiano all'Inglese.

    Parlo inglese quotidianamente per il tipo di lavoro che svolgo ma questa volta devo preparare dei documenti scritti e avrei bisogno che qualcuno me li correggesse.

    Sapete indicarmi qualcuno che fornisca questo tipo di servizio?

    Oppure qualcuno di voi (che conosce l'inglese molto meglio di me) ha tempo/voglia di darmi una mano?

    Sono circa una decina di cartelle.

    (Non chiedo un lavoro gratuito).

    2 risposteLingue8 anni fa
  • Could you please help me with this translation?

    I'm new to this, I'm translating this wine description for my wife. Somebody can check for errors, please?

    Made entirely from Nebbiolo grape, grown on calcareous clay soils with outcrops of sand, is vinified and aged in stainless steel. The color is ruby red. Spicy notes on the nose give way to subtle fruit notes of fresh raspberry and violet. Rightly tannic, balanced and well bodied with a persuasive smoothness and persistence at the palate.

    Best match with first dishes, red meat and must be served at room temperature but in summertime is better even colder. It's a perfect wine to enrich your everyday meal. Suitable for aging thanks to it's natural tannis.

    1 rispostaLanguages8 anni fa
  • quanto costa sommelier?

    Dovrei organizzare una degustazione per circa 15 persone e una decina di vini ma vorrei la presenza di un sommelier che con la sua professionalità si occupasse della mescita del vino e aiutasse ovviamente gli ospiti nella comprensione delle caratteristiche organolettiche del vino.

    Indicativamente sapete dirmi quanto potrebbe costare un servizio del genere?

    3 risposteBirra, vino e alcolici8 anni fa
  • Quanto farsi pagare per un lavoro di grafica?

    Dovendo realizzare un lavoro per una software house non ho la più pallida idea di quanto chiedere.

    Il lavoro consiste fondamentalmente nel disegnare circa una quarantina di icone.

    Queste icone verranno poi scansionate, comunque ridotte ad una risoluzione più bassa e inserite nel programma.

    I disegni li farò a mano libera, saranno prevalentemente in bianco e nero (matita o carboncino, ora vediamo) e sono dei disegni in prospettiva 3D con ombra ma figure molto elementari.

    Potrebbe esserci qualche cosa di un pò più complesso ma niente di più.

    La mia domanda è, considerando che non sono sicuramente un grafico affermato ma sono capace comunque a fare dei bei disegni, quanto potrei chiedere per ogni icona?

    4 risposteProgrammazione e Design8 anni fa
  • biografia slash italiano?

    Non si trova da nessuna parte : online la danno tutti come non disponibile, non la trovo neppure usata e nelle librerie non sanno cosa dirmi.

    Chi mi aiuta a trovarla in ITALIANO (fosse anche da scaricare a questo punto visto che non riesco a comprarla caspita!!!) gli do massimo punteggio !!!

    3 risposteRock e Pop8 anni fa
  • Farò in modo di non lasciarvi mai senza (in francese)?

    Mi aiutate con questa traduzione?

    Non ho la più pallida idea se ha senso una traduzione letteraria oppure se esiste un "modo di dire" francese particolare per esprimere questo concetto.

    Je ne vais pas de lasser vous sans ... (mi suona tanto male)

    2 risposteLingue9 anni fa
  • gastroscopia transnasale torino?

    Mi servirebbe sapere il nome di qualche ospedale o anche studio privato che fanno questo tipo di esame. Se poi chi ci è stato me la commenta gli assicuro un punteggio pieno per la risposta.

    2 risposteSalute - Altro9 anni fa
  • Illuminazione a led, come collegarli?

    10 PUNTI AL MIGLIORE!

    Ho acquistato questi LED :

    http://www.squeetty.com/scheda.php?id=431&x=Stock+...

    Li voglio usare per crare un'illuminazione notturna nel mio corridoio controsoffittato con perline.

    Il corridoio è diviso in due parti di lunghezza divera. Pensavo di destinare 20 led per una parte e 30 per l'altra.

    Insieme ai led mi hanno dato un trasformatore da 12volt quindi suppongo sia previsto un collegamento in parallelo.

    Se io volessi invece collegarli in serie, se non sbaglio i miei conti facendo 220 / 12 volt = 18 led.

    Quindi se alimentassi i 20 led in serie direttamente con la 220 dovrei andare bene (non importa se il voltaggio è leggermente inferiore, essendo una luce notturna se non è troppo luminosa va bene.

    Dove ne voglio mettere 30 per essere sicuro di avere piu' o meno la stessa illuminazione potrei metterne 10 in parallelo e gli altri 20 sempre in serie.

    Cosa ne dite? Sto sbagliando completamente i conti e i led che ho comprato devo solo metterli in parallelo?

    Nel caso in cui li posso mettere in serie mi preoccupa un po' la sezione dei cavi. Quello a corredo mi sembra molto sottile, se non sbaglio mettendoli in serie la corrente aumenta di molto ... non vorrei generare incendi (visto che passeranno appunto appoggiati a delle perline in legno)!!!

    Cosa mi consigliate di fare?

  • I televisori OLED non esistono?

    Un certo DONATO answeriano DOC afferma che i pannelli OLED non esistono.

    A me risulta che esistono ... io posseggo a casa un TV OLED della LG.

    Mi hanno venduto qualcosa che non esiste oppure questo answeriano DOC ha toppato?

    Se ritenete la sua risposta errata vi invito a segnalarlo come abuso, grazie.

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Av...

    3 risposteTV9 anni fa