• Perché Dio ci ha "divisi" così tanto?

    Non fraintendete, ora vi spiego meglio cosa intendo. Circa una settimana fa, una mia parente che fa sostegno a dei ragazzi con problemi, mi ha fatto coboscere un ragazzino di circa 10 anni affetto da una malattia rara. Questo ragazzo è cieco, sente pochissimo, ha problemi nell'equilibrio e l'unica parola... visualizza altro
    Non fraintendete, ora vi spiego meglio cosa intendo. Circa una settimana fa, una mia parente che fa sostegno a dei ragazzi con problemi, mi ha fatto coboscere un ragazzino di circa 10 anni affetto da una malattia rara. Questo ragazzo è cieco, sente pochissimo, ha problemi nell'equilibrio e l'unica parola che sa pronunciare è "mamma" (a quanto ho capito). Un giorno in Pullman mo stavo chiedebdo: Perché Dio, se mai dovesse esistere, ci ha dato possibilità diverse a tutti? Perché io ho la possibilità di poter viaggiare, di poter vedere il viso di mio padre e di mia madre e questo ragazzo no? Perché io posso ascoltare la musica, ammirare opere d'arte, la natura, paesaggi di tutto il mondo e questo ragazzo no? Vorrei che per un attimo staccaste i vostri pensieri dalla fede, dalla scienza, dal vostro umore o dalla vostra condizione di vita e riflettiate.. Perché?
    8 risposte · 4 giorni fa
  • Il "Diversamente abili" non sa di presa in giro?

    Migliore risposta: Non so fino a che punto sia onesto, nellas lingua italiana, usare un termine anglofono come handicappato. Una persona potrebbe avere difficltà motorie, visive, uditive... per cui come la si definisce? Facendo un elenco delle sue problematiche? Io,che detesto il buonismo, uso tuttavia spesso il termine diversamente... visualizza altro
    Migliore risposta: Non so fino a che punto sia onesto, nellas lingua italiana, usare un termine anglofono come handicappato.
    Una persona potrebbe avere difficltà motorie, visive, uditive... per cui come la si definisce? Facendo un elenco delle sue problematiche?
    Io,che detesto il buonismo, uso tuttavia spesso il termine diversamente abile, perchè definisce una persona che riesce a fare molte cose, ma in modo diverso rispetto alla media.
    Disabile, invece, è moto più restrittivo, significa che non riesce a fare le cose.

    Guardiamo la legge.
    Se, in un diverbio,si definisce negro un africano, succede la fine del mondo, è razzismo... non la smettono più.
    Il termine mongolioide è usato spessissimo come insulto e la legge se ne frega.
    I politici usano spesso il termine nano come insulto, lo fa sempre Grillo, chiama Berluskulo "psiconano", non parliamo di quello che dicono a Brunetta.
    Questa è la vera vergogna.
    Per la legge è gravissimo offendere per il colore della pelle, ma si può tranquillamente offendere persone che hanno una malattia o un problema o disagio fisico.
    E' inaccettabile!
    4 risposte · 1 settimana fa
  • Cosa si prova ad essere intelligenti?

    Migliore risposta: Ci si sente diversi e incompresi, si hanno difficoltà di integrazione, gli interessi e i pensieri sono diversi rispetto a quelli dei coetanei, così come le opinioni e le idee. Inoltre si ha molto più bisogno di passare del tempo da soli per via della florida attività mentale. Sono le persone che fanno progredire il... visualizza altro
    Migliore risposta: Ci si sente diversi e incompresi, si hanno difficoltà di integrazione, gli interessi e i pensieri sono diversi rispetto a quelli dei coetanei, così come le opinioni e le idee. Inoltre si ha molto più bisogno di passare del tempo da soli per via della florida attività mentale. Sono le persone che fanno progredire il mondo, peccato però che nel frattempo, se non vivono in un ambiente simile a loro, vengono vessate e perseguitate.
    Puoi scaricare gratuitamente questo studio in proposito:
    https://www.ericksonlive.it/catalogo/psicologia/psicologia-scolastica-e-dell-educazione/un-problema-di-intelligenza/
    7 risposte · 3 mesi fa
  • Una persona.........?

    Una persona invalida, che ha l'invalidità, ma che fisicamente sta bene e va a scuola; A che gli serve la scuola, se poi da grande (maggiorenne) la persona avara una pensione? A che gli serve la scuola, il diploma?
    Una persona invalida, che ha l'invalidità, ma che fisicamente sta bene e va a scuola; A che gli serve la scuola, se poi da grande (maggiorenne) la persona avara una pensione? A che gli serve la scuola, il diploma?
    5 risposte · 4 mesi fa
  • Ho incontrato un non vedente in discoteca con gli amici,ma come fa?

    Migliore risposta: Un grande
    Migliore risposta: Un grande
    7 risposte · 4 mesi fa
  • Perchè solo lo 0,3 percento dei disabili italiani sono vegani?

    Migliore risposta: Hanno altri pensieri
    Migliore risposta: Hanno altri pensieri
    5 risposte · 5 mesi fa
  • "Mi hai escluso dalla tua vita da oltre 10 anni. Sono sordo e quasi muto, però esisto".?

    "Mi hai escluso dalla tua vita da oltre 10 anni. Sono sordo e quasi muto, però esisto".?

    Migliore risposta: Che brutta persona è la Hunziker.....
    Mi dispiace per il fratello, almeno nominarlo poteva e non le sarebbe costato nulla
    Migliore risposta: Che brutta persona è la Hunziker.....
    Mi dispiace per il fratello, almeno nominarlo poteva e non le sarebbe costato nulla
    17 risposte · 5 mesi fa
  • è mai possibile rifarsi una vita dopo che a 21 anni ti ritrovi improvvisamente senza amici e ragazza,con una disabilità?

    Migliore risposta: Contatta l'uic
    Migliore risposta: Contatta l'uic
    11 risposte · 5 mesi fa
  • Perchè il bagno per i porttori di handicap è spesso in comune con quello delle donne e mai dei maschi?

    Migliore risposta: Per via della tazza seduta, non dimentichiamo che, ancora non troppo tempo fa il bagno degli uomini era composto da orinatori!
    Attualmente il classico WC maschile è la turca, capirai bene la difficoltà ad unire le due esigenze!
    Migliore risposta: Per via della tazza seduta, non dimentichiamo che, ancora non troppo tempo fa il bagno degli uomini era composto da orinatori!
    Attualmente il classico WC maschile è la turca, capirai bene la difficoltà ad unire le due esigenze!
    4 risposte · 5 mesi fa
  • Blade ti stai facendo odiare oggi?

    Migliore risposta: Avrà litigato con Mø per stabilire chi è l'uomo


    Scusate, non ho saputo resistere
    Migliore risposta: Avrà litigato con Mø per stabilire chi è l'uomo


    Scusate, non ho saputo resistere
    6 risposte · 5 mesi fa
  • Non tutti sanno che per noi ciechi è difficilissimo avere vita sociale e sentimentale?

    Migliore risposta: Ci sono associazioni
    Migliore risposta: Ci sono associazioni
    18 risposte · 6 mesi fa
  • Ansia!! Rimedi naturali?

    Migliore risposta: fai un salto di qualità e non prendere più alcun che. L'ansia è positiva se vista dal lato giusto... ti tiene sveglio, ti fa pensare meglio, ti aiuta a trovare soluzioni, ti esorta a lavorare al tuo massimo. Chi non prova ansia quando fa qualcosa è perché mediamente non fa nulla di rilevante o di importante. I... visualizza altro
    Migliore risposta: fai un salto di qualità e non prendere più alcun che.
    L'ansia è positiva se vista dal lato giusto... ti tiene sveglio, ti fa pensare meglio, ti aiuta a trovare soluzioni, ti esorta a lavorare al tuo massimo. Chi non prova ansia quando fa qualcosa è perché mediamente non fa nulla di rilevante o di importante.
    I soldati ansiosi sono quelli che sopravvivono, i creativi ansiosi sono quelli che producono, gli ingegneri ansiosi sono quelli che fanno i migliori progetti e i pilolti ansiosi sono quelli che poi vincono le gare.
    4 risposte · 5 mesi fa
  • Noi disabili siamo disgustati dal fatto che hanno messo la nostra categoria accanto a Lesbiche,gay,bisessuali e transgender''?

    Migliore risposta: Anche loro si lamentarono
    Migliore risposta: Anche loro si lamentarono
    7 risposte · 6 mesi fa
  • Secondo voi è giusto che lo stato non permette ai disabili (bsordi,ciechi,paraplegici,ECC... di poter adottare un bambino?

    Migliore risposta: No,non è giusto.starebbero meglio con loro che in Africa o in orfanotrofio.
    Migliore risposta: No,non è giusto.starebbero meglio con loro che in Africa o in orfanotrofio.
    7 risposte · 6 mesi fa
  • Entro il 2060 la medicina restituirà la vista a chi l'ha persa per una malattia,come il glaucoma?

    Migliore risposta: Secondo me si
    Migliore risposta: Secondo me si
    4 risposte · 6 mesi fa
  • Sono stufo di essere cieco?

    Migliore risposta: Arriverà la ragazza
    Migliore risposta: Arriverà la ragazza
    8 risposte · 6 mesi fa