• Perché non si vedono le stelle sulla luna?

    Perché nelle fotografie di tutte le missioni Apollo non si vedono le stelle? PS: perché amstrom quando è tornato è rimasto sconvolto?
    Perché nelle fotografie di tutte le missioni Apollo non si vedono le stelle? PS: perché amstrom quando è tornato è rimasto sconvolto?
    8 risposte · 5 giorni fa
  • Trasformata lorenziana della velocita?

    Migliore risposta: Planezio Pietro @sesquiossidodip deve alle istituzioni italiane oltre 2 miliardi delle vecchie Lire. Motivo? E' un falso astrofisico e cosmologo e occupa cattedre universitarie in modo abusivo, posizioni destinate a laureati in astrofisica. @aurelio, ieri sera, 17 Novembre 2017 aveva postato una risposta... visualizza altro
    Migliore risposta: Planezio Pietro @sesquiossidodip deve alle istituzioni italiane oltre 2 miliardi delle vecchie Lire.

    Motivo?

    E' un falso astrofisico e cosmologo e occupa cattedre universitarie in modo abusivo, posizioni destinate a laureati in astrofisica.


    @aurelio, ieri sera, 17 Novembre 2017 aveva postato una risposta che mette in evidenza l'ignoranza di Planezio Pietro che occupa posizioni universitarie, nel settore dell'astrofisica, senza possedere nemmeno la licenza della scuola media.

    Ha bannato la risposta di @aurelio perche' si sente spiazzato e umiliato davanti alla sua incompetenza totale nella gestione di semplici quesiti di Relativita' Ristretta (quesiti che lui stesso copia da internet e si domanda per autopremiarsi, senza pero' essere capace di calcolarne i procedimenti risolutivi).

    Ecco la risposta di @aurelio, bannata da Planezio @sesquiossidodip (alla faccia della pace che vorrebbe fare con gli utenti...).

    ------------- -------------- ----------------- ---------------- -----------------

    @sesquiossidodip, PLANEZIO PIETRO, Genova, Via Antica Strada Romana di Quinto 11/B, protetto dalla Polizia Postale e dalla magistratura italiana per il debito di 1 milione di euro che devi restituire al Comune di Genova in 30 anni di consulenze scientifiche per un divulgatore scientifico abusivo con la quinta elementare.

    Un gentilezza.
    Vorrei che eponessi i calcoli delle "trasformate galileiane" e delle "trasformate di Lorentz" in modo esteso e completo.

    Hai scritto pu-ttanate (ti sei riabilitato una risposta bannata per contenuti errati) sia nel primo come nel secondo caso.

    Tanto per intenderci, Planezio Pietro (il secondo genovese piu' ricco dopo Marco Pallavicini, tramite frodi in appalti pubblici) nelle trasformate galileiane le due meteoriti si vedono allontanare pari alla somma aritmetica delle rispettive velocita'

    0,7 c + 0,8 c = 1,5 c (per Galileo la velocita' della luce non rappresenta una costante invariabile).

    Gia' dalla prima soluzione, cari Planezio Pietro, hai dimostrato di non capirci un c-azzo-

    Sarei tanto curioso di assistere ad una tua dimostrazione di calcolo combinatorio di Lorentz che non è la putt.anata di risposta che hai dato.

    PS

    Planezio sesquiossidodip, potresti provare e studiare questo paragrafo

    https://it.wikipedia.org/wiki/Trasformaz...
    https://en.wikipedia.org/wiki/Velocity-a...

    per cui
    u = compoeisione velocita' (relativita' speciale)
    u = v + u'/1 + (vu'/c^2)
    u = 0,7c + 0,8c/1 + (0,7c*0,8c/1c^2) = 0,961 c

    Tra tu e l'apina non so chi sia piu' ignorante.

    Planezio, non ci prendere per il kulo che non ti conviene.

    Quora è l'ennesima presa per il kulo che un falso astrofisico applica a danno di migliaia di utenti internet.

    Ti domandi e ti rispondi e ti quoti.
    27.000 accessi ???

    ahahaha, tutti multiaccount che generi con il supporto della Polizia Postale e dei pirati informatici.

    Fai schifo.
    9 risposte · 1 settimana fa
  • Ho due domande se l'uomo costruisse un astronave che va alla velocità della luce, quanto ci metterebbe a raggiungere Alpha centauri?

    Migliore risposta: Se l'astronave va alla velocità della luce, ed il pianeta è a 12 anni luce, ci metterà 12 anni a raggiungerlo (senza considerare eventuali fasi di accelerazione e decelerazione, mettiamo che possa andare e tornare dalla velocità luce in modo istantaneo). Alfa Centauri è a circa 4 anni luce, quindi 4... visualizza altro
    Migliore risposta: Se l'astronave va alla velocità della luce, ed il pianeta è a 12 anni luce, ci metterà 12 anni a raggiungerlo (senza considerare eventuali fasi di accelerazione e decelerazione, mettiamo che possa andare e tornare dalla velocità luce in modo istantaneo).
    Alfa Centauri è a circa 4 anni luce, quindi 4 anni.
    Infatti un "anno luce" è la distanza che compie la velocità della luce in un anno.
    4 risposte · 1 settimana fa
  • Avete mai provato a calcolare a mente quanto tempo occorre ad un raggio di sole per raggiungere la Terra?

    Migliore risposta: Sì. È abbastanza semplice, ci riprovo. La distanza da coprire è 150 milioni di km, quindi 150*10^9 m, la velocità della luce 300.000 km/s quindi 3*10^8 m/s, faccio la divisione e ottengo 500 s.
    500/6 (è la parte più difficile) = 8’20”
    Migliore risposta: Sì. È abbastanza semplice, ci riprovo. La distanza da coprire è 150 milioni di km, quindi 150*10^9 m, la velocità della luce 300.000 km/s quindi 3*10^8 m/s, faccio la divisione e ottengo 500 s.
    500/6 (è la parte più difficile) = 8’20”
    10 risposte · 2 settimane fa
  • Esistono gli alieni, sono loro che ci hanno creati ? Lo so.?

    Migliore risposta: si ti hanno anche impiantato una sonda anale.
    Migliore risposta: si ti hanno anche impiantato una sonda anale.
    7 risposte · 2 settimane fa
  • Qualcuno di voi pensa che l'universo sia ciclico ?

    Migliore risposta: Se il valore misurato del Bosone di Higgs è corretto, arriverebbe ad uno stato finale di bassissima energia che porterebbe l’Universo ad un inevitabile collasso. Gli Universi sarebbero contenuti in lassi temporali chiamati eoni e il cosmo in cui viviamo sarebbe proprio parte di uno di questi infiniti eoni. La... visualizza altro
    Migliore risposta: Se il valore misurato del Bosone di Higgs è corretto, arriverebbe ad uno stato finale di bassissima energia che porterebbe l’Universo ad un inevitabile collasso.

    Gli Universi sarebbero contenuti in lassi temporali chiamati eoni e il cosmo in cui viviamo sarebbe proprio parte di uno di questi infiniti eoni.

    La religione che sicuramente insiste di più su questo concetto è l’Induismo, con la sua visione temporale basata sui cicli della vita, dell’universo e del tutto.

    Le prove sperimentali per il fisico Penrose sono contenute nella radiazione cosmica di fondo mappata dal satellite Planck, in questi dati ci sarebbero infatti tracce dei passati Universi: la radiazione cosmica di fondo che pervade l'Universo si ritiene sia un residuo di quando l'Universo era neonato e questa radiazione è anisotropa.

    La scoperta di una serie di cerchi concentrici all'interno della CMB, rivela che la variazione di temperatura è molto inferiore all'atteso, un fatto che mostra come l'anisotropia non sia del tutto casuale.

    Penrose e Gurzadyan ritengono che alcuni di questi cerchi, i più grandi, derivino da collisioni fra buchi neri supermassicci.

    Per capirne di più, vedi l'intervista fatta a Roger Penrose:

    https://www.youtube.com/watch?v=QhjPFL0cofI
    9 risposte · 2 settimane fa
  • Ma un gigantesco buco nero nel cosmo..?

    Migliore risposta: Ahahahah... quasi quasi, sarei curioso di leggere l'opinione di quel tizio di Genova in merito a questa questione

    :)))
    Migliore risposta: Ahahahah... quasi quasi, sarei curioso di leggere l'opinione di quel tizio di Genova in merito a questa questione

    :)))
    11 risposte · 3 settimane fa