• Quattro quinti di mille?

    Migliore risposta: 4:5=1000:x
    x= (4×1000)÷5
    x= 4×200
    x= 800
    Migliore risposta: 4:5=1000:x
    x= (4×1000)÷5
    x= 4×200
    x= 800
    11 risposte · 1 settimana fa
  • In un rettangolo la base misuta 28cm e l'area é 476cm2. Calcola il perimetro?

    Non sono così brava con i problemi
    Non sono così brava con i problemi
    6 risposte · 1 settimana fa
  • Qual’è il doppio di X?

    Migliore risposta: XX
    Migliore risposta: XX
    12 risposte · 2 settimane fa
  • Test?sjjejsksiakkahsusj?

    Migliore risposta: boh
    Migliore risposta: boh
    5 risposte · 2 settimane fa
  • AIUTO PROBLEMI MATEMATICI!!!?

    Migliore risposta: 1) Si deve prendere un comune multiplo di 220, 250, 350 220 = (2*5)*2*11 250 = (2*5)*5^2 350 = (2*5)*5*7 mcm = (2*5)*2*5^2*7*11 = 38500 il peso minimo da attribuire ad ogni cassa é 38.5kg oppure deve essere un multiplo di questo 2. Il numero di secondi trascorso il quale si troveranno tutti e tre... visualizza altro
    Migliore risposta: 1) Si deve prendere un comune multiplo di 220, 250, 350

    220 = (2*5)*2*11

    250 = (2*5)*5^2

    350 = (2*5)*5*7


    mcm = (2*5)*2*5^2*7*11 = 38500

    il peso minimo da attribuire ad ogni cassa é 38.5kg

    oppure deve essere un multiplo di questo



    2.

    Il numero di secondi trascorso il quale si troveranno tutti e tre allineati sulla partenza é

    mcm (14, 16, 20 ) = mcm ( 2*7, 2^4, 2^2*5 ) = 2^4*5*7 = 560

    e quindi il primo avrà percorso 560/14 = 40 giri


    3.

    20 e 56 hanno come scomposizione

    2^2 x 5 e 2^3 x 7

    il MCD é 2^2 = 4, il mcm é 2^3 * 5 * 7 = 280.

    Se si moltiplicano per 3 escono 60 e 168

    Potremmo ripetere la scomposizione daccapo ma é più semplice osservare che alle scomposizioni precedenti si associa il fattore comune 3. Ciò accadrebbe anche per più di due numeri.


    2^2 * 3 * 5 e 2^3*3*7

    Essendo tale fattore comune tanto il MCD quanto il mcm saranno moltiplicati per 3 : 12 e 840 ( verificare ).

    Se se moltiplicano i numeri per 5 o per 7 lo stesso accade a MCD e a mcm in base al medesimo ragionamento.

    E se il numero per cui si moltiplicano non é primo ?

    Cambia solo il fatto che al fattore comune aggiunto subentra un gruppo di fattori aggiunti ( gli stessi per tutti i numeri ) che essendo ancora comuni determinano la moltiplicazione per quel numero di MCD e mcm.

    Per rendertene conto puoi provare a moltiplicare 20 e 56 per 18 e calcolare mcm e MCD : ci aspettiamo 5040 e 72.
    4 risposte · 2 settimane fa
  • Se ho logx=A come posso ottenere la x?

    5 risposte · 2 settimane fa
  • Come si fanno sulla.calcolatrice le frazioni sulle frazioni?

    Per esempio 5/33+3/33 tutto fratto 5/87+7/66???
    Per esempio 5/33+3/33 tutto fratto 5/87+7/66???
    4 risposte · 2 settimane fa
  • Ma è più piccolo 2/3 o 3/5?

    21 risposte · 3 settimane fa
  • Come faccio a risolvere questa proporzione? x:y=9:5 (x+y=28)?

    Migliore risposta: Usi la legge di composizione:
    (x+y) : y = (9+5) : 5
    28 : y = 14 : 5
    y = 28 * 5 / 14 = 10
    Migliore risposta: Usi la legge di composizione:
    (x+y) : y = (9+5) : 5
    28 : y = 14 : 5
    y = 28 * 5 / 14 = 10
    5 risposte · 2 settimane fa
  • Logica matematica Aiutoo?

    Se una somma di denaro risulta uguale alla metà di un'altra più 1.000 euro e la seconda risulta 15.000 euro, quanto risulta la prima somma? risultato:8.500 euro
    Se una somma di denaro risulta uguale alla metà di un'altra più 1.000 euro e la seconda risulta 15.000 euro, quanto risulta la prima somma? risultato:8.500 euro
    3 risposte · 2 settimane fa
  • Qual è l mcm dei numeri 56,80 e 63 ?

    5 risposte · 2 settimane fa
  • Come si risolve questa equazione?? 3/5 : x = x : 4/15?

    Migliore risposta: questa non è una equazione ma è una PROPORZIONE

    prodotto dei medi = prodotto estremi

    x^2 = 3/5 * 4/15 = 0,16
    x = +- 0,4

    -
    Migliore risposta: questa non è una equazione ma è una PROPORZIONE

    prodotto dei medi = prodotto estremi

    x^2 = 3/5 * 4/15 = 0,16
    x = +- 0,4

    -
    4 risposte · 2 settimane fa
  • Mi aiutate?

    Migliore risposta: La somma dei due lati incogniti misura ( 56 - 3 x 12 ) cm = (56 - 36 ) cm = 20 cm. Se si divide in tre parti uguali il maggiore dei lati restanti, il minore corrisponde ad una parte. Dunque 3 + 1 = 4 parti sono 20 cm, e ogni parte vale 20 cm : 4 = 5 cm. Il quarto lato misura allora 5 cm, ed il quinto ( tre parti... visualizza altro
    Migliore risposta: La somma dei due lati incogniti misura ( 56 - 3 x 12 ) cm = (56 - 36 ) cm = 20 cm.

    Se si divide in tre parti uguali il maggiore dei lati restanti, il minore corrisponde ad una parte.

    Dunque 3 + 1 = 4 parti sono 20 cm, e ogni parte vale 20 cm : 4 = 5 cm.

    Il quarto lato misura allora 5 cm, ed il quinto ( tre parti ) 3 x 5 cm = 15 cm.
    6 risposte · 2 settimane fa
  • La differenza tra i quadrati di due numeri dispari consecutivi è 40.Quali sono i numeri ?

    Migliore risposta: I due numeri dispari si indicano come:
    (2n+1) e (2n+3),
    quindi si imposta la seguente equazione:
    (2n+3)^2 - (2n+1)^2 = 40
    da cui:
    4n^2 + 12n + 9 - 4n^2 - 4n - 1 = 40
    8n + 8 = 40
    8n = 32
    n = 4
    quindi i due numeri sono:
    (2n+1) = 9
    (2n+3) = 11
    infatti:
    11^2 - 9^2 = 40
    121 - 81 = 40
    Migliore risposta: I due numeri dispari si indicano come:
    (2n+1) e (2n+3),
    quindi si imposta la seguente equazione:
    (2n+3)^2 - (2n+1)^2 = 40
    da cui:
    4n^2 + 12n + 9 - 4n^2 - 4n - 1 = 40
    8n + 8 = 40
    8n = 32
    n = 4
    quindi i due numeri sono:
    (2n+1) = 9
    (2n+3) = 11
    infatti:
    11^2 - 9^2 = 40
    121 - 81 = 40
    6 risposte · 3 settimane fa
  • Come si fa a calcolare 8 fratto 3 ÷12 ??

    7 risposte · 3 settimane fa
  • NON HA SENSO!!!?

    NON HA SENSO!!!?

    Migliore risposta: RENDITI CONTO CHE SCRIVENDO "NON HA SENSO" STAI INSINUANDO DI POTER METTERE IN DUBBIO LA VERIDICITÀ DI UGUAGLIANZE BANALISSIME CHE ANCHE UN BAMBINO DELLE ELEMENTARI È CAPACE DI VERIFICARE.

    (a/b)/c = (a/b)*(1/c) = a/(bc)
    a/(b/c) = a*(c/b) = (ac)/b
    -
    Migliore risposta: RENDITI CONTO CHE SCRIVENDO "NON HA SENSO" STAI INSINUANDO DI POTER METTERE IN DUBBIO LA VERIDICITÀ DI UGUAGLIANZE BANALISSIME CHE ANCHE UN BAMBINO DELLE ELEMENTARI È CAPACE DI VERIFICARE.

    (a/b)/c = (a/b)*(1/c) = a/(bc)
    a/(b/c) = a*(c/b) = (ac)/b
    -
    5 risposte · 3 settimane fa