• Mi sento inferiore alle altre persone?

    26 risposte · 3 giorni fa
  • Quando e se, capita una gioia come reagite? grazie?

    Migliore risposta: con un gran sorriso e un grido liberatorio
    Migliore risposta: con un gran sorriso e un grido liberatorio
    28 risposte · 4 giorni fa
  • È una cosa stupida?

    Fare volontariato con gli animali a 40 anni? Lo faccio perché non riesco a trovare un lavoro simile ma è una mia passione.
    Fare volontariato con gli animali a 40 anni? Lo faccio perché non riesco a trovare un lavoro simile ma è una mia passione.
    8 risposte · 1 giorno fa
  • Ho perso il senso della vita ! Secondo voi posso ritrovarlo? Che senso date voi alla vostra vita ? Cosa significa per voi vivere?

    Ho 18 anni credo che pian piano io stia perdendo il senso della mia vita e sto diventando apatica.. Ad esempio se mi accadono cose brutte non ci soffro piú,non le racconto piú a nessuno non soffro piú ne esteriormente ne interiormente, zero emozioni quasi come se alle delusioni ci fossi abituata. La mia famiglia è... visualizza altro
    Ho 18 anni credo che pian piano io stia perdendo il senso della mia vita e sto diventando apatica.. Ad esempio se mi accadono cose brutte non ci soffro piú,non le racconto piú a nessuno non soffro piú ne esteriormente ne interiormente, zero emozioni quasi come se alle delusioni ci fossi abituata. La mia famiglia è distrutta mia madre sta sempre a letto non pulisce quasi mai casa mio padre cerca di riprendere la famiglia ma anche lui sta male per questa situazione che non riesce a risolvere,io lavoro e sto studiando ed è questo il mio unico senso di vita quasi per distrazione per non pensare alle cose brutte che mi circondano.. Non ho amici veri,diffido di chiunque cerca di avvicinasi a me oramai anche di mia sorella che per me dovrebbe essere un"esempio visto che è la piú grande,ma nel corso della mia vita mi ha dato parecchie delusioni tradendo la mia fiducia. Ho una sorellina di 6 anni che poverina cerca sempre qualcuno con cui giocare ma è sempre sola a volte io gioco con lei per un po ma non posso sempre giocare con lei perchè sono sempre stanca e non farei altro che dormire.. Non ho piú forze sono stanca di questa vita
    12 risposte · 2 giorni fa
  • E' meglio per voi se rinuncio ad un montepremi pazzesco e mi accontento di una Fiat Panda?

    Migliore risposta: E' meglio se ti spieghi meglio.
    Che è meglio...

    :)
    Migliore risposta: E' meglio se ti spieghi meglio.
    Che è meglio...

    :)
    5 risposte · 2 giorni fa
  • Cosa fare con il mio psichiatra?

    Migliore risposta: Uno psichiatra? A meno che non sia anche laureato in psicologia, per i tuoi problemi ti serve uno psicologo.
    Se è anche psicologo puoi comunque cambiarlo se non ti convince.
    Migliore risposta: Uno psichiatra? A meno che non sia anche laureato in psicologia, per i tuoi problemi ti serve uno psicologo.
    Se è anche psicologo puoi comunque cambiarlo se non ti convince.
    11 risposte · 3 giorni fa
  • Avete mai pensato di voler morire?

    Avete mai pensato che niente sia al posto giusto e niente vi rende felici al punto tale da voler finire di vivere?
    Avete mai pensato che niente sia al posto giusto e niente vi rende felici al punto tale da voler finire di vivere?
    16 risposte · 2 giorni fa
  • Dicono ci sarà la fine del mondo il 24 giugno mancano solo 4 giorni😭 x quanto io cerco di nn pensarci ci sn momenti in cui ho paura dvvr😔?

    In tanti mi hanno detto k nn è vero , ma nonostante questo nn riesco a nn pensarci e a nn starci male sono completamente in ansia e nn mi vivo niente nn riesco ad essere felice e a distrarmi xk penso sempre la soprattutto ora k mancano davvero pochi giorni 😔😔😖😣
    In tanti mi hanno detto k nn è vero , ma nonostante questo nn riesco a nn pensarci e a nn starci male sono completamente in ansia e nn mi vivo niente nn riesco ad essere felice e a distrarmi xk penso sempre la soprattutto ora k mancano davvero pochi giorni 😔😔😖😣
    27 risposte · 4 giorni fa
  • E se dicessi che la depressione non esiste?

    21 risposte · 4 giorni fa
  • Perché non riesco a conoscere delle persone?

    Sono un trentenne senza una vita sociale, che da tanti anni vive chiuso in casa tra computer e videogiochi. Andavo all'università ma ho smesso perché ero l'unico su 200 persone sempre da solo e in un angolino a cui nessuno ha rivolto la parola per anni, stavo a farmi complessi sul perché e non... visualizza altro
    Sono un trentenne senza una vita sociale, che da tanti anni vive chiuso in casa tra computer e videogiochi. Andavo all'università ma ho smesso perché ero l'unico su 200 persone sempre da solo e in un angolino a cui nessuno ha rivolto la parola per anni, stavo a farmi complessi sul perché e non studiavo... Non conosco veramente nessuno, non ho vecchi amici e i pochi parenti che ho sono vecchi. Esco di rado perché non ho nulla da fare fuori, e sono così poco abituato che uscire da solo ormai mi mette l'ansia. Qualche volta vado per negozi e poco altro coi genitori anziani, ma va a finire che resto imbambolato e zitto con loro che parlano, e ho l'impressione di sembrare autistico o comunque con problemi mentali. Quando sono con loro le commesse mi parlano e sorridono molto (troppo, in modo falso). Se invece sono da solo, mi viene rivolta la parola lo stretto indispensabile, le commesse sono fredde e sembrano infastidite, non sorridono mai né mi salutano al congedo. Una volta ho provato a saltarne una io, e mi ha risposto "ciao ciao!" con un tono strano, come se stesse assecondando uno svitato. Sia i miei che persone che conosco solo via web m'invitano a uscire, conoscere persone, entrare nei bar a fare due chiacchiere, giusto per levarmi di casa insomma... Ma non è semplice come dicono loro. Sento che le persone sono chiuse se non ostili nei miei confronti: il parrucchiere quando fa i capelli agli altri non sta un attimo zitto, quando tocca a me cala un silenzio di tomba.
    8 risposte · 3 giorni fa
  • Non riesco a uscire dalla depressione 🕵 , come si fa?

    So che è una domanda da un milione, ma soffro di questa malattia da quando avevo 12 anni. Gli psicologi e gli psichiatri che ho incontrato non mi hanno mai aiutato ridevano dopo avermi congedato, flirtavano con il collega e sw ne fregavano altamente del mio disagio (sapevano che soffro di autolesionismo e volevo... visualizza altro
    So che è una domanda da un milione, ma soffro di questa malattia da quando avevo 12 anni. Gli psicologi e gli psichiatri che ho incontrato non mi hanno mai aiutato ridevano dopo avermi congedato, flirtavano con il collega e sw ne fregavano altamente del mio disagio (sapevano che soffro di autolesionismo e volevo suicidarmi a 16 anni e un dottore mi diceva: se non mi fai lavorare divebti una belva, che problemi hai?). Io sto cosi perché ho subito bullismo collettivo non solo da parte dei miei compagni di classe ma anche da parte di alcuni professori ( al contrario di quello che potete pensare non non ero vivace e ************* ma la persona che studiava di più). Parlando con gli psicologi italiani mi hanno detto che è normale, che era colpa mia. Parlando con degli psicologi non italiani mi è stato detto che ho subito una forma di razzismo legata al contesto culturale e sociale in cui mi trovo (anche politico) e mi hanno consigliato di farmi una nuova vita adesso (esci fai amicizie) ma io non ne ho la forza. Soni troppo stanca dentro, piango spesso, so di non meritarmi quello che sto passando (la solitudine e la mancanza d'affetto) mentre gli altri hanno tutto. Ok è passato, ma come faccio ad andare avanti se in me c'è sempre il ricordo delle brutte esperienze?
    8 risposte · 6 ore fa
  • Cosa ne pensate dell'amicizia che si trasforma in amore?

    Cosa ne pensate di una coppia che dopo 5 anni di amicizia si mettono insieme? Durerà? È una cosa brutta oppure va bene? Raccontemi vostre esperienze
    Cosa ne pensate di una coppia che dopo 5 anni di amicizia si mettono insieme? Durerà? È una cosa brutta oppure va bene? Raccontemi vostre esperienze
    7 risposte · 9 ore fa
  • Chi è nella mia situazione?

    Migliore risposta: sei nel posto giusto ragazzo... qui sono quasi tutti come te , io escluso naturalmente.... non farai fatica ad ambientarti....
    Migliore risposta: sei nel posto giusto ragazzo... qui sono quasi tutti come te , io escluso naturalmente.... non farai fatica ad ambientarti....
    8 risposte · 24 ore fa
  • Chi ha una vita di ***** come la mia?

    Migliore risposta: praticamente tutti, chi in un modo chi in un altro, chi senza rendersene conto, chi rendendosene conto. la vita è sempre come la interpreti e come la vivi. può sempre essere meravigliosa o il suo opposto, o tutti i miliardi di variazioni possibili tra i due estremi. ma ciò che è più importante è che dipende solo... visualizza altro
    Migliore risposta: praticamente tutti, chi in un modo chi in un altro, chi senza rendersene conto, chi rendendosene conto.
    la vita è sempre come la interpreti e come la vivi.
    può sempre essere meravigliosa o il suo opposto, o tutti i miliardi di variazioni possibili tra i due estremi.
    ma ciò che è più importante è che dipende solo dal tuo modo di viverla.
    questo la rende così come la vedi pur non essendolo.
    11 risposte · 2 giorni fa
  • Sono le 03:53 e io nn riesco a dormire?

    Sono le 03:53 e nn riesco a dormire presa dall ansia nn riesco a chiudere occhio, so che mi prenderete per stupida è sicuro riderete di me ma per quando io non ci voglio pensare e nn ci voglio credere essendo una ragazza ingenua mi sono fatta influenzare da cose k ho letto su internet k si parla di fine del mondo e... visualizza altro
    Sono le 03:53 e nn riesco a dormire presa dall ansia nn riesco a chiudere occhio, so che mi prenderete per stupida è sicuro riderete di me ma per quando io non ci voglio pensare e nn ci voglio credere essendo una ragazza ingenua mi sono fatta influenzare da cose k ho letto su internet k si parla di fine del mondo e tantissime cose brutte , so k come me ci sono altre persone k stanno male e sono presi di paura..
    9 risposte · 2 giorni fa
  • Il mio fidanzato vuole un figlio?

    Premetto che lui in ambito sessuale è sempre stato molto paranoico,spesso abbiamo proprio evitato di farlo perché lui aveva paura di una possibile gravidanza,nonostante protezioni ecc. Ma è da qualche tempo che nomina spesso la gravidanza,prima chiedendomi cosa farei in tal caso,poi parlandone con mio fratello che... visualizza altro
    Premetto che lui in ambito sessuale è sempre stato molto paranoico,spesso abbiamo proprio evitato di farlo perché lui aveva paura di una possibile gravidanza,nonostante protezioni ecc. Ma è da qualche tempo che nomina spesso la gravidanza,prima chiedendomi cosa farei in tal caso,poi parlandone con mio fratello che ha una bimba di 4 anni,inoltre l’altra notte ha voluto farlo senza pensare troppo alle conseguenze. Lui ha 30 anni,quindi è normale che pensi alla famiglia,ma io ne ho 10 di meno.. Pensate che sia soltanto una mia paranoia?
    7 risposte · 1 giorno fa
  • Perchè la maggior parte degli amici so tutti falsi, scusa spinge loro a tradirti?

    Migliore risposta: Mai capito il perchè, l'unica cosa che ho capito è che non ti devi fidare mai di nessuno e sopratutto di non essere troppo buono con tutti perchè alla fine la prendi sempre in quel posto li, ed è un dato di fatto purtroppo.
    Le ho passate tutte sulla mia pelle.
    Migliore risposta: Mai capito il perchè, l'unica cosa che ho capito è che non ti devi fidare mai di nessuno e sopratutto di non essere troppo buono con tutti perchè alla fine la prendi sempre in quel posto li, ed è un dato di fatto purtroppo.
    Le ho passate tutte sulla mia pelle.
    8 risposte · 2 giorni fa