• Da te che tempo fa?

    Migliore risposta: Piove, piove e ancora piove.
    Migliore risposta: Piove, piove e ancora piove.
    11 risposte · 1 mese fa
  • Lo sapete che in Arabia Saudita non è mai stato permesso alle donne di conseguire la patente di guida? Solamente dal mese scorso, hanno?

    Migliore risposta: Le donne sono più imbranate nel parcheggio. Per quanto invece riguarda gli incidenti, la statistica rivela che sono in maggioranza gli uomini a provocarli.
    Migliore risposta: Le donne sono più imbranate nel parcheggio. Per quanto invece riguarda gli incidenti, la statistica rivela che sono in maggioranza gli uomini a provocarli.
    5 risposte · 1 mese fa
  • Secondo te ...ho sentito più dolore io o te !!?

    Migliore risposta: E come si fa a dirlo?
    Migliore risposta: E come si fa a dirlo?
    10 risposte · 1 mese fa
  • Domanda sull'11 settembre 2001!!!?

    Migliore risposta: Perché è stato un attentato terribile in cui sono morte centinaia di persone innocenti, in primis le persone negli aerei dirottati che si sono schiantati, poi le persone nei piani alti-medi delle due Torri Gemelle (che fino a quel giorno erano tra gli edifici più caratteristici dello skyline di New York e del suo... visualizza altro
    Migliore risposta: Perché è stato un attentato terribile in cui sono morte centinaia di persone innocenti, in primis le persone negli aerei dirottati che si sono schiantati, poi le persone nei piani alti-medi delle due Torri Gemelle (che fino a quel giorno erano tra gli edifici più caratteristici dello skyline di New York e del suo centro finanziario) poi le persone colpite dalle macerie/soffocati dalle polveri dovute all'impatto oppure nelle zone circostanti colpite dai detriti senza contare la morte di moltissimi soccorritori/forze dell'ordine arrivati sul posto nel tentativo di far evacuare e salvare più gente possibile. Io lo ricordo bene nonostante avessi solo 7 anni perché insieme a mio fratello quella mattina stavamo vedendo in cucina come al solito la Melevisione in TV che fu interrotta bruscamente dall'edizione straordinaria del telegiornale. Posso assicurare che seppur bambino vedendo quelle scene in televisione, il primo areo che si scontra con la prima torre seguito poi dal secondo con il crollo delle torri tra le fiamme e le nubi di polveri, collegati poi all'altro aereo che si è schiantato in Pennsylvania (quello deragliato dai passeggeri) e quello finito sul Pentagono, capì la gravità di quanto accaduto anche solo vedendo le facce attonite e sconvolte dei miei genitori accanto a me che ascoltavano attentamente la notizia. Inutile dire che ne parlarono per settimane e più emergevano dettagli più la gente rabbrividiva scoprendo che erano 4 attentati combinati altamente pianificati dai terroristi.

    Questo attentato ha cambiato il mondo occidentale perché è stato il più grande attentato con più vittime civili nell'età contemporanea. Dopo questo attentato è cambiato tutto, in primis il rapporto degli Stati Uniti con il resto del mondo: lotta al terrorismo, rapporto con il mondo musulmano e con altri paesi, ma soprattutto ha riformato completamente il sistema di entrata-uscita dei suoi confini (prima era facile passare dagli aeroporti con pochi controlli, da quel giorno TUTTI gli aeroporti del mondo hanno metal detector, controlli delle borse, ispezioni fisiche, limite del numero bagagli ecc... Che adesso diamo per scontate ma prima non lo erano!! Addirittura in America, ci sono stato nel 2007 quindi 6 anni dopo l'attentato, per entrare in territorio americano ti facevano la scansione della retina e manco qualche settimana dopo l'attentato c'è stato un vero e proprio blocco degli aeroporti americani con riforma di tutta la sicurezza per accedere agli USA) senza contare che ha ridimensionato anche il modus operandi dei terroristi di allora. Erano riusciti a colpire uno Stato simbolo considerato intoccabile, fino a quel momento, come gli USA nel cuore del suo territorio: hanno lasciato una ferita indelebile nel cuore degli americani e di tutto il mondo. In quegli attimi chiunque assistesse al telegiornale o fosse presente quel giorno si sentì davvero impotente davanti ad atti così violenti ed ingiustificati. Senza contare che fu letteralmente un fulmine a ciel sereno quella mattina, così inaspettato e terribile.
    L'America conobbe la paura quel giorno e non a caso quasi tutti i candidati Presidente da allora puntarono nelle loro campagne elettorali ad assicurare in primis la sicurezza dell'America e dei suoi cittadini (con le armi chiaramente e con le guerre nei paesi filo-islamici) ed ad affermare il suo potere bellico al resto del mondo. Ovviamente la paura colpì anche tutti i paesi filo-americani in Europa perché poteva toccare la stessa sorte anche a noi così poi ci fu corsa agli armamenti e guerra ad al-Qāʿida ecc... Insomma da allora il mondo occidentale cambiò perché viveva in un periodo relativamente tranquillo/spensierato e quel giorno conobbe il terrorismo dovuto a cieco estremismo religioso che portò ad una escalation di eventi internazionali che si trascinano fino ad oggi. Io bambino quindi lo notai in primis per i viaggi/gli aeroporti USA e delle misure che adottò da quel giorno ma anche come mentalità, analizzando tutto a ritroso possiamo dire che l'America di oggi che tu conosci è anche frutto dei fatti del 2001 proprio perché la segnò inevitabilmente e profondamente.
    6 risposte · 2 mesi fa
  • Aiuto. Cosa succede?

    Abito in provincia di Bergamo a Dalmine e questa mattina mentre ero seduta sul divano, verso le 11: 15 circa si e` sentito un rumore molto forte come di un esplosione di un petardo ma molto piu` forte e infatti i vetri hanno tremato molto. Mi sono affacciata subito al vetro per vedere se c era qualcosa fuori ma... visualizza altro
    Abito in provincia di Bergamo a Dalmine e questa mattina mentre ero seduta sul divano, verso le 11: 15 circa si e` sentito un rumore molto forte come di un esplosione di un petardo ma molto piu` forte e infatti i vetri hanno tremato molto. Mi sono affacciata subito al vetro per vedere se c era qualcosa fuori ma nulla e mentre avevo le mani sul vetro si e` sentita la stessa identica cosa un altra volta. Anche i vicini lo hanno sentito e sono corsi fuori a vedere etc... si sono sentiti anche allarmi di macchine. Ho chiamato mia sorella che adesso e` in Citta` Alta per dirglielo e ha detto che si e` spaventata moltissimo e che e` successo anche li e lo hanno notato tutti. Cosa potrebbe essere???
    11 risposte · 4 mesi fa
  • Qualcuno in Lombardia ha avvertito due forti boati alle 11,15?

    Migliore risposta: Due caccia si sono levati in volo per controllare un aereo di linea che non rispondeva alle chiamate della Torre di controllo. Hanno ecceduto in velocità (oltre quella del suono) perché temevano che l'aereo fosse stato piratato e rischiasse di diventare una bomba pericolosissima. Il boom sonico non era... visualizza altro
    Migliore risposta: Due caccia si sono levati in volo per controllare un aereo di linea che non rispondeva alle chiamate della Torre di controllo. Hanno ecceduto in velocità (oltre quella del suono) perché temevano che l'aereo fosse stato piratato e rischiasse di diventare una bomba pericolosissima.
    Il boom sonico non era infrequente quando ancora volava l'aereo supersonico Concorde che, per regola, si alzava in quota e procedeva oltre il muro del suono solo su aree non abitate.
    5 risposte · 4 mesi fa
  • Quale motivetto fischiettate di primo mattino? Io stamattina l'Internazionale..che non e' un motivetto ma un inno alla Liberta'?

    Migliore risposta: viva la pappa ..col pomodoro; viva la pappa- pappa che è un capolavoro
    Migliore risposta: viva la pappa ..col pomodoro; viva la pappa- pappa che è un capolavoro
    5 risposte · 4 mesi fa
  • Ma Answers è come una grande famiglia che si riunisce al circolo....per gli Anziani?

    Migliore risposta: Una grande famiglia? :)))) Ma, davvero, Serena, sarà il tuo nome, sarà quello che mangi la mattina (poi mi sveli cos'è :-), ma a volte sei molto ottimista, a me sembriamo più i clan di alcune famiglie :))) Dài, no, comunque non siamo mica così anziani, eh, come già è stato scritto è pieno di giovinotti e... visualizza altro
    Migliore risposta: Una grande famiglia? :))))
    Ma, davvero, Serena, sarà il tuo nome, sarà quello che mangi la mattina (poi mi sveli cos'è :-), ma a volte sei molto ottimista, a me sembriamo più i clan di alcune famiglie :)))
    Dài, no, comunque non siamo mica così anziani, eh, come già è stato scritto è pieno di giovinotti e giovinotte, anche teenagers, a volte molto frizzanti e freschi intellettivamente. Che poi il cervello non ha età, mi sembra che sia un sito molto scherzoso, al di là di alcuni eccessi, è pieno di utenti simpatici e spiritosi, in questo senso è un sito molto giovanile.
    Per quanto riguarda chi gioca al buio, eh, sai, sono troppo vecchio per giocare a mosca cieca, ho già dato, non mi curo di indovinare i volti che si nascondono dietro i cappellini.
    Aggiungo che non tutti usano l'anonimato per infastidire gli utenti, e infatti compaiono anche bellissime risposte in anonimo.
    Diverso è il discorso sulle segnalazioni, cioè su chi non solo gioca al buio ma addirittura spegne la luce altrui. Qui purtroppo penso che la responsabilità sia anche dello staff: o si migliorano e si velocizzano le procedure di controllo, oppure tanto varrebbe togliere questo strumento che, sorto per proteggere dai più facinorosi, è purtroppo diventato uno strumento di cui possono servirsi per arrecare fastidio.
    Ciaoooo Serena :-)
    13 risposte · 5 mesi fa
  • Nel 2018 hanno posticipato di un mese i giorni della merla?

    Migliore risposta: Ahahahah,effettivamente in questi ultimi giorni di febbraio c’è molto freddo,più di quanto ce ne fosse stato per gli ultimi di gennaio,vedremo se marzo ci porterà finalmente giornate più miti,sicuramente saranno finalmente più lunghe
    Migliore risposta: Ahahahah,effettivamente in questi ultimi giorni di febbraio c’è molto freddo,più di quanto ce ne fosse stato per gli ultimi di gennaio,vedremo se marzo ci porterà finalmente giornate più miti,sicuramente saranno finalmente più lunghe
    4 risposte · 5 mesi fa
  • Rispondete?

    5 risposte · 5 mesi fa
  • Che cosa è meglio fare quando una ragazza piove?

    Migliore risposta: scansarsi perchè non ti piova addosso
    Migliore risposta: scansarsi perchè non ti piova addosso
    5 risposte · 6 mesi fa
  • Essere soddisfatti della propria vita, ha una età.?

    Migliore risposta: Largo ai giovani… e ai pensionati, secondo una ricerca,
    svolta in Germania su 132mila persone. A 23 anni e a 69 anni le persone sarebbero più
    soddisfatte, mentre lo sarebbero meno a 50 anni e a 75, quando inizia una fase di declino.
    Migliore risposta: Largo ai giovani… e ai pensionati, secondo una ricerca,
    svolta in Germania su 132mila persone. A 23 anni e a 69 anni le persone sarebbero più
    soddisfatte, mentre lo sarebbero meno a 50 anni e a 75, quando inizia una fase di declino.
    11 risposte · 6 mesi fa
  • Non ho l’età. Così recitava la popolare canzone di.?

    Migliore risposta: Gigliola Cinquetti che nel 1964 vinse il Festival di, Sanremo e l’Eurofestival. La canzone si riferiva all’età per amare, che negli anni '60 era decisamente più alta di quella di oggi. Ma se in alcuni casi l’età giusta per fare qualcosa è legata alla mentalità del tempo, in altri è la scienza a dirci che... visualizza altro
    Migliore risposta: Gigliola Cinquetti che nel 1964 vinse il Festival di, Sanremo e l’Eurofestival.
    La canzone si riferiva all’età per amare, che negli anni '60 era decisamente più alta di quella di

    oggi. Ma se in alcuni casi l’età giusta per fare qualcosa è legata alla mentalità del tempo, in altri
    è la scienza a dirci che c’è un momento giusto per tutte le cose. Imparare le lingue, diventare campioni di scacchi, vincere il Nobel, essere felici… Ma si tratta di medie che non valgono per tutti.
    6 risposte · 6 mesi fa
  • Imparare le lingue, c'è un'età giusta.?

    Migliore risposta: Imparare le lingue. Secondo lo studio a oggi più citato, quello di Johnson e Newport, i bambini possono imparare a parlare una seconda lingua senza accento e con grammatica fluida fino a 7 o 8 anni. Dopo questa età, infatti, le capacità di apprendere una lingua come la propria lingua madre diminuiscono... visualizza altro
    Migliore risposta: Imparare le lingue. Secondo lo studio a oggi più citato,
    quello di Johnson e Newport, i bambini possono imparare a parlare una seconda lingua senza accento e con grammatica fluida fino a 7 o 8 anni. Dopo questa età, infatti, le capacità di apprendere una lingua come la

    propria lingua madre diminuiscono gradualmente. Il motivo? Una teoria è che l'esperienza agisce
    selettivamente per preservare i circuiti nel cervello che percepiscono fonemi e distinzioni fonetiche. L'assenza
    di esposizione a fonemi "non nativi" comporterebbe quindi una graduale atrofia delle connessioni che

    rappresentano tali suoni, accompagnata da una diminuzione della capacità di distinguerli tra loro. Se così fosse, con lo sviluppo del cervello, i circuiti utilizzati per imparare una nuova lingua vengono mantenuti, mentre quelli non utilizzati diventano più deboli (e alla fine scompaiono).
    4 risposte · 6 mesi fa
  • Lui mi contatta spesso e non mi chiede di vederci?

    E' un genere di persona simpatica e ci conosciamo da qualche mese e essendo che io lavoro fuori provincia torno solo il fine settimana. Abbiamo avuto qualche incontro sessuale e qui sorge il problema. Lui si fa sentire quasi ogni giorno ma quando gli dico di uscire fa la parte di quello occupato. (non mi cerca... visualizza altro
    E' un genere di persona simpatica e ci conosciamo da qualche mese e essendo che io lavoro fuori provincia torno solo il fine settimana. Abbiamo avuto qualche incontro sessuale e qui sorge il problema. Lui si fa sentire quasi ogni giorno ma quando gli dico di uscire fa la parte di quello occupato. (non mi cerca per il sesso) Allora perchè continua a contattarmi? Lasciarlo perdere?
    6 risposte · 6 mesi fa