• Cosa è per voi un libro?

    Raramente chiedo consigli sui libri, troppo spesso mi vengono proposte letture scontate. O i blasonati capolavori senza tempo o le ultime novità. Mi è capitato recentemente un buon consiglio che ho accolto con piacere ma sono restato perplesso quando l'unica edizione che sono riuscito a trovare era usata su... visualizza altro
    Raramente chiedo consigli sui libri, troppo spesso mi vengono proposte letture scontate. O i blasonati capolavori senza tempo o le ultime novità. Mi è capitato recentemente un buon consiglio che ho accolto con piacere ma sono restato perplesso quando l'unica edizione che sono riuscito a trovare era usata su molti siti. D'ingordigia l'ho acquistato comunque è pareva non essere mai stato sfogliato. Il dispiacere è stato dopo la lettura, un libro davvero molto bello dal mio punto di vista, ma evidentemente ad altri non è piaciuto tant'è che ora non so se consigliarlo o meno. L'idea che vada "sprecato" mi ferisce, non tanto per il mio discutibile gusto, ma per la mancanza di una sensibilità particolare per poterlo percepire percependo colui che lo consiglia. Mi chiedo e vi chiedo un libro è qualcosa che ci legge o che leggiamo o che ci permette di farci "leggere"?
    32 risposte · Libri ed autori · 4 giorni fa
  • DARKER E.L. James !!?

    Migliore risposta: Inviato epub
    Migliore risposta: Inviato epub
    7 risposte · Libri ed autori · 3 giorni fa
  • Senza sbirciare in rete, sapreste dire quali compositori hanno musicato queste opere?

    1) Simon Boccanegra 2) La Traviata 3) Un ballo in maschera 4) Don Carlo 5) La forza del destino
    1) Simon Boccanegra 2) La Traviata 3) Un ballo in maschera 4) Don Carlo 5) La forza del destino
    5 risposte · Teatro · 5 ore fa
  • PDF CALENDAR GIRL?

    9 risposte · Libri ed autori · 6 giorni fa
  • "L'amico ritrovato" di Fred Uhlman?

    Che ne pensate del libro "L'amico ritrovato" di Fred Uhlman? E del film tratto da esso? Per quanto riguarda il libro, io lo trovo un capolavoro o quasi. È un libro che ho letto molte volte e che leggerò ancora. Una novantina di pagine scritte in maniera stupenda dove si racconta della nascita di... visualizza altro
    Che ne pensate del libro "L'amico ritrovato" di Fred Uhlman? E del film tratto da esso? Per quanto riguarda il libro, io lo trovo un capolavoro o quasi. È un libro che ho letto molte volte e che leggerò ancora. Una novantina di pagine scritte in maniera stupenda dove si racconta della nascita di quest'amicizia, della sua fine e del suo, appunto "ritrovamento". Per quanto riguarda il film, invece, non sono rimasta per niente colpita. Molte e forse troppe incongruenze con la trama del libro. Non trovo venga data la giusta importanza a determinate scene e troppa ad altre che nel libro nemmeno ci sono. Soprattutto credo che la presenza di una voce narrante avrebbe reso tutto molto più piacevole, in modo da poter rendere anche più chiaro il reale significato che il libro, ed a sua volta il film, vuole trasmettere. E voi? Quali sono le vostre opinioni a riguardo?
    5 risposte · Libri ed autori · 1 giorno fa
  • Siamo il frutto di un brutto incidente o di un piano diabolico?

    Migliore risposta: Siamo il ritratto dell'estasi che i nostri genitori provarono durante l'accoppiamento. Ma come dici tu, ci troviamo su questo piano fisico perché siamo il risultato di un demiurgo malvagio che ha intrappolato la nostra essenza immortale in corpi mortali. Questo mondo è il frutto di un sadico che trae... visualizza altro
    Migliore risposta: Siamo il ritratto dell'estasi che i nostri genitori provarono durante l'accoppiamento. Ma come dici tu, ci troviamo su questo piano fisico perché siamo il risultato di un demiurgo malvagio che ha intrappolato la nostra essenza immortale in corpi mortali. Questo mondo è il frutto di un sadico che trae nutrimento dalle nostre sofferenze. Non che Dio non esista ma, non è lui che gestisce questo mondo crudele. È colpa dell'impostore.

    @L' si.
    7 risposte · Filosofia · 6 giorni fa
  • Mi spiegate come si può considerare grande uno scrittore come stephen king?

    trovo quasi tutti i suoi romanzi prolissi, verbosi, a tratti sconclusionati salvo pochissime eccezioni. Libroni mastodontici in cui si sprecano capitoli interi per non dire nulla. mah credo sia il classico esempio di romanzo commerciale-popolare.
    trovo quasi tutti i suoi romanzi prolissi, verbosi, a tratti sconclusionati salvo pochissime eccezioni. Libroni mastodontici in cui si sprecano capitoli interi per non dire nulla. mah credo sia il classico esempio di romanzo commerciale-popolare.
    6 risposte · Libri ed autori · 3 giorni fa
  • Allora sono andata dal parrucchiere e gli ho chiesto di decolorarmi delle ciocche e farle bianche...?

    Solo che lui invece di farmi delle ciocche mi ha fatto dei fili bianchi che poi non sono bianche ma bionde!!!io non so che fare dai parrucchieri perché non capiscono mai ciò che voglio!adesso vorrei farmi i capelli mezzi neri da sotto e castani naturali da sopra come me li farà?ci devo andare?mi combina qualche... visualizza altro
    Solo che lui invece di farmi delle ciocche mi ha fatto dei fili bianchi che poi non sono bianche ma bionde!!!io non so che fare dai parrucchieri perché non capiscono mai ciò che voglio!adesso vorrei farmi i capelli mezzi neri da sotto e castani naturali da sopra come me li farà?ci devo andare?mi combina qualche altro guaio?
    5 risposte · Storia · 2 giorni fa
  • Vi piace la mia idea per un libro?

    Vi piace la mia idea per un libro? Qualche giorno fa ero in treno e mi ha colpito una mamma assieme a suo figlio... ho come avuto un’illuminazione per una storia, non so se possa piacere... Mi piacerebbe parlare di una giovane donna che resta incinta del suo storico fidanzato. Dopo circa tre anni la loro storia... visualizza altro
    Vi piace la mia idea per un libro? Qualche giorno fa ero in treno e mi ha colpito una mamma assieme a suo figlio... ho come avuto un’illuminazione per una storia, non so se possa piacere... Mi piacerebbe parlare di una giovane donna che resta incinta del suo storico fidanzato. Dopo circa tre anni la loro storia va alla grande, fino a quando non scoprono che il figlio è affetto da autismo. Il padre del bambino decide allora di mollare tutto. La nostra protagonista, costretta a lasciare gli studi, resta sola assieme a suo figlio. Le crolla il mondo addosso, è disperata, non riesce a trovare un contatto con il figlio, se ne vergogna... fino a quando accde qualcosa... accaduto questo episodio la giovane mamma capisce di aver sbagliato tutto con il piccolo e cerca di riprendere la situazione in mano, riprende gli studi, si laurea, attraverso l’amore riesce ad entrare nello straordinario mondo di suo figlio ed incontra un uomo che riuscirà a dare a lei e al bambino tutto l’amore di cui hanno bisogno. Non voglio raccontare la storia dal punto di vista del bambino, voglio raccontarla dal punto di vista della mamma... una donna che perde tutto, che resta sola ad affrontare una situazione disperata assieme a tutto ciò che ne consegue, ma che trova la forza di rialzarsi grazie anche all’amore che suo figlio prova in tutti i modi, col tempo, a manifestarle... che ne pensate? Potrebbe piacervi? Preferite una storia narrata in prima o in terza persona?
    8 risposte · Libri ed autori · 4 giorni fa
  • Come faccio a scrivere una lettera di presentazione in pdf ?

    Migliore risposta: Ci sono siti online che trasformano file word in pdf
    Migliore risposta: Ci sono siti online che trasformano file word in pdf
    5 risposte · Libri ed autori · 4 giorni fa
  • Scambi libri?

    chi vuole scambiare libri pdf, mandatemi la lista a debybooks25@gmail.com e io vi invio la mia. :)
    chi vuole scambiare libri pdf, mandatemi la lista a debybooks25@gmail.com e io vi invio la mia. :)
    5 risposte · Libri ed autori · 5 giorni fa
  • Mi consigliereste qualche libro?

    5 risposte · Libri ed autori · 5 giorni fa