Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Scopri

  • 3
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Cosa vuol dire questa affermazione? Qual è la relazione tra idee e cose?

    Risposta preferita:

    Credo voglia dire che le cose non possono mai esaurire le idee. Le cose saranno sempre parziali, saranno sempre in difetto rispetto alle idee, poiché ogni cosa per esistere deve essere stata pensata o comunque deve essere pensabile, mentre non è per forza detto il contrario, ovvero che tutto ciò che può essere pensato debba per forza esistere.

    Ad esempio, io posso immaginare un cavallo alato, perché esistono i cavalli ed esistono le ali, ma ciò non vuol dire che debba esistere un cavallo con le ali. Invece, tutto ciò che esiste per forza esiste perché qualcuno l'ha pensato (o ateisticamente, perché esisteva un mondo delle idee da cui dipendono ovvero si originano le cose nel concreto).

    Riassumendo, partecipare di qualcosa significa avere in parte le caratteristiche di quella cosa, ma non tutte. Infatti, tutto ciò che esiste in questo mondo non è perfetta, tutto ha dei difetti per essere vero.. dei difetti rispetto all'idea che di quell'oggetto (o di quella cosa astratta) esiste nel mondo delle idee (nel pensiero dell'uomo, o nel pensiero di un dio, o nella legge matematica e apersonale dell'universo). Le idee invece non hanno bisogno di partecipare degli oggetti, non hanno bisogno che un cavallo alato esista, per poter essere pensate.

    Ovviamente, quando chiamiamo una cosa col suo nome, lo facciamo perché ci rimanda all'idea di cui quella cosa partecipa. Cioè, le idee riassumono in sé una quantità di cose che potrebbero rientrare sotto quel nome. Ma noi chiamiamo quegli oggetti con quel nome solo grazie al fatto che riusciamo ad associare quegli oggetti all'idea generale. Questo è una dinamica che funziona solo in una direzione, ovvero è grazie al fatto che ricolleghiamo le cose all'idea, che possiamo chiamarle col loro nome. Mentre le idee, come detto prima, non per forza devono avere un corrispettivo nella realtà, perciò non hanno bisogno di esistere nel concreto perché noi riusciamo a chiamarle. Ad esempio, noi possiamo dire "utopia": l'utopia non esiste per definizione, eppure noi sappiamo bene cosa intendiamo con questa parola: intendiamo qualcosa di idealizzato, qualcosa che esiste solo nelle intenzioni di un idealista.

    7 risposte2 mesi fa
  • 57
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 3
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    ✨La felicità✨?

    La nostra felicità è un diritto e va pretesa a ogni costo. Siete d'accordo con questa frase? 

    12 risposte2 mesi fa
  • 7
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Le tre Scimmie?

    Risposta preferita:

    Trovi tutto ben spiegato in modo semplice qui:

    https://www.tragicomico.it/tre-scimmiette-sagge-si...

    6 risposte3 mesi fa
  • 21
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 12
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Il bello è ciò che piace?

    Per voi la bellezza è oggettiva o soggettiva?

    Stavo riflettendo sulla filosofia kantiana e mi è sorto questo dubbio...

    Per lui, infatti, è bello ciò che piace universalmente senza concetto; il bello è semplicemente oggetto del piacere estetico.

    Voi cosa ne pensate?

    11 risposte3 mesi fa
  • 11
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Perché siamo ciò che siamo e non ciò che potremmo essere?

    Risposta preferita:

    è una lotta continua

    15 risposte5 mesi fa
  • 40
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

     Quando, tra cinque miliardi di anni, il Sole esploderà e della vita sulla terra si perderà ogni traccia, quale sarà il destino delle anime?

    Risposta preferita:

    Ti consiglio di cambiare la categoria della domanda ahah

    Comunque non so, personalmente penso che la dimensione corporea e spirituale siano divise quindi credo che per le "anime" non cambierebbe niente. Ma per il resto credo dipenda sul significato della tua domanda: è dal punto di vista religioso, filosofico, di opinioni personali ecc.?

    14 risposte5 mesi fa
  • 49
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Come come non è solo V a parlare di un Nuovo Ordine Mondiale?

    Risposta preferita:

    Il nuovo ordine mondiale è il governo planetario che nascerà dopo eventi catastrofici studiati a tavolino (il coronavirus è uno di questi). Per essere chiari, nei prossimi 20/30 anni, coloro che detengono il potere ai massimi vertici (e non parlo dei politici ovviamente) realizzeranno eventi già pianificati molto tempo fa (terremoti devastanti, terza guerra mondiale, falsa invasione aliena, omicidi illustri ecc.) per terrorizzare a morte la popolazione e fare sì che essa si privi di ogni sua libertà in nome della "pace" e della "sicurezza". Quando ciò accadrà verrà instaurato il nuovo ordine mondiale con a capo l'anticristo biblico. Per darti un'idea di come sarà la vita nel nuovo ordine mondiale leggi "Il Mondo Nuovo" di Huxley, il quale non era certamente un profeta ma un uomo che sapeva in anticipo cosa sarebbe accaduto perchè aveva fortissime conoscenze negli ambienti che contano.

    12 risposte6 mesi fa
  • 116
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Come come vogliono rendere l'app immuni obbligatoria?

    Risposta preferita:

    Non penso che la renderanno obbligatoria, al di là di tutto sembra che non funzioni nemmeno bene, inoltre avrebbe un senso soltanto se avessero trovato un modo per testare subito (dico in 10 secondi) se hai il virus, ma, visto che per fare un tampone ci vogliono giorni, in pratica non servirebbe a nulla (ti mettono in isolamento fiduciario ma non sapendo se hai il virus ed essendo tappato in casa se hai un familiare in casa e sei contagiato lo contagi, lui esce e quando scopri che avevi il virus ormai il tuo familiare ha contagiato altre persone) se non a congestionare ulteriormente la situazione dei tamponi.

    Per il resto concordo con Regina e Ramesse: con la prima quando parla di cittadini ciechi; e con il secondo quando parla di cittadini che amano proprio essere assoggettati, anche io sono rimasto allibito dai risultati delle Regionali in Campania, ecco, riconfermato De Luca si è partiti pochi giorni dopo proprio con De Luca all'assalto delle nostre più fondamentali libertà, quello è stato l'inizio di un nuovo ritorno della follia, non solo gliel'abbiamo fatta passare liscia per quello che ci hanno fatto questa primavera (roba da metterli tutti ai domiciliari vita natural durante), ma addirittura c'è chi gli ha detto "Bravi!".

    La cosa assurda è che anche di fronte ai numeri molti italiani non aprono gli occhi. Dico: un paio di giorni fa hanno introdotto tutta una serie di misure per contenere i contagi, i contagi sono saliti. E allora cosa invocano molti italiani terrorizzati e senza un minimo di senso civico e critico? Provvedimenti ancora più restrittivi. Non è che si chiedono se per caso quelli appena introdotti non servono assolutamente a nulla, no, dicono che è colpa dei negazionisti o di questo o di quello e bisogna ancora chiudere il rubinetto. Questi pensano ancora che il virus sia stato fermato dal "lockdown" o dalla pagliaccesca finta organizzazione che Conte ha messo in atto d'estate per farci credere che avesse fermato il virus e fosse riuscito a farci convivere con il virus. Il virus è stato fermato dal caldo, stop, quello che non ci hanno mai voluto dire chiaro e tondo pur sapendolo benissimo. E durante quei mesi avrebbero dovuto preparare bene le cose in pochi settori critici, fare autocritica per la linea folle fin qui seguita di contenere in modo indiscriminato i contagi, e usare i media per iniziare finalmente a informare su come fare a proteggere le fasce più a rischio senza rinunce inutili a tale scopo, deleterie e molto per se stessi e anche in merito ai pochi atteggiamenti da prendere: se io invece che dire a un giovane "Tu puoi fare tutto quello che ti pare, tanto non rischi un tubo se prendi il covid; l'importante è che indossi la mascherina nei mezzi pubblici e lì dove sei a stretto contatto con gli anziani, e che se hai un anziano in famiglia decidete insieme quale linea seguire", gli rompo i timpani dalla mattina alla sera parlandogli di "responsabilità", di obbligo di indossare la mascherina quando esco con gli amici, di superfluità di socializzazione, attività fisica e divertimento, gli mento dicendo che anche lui rischia chissà cosa da questo virus, come posso pretendere che il giovane mi ascolti? Dài, chiunque di noi è stato giovane e sappiamo benissimo che ai giovani vanno dati pochi messaggi chiari ed essenziali, non li si educa certo rimbombandogli la testa con inutili raccomandazioni e sensi di colpa o con informazioni incongruenti fra loro.

    Ora, io non lo so quanto questi ci siano e quanto ci facciano, per come la vedo io un po' ci sono e un po' ci fanno, ma questo conta poco. Il punto è che quanto sta accadendo con la scusa di questo virus è gravissimo, penso sia venuto il momento, da parte di noi che non abbiamo le fette di prosciutto davanti agli occhi, di organizzarci per fare qualcosa, tanto quelli che ancora non hanno capito non capiranno certo grazie alle nostre parole, capiranno solo quando finalmente i mass media e i politici smetteranno di fare disinformazione, ma ciò non accadrà fino a quando questi staranno al potere e certo al potere continueranno a starci se noi non faremo qualcosa. Quindi in pratica, anche se in un certo senso non starebbe a noi ma ad altre istituzioni, se ci vogliamo salvare da tutto questo dobbiamo muoverci noi, altrimenti saremo fregati.

    Ciao :-)

    29 risposte6 mesi fa
  • 14
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Transumanesimo e Dio?

    Risposta preferita:

    Il transumanesimo è, di fatto, l'ultimo tentativo luciferino per sterminare o distogliere gli uomini dal culto dovuto a Dio e renderli automi, schiavi di Satana e dei suoi servi sulla Terra. Non si capisce la necessità di dotarsi di una rete di trasmissione dati 5G e di impiantare microchip sottocutanei in tutta la popolazione mondiale, se non come strumento di comando e di controllo. L'abolizione del denaro contante con la scusa di combattere l'evasione fiscale (solenne boiata) rientra in questo progetto di dominio assoluto. 

    9 risposte6 mesi fa
  • 11
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Sapete quale sia il vero motivo del perché non è più staccabile la batteria degli smartphone?

    Risposta preferita:

    Per far si che tu sia sempre rintracciabile.

    8 risposte6 mesi fa
  • 14
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Conte mi obbliga a circolare con la mascherina allora io mi sposto solo con la bicicletta anche se devo fare 100mt?

    Risposta preferita:

    Sicuramente ci diranno di indossarla anche a casa e i cogliòvid obbediranno senza se e senza ma.

    7 risposte6 mesi fa
  • 11
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Come mai in Psicologia e Filosofia non si parla con parole semplici?

    Risposta preferita:

    Semplice: poiché la tua forma mentis ti veicola nella via della sublimazione al fine di instaurare un meccanismo di difesa. Ora è tutto più chiaro ;)

    10 risposte7 mesi fa
  • 18
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 16
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 65
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Perché l'Italia continua, lentamente ma inesorabilmente a sprofondare? Non siamo nemmeno capaci di prendere spunto dagli altri paesi europei?

    Risposta preferita:

    La maggioranza della classe dirigente non ne ha voglia, gli va bene così, se bisogna fare qualcosa basta illudere il popolo aumentando il debito pubblico o dare la colpa a qualcun altro, non sia mai fare serie riforme "complicate", comunque gli Italiani hanno i governi che si meritano, come chiunque altro. 

    17 risposte7 mesi fa
  • 63
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    È vero che Gesù Cristo ritornerà a 2000 anni dalla sua morte?

    Risposta preferita:

    non penso che il marchio della bestia è il microchip anche se potrebbe pure esserlo, io penso invece che siano i soldi cartacei, l'euro,il dollaro che sono il simbolo della bestia ed invece quando parla che è anche sulla fronte, probabilmente intende che abbiamo solo quello in testa, ovviamente è una mia supposizione, se leggiamo attentamente la bibbia parla di tante cose che assomigliano all'anno 2000 in cui noi viviamo, ne dico quelli che mi ricordo perchè sono molti...

    e come disse il cristo ''quando vedrete queste cose accadere saprete che il tempo è vicino''.

    1) ''la verità sarà annunciata dai tetti delle case'', questa è una profezia di 2000 anni fà e non di poco tempo, e cosa abbiamo sui tetti delle case? le antenne con cui possiamo andare su internet :) anche i profeti di Dio si sono adeguati non trovi?

    2) ''il vangelo sarà annunciato in tutto il mondo'', è già da un bel po' di anni che è accaduta questa profezia, le copie dei vangeli sono ovunque,canada,usa,brasile,cina,nuova zelanda,ecc. praticamente in tutto il mondo.

    3) ''gerusalemme sarà circondata da tutti gli eserciti'', questa profezia si è già compiuta  :)

    4) l'azione violenta dei 4 cavalieri dell'apocalisse, cioè gli elementi aria,terra,acqua e fuoco, come possiamo ben vedere ci sono sempre piu' terremoti e sempre di maggiore intensità e questo vale per tutte le altre calamità come tsunami,uragani e incendi ed eruzione vulcaniche, ed è tutta colpa dell'inquinamento e della deforestazione prodotta dall'uomo.

    5)''E vidi, quando l'Agnello aprì il sesto sigillo, e vi fu un violento terremoto. Il sole divenne nero come un sacco di crine, la luna diventò tutta simile a sangue, 13le stelle del cielo si abbatterono sopra la terra, come un albero di fichi, sbattuto dalla bufera, lascia cadere i frutti non ancora maturi. 14Il cielo si ritirò come un rotolo che si avvolge, e tutti i monti e le isole furono smossi dal loro posto''

     questa passo puo' essere compreso solo dalla gente di questa era, chi in passato conosceva che la terra in passato ebbe spostamenti dell'asse terrestre?

    quando parla di '' il cielo si ritiro'' è chiaramente cio' che succede quando l'asse magnetico terrestre cambia posizione, cio' che lo provocherà sarà una guerra nucleare, la battaglia di armaghedon detta in termini biblici, purtroppo già siamo in una fase iper critica a causa dei test atomici fatti dagli usa e dai russi, la terra è un essere vivente e non è invincibile come qualcuno pensa...

    6)Queste cavallette avevano l'aspetto di cavalli pronti per la guerra. Sulla testa avevano corone che sembravano d'oro e il loro aspetto era come quello degli uomini. 8Avevano capelli come capelli di donne e i loro denti erano come quelli dei leoni. 9Avevano il torace simile a corazze di ferro e il rombo delle loro ali era come rombo di carri trainati da molti cavalli lanciati all'assalto. 10Avevano code come gli scorpioni e aculei. Nelle loro code c'era il potere di far soffrire gli uomini per cinque mesi.

    il profeta giovanni anche se molto evoluto spiritualmente era pur sempre un cittadino di una società agro-pastorale, non aveva altri mezzi per poter chiamare queste cavallette elicotteri apasche, oggi lo sappiamo ed è un'altro grande indizio che noi, cioè le persone da 50 anni in giu' vedremo tutto cio' che è scritto nell'apocalisse di giovanni ed il ritorno del cristo.

    7)Il sesto angelo suonò la tromba: udii una voce dai lati dell'altare d'oro che si trova dinanzi a Dio. 14Diceva al sesto angelo, che aveva la tromba: «Libera i quattro angeli incatenati sul grande fiume Eufrate». 15Furono liberati i quattro angeli, pronti per l'ora, il giorno, il mese e l'anno, al fine di sterminare un terzo dell'umanità. 16Il numero delle truppe di cavalleria era duecento milioni; ne intesi il numero. 17E così vidi nella visione i cavalli e i loro cavalieri: questi avevano corazze di fuoco, di giacinto, di zolfo; le teste dei cavalli erano come teste di leoni e dalla loro bocca uscivano fuoco, fumo e zolfo. 18Da questo triplice flagello, dal fuoco, dal fumo e dallo zolfo che uscivano dalla loro bocca, fu ucciso un terzo dell'umanità.

    i 4 angeli sciolti nel fiume eufrate sono i 4 stati in cui esso passa, quindi turchia,iraq,siria e l'ultimo che è l'iran che è stato sciolto nel 2019 con l'assassinio di soleimani...

    i cavalli da cui esce nella testa fumo e zolfo sono bombe atomiche, nessun'altra arma puo' provocare una simile devastazione, solo le bombe nucleari, questo è un'altro segno che siamo nella fine dei tempi.

    8)E vidi salire dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste, sulle corna dieci diademi e su ciascuna testa un titolo blasfemo. 2La bestia che io vidi era simile a una pantera, con le zampe come quelle di un orso e la bocca come quella di un leone. Il drago le diede la sua forza, il suo trono e il suo grande potere. 3Una delle sue teste sembrò colpita a morte, ma la sua piaga mortale fu guarita.

    Allora la terra intera, presa d'ammirazione, andò dietro alla bestia 4e gli uomini adorarono il drago perché aveva dato il potere alla bestia, e adorarono la bestia dicendo: «Chi è simile alla bestia e chi può combattere con essa?».

    la bestia in questione sono gli stati uniti ed il dragone è l'inghilterra, cioè i colonizzatori, un'altro indizio è che viene dal mare, nessuna potenza a parte gli usa si puo' dire venga dal mare se visto dall'europa, ne i russi e ne la cina.

    E vidi salire dalla terra un'altra bestia che aveva due corna, simili a quelle di un agnello, ma parlava come un drago. 12Essa esercita tutto il potere della prima bestia in sua presenza e costringe la terra e i suoi abitanti ad adorare la prima bestia, la cui ferita mortale era guarita. 13Opera grandi prodigi, fino a far scendere fuoco dal cielo sulla terra davanti agli uomini.

    qui penso parli dell'europa, infatti la bestia viene dalla terra ed è piu' che pari il vassallo della bestia, fà secondo i suoi ordini ed ha bombe atomiche, in italia per esempio abbiamo piu' di 50 bombe nucleari.

    9) Il settimo angelo versò la sua coppa nell'aria; e dal tempio, dalla parte del trono, uscì una voce potente che diceva: «È cosa fatta!». 18Ne seguirono folgori, voci e tuoni e un grande terremoto, di cui non vi era mai stato l'uguale da quando gli uomini vivono sulla terra. 19La grande città si squarciò in tre parti e crollarono le città delle nazioni. Dio si ricordò di Babilonia la grande, per darle da bere la coppa di vino della sua ira ardente. 20Ogni isola scomparve e i monti si dileguarono. 21Enormi chicchi di grandine, pesanti come talenti, caddero dal cielo sopra gli uomini, e gli uomini bestemmiarono Dio a causa del flagello della grandine, poiché davvero era un grande flagello.

    anche qui parla del cambio di direzione dell'asse magnetico terrestre quando parla dei monti che scompaiono, piu' che scomparire saltano in aria come detto prima nel punto 5, mentre i chicchi di grandine non sono altro che i satelliti normali ed i starlink che non so nemmeno se riusciranno a metterli tutti e 12 mila...

    cadranno perchè la gravità terrestre subirà modifiche e non avranno quella spinta che prima avevano, altro che meteoriti...

    10) la caduta della ricchissima città, babilonia la grande che non è altro che la chiesa, cosi' ricca e piena di potere ma che si è prostituita alla bestia, agli stati uniti, all'anticristo, infatti viene descritta come nuda, mai come oggi la chiesa è cosi ricca e mai piu' lo sarà.

    ne aggiungo 2 che non sono della bibbia ma che sono state riconosciute dalla chiesa ''miracolosamente'' o forse per paura di colui che verrà.

    11) le profezie di garabandal di cui colei che ne parlerà ora ha 72 anni, parla di un segno che tutti vedranno e che non ci sarà nessuna possibile spiegazione scientifica ma si saprà chiaramente che proviene da Dio, manca poco essendo conchita gonzalez ormai prossima al trapasso.

    12) un'altro segno che molti aspettano è della veggente mirjana che ha deciso che sarà un prete, anche lui di una certà età, per essere precisi 75, stiamo a vedere :)

    18 risposte7 mesi fa
  • 14
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Perché un essere spirituale avrebbe creato la materia?

    Secondo le religioni, dio (comunque vogliamo chiamarlo) è "puro spirito", cioè si tratterebbe di un'entità totalmente diversa da noi e da tutto ciò che è "fisico", materiale.

    Ma perché un Essere così (se davvero esiste) avrebbe creato la materia, questo Universo "fisico" con tutte le sue imperfezioni (morte, sofferenze, catastrofi ambientali, malattie, esseri viventi che si mangiano l'un l'altro per sopravvivere, stelle che nascono e muoiono...).

    L'Universo stesso, nel suo insieme, è destinato comunque ad una "fine"...perché tutto questo?

    Un essere perfetto e spirituale, non avrebbe piuttosto creato esseri spirituali come lui, privi di difetti e debolezze umane, anche se non con i Suoi poteri?

    12 risposte8 mesi fa
  • 2
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    " il debito dovrà essere ripagato!!!" Ma a chi?  Ai marziani?

    Risposta preferita:

    I debiti non si pagano, si rinegoziano ( tra stati)

    5 risposte8 mesi fa