• Il caffé fa bene?

    Migliore risposta: Non più di tre tazzine al giorno.pare che ci preservi dal declino cognitivo dell'Alzheimer,cosi anche il the.
    Migliore risposta: Non più di tre tazzine al giorno.pare che ci preservi dal declino cognitivo dell'Alzheimer,cosi anche il the.
    12 risposte · 18 ore fa
  • Tac a 17 anni?

    Migliore risposta: Ti capisco bene. Anch'io come te su ogni cosa mi faccio pippe mentali ,siamo ipocondriache purtroppo,dobbiamo stare più tranquille e goderci la vita! Ce la dobbiamo fare!! :)
    Migliore risposta: Ti capisco bene. Anch'io come te su ogni cosa mi faccio pippe mentali ,siamo ipocondriache purtroppo,dobbiamo stare più tranquille e goderci la vita! Ce la dobbiamo fare!! :)
    6 risposte · 2 giorni fa
  • Ho subito violenza da un medico. Pareri? Situazioni simili?

    Ciao a tutti, sono una ragazza di 17 anni. Oggi sono dovuta andare da un medico in uno studio privato per effettuare una gastroscopia. Il medico, davanti a mia madre, era tutto gentile, poi mi ha portato nella sala in cui avrebbe dovuto fare quella specie di operazione. Un'assistente mi ha messo delle gocce di... visualizza altro
    Ciao a tutti, sono una ragazza di 17 anni. Oggi sono dovuta andare da un medico in uno studio privato per effettuare una gastroscopia. Il medico, davanti a mia madre, era tutto gentile, poi mi ha portato nella sala in cui avrebbe dovuto fare quella specie di operazione. Un'assistente mi ha messo delle gocce di Valium in gola e poi mi ha fatto una puntura anestetizzante. Di colpo ho sentito il liquido bruciante paralizzarmi il braccio e arrivare fino al petto: sono andata in panico, non sentivo più la sensibilità di tutto il braccio. Altro che rilassamento! Subito il "medico" mi ha infilato il tubo per l'esame in gola. Mi sono messa a piangere, stavo soffocando, ero piena di terrore e chiedevo aiuto con gli occhi, facevo versi strani perché quel medico mi spingeva il tubo in gola, quando vide che stavo opponendo resistenza e cercavo di dimenarmi e difendermi, ha detto a due assistenti di mettersi sopra di me e bloccarmi le braccia, le gambe, tutto. Io piangevo e urlavo, loro hanno chiuso la porta e continuavano a bloccare ogni mio tentativo di difesa. Sentivo le forze cedermi, ero intontita, non capivo più nulla anche per l'effetto delle gocce che mi avevano messo in vena. Nel mentre, il "medico" mi urlava "ragazzina, stai ferma!! Devi stare ferma oppure mi arrabbio!! Hai capito??!! Devi stare ferma! Bloccatela! Stai ferma o mi arrabbio sul serio!". Vi scrivo queste cose con le lacrime agli occhi, mi sono sentita... violentata. Mi bloccavano contro il mio volere. Non respiravo
    19 risposte · 4 giorni fa
  • Prima canna?

    Migliore risposta: 1) La prima canna non ha un'età giusta, succede e basta, io la mia prima la ho fatta ai 14 (ora ne ho 16). 2) Puoi decidere se farti un purino o una mista con un po' di tabacco, queste dovrebbero essere le due principali. Però se vuoi sapere di più ci sono i Joint anche chiamati spinelli, sono semplici... visualizza altro
    Migliore risposta: 1) La prima canna non ha un'età giusta, succede e basta, io la mia prima la ho fatta ai 14 (ora ne ho 16).
    2) Puoi decidere se farti un purino o una mista con un po' di tabacco, queste dovrebbero essere le due principali. Però se vuoi sapere di più ci sono i Joint anche chiamati spinelli, sono semplici purini solitamente piccoli. Poi ci sono le canne quelle grandi che ci si fuma in gruppo e infine c'è quella chiamata gesù cristo o croce, che viene fatta unendo 3 purini assieme formando una croce. Ma c'è ne sono molti altri che non ti sto ad elencare.
    3) La botta passa dopo 1 ora o 2 se fai 2 tiri con un purino.
    4-5) Per non farsi sgamare basta essere in un bosco o in un posto nascosto, ma tanto se passa della gente non ti dice niente al massimo sente l'odore e si allontanano. Prendi una cicca quando hai finito! Così non ti fai sgamare dai tuoi ;).
    Per fare un bel tiro potente prendi la canna/spinello e aspira per bene fai passare il fumo dentro i tuoi polmoni ed infine espira.
    6 risposte · 10 ore fa
  • Avete caldo?

    13 risposte · 2 giorni fa
  • Infilarsi un dito dentro l'ombelico????

    cosa succede se provo ad infilare un dito fino alla fine dell'ombelico??? dite che riesco a toccarmi lo stomaco, oppure finisco dritto in pronto soccorso???
    cosa succede se provo ad infilare un dito fino alla fine dell'ombelico??? dite che riesco a toccarmi lo stomaco, oppure finisco dritto in pronto soccorso???
    5 risposte · 4 ore fa
  • Non riesco a smettere di fumare per questo motivo...?

    Ho 18 anni e un mio amico l'altra volta mi ha detto che fumare non deve diventare qualcosa di cui non riesci a fare a meno, nel senso che non è che senza fumare non riesci a vivere...da quella affermazione mi ha fatto ragionare sul fatto che io in effetti non riuscirei a vedermi tra persone senza fumare, ma... visualizza altro
    Ho 18 anni e un mio amico l'altra volta mi ha detto che fumare non deve diventare qualcosa di cui non riesci a fare a meno, nel senso che non è che senza fumare non riesci a vivere...da quella affermazione mi ha fatto ragionare sul fatto che io in effetti non riuscirei a vedermi tra persone senza fumare, ma proprio perché lo vedo come un qualcosa che unisce! E l'idea che devo tossicarmi per avere delle relazioni mi fa "paura"...sia chiaro, non lo faccio "perché fa figo e quindi voglio esserlo anch'io", semplicemente è un modo per unire le persone, ad esempio quando sei al ristorante e dici o andiamo fuori a fumare una sigaretta...cose del genere...solo che boh...so che è tossico ma so anche che dal punto di vista sociale mi aiuta...solo che non so più come si "vive" senza fumare...
    5 risposte · 11 ore fa
  • L'altro giorno sono svenuta?

    L'altro giorno sono svenuta mentre stavo con delle amiche.Oggi il medico, preoccupato per il fatto che abbia 15 anni, mi ha prescritto delle analisi del sangue, dell'urina e una visita neurologica.Secondo voi ha esagerato?Gli ho detto che mi sento spesso debole, non ho più molta fame e che ogni tanto mi fa... visualizza altro
    L'altro giorno sono svenuta mentre stavo con delle amiche.Oggi il medico, preoccupato per il fatto che abbia 15 anni, mi ha prescritto delle analisi del sangue, dell'urina e una visita neurologica.Secondo voi ha esagerato?Gli ho detto che mi sento spesso debole, non ho più molta fame e che ogni tanto mi fa male la testa.Sembrava piuttosto preoccupato, calcolando anche che ho avuto la febbre alta 3 volte in 6 mesi e bronchite.Perchè?Crede possa avere qualche malattia? :(
    7 risposte · 2 giorni fa
  • Cos'è la morte?Come devo rispondere ad un bambino che me lo chiede sempre?

    Migliore risposta: Eh beh ti capisco, dopotutto le Religioni non sono che favole per bambini un po' troppo cresciuti. Comunque potresti dirgli che la morte è una cosa che si deve raggiungere più tardi possibile, e si vince un premio per chi resiste tanto, e scoprirà il tipo di premio crescendo, poi magari prendigli un gelato :)... visualizza altro
    Migliore risposta: Eh beh ti capisco, dopotutto le Religioni non sono che favole per bambini un po' troppo cresciuti.

    Comunque potresti dirgli che la morte è una cosa che si deve raggiungere più tardi possibile, e si vince un premio per chi resiste tanto, e scoprirà il tipo di premio crescendo, poi magari prendigli un gelato :)

    Io farei così.
    5 risposte · 1 giorno fa
  • Ho quindici anni e sono terribilmente ansiosa, non riesco a praticamente più a domrire serena.?

    Ciao a tutti, sono una ragazza di quindici anni, che, da questo gennaio soffre costantemente di ansia, ho paura di qualsiasi cosa, ho paura di perdere la mia vita. So che può sembrare stupido ma molto spesso mi metto a pensare alla morte, ho la costante paura di morire di infarto da un momento all altro. È da... visualizza altro
    Ciao a tutti, sono una ragazza di quindici anni, che, da questo gennaio soffre costantemente di ansia, ho paura di qualsiasi cosa, ho paura di perdere la mia vita. So che può sembrare stupido ma molto spesso mi metto a pensare alla morte, ho la costante paura di morire di infarto da un momento all altro. È da qualche mese che ho un costante dolore al collo nella parte davanti, due mesi fa andai all ospedale e mi dissero che probabilmente non era nulla di grave e che forse, era dovuto alla postura. Il punto è che non passa, e quando passa..poi torna. Molte volte sento come un peso nel petto e il battito accelerare, facendomi entrare in un terribile stato di ansia, facendomi addirittura piangere. Non so più che fare, vorrei andare a farmi controllare, ma i miei genitori non mi credono, dicono che sono semplicemente ansiosa e che penso troppo alle piccole cose. Ma se invece fosse qualcosa di grave?
    5 risposte · 1 giorno fa
  • I vaccini sono pericolosi?

    Stanno dicendo che contengono micro particelle di metalli pesanti come alluminio e mercurio che fanno malissimo all'organismo ma è anche vero che il vaccino evita che il virus possa diffondersi fino a portarti alla morte. qual'è la scelta giusta da fare allora? e se ci vaccinassimo in altri paesi ? Sarebbe... visualizza altro
    Stanno dicendo che contengono micro particelle di metalli pesanti come alluminio e mercurio che fanno malissimo all'organismo ma è anche vero che il vaccino evita che il virus possa diffondersi fino a portarti alla morte. qual'è la scelta giusta da fare allora? e se ci vaccinassimo in altri paesi ? Sarebbe uguale ?
    12 risposte · 3 giorni fa
  • Non fumate più sigarette che fa male e buttate soldi inutili che servono per altre cose importanti?

    Migliore risposta: Uno che e' dipendente dalla nicotina, che e' una droga a tutti gli effetti, non ne puo' fare a meno.
    Sono d'accordo con te, ma la realta' e' questa...

    C'e' anche da dire che chi fuma, lo fa per dimostrare che e' ricco e che ha soldi da buttare (in fumo).
    Migliore risposta: Uno che e' dipendente dalla nicotina, che e' una droga a tutti gli effetti, non ne puo' fare a meno.
    Sono d'accordo con te, ma la realta' e' questa...

    C'e' anche da dire che chi fuma, lo fa per dimostrare che e' ricco e che ha soldi da buttare (in fumo).
    6 risposte · 1 giorno fa
  • Alito cattivo?!?

    Ciao a tutti,da un po di tempo sento dirmi che ho l'alito cattivo, non fumo, non bevo, lavo i denti 3 e se faccio uno spuntino nel pomeriggio anche 4, non uso collutorio perche non credo posso fare tanto a parte rifrescare l'alito per qualche minuto, avevo 2 carie ma le ho curate. Non so che fare e non... visualizza altro
    Ciao a tutti,da un po di tempo sento dirmi che ho l'alito cattivo, non fumo, non bevo, lavo i denti 3 e se faccio uno spuntino nel pomeriggio anche 4, non uso collutorio perche non credo posso fare tanto a parte rifrescare l'alito per qualche minuto, avevo 2 carie ma le ho curate. Non so che fare e non capisco da dove venga, pensavo che dopo aver curato le carie sarebbe passato ma non è stato cosi, ho notato che sulla lingua mi si forma una specie di patina bianca e alcune volte mi ritrovo anche una specie di piccolissime palline bianche, quando con lo spazzolino pulisco la lingua questa patina sembra muco,alcune volte è più scuro tipo giallastro forse in base a quello che ho mangiato. Ora che ci penso prima del problema dell'alito avevo avuto per un periodo un leggera gastrite ma l'ho curata ma non credo che possa esserne una tra le cause dell'alito. Parlando di problemi allo stomaco molto spesso mi viene un dolore forte nella parte sotto le costole e ho la sensazione di vomito, di rigurgito ho sempre pensato che forse non avessi digerito ma secondo voi può anche una tra le cause? E poi quando ho la bocca secca perché magari non bevo da un pò sento mela parte bassa del collo insomma più giù rispetto alla bocca un specie di leggero bruciare. Forse ho dei problemi gastrici?ho fatto la domanda solo per saper se c'è qualcuno che ha avuto gli stessi problemi e sapete come lo ha curati?
    4 risposte · 8 ore fa
  • SENSO DI VUOTO IN TESTA?SVENIMENTO?14 ANNI!?

    Salve a tutti! Da un mesetto soffro di ansia e di attacchi di panico... Oggi ero nel letto a un certo punto mi è sembrato di svenire...una sensazione strana in testa,ma non un vero e proprio svenimento... Inoltre da quando ho iniziato ad avere questi attacchi d'ansia(paura di avere qualsiasi malattia ho)sono... visualizza altro
    Salve a tutti! Da un mesetto soffro di ansia e di attacchi di panico... Oggi ero nel letto a un certo punto mi è sembrato di svenire...una sensazione strana in testa,ma non un vero e proprio svenimento... Inoltre da quando ho iniziato ad avere questi attacchi d'ansia(paura di avere qualsiasi malattia ho)sono sempre stordita e quando mi alzo dal letto oppure mi alzo in piedi insomma ho una sensazione di stordimento/svenimento...Ho 14 anni....Difatti ho già fatto 2 seduta da una psicologa... In oltre ho male al petto,ma ho fatto un elettrocardiogramma e risulta tutto a posto... Una senzazione di vuoto (non di memoria)che non ti rendi conto di quello che capita intorno a te,di confusione...Non riesco a spiegarlo... Inoltre ora mi sento le orecchie un po' tappate...È ansia...?!?! Vi prego rispondetemi!!!!
    6 risposte · 2 giorni fa
  • Posso sciogliere una compressa in acqua anche se non è effervescente o scioglibile?

    Migliore risposta: Io non so mandar giù le pastiglie, e adotto questo metodo: schiaccio le pastiglie, ancora nel blister, con un pesta carne (funziona anche con cucchiaio), poi le faccio uscire in una tazzina, aggiungo acqua, mescolo, bevo e subit dopo mangio una punta di zucchero. Metodo infallibile e funzionale
    Migliore risposta: Io non so mandar giù le pastiglie, e adotto questo metodo: schiaccio le pastiglie, ancora nel blister, con un pesta carne (funziona anche con cucchiaio), poi le faccio uscire in una tazzina, aggiungo acqua, mescolo, bevo e subit dopo mangio una punta di zucchero. Metodo infallibile e funzionale
    5 risposte · 2 giorni fa
  • Ma perchè mi devo alzare alle 2 di notte coi bruciori d'esofago?

    si si all'esofago.. neanche lo stomaco, perchè il bruciore era su quasi 'sul retro della gola' una roba impossibile. E giù pastigliette anti acidità. Mi son fatta fare la gastroscopia e non hanno trovato nulla, da lì i bruciori sono calati drasticamente (lo so che possono essere anche causati... visualizza altro
    si si all'esofago.. neanche lo stomaco, perchè il bruciore era su quasi 'sul retro della gola' una roba impossibile. E giù pastigliette anti acidità. Mi son fatta fare la gastroscopia e non hanno trovato nulla, da lì i bruciori sono calati drasticamente (lo so che possono essere anche causati dall'ansia) e sapendo che non avevo niente mi sono data una calmata... mi hanno dato una lista di cibi da evitare, che non evito sempre e quindi ieri e l'altro ieri li ho mangiati e stasera pago le conseguenze. Manco avessi 120 anni, ne ho 23! ma che cc@zz..
    5 risposte · 2 giorni fa
  • Prima canna?

    Prima canna? Salve ragazzi ho 14 anni quasi 15,ed io e i miei migliori amici abbiamo deciso di farci una canna.Niente moralismi per favore.E da inesperto volevo farvi delle domande.  1)A che età la prima?  2)Cosa mi consigliate un purino o un drum?Quanti tipi di canna ci sono?  3)Dopo quanto passa la... visualizza altro
    Prima canna? Salve ragazzi ho 14 anni quasi 15,ed io e i miei migliori amici abbiamo deciso di farci una canna.Niente moralismi per favore.E da inesperto volevo farvi delle domande.  1)A che età la prima?  2)Cosa mi consigliate un purino o un drum?Quanti tipi di canna ci sono?  3)Dopo quanto passa la botta?  4)Come non farsi Sgamare?  5)Dove fumarla?
    5 risposte · 1 giorno fa