• Io e il mio ragazzo abbiamo molti problemi e litighiamo spesso come facciamo a risolverli?

    Capita spesso che litighiamo per via di fraintendimenti (io penso che tu non mi ami, poi vedi una situazione equivoca e il danno è fatto), gelosie e incomprensioni puntualmente messe da parte nel momento del bisogno e in cui l'altro sta male. Ci riappacifichiamo e per un po' stiamo meglio di prima poi tutto... visualizza altro
    Capita spesso che litighiamo per via di fraintendimenti (io penso che tu non mi ami, poi vedi una situazione equivoca e il danno è fatto), gelosie e incomprensioni puntualmente messe da parte nel momento del bisogno e in cui l'altro sta male. Ci riappacifichiamo e per un po' stiamo meglio di prima poi tutto ricomincia non abbiamo mai tregua. Non ce la faccio più ne ho parlato tante volte con lui gli ho detto che tutto ciò che volevo era qualcuno che mi amasse e mi capisse, e solo a quel punto lui ha capito, però poi ribatte sempre che lui non è come io lo vorrei anche se io gli ho detto mille volte che lo amo per quello che è e questo non cambierà mai, lui non ci crede, forse è insicuro non so, ma poi comincia a tirarmi fuori la storia del mio supervisore (un ragazzo giovane che lavora con me) e di quando ci siamo visti al supermercato e per educazione ci siamo salutati il mio ragazzo se l'è presa ed è geloso, e la possessività è aumentata quando ha saputo che lui per me è il primo ragazzo. Mi dispiace perché lo amo tanto ma io essendo più piccola dovrei essere amata e protetta da lui invece devo star sempre a litigare per chi ha ragione e chi ha torto, sono stanca, delle volte vorrei essere solo coccolata e voluta bene da lui ma a volte neanche quello perché lui se la prende facilmente e mi dice che devo stargli lontano perché merito qualcuno meglio di lui, ed eccolo che rinomina il supervisore. poi litighiamo e poi piangiamo entrambi per la rabbia e ritorniamo insieme.
    8 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 1 giorno fa
  • E normale che un ragazzo dica alla sua ragazza "tieni le mani a posto altrimenti poi non saprò controllarmi, sono un uomo anch'io"?

    Perché l'ha detto? La frase è abbastanza pesante secondo me, e a essere onesta ci sono rimasta spiazzata e impressionata perché era serio e mi ha tolto le mani di dosso (mi ero appoggiata a lui e gli ho baciato il collo e gli accarezzavo il petto baciandolo diverse volte). Non era mai stato cosi, era sempre... visualizza altro
    Perché l'ha detto? La frase è abbastanza pesante secondo me, e a essere onesta ci sono rimasta spiazzata e impressionata perché era serio e mi ha tolto le mani di dosso (mi ero appoggiata a lui e gli ho baciato il collo e gli accarezzavo il petto baciandolo diverse volte). Non era mai stato cosi, era sempre buono e tranquillo, solo perché l'ho baciato ha reagito cosi. Come se io avessi fatto chissà cosa di perverso, l'ho solo baviato perché lo amo
    9 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 3 giorni fa
  • Chiedere il numero di cellulare ad una sconosciuta per strada?

    senza presentarsi è rischioso? C'è il rischio molestia o no?
    senza presentarsi è rischioso? C'è il rischio molestia o no?
    8 risposte · Single e appuntamenti · 5 ore fa
  • Avete mai fatto questo gioco con vostro ragazzo?

    Le regole del gioco le stabilivo io e io dovevo dire cosa lui doveva fare e lui doveva ubbidire per forza. Le domande/richieste sono state: riempirmi di baci, stare abbracciati, e poi raccontarmi un ricordo (e quello che ha raccontato è stato troppo tenero, un ricordo di me e di quello che pensava lui in quel... visualizza altro
    Le regole del gioco le stabilivo io e io dovevo dire cosa lui doveva fare e lui doveva ubbidire per forza. Le domande/richieste sono state: riempirmi di baci, stare abbracciati, e poi raccontarmi un ricordo (e quello che ha raccontato è stato troppo tenero, un ricordo di me e di quello che pensava lui in quel periodo di me, le cose che mi ha detto erano troppo dolci).
    11 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 2 giorni fa
  • È un diffetto essere sensibili?

    Ciao ragazzi Sono una ragazza molto sensibile un po' per la vita che ho passato e un po' per le persone care che ho perso. Di solito sto lontana dai maschi perché so che la maggior parte di loro vuole solo divertirsi (cosa che odio) e nessuno vuole storie serie.....o quelli che le vogliono sono veramente... visualizza altro
    Ciao ragazzi Sono una ragazza molto sensibile un po' per la vita che ho passato e un po' per le persone care che ho perso. Di solito sto lontana dai maschi perché so che la maggior parte di loro vuole solo divertirsi (cosa che odio) e nessuno vuole storie serie.....o quelli che le vogliono sono veramente in pochi. Per questo sto lontana dalle relazioni perché mi spaventano molto. Ho visto molte storie iniziare e finire davanti ai miei occhi. qualche mese fa ho conosciuto un amico è una persona intelligente e sincera su alcune cose andiamo d'accordo mentre su altre no. Solo una cosa lui non riesce mai a capire che certe frasi non me le deve dire secondo me a volte non Pensa proprio a ciò che dice e alcune sue parole mi fanno star male. Ieri stavamo facendo una discussione si è arrabbiato e non ha voluto continuare Prima quando sbagliava se ne rendeva conto e mi chiedeva almeno una scusa ma in questo ultimo periodo ogni quel volta che mi ha trattato male non l'ha proprio chiesto. Passano alcue settimane e sono sempre io a rivolgergli la parola. Lui mi scrive si ma quando tutto va bene appena si arrabbia aspetta che siano gli altri a rivolgere la parola per primi. Non capisce io non sono come gli altri... quindi alcuni discorsi mi feriscono ed essendo sensibile ogni tanto piango. A lui invece non interessa tutto questo. Non è mai in grado di mettere il suo egoismo maschile di lato. Vuole avere sempre ragione. Secondo voi cosa devo fare? Grazie a chi risponderà
    6 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 3 ore fa
  • I rapporti con il mio migliore amico di una vita sono precipitati nel giro di due giorni. Per favore aiutatemi, sono molto triste?

    Tutto andava bene fino a 2 sere fa. Stavamo chattando tranquillamente, quando gli chiedo cosa ne pensa dei comportamenti di un mio collega di lavoro. Lui mi ha risposto dicendo che secondo lui questo collega ci sta provando con me. Dopodichè è diventato freddo e acido e mi ha rivolto queste due domande: "Ma se... visualizza altro
    Tutto andava bene fino a 2 sere fa. Stavamo chattando tranquillamente, quando gli chiedo cosa ne pensa dei comportamenti di un mio collega di lavoro. Lui mi ha risposto dicendo che secondo lui questo collega ci sta provando con me. Dopodichè è diventato freddo e acido e mi ha rivolto queste due domande: "Ma se ci vai a letto me lo dici? O forse è già successo?". Io ho smentito totalmente questa cosa e lui è sparito. Ieri ha ignorato per tutto il giorno i miei messaggi, si è rifatto vivo verso le sette di sera dicendo che mi sta proteggendo dalla sua crisi depressiva. Gli ho chiesto se fosse successo qualcosa di particolare e dice di no, ma che vuole proteggermi, perchè quando sta male ha paura di ferirmi in qualche modo. Dopo che gli ho fatto compagnia su Whatsapp per 2 ore, ieri notte mi chiede: "Come va con lo spasimante?". Io gli dico: "Non è uno spasimante". E lui: "Allora cos'è?". Gli ho detto che è un collega e gli ho chiesto: "Ma sei geloso per caso?". LUI HA RISPOSTO COSI: "..." e io gli ho detto: "questi 3 puntini significano sì?" e lui è SPARITO, non mi ha più risposto da ieri e pure oggi mi sta ignorando. Io sono molto triste.. ma cosa ho fatto di male? che dovrei fare?
    6 risposte · Matrimonio e divorzio · 3 ore fa
  • Tra due persone con carattere opposto può funzionare? O dovrò cambiare per aver delle possibilità?

    Migliore risposta: dipende da voi, se le vostre differenze vi compensano o vi allontanano.
    non esistono solo 2 tipi di carattere e quando parliamo di opposti possono uscire migliaia di combinazioni possibili...
    Migliore risposta: dipende da voi, se le vostre differenze vi compensano o vi allontanano.
    non esistono solo 2 tipi di carattere e quando parliamo di opposti possono uscire migliaia di combinazioni possibili...
    8 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 1 giorno fa
  • Mia morosa mi tradisce?

    In pratica ieri ero con la mia ragazza in un centro commerciale, e ad un certo punto mi arriva una notifica di un account fake che mi diceva in poche parole che mia morosa non era tanto fedele a me è di stare attento, dopodiché se ne è andato e mi ha bloccato. Io e la mia ragazza abbiamo 16 anni e stiamo assieme da... visualizza altro
    In pratica ieri ero con la mia ragazza in un centro commerciale, e ad un certo punto mi arriva una notifica di un account fake che mi diceva in poche parole che mia morosa non era tanto fedele a me è di stare attento, dopodiché se ne è andato e mi ha bloccato. Io e la mia ragazza abbiamo 16 anni e stiamo assieme da un anno e 7 mesi e non ho mai avuto problemi di infedeltà con lei, e controllo anche il suo instagram e WhatsApp più di una volta al mese quando lei dorme da me, e non ho mai trovato niente. Io mi fido abbastanza della mia ragazza però leggendo quello che mi ha scritto quel ragazzo/a non so cosa fare e cosa pensare. Quando mi è arrivato il messaggio la mia ragazza non voleva che io rispondessi e vedendo che continuavo si è anche incazzata. Dopo che il tizio che mi ha scritto se ne è andato io ho fatto un po' l'indifferente con mia morosa e ho continuato fino a quando non siamo arrivati a casa e lei ad un certo punto si è anche messa a piangere. La è finito tutto però io continuo ancora a pensarci e non so cosa pensare della mia ragazza.
    16 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 4 giorni fa
  • Ma davvero un uomo ti può lasciare perché sei sterile?

    Probabilmente questo è il destino che mi aspetta. Abbiamo cercato bambini per 3 anni senza vederli arrivare, io ora ho 40 anni e lui 36. Da qualche tempo a questa parte, parlava della propria paternità come ad un sogno a cui doveva rinunciare. Diceva cose tipo: "Avrei voluto dei bambini, ma non ne avrò".... visualizza altro
    Probabilmente questo è il destino che mi aspetta. Abbiamo cercato bambini per 3 anni senza vederli arrivare, io ora ho 40 anni e lui 36. Da qualche tempo a questa parte, parlava della propria paternità come ad un sogno a cui doveva rinunciare. Diceva cose tipo: "Avrei voluto dei bambini, ma non ne avrò". Ora mi dice che non ci vuole più provare, perché è confuso sentimentalmente. Ha incontrato una ragazza giovane sul lavoro, 10 anni in meno di lui e 15 meno di me, e se n'è infatuato. Mi dice che ancora mi ama, ma che in questo momento non capisce più niente. Io ho iniziato a fare incubi in cui lei rimane incinta al primo colpo, perché più giovane e fertile di me. Io sto malissimo. Ma davvero un uomo può cambiare donna pur di non cambiare il proprio futuro? Davvero un uomo può mettersi con una che non ama pur di avere dei bambini?
    23 risposte · Matrimonio e divorzio · 6 giorni fa
  • Ma è normale la famiglia della mia ragazza secondo voi?

    -la cugina le ha sempre detto viziata, cattiva, e diceva agli altri ragazzi di non volerle bene perché non lo meritava (effettivamente mi ha fatto un favore in un certo senso ma la mia ragazza è veramente buona e dolce non capisco come mai le abbia detto tutte queste brutte cose) - la zia l'ha invitata a... visualizza altro
    -la cugina le ha sempre detto viziata, cattiva, e diceva agli altri ragazzi di non volerle bene perché non lo meritava (effettivamente mi ha fatto un favore in un certo senso ma la mia ragazza è veramente buona e dolce non capisco come mai le abbia detto tutte queste brutte cose) - la zia l'ha invitata a trascorrere le vacanze da lei e lha fatta piangere la notte di natale e capodanno dicendole delle cose orribili -un'altra zia la svegliava alle 4 di mattina per andare a pulire dei locali e lei in germania al freddo in inverno andava ad aiutarla e quando si arrabbiava le rovesciava il secchio -sua nonna non le ha mai voluto bene e e le diceva che era una nipote di seconda categoria in quanti figlia di sua madre (la nonna preferisce solo i figli maschi) Ma che famiglia è? Poverina è venuta su malissimo, complessata, una bravissima ragazza a cui voglio un mondo di bene, ma ha un vuoto enorme d'affetto? Sapendo poi delle condizioni economiche di lei mi è venuto un colpo capendo poi dei suoi parenti, poverina. E pensate quando la zia l'ha fatta piangere sua madre enon era in italia e lei se n'è andata dalla casa a natale mi sono fatto 3 ore di macchina al buio per portarla a casa sua, non la smetteva di piangere al telefono. Non ho mai capito sinceramente tutto sti accanimento con lei,che se la conosceste ala fine è una ragazza tranquia e buona e gliele hanno dette di tutti i colori. Neanche cenerentola tra un po'
    7 risposte · Relazioni e Famiglia- Altro · 4 giorni fa
  • Emozione fortissima?

    Le ho succhiato i seni, il cuore mi scoppiava. È stata un emozione gigantesca, non ho pensato ad altro tutto il giorno. Sono una donna di 40 anni e frequento una donna, siamo entrambe sposate ma quando ci vediamo, non capiamo più nulla
    Le ho succhiato i seni, il cuore mi scoppiava. È stata un emozione gigantesca, non ho pensato ad altro tutto il giorno. Sono una donna di 40 anni e frequento una donna, siamo entrambe sposate ma quando ci vediamo, non capiamo più nulla
    5 risposte · Relazioni e Famiglia- Altro · 23 ore fa
  • Cosa ne pensate dei siti di incontri?

    Migliore risposta: Sinceramente preferisco frequentare una persona di presenza, non mi piacciono questi siti per il semplice fatto che non si sa mai chi si nasconde dietro un profilo, e poi ci sono persone che nascondono ciò che sono, a volte manifestano delle caratteristiche caratteriali che non hanno nel reale, una persona per... visualizza altro
    Migliore risposta: Sinceramente preferisco frequentare una persona di presenza, non mi piacciono questi siti per il semplice fatto che non si sa mai chi si nasconde dietro un profilo, e poi ci sono persone che nascondono ciò che sono, a volte manifestano delle caratteristiche caratteriali che non hanno nel reale, una persona per conoscere tutte le sfumature, bisogna imparare a conoscerla dal vivo :/
    10 risposte · Single e appuntamenti · 3 giorni fa
  • Voglio lasciarlo perdere ma?

    Ci stiamo frequentando da febbraio,abbiamo passato tanti momenti belli ma anche tanti momenti brutti...infatti tutto il mese di Luglio non ci siamo visti e ne parlati per alcune situazioni che ci sono successe...La mia troppa gelosia e le sue pochissime spiegazioni che mi portavano solo dubbi,ci hanno fatto... visualizza altro
    Ci stiamo frequentando da febbraio,abbiamo passato tanti momenti belli ma anche tanti momenti brutti...infatti tutto il mese di Luglio non ci siamo visti e ne parlati per alcune situazioni che ci sono successe...La mia troppa gelosia e le sue pochissime spiegazioni che mi portavano solo dubbi,ci hanno fatto allontanare e distaccati...Alcuni giorni fa ci siamo rivisti con altri nostri amici...e ieri siamo rimasti da soli,lui mi dice che non vuole sentirsi pressato e che non se la sente ancora di fidanzarsi con me perchè lui ha bisogno dei suoi tempi visto che in passato è stato tradito quindi ha paura di relazionarsi subito...ma intanto non vuole che io mi senta con altre persone come anche io non voglio che lui si senta con altri.....e poi l’abbiamo fatto perchè mi mancava troppo avere un rapporto con lui,so di aver sbagliato perchè lui è scomparso dopo avermi accompagnato a casa....
    12 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 3 giorni fa
  • Tra due persone con lo stesso carattere potrà mai funzionare?

    Migliore risposta: chi si assomiglia si piglia! direi che vi siete trovati!
    Migliore risposta: chi si assomiglia si piglia! direi che vi siete trovati!
    11 risposte · Single e appuntamenti · 5 giorni fa
  • Sono stata lasciata per un problema fisico e x la scarsa complicita (secondo lui?)?

    Sono stata lasciata da un ragazzo un paio di giorni fa, abbiamo avuto una breve avventura durata un paio di mesi e ci siamo visti poche volte perche abita lontano da me. Quasi ogni volta che provava a toccarmi con le mani in ogni parte (vagina e ano) mi faceva male, . Che non riuscivo a sopportare .il mio ex... visualizza altro
    Sono stata lasciata da un ragazzo un paio di giorni fa, abbiamo avuto una breve avventura durata un paio di mesi e ci siamo visti poche volte perche abita lontano da me. Quasi ogni volta che provava a toccarmi con le mani in ogni parte (vagina e ano) mi faceva male, . Che non riuscivo a sopportare .il mio ex ragazzo solo una volta mi ha fatto male toccandomi ma x il resto non ho mai avuto problemi,..non penso che sia un problema mio...mi ha lasciata x la scarsa complicita, perche non mi lasciavo andare abbastanza (non ho mai avuto rapporti completi con lui), e stato lui a non volerlo.. dice che sono una bambina, immatura, che non e una cosa normale che mi succeda questo nonostante lui mi piacesse e anch io piaccio a lui..io sono consapevole che gli piaccio..ma forse non era abbastanza x me?. Dice che devo farmi una autoanalisi x capire cosa voglio perche dai rapporti sessuali (orali e petting) che abbiamo avuto sembravamo ragazzini delle medie ....io non sono piu vergine l imene si e rotto.anni fa (ma il problema non era questo) e una cosa che e capitata solo con lui...mi ha detto che l ho preso in giro, si e sentito preso in giro e ci sono rimasta malissimo...tanto che mi si chiude lo stomaco non riesco..ho provato a spiegarli che magari il problema era suo nel toccare e mi ha detto di no e voleva avere ragione lui...allora perche con il mio ex solo una volta mi ha fatto male e ne era consapevole e x il resto e andato bene?..ci sono rimasta malissimo...
    7 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 2 giorni fa
  • Sono single. Sento che lo sarò per sempre.... come distruggere questo pensiero?

    Mia zia, 37 anni e mio zio 48 anni, sono single da piu di 20 anni.....ho il terrore di fare la loro fine. In generale do sempre una possibilità ai ragazzi, ma nessuno è come vorrei. Non ci sto mai bene. Finiscono sempre per non piacermi. Do una possibilità anche se a primo impatto non mi piaciono... ma alla fine,... visualizza altro
    Mia zia, 37 anni e mio zio 48 anni, sono single da piu di 20 anni.....ho il terrore di fare la loro fine. In generale do sempre una possibilità ai ragazzi, ma nessuno è come vorrei. Non ci sto mai bene. Finiscono sempre per non piacermi. Do una possibilità anche se a primo impatto non mi piaciono... ma alla fine, finisce sempre che la prima impressione era vera. Che devo fare? Ora son 3 anni che nessuno ci prova con me, e se ci provo io ricevo due di picche. Mi son proprio rassegnata. Piu persone incontro piu sento che non esiste nessuno al mondo minimamente compatibile con me, e se esiste, non gli interesso. Come rassegnarmi all idea? Domanda seriasima..: come potrei fare? Ripetermi molte volte al giorno che rimarrò sola funzionerebbe??
    6 risposte · Single e appuntamenti · 2 giorni fa
  • È un'idea strana il fatto di voler più che un ragazzo un amico, o meglio un fidanzato che si comporti da amico?

    Migliore risposta: Non è strano proprio per niente! È la stessa cosa che ho sempre voluto nella mia vita e che finalmente ho .. non c'è niente di più appagante e bello nella mia vita di LUI in questo momento!! Non è solo il mio ragazzo ma anche un po' mio fratello,il mio amante, mio papà, il mio migliore amico ecc ... Un... visualizza altro
    Migliore risposta: Non è strano proprio per niente!
    È la stessa cosa che ho sempre voluto nella mia vita e che finalmente ho .. non c'è niente di più appagante e bello nella mia vita di LUI in questo momento!!
    Non è solo il mio ragazzo ma anche un po' mio fratello,il mio amante, mio papà, il mio migliore amico ecc ... Un po'di tutto! Non c'è niente di meglio di un rapporto cosi .. lo auguro a chiunque è bellissimo
    11 risposte · Fidanzamento e matrimonio · 7 giorni fa