Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Scopri

  • 12
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Metodo più veloce e tranquillo per raggiungere le isole greche?

    Finalmente il mio sogno di comprare una casa in un'isola in Grecia si sta avverando, però c'è il dilemma del raggiungere velocemente la Grecia e nel modo meno stressante possibile (che vuol dire ASSOLUTAMENTE NO voli di linea) 

    Consigli? Premessa che io sto nel nord est italia 

    Il traghetto mi ispirava ma ci mette davvero tantissimo, più di un giorno se lo prendo da Venezia, l'auto idem sono sulle 18 ore di guida

    Non ci sono tipo imbarcazioni di prima classe che vanno più veloci e riducono ad almeno 12 ore lo spostamento? 

    Perfino da Bari ci mette tantissimo 

    Non voglio dover ricorrere per forza alla prenotazione di un jet privato

    Help 

    9 risposte10 mesi fa
  • 16
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Perché i vini rossi costano di più di quelli bianchi?

    Risposta preferita:

    Per diversi motivi, primo tra tutti il fatto che vengono venduti dopo, quindi c’è una maggiore immobilizzazione di capitali. Inoltre hanno una lavorazione più complessa che comporta costi maggiori. 

    7 risposte1 anno fa
  • 8
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    In che posto della Grecia andare per fare un viaggio ricco di emozioni?

    Risposta preferita:

    Ciao,

    anzitutto un consiglio, un viaggio “estivo/di mare” che includa un volo prenotato a fine Agosto, immagino per Settembre, ti potrebbe costare caro. Meglio raccogliere info e prenotare il prox anno per la prox estate…poi magari qualche offerta la trovi cmq!

    Dunque Grecia ma non tutto il giorno in spiaggia…mi vengono in mene due tipo di attività: visita a parchi archeologici e/o cittadine oppure sport acquatici tipo kitesurf. Puoi fare ambedue le cose nell’isola di Rodi, che fra tutte quelle che ho visto è quella che mi ha colpito di più. Nello specifico se prendi albergo a Lindos (lo spelling delle cittadine in grecia varia spesso causa adattamento tra il loro ed il nostro alfabeto cmq ci si capisce), hai sia le spiagge più belle, che una costa ventosa dove fare sport acquatici. Inoltre la vita notturna non è male. Certo Lindos è più costosa per gli alloggi rispetto alla costa ovest di Rodi…

    Inoltre a Rodi hai la meravigliosa città medievale di Rodos/Rodi la capitale, ci potrai trascorrere tante belle serate…da non perdere anche la valle delle farfalle…insomma l’isola è un posto dove stai bene anche 2 settimane!

    Se invece ti interssano viste mozzafiato e cartoline iconiche c’è Santorini, gli affacci da Imerovigli, Fira e Oia sono qualcosa di unico e cenare con vista tramonto qualcosa che ti rimarrà dentro. Il “prezzo da pagare” è la spiaggia vulcanica, quindi con il fondale scuro non avrai l’acqua trasparente invece presente nelle altre isole (cmq non sono male nemmeno le spiagge di Santorini intendiamoci)!!!

    Una cosa cmq è certa, DOVUNQUE andrai in Grecia troverai cibo ottimo (pesce, la loro tipica PITA e carne eccezionale, da provare i SOUVLAKI non mi va di controllare lo spelling :-D ), mare fantastico e soprattutto prezzi modici…quindi stai tranquillo è quasi impossibile “prendere la sola” :-D L’importante cmq è noleggiare un auto e girarti tutto il posto dove andrai!

    Se posso fare altro sono qui, buona vacanza

    :-P

    6 risposte2 anni fa
  • 9
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Più bella Mykonos o Heraklion?

    Risposta preferita:

    Direi che sono imparagonabili, perché Mykonos non ha praticamente quasi nulla di storico artistico, a differenza di Heraklion. Mykonos è una simpatica cittadina in stile cicladico, tenuta molto bene perché estremamente ricca, con dei suggestivi mulini a vento alla fine della città, in cima alla collina e tanti, tanti negozi, molti dei quali anche insensatamente cari.

    Heraklion è una città ricca di storia in un'isola ricca di storia. Mykonos ai tempi dei greci era un' isola periferica, e quasi snobbata, tanto è vero che era la vicina Delos ad essere privilegiata.

    Oltretutto, devo dire che Mykonos è una delle più bruttine tra le Cicladi: spiagge potenzialmente molto belle fortemente antropizzate e rovinate dal turismo, non ha quasi nnulla da vedere, a differenza di isole come Naxos o Tinos (solo per fare alcuni esempi tra le Cicladi) che sono interessanti anche per quel che offrono al di fuori delle spiagge.

    Creta è invece un'isola che offre tantissimo, sia come spiagge che come cose da vedere a cominicare appunto dal palazzo di Cnosso vicino a Heraklion. Per concludere: se a te interessa lo shopping e il divertimento Mykonos ti piacerà senz'altro, se invece il tuo "più bella" includeva anche la parte storico artistica vince senza dubbio alcuno Heraklion

    6 risposte2 anni fa
  • 8
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    è vero che alle terme di budapest ci si puo avvicinare a una ragazza, prendersi confidenza?

    Risposta preferita:

    Ma....insisti pure chiedendo risposte serie??

    Adesso capisco perché il tuo amico te lo ha raccontato, sa che aveva di fronte un credulone!

    A questo punto non mi meraviglio che ci siano persone che credono anche a quelli che dicono di aver inventato il sistema per duplicare i soldi, c’è ancora qualcuno che ci casca!

    Vuoi una risposta seria? Vai, metti le mani addosso ad una ragazza e vedrai che ci pensa la polizia ad insegnarti come ci si deve comportare, se non ti bastano decine di risposte che hai ricevuto qui. Io ci sono andato più volte alle terme a Budapest visto che ci vado per lavoro li, non ho mai avuto la fortuna di trovare uno che facesse una cosa del genere, almeno mi sarei fatto due risate!

    7 risposte2 anni fa
  • 2
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    QUANTO COSTA UN VIAGGIO IN GRECIA?

    Voglio fare il viaggio dei 18 anni in grecia, magari 7 giorni a mykonos. Cercando di spendere il meno possibile, quanto dovrei sborsare? E se ne facessi solo 3?

    5 risposte2 anni fa
  • 5
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Salve, ho prenotato una vacanza ad agosto a Corfù, qualcuno mi saprebbe dire se sul posto si può noleggiare un auto senza carta di credito?

    Risposta preferita:

    Anch'io ad Agosto vado a Corfù... Ho noleggiato la macchina con un autonoleggio locale che ci ha trovato la proprietarià del posto dove alloggeremo. Senza carta di credito, macchina da 7 per 450 euro per una settimana.. Se mi dai l'email ti mando il sito e se vuoi anche il programma di quello che pensavo di fare.

    7 risposte2 anni fa
  • 5
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Vacanze in grecia?

    Mi consigliate qualche localita greca adatta a una famiglia+cane economica?

    5 risposte2 anni fa
  • 3
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Il Tamigi ha delle spiaggette? E i traghetti che lo attraversano fanno anche da ristorante?

    Risposta preferita:

    A Londra di spiaggette lungo il Tamigi ce ne sono parecchie, la più famosa è la spiaggia dell'Olympic park, ma è molto conosciuta anche la spiaggia di Camden con tanto di bar che fa pure l'happy hour! so che ha aperto da poco anche un'altra a Fulham vicino al Wandsworth bridge. Ne trovi comunque almeno una decina e sono in crecita perché tendono ad aprirne di nuove ogni anno.

    Quanto ai battelli che propongono crociere sul Tamigi ( immagino tu intenda questo) ce ne sono lo stesso parecchi, forniti di ristoranti sia economici che costosi.

    6 risposte2 anni fa
  • 6
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Corfu o Zante per ragazzi giovani?

    Risposta preferita:

    Tutte e due paradisi della vita notturna. Io andrei a Zante, più da devasto, mentre Corfù più pettinata. Delle ragazze greche ve ne frega zero, visto che difficilmente ne conoscerete, mentre è pieno di strappone da ogni parte d'Europa.

    5 risposte2 anni fa
  • 2
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 3
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Isole greche ad agosto?

    Risposta preferita:

    La situazione che hai descritto vale per tutte le isole greche ad agosto, anche le minori, purtroppo ti devi rassegnare. Le isole greche sono vivibili a giugno (Mykonos e Santorini escluse, che sono invase da turisti da maggio ad ottobre, ininterrottamente). Se tu, come purtroppo molti, sei legato per forza al mese di agosto, dovrai o rassegnarti ad essere in mezzo alla calca, o cambiare destinazione. Dato che non hai speranze neppure nelle isole minori, ti conviene a questo punto scegliere quello che ti ispira di più, tanto troverai comunque casino. Se proprio posso darti un consiglio, scegli un'isola abbastanza grande dove è più facile disperdersi. Potrei pensare a Creta, che è molto bella e anche interessante dal punto di vista storico artistico se vuoi fare qualche visita. Molto bella pure Naxos, che offre anch'essa qualcosa da vedere. Se ti sono piaciute Paros e Antiparos, Naxos ti piacerà ancora di più, secondo me è più bella.

    I prezzi sono purtroppo alti dappertutto ad agosto, si sono fatti furbi. Fa conto che molti alberghi praticano ad agosto prezzi doppi o anche tripli rispetto a giugno. Oltre al danno la beffa. Se vai a giugno ti godi appieno le isole e spendi la metà. Purtroppo funziona così e c'è ben poco da fare.

    Ultimo suggerimento: non fare 3 isole in 15 giorni, a meno che non siano isole davvero piccole. Io non andrei oltre due, se vai a Creta ovviamente basta quella, anzi, con 15 giorni ti consiglio solo la zona orientale dell'isola che è davvero grande e merita più di 15 giorni se vuoi alternare spiagge e visite.

    13 risposte2 anni fa
  • 6
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Per chi è stato ad Atene di recente, ma il Partenone è ancora ricoperto di impalcature?

    Risposta preferita:

    Non è ricoperto di impalcature, perlomeno nel senso che non ci sono dappertutto! Un mese fa le impalcature erano su una facciata e su una porzione dell'interno.

    Fanno una facciata alla volta proprio per non ricoprirlo, ma purtroppo questo significa diversi anni con almeno una parte "rovinata" dalle impalcature.

    Non è vero che hanno finito i soldi, come dice un utente, i lavori non si sono mai interrotti, sono finanziati con fondi europei. Semmai vanno a rilento, ma quella è una prerogativa Greca!!

    6 risposte3 anni fa
  • 9
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Domanda per Pintupi?

    Risposta preferita:

    Perché fai la domanda in anonimo? Comunque rispondo parzialmente perché non mi va di mettere la mia vita privata in piazza.

    Ho la fortuna di avere un lavoro che mi porta a girare soprattutto l'Europa ma qualche volta arrivo anche fuori Europa, soprattutto Usa e Canada. La seconda fortuna è che il lavoro mi lascia molto tempo libero, spesso rispondo da aeroporti o da auto in trasferimento, la terza che lavoro in proprio e quindi non devo rendere conto a nessuno se finisco di lavorare di giovedì a Berlino (è solo un esempio) e rientro la domenica sera. Ce l'ho da tanti anni e quindi in tutti questi anni ho potuto viaggiare e conoscere non solo per lavoro ma anche per piacere, perché mi sono appassionato ai viaggi a 14 anni. Direi che la maggior aprte delle capitali Europee le ho visitate e le conosco bene grazie al mio lavoro.

    Non sono Greco ma Australiano di origine e ho vissuto e studiato in parte li.

    La Grecia non è necessariamente il Paese che conosco di più, conosco molto meglio per esempio Australia e Nuova Zelanda, per ovvie ragioni: in realtà il concetto di "conoscere bene" è relativo, tanto è vero che spesso resto a bocca aperta quando vedo persone (purtroppo non sono poche) che dopo essere state una settimana in un Paese ti sanno dire tradizioni, usi, costumi,vita morte e miracoli di quel Paese. Io non ci sono mai riuscito, forse sono un po' fesso. Forse è per questo che sono più rigido nell'applicazione del margine di relatività e soggettività di cui parla qualcuno, perché cerco di dire quello che so ,non quello che immagino o ho sentito dire da altri. e mi piacerebbe che tutti facessero così, vana illusione. Ci vado cauto prima di riportare opinioni per sentito dire soprattutto quando si parla di emigrazione in altri Paesi proprio perché io ci sono nato e ci ho vissuto fin da piccolo a contatto con gli Italiani che emigrano all'estero. So quante stupidaggini dicono pur di portare acqua al loro mulino e molto spesso le riconosco anche qui in risposte di chi dice di "aver sentito da un amico che ci è stato per anni che...." Ciò non toglie che ci siano utenti come Reda, in questa sezione, che vive in Germania e da sempre risposte sensate e obiettive, secondo me. oppure Ma_Basta e JeyJey sono preparatissimi sugli Stati Uniti.

    La stessa A_ Rm, che mi ha mosso una critica, posso dire che risponde molto bene quando parla di Malta e Svezia dove ha vissuto, ma credo che (critica per critica, scusami) si affidi un po' troppo ad opinioni di persone trovate su certi siti di immigrati, dove anche io mi sono iscritto e sono fuggito immediatamente a gambe levate dopo aver sentito diversi commenti tipici dell'Italiano un po' astioso che vive all'estero e che quindi non la racconta giusta su tutti i presunti pregi del vivere all'estero.

    Io cerco di rispondere solo alle domande per le quali so direttamente la risposta, evitando il più possibile dicerie e opinioni. So che è difficile farlo, ma cerco di attenermi più che posso a questa regola, semplicemente.

    Per esempio rispondo tanto nella sezione viaggi aerei perché grazie ad uno dei tanti programmini e applicazioni che esistono mi sono reso conto che, ricostruendo il 90% dei miei spostamenti con l'aereo, ho fatto oltre 2000 tratte. Capirai che, volando ogni mese e con 2000 voli, non dovrei avere molta difficoltà a rispondere sulle regole dei liquidi o su quanto rigide sono le varie compagnie nell'applicazione delle regole....

    Ma se mi fai una domanda su Malta evito di rispondere perché non ci sono mai stato e so che altri possono risponder meglio di me. Ricordo, in 8 anni che sono stato qui, di aver solo una volta riportato un commento di mio nipote. D'altra parte, a riportare "opinioni" su Paesi che non si conoscono, si rischia di cadere nella banalità, nello stereotipo, o, peggio ancora, nell'errore. Questo è quello che cerco di mettere in pratica e a volte, forse sbagliando, cerco di convincere altri a farlo.

    In altre parole, non è così facile rispondere neanche in questa sezione...

    5 risposte3 anni fa
  • 9
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Farò tappa in crociera a Katakolon ma tutti mi consigliano di non visitare Olimpia perché è una delusione e di andare piuttosto in spiaggia?

    Risposta preferita:

    Dipende essenzialmente dalle tue aspettative. In queste cose bisogna andarci molto piano, devi sapere chi sono questi "tutti" che ti danno consigli.

    Personalmente quando si tratta di siti archeologici io tendo ad ascoltare i consigli solo di un paio di persone che conosce benissimo e so che hanno interessi e gusti simili ai miei, e comunque li prendo con le pinze e spesso poi faccio di testa mia.

    Anche a me Olimpia ha un po' deluso, ti dico subito che non è un sito archeologico come può essere Efeso, Leptis Magna, Hierapolis, Afrodisia, Cnosso, Delos, Pompei o la valle dei templi, solo per citarne alcuni nel bacino del mediterraneo.

    Comunque, io ti consiglierei di visitarlo, se non altro perché lo stadio e i templi di Hera e Zeus meritano la visita. Al di là di quello, poi, Olimpia è un simbolo, quindi io non direi mai ad uno che si trova nei pressi di non andarlo a vedere.

    Poi potrai tirare le somme in base a quello che ti aspettavi e a quello che hai visto magari prima di quel sito, ma io ti consiglierei di visitarlo. E' pur sempre sito patrimonio dell'Unesco (un motivo ci sarà!) e anche se può essere un po' deludente per chi aspetta uno dei migliori siti archeologici della Grecia (la fantasia devi usarla molto molto spesso!), credo che per chi ha un minimo di passione per la storia antica sia un sito comunque da non perdere. Come ti dicevo è un simbolo che va la di là dello stato di conservazione in cui si trova.

    Tieni presente poi che tutti i siti archeologici, ma soprattutto quelli dove "si capisce meno" perchè i luoghi non sono ben conservati, se visitati con una guida, cambiano completamente prospettiva. Se hai la possibilità di visitarlo con una brava guida diventerà estremamente interessante.

    7 risposte3 anni fa
  • 5
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Più bella Mykonos o Santorini e perché?

    Risposta preferita:

    Assolutamente Santorini, perché Santorini è l'icona dell' architettura delle Cicladi: quando tu vedi uno scorcio classico delle isole Greche, con la classica chiesetta di calce bianca con cupola azzurra che si staglia sul mare, con magari sullo sfondo anche altre case bianche in stile cicladico, stai pur certo che al 99% quella foto è uno scorcio di Santorini. Se tu vai a Santorini per una settimana non ti stanchi mai di vedere scorci di Paesini caratteristici, o comunque visitare qualcosa, se vai a Mykonos è tutta un'altra storia. L'unico paese che regge un po' il confronto è la Chora, la capitale.

    Mykonos è diventata famosa per la vita notturna, quindi se tu vuoi vita notturna sfrenata devi andare senza dubbio a Mykonos ma da qui a dire che è bella ce ne passa, soprattutto se la confronti con altre isole come Santorini o anche Naxos.

    Il solo lato "negativo" di Santorini è che è una isola vulcanica e ha le spiagge di sabbia nera: quindi il mare, pur essendo bello tanto quanto a Mykonos, che è poco distante, non da l'impressione di esserlo, perché l'effetto della sabbia bianca non è lo stesso della sabbia nera.

    Quindi riassummendo:

    Mykonos è da preferire se ti interesa la vita noturna e le spiagge (ma a questo punto per le spiagge ci son altre isole molto meglio come ad esempio Naxos e Antiparos)

    Santorini è la più bella isola greca in assoluto, con Paesini meravigliosi che si affacciano sulla scarpata che da sul mare. Molto belli anche i paesini dell'interno.

    Il problema di entrambe è che sono affollatissime, proprio perché sono le due isole più famose: per questo conviene visitarle a maggio o ottobre

    6 risposte3 anni fa
  • 3
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    MYKONOS OTTOBRE?

    Ciaoo, vorrei andare a Mykonos la prima settimana di ottobre, dato che comunque il tempo là dovrebbe durare un po di più che qua. Ah, volo in aereo quasi sicuramente, quindi ho solo il bagaglio a mano con me.

    Volevo però alcune informazioni da chi di voi già c è stato.

    Anzi ho molte domande da farvi cosicché possa riuscire ad organizzare tutto in tranquillità e per bene.

    - si riesce a girare tutta l isola in 6 giorni ?

    - Com è meglio muoversi per l isola per visitare posti o andare al mare ?

    - Dov è meglio alloggiare ? In quale zona può essere la migliore ?

    - Quali sono le spiagge più belle, assolutamente da visitare ?

    - Cosa c è da visitare di importante, caratteristico del posto ?

    - Piatti tipici da assaggiare ?

    - Quali souvenir riportare ?

    - Cosa conviene comprare la che qua magari costa di più ?

    - Ci sono anche negozi di grandi catene che troviamo qua ma la costano meno ?

    - Dovrei parlare inglese o in molti posti parlano italiano ?

    - Il tempo dovrebbe essere buono pur essendo ottobre cioè non ci vuole il cappotto ? Ahaha

    Ringrazio di cuore, chi mi aiuterà

    5 risposte3 anni fa
  • 8
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Grande delusione da parte della Grecia?

    Risposta preferita:

    non so cosa intendi ma se ci fai caso solitamente statisticamente i paesi mediterranei sono più sporchi di quelli del nord europa.

    ricorda che la grecia ha avuto grossi problemi economici in cui sono stati tagliati un mucchio di dipendenti pubblici quindi anche gli spazzini.

    (i paesi costieri hanno un vento quasi costante dovuto alle differenze di riscaldamento terra-acqua, queste correnti possono provocare questo idea di sporcizia prendendo magari già solo le foglie che si staccano dagli alberi o magari spargendo delle carte se accumulate da qualche parte)

    5 risposte3 anni fa