Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Scopri

  • 10
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Avrò mai una figura maschile nella mia vita?

    Sono una ragazza di 15. I miei genitori si sono separati da quando io avevo 6 anni. Mio padre non è mai stato troppo presente, solo quando voleva lui. Quindi si può dire che non ho mai avuto al mio fianco una figura maschile. Ne ho sofferto e ne soffro ancor oggi di questo. Proprio per questo mi domandavo se questo durerà per sempre o se qualcuno potrà avere questo "ruolo" un giorno?

    5 risposte2 sett fa
  • 101
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Cosa ne pensate delle effusioni omosessuali in pubblico?

    Fate differenza rispetto a quelle etero? Sino a che punto credete che le coppie omosessuali possano manifestarsi in presenza di bambini.

    26 risposte3 sett fa
  • 22
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Il lavoro serve principalmente a scappare dai genitori.?

    Perchè poi molti commettono di nuovo l'errore di metter su una famiglia?

    9 risposte3 sett fa
  • 8
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Avere figli tra cugini ?

    Mio nonno è fratello alla nonna di mio marito.

    I figli dei miei nonni sono cugini

    Ho sposato il figlio del cugino di mio padre .

    Premetto che non abbiamo lo stesso cognome 

    La mia domanda si possono avere figli con questa parentela ? Il bambino può avere delle  malattie ?

    11 risposte4 sett fa
  • 19
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Cosa fare? Abuso su minore?

    Risposta preferita:

    Già solo per il fatto che la madre è alcolizzata e il padre nn è affidabile , solo per quello gia dovrebbe essere allontanata dall'ambiente famigliare , perche non mi sembra 1 ambiente consono a una bambina di 7 anni , anche se nn le avessero fatto nessuna molestia , per me ! perche lasciare una bambina in mano a genitori cosi nn so! dovresti per me tentare di tenerla con te , a prescindere da quello che vogliono i suoi , se vengono a reclamare gli dici che se nn gli sta bne chiami , gli assistenti sociali e gli e la fai togliere , forse cosi te la lasciano , visto che nn è che facciano molto per crescerla  e accudirla , minacciali ecco quello che puoi fare , li avvisi che se no ti rivolgerai agli assistenti sociali , se nn te la lasciano crescere , visto che loro nn sono in grado , cmq complimenti gia a 17 anni ti vuoi prendere questa responsabilità nn è da tutti ..alla tua età si pensa solo a divertirsi , ti fa onore , per me proverei cosi , al limite se dicono qualcosa i suoi li denunci agli assistenti sociali e stop . kisses

    Perchè se mai la madre si va viva e quell'unico giorno che nn beve , venisse a reclamare da te e rivuole la bambina indietro , si ti potrebbe penso denunciare per sottrazione di minore se nn sbaglio ...ma cmq anche lei rischia , perche le dici visto come si comporta con il padre assente anche tu potresti fare qualcosa contro di lei e  chiamare gli assistenti sociali , i carabinieri e tutto il cuccuzzaro se nn si sta zitta!! e se ne va , lasciandoti la bambina con te , ma credo che nemmeno faccia qsto siccome è occupata a bere ...cmq prova cosi , e se viene il padre ma nn credo , gli dici che hai prove che la bambina e' stata molestata e quindi potrebbe passare un brutto quarto d'ora, se non sta buono, speriamo cosi che se ne stiano zitti e buoni come la canzone dei Maneskin e nn facciano altro, in modo che la bambina nn finisca in mano agli assistenti sociali , magari dentro a 1 istituto, con gente che non conosce, poi fai come credi:)

    6 risposte3 sett fa
  • 4
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    È normale scoparsi la propria figlia di 19 anni?

    Risposta preferita:

    Certo paparino! Scopami pure violentemente sul letto!!! oooooohhhh sono bagnata tutta dal tuo caxxone!!!! oooohhh siiiii!!!!

    4 risposte3 sett fa
  • 8
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    La mia famiglia è violenta, aiuto. ?

    Oggi è l'ennesima volta in cui mio padre mi picchia. Era un motivo futile, mi sono dimenticato di svegliarmi per entrare in didattica a distanza pur avendo messo una sveglia il giorno prima, e mio padre si è incazzato ed ha cominciato a cercare di distruggere le mie cose e a lanciarle contro di me(comprate con i miei soldi che lui ruba e non chiedo più indietro) dopo di che si è avvicinato a me e ha iniziato a picchiarmi. Non è la prima volta che succede, ha iniziato a picchiarmi quando avevo 5-6 anni, o forse ha cominciato anche prima ed ero troppo piccolo per ricordare. Mia madre è una *******, supporta tutte le violenze che lui sfoga su di me, anche perché lei quando ero piccolo mi tirava i capelli, mi diceva che mi avrebbe ucciso un giorno e mi percuoteva con un telecomando molto pesante in testa. Gli amici della mia famiglia che si sono allontanati proprio per come i miei genitori sono mi hanno raccontato che mia madre un giorno voleva buttarmi dalla finestra quando ero troppo piccolo per ricordare. È una maniaca dell'ordine e cerca un pretesto per ogni litigio per chiamare mio padre, far finta di piangere (quando chiude la chiamata guarda caso non piange più) solo per scagliarmi mio padre addosso(che ha fatto karate)

    Ho provato più volte a suicidarmi, e l'ultima volta che ho tentato di farlo mio padre mi ha scoperto, mi disse: "se salti guarda!"

    Cosa? Se mi suicido mi uccidi? Non è neanche 1/1000 di quello che ho subito, vi prego, anche consolarmi sarebbe d'aiuto. 

    6 risposte4 sett fa
  • 7
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    i parenti di mia madre mi odiano per colpa dell'eredità?

    praticamente mia madre e sua sorella hanno ereditato della morte di mia nonna un appartamento. mia zia già viveva in quell'appartamento perchè accudiva mia nonna, in parole povere quindi già si era impossessata dell'immobile con la scusa dell'assistenza. è vero che mia zia accudiva mia nonna, ma è anche vero che la pensione, l'accompagnamento e tutto gli introiti del caso andavano in tasca sua.

    ho chiesto a mia madre di farsi dare ciò che le spetta visto che oramai sono passati diversi anni e le nostre finanze non sono delle migliori, ma mia zia è riuscita a lavorarsela ben bene prima dicendo che quella casa non vale molto, poi dicendo che lei ha problemi di salute, poi che potrebbero fare da comproprietarie ma io sono la parte "cattiva" e non ci devo mettere piede. ovviamente mia madre dà ragione a lei.

    in parole povere mia zia si è presa la casa senza darci ciò che ci spetta ma allo stesso tempo, insieme ai miei cugini, non vuole che ci si vada a stare. teoricamente noi potremmo andare a vivere lì visto che anche mia madre è comproprietaria ma no, praticamente c'è il daspo per me...al limite solo mia madre potrebbe andarci.

    vi sembra una cosa normale? vi sembra che in una famiglia sana ed unita si debbano avere queste situazioni?

    e tutto questo odio che hanno nei miei confronti è perchè ho detto loro in faccia la verità (e mia madre avendo paura di perdere l'affetto della sorella mi ha sempre dato contro).

    5 risposte4 sett fa
  • 3
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
    Attachment image

    Capita anche a voi, anche se raramente?

    Risposta preferita:

    Mh, dimostri qualche annetto in meno, tipo 16-17 anni ma niente di che, anzi è meglio, così sembri più giovane. Comunque sì, può capitare, i tuoi, non vedendoti arrivare si saranno preoccupati tantissimo e devi capire che l'hanno fatto per il tuo bene, perché ci tengono a te e avevano paura, stai tranquilla comunque

    5 risposte1 mese fa
  • 3
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Un ragazzo può vivere con una coinquilina?

    Attraente e che si veste provocante senza farci nulla?

    6 risposte1 mese fa
  • 1
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Odio i miei genitori e rischio di impazzire!?!?

    Mi chiamo Gabriele e ho ormai 17 anni.

    Purtroppo non ho una vita molto facile, perché ho sempre un problema dopo l'altro.

    Il mio problema più grande è il rapporto con i miei genitori: purtroppo i miei genitori sono cresciuti all'antica e non fanno altro che disprezzare ogni cosa che faccio con il computer o con il mio telefono, tanto è vero che non mai avuto un videogioco da piccolo perché i miei non volevano altro che vedermi studiare e giocare con le costruzioni. (Il che ci sta, ma con il passare degli anni io non potevo fare altro se non studiare e andare bene a scuola). Ciò ha portato a sfogarmi sui giochi e ha isolarmi dai miei compagni di classe.

    Da quando ho iniziato le superiori (più o meno a 15 anni) il nostro rapporto è rimasto invariato. I peggiori sono stati quelli tra la 3 e la 4 superiore (che sto ancora frequentando). I miei genitori non hanno fatto altro che soffocarmi con lo studio e i compiti al punto che sono andato in tilt e ho smesso di frequentare la scuola per almeno 1 mese, perché non ce la facevo più a sentirli sempre dirmi ogni Mese, ogni Settimana, ogni Giorno, ogni Ora, ogni Minuto, ogni Secondo la stessa identica cosa: <<mi raccomando studia per domani/hai studiato scienze, hai ripassato filosofia/ ricordati che domani hai la verifica/ non puoi uscire oggi devi studiare..........>>

    Capite come mi sento????!!!!! Più che un ragazzo sembro una macchina che non fa altro che seguire i loro ordini. Io ho 17 anni ormai non so più che fare.  Consigli????

    5 risposte1 mese fa
  • 1
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Il vaccino sarà obbligatorio agli studenti ?

    Se i genitori di uno studente si oppongono o lo studente stesso si oppone, non possono cacciarlo da scuola se è minore di 16 anni

    5 risposte1 mese fa
  • 4
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda
  • 2
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Che rapporto avete con i vostri familiari ?

    Io nel complesso ho una bella famiglia che mi vuole bene, due genitori che non sono severi  affatto e che non mi impongono troppi limiti e punizioni ferree, quindi nel complesso sono fortunata anche se certe volte sento da alcuni di loro di non essere capita, compresa, che proprio non tentano di capirmi come fosse un loro limite...

    7 risposte2 mesi fa
  • 3
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Voglio morire per colpa della scuola e della famiglia?

    Ciao Ragazzi.

    Allora vi spiego tutto.

    Da quando ho iniziato ad andare in prima superiore andavo bene.

    Poi sono scesa con i voti, poi sono alzata, poi scesa , alzata e infine scesa.

    Mia mamma oggi, ha visto il voto di fisica perché oggi mi ha interrogato ( che sarebbr un 5).

    Si è arrabbiata un botto ma non è la prima volta.

    Mia sorella va anche lei in prima, ma va in un istituto professionale e io tecnico.

    Lei è la prima della classe, io invece ne la prima ne l'ultima.

    Mia sorella, legge sempre le mie cose e le va dire a mamma.

    Tutti vengono contro di me, io invece mi arrendo. 

    Amo questa vita, ma ne ho abbastanza.

    Cosa faccio, devo morire? 

    O lo fanno solo per il mio bene?

    Faccio prima ad andarmene da questo mondo?

    Cmq mia mamma non vuole più parlarmi e mia sorella sospetta qualcosa :-(

    4 risposte2 mesi fa
  • 4
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Ho rubato quasi 1.000€ a mia madre, aiutatemi...?

    Premetto col dire che ho 15 anni e non ho mai rubato nulla.

    I miei sono separati, mia madre lavora e non siamo mai stati in difficoltà economiche. Ho sempre chiesto tutto a mio padre, mia mamma non mi ha mai comprato nulla oltre ai vestiti, spende tutto il denaro lì, forse ci son più robe in casa mia che in una boutique. Fosse per lei neanche avrei un Pc per questo periodo di DaD.

    In tutto ciò ho deciso di creare una pagina social, con 20mila follower (che crescono di giorno in giorno), dal quale guadagno già dei soldi vendendo i miei video girati con il cell.

    Ora, veniamo al furto. Ho bisogno di un telefono nuovo per realizzare il mio progetto, che un domani, visto come si stanno mettendo i numeri ed i guadagni può diventare un lavoro.

    Così, ho aperto l’armadio, ho trovato un contenitore con circa 3000€ e ne ho presi 700. Posso aggiungerne altri 200 guadagnati da me e prendermi un iPhone 12, per la sua fotocamera incredibile che ha (riuscirei a vendere più clip) e per il fatto che è ottimizzato per Insta.

    Mi sento estremamente in colpa, da una parte penso che mia madre non mi ha mai comprato nulla che mi servisse davvero e mai dato la paghetta, dall’altra penso che in 7/8 mesi potrei ripagarmelo e restituire i soldi.

    Aiutatemi, non so davvero che fare, e se mi scoprisse?

    Potrei chiederlo a mio padre, ma lui non mi sostiene in ciò che faccio, perciò non spenderebbe mai 800€ in un telefono. Forse neanche sa che con i social si può guadagnare e trasformali in un lavoro.

    9 risposte2 mesi fa
  • 9
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Non ho ancora figli, e mi sento in un pò in colpa?

    Risposta preferita:

    al giorno d'oggi a 50 anni quasi nessuna è nonna perché i figli in Italia si fanno in media verso i 30\35 ma anche oltre quindi a 50 ormai quasi tutte hanno figli adolescenti se non più piccoli per cui sinceramente quella mi sembra una preoccupazione inutile...

    poi dopo i 30 la fertilità cala ma non è impossibile farli anche a 40 e oltre certo non dico di aspettare così tanto ma se uno non si sente pronto è un passo che non va fatto tanto per fare

    poi il discorso è vedere se avete prospettive future a livello economico xè se mancano quelle allora dovete scegliere o lo fate comunque consapevoli delle difficoltà oppure rimandate

    io personalmente ti dico so anche io di avere una certa età ormai per farli ma non me ne importa molto perché non sono nella giusta situazione per averli e non  mi spaventa l'idea di non avere figli perché credo che sia più importante farli solo se davvero ci sono le condizioni

    poi lo so che tanti dicono che i figli si fanno e basta ecc ma io mi sentirei irresponsabile a mettere al mondo un figlio senza le dovute "garanzie"

    6 risposte2 mesi fa
  • 10
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    La mia compagna vuole che io ospiti sua madre e i suoi due fratelli?

    Risposta preferita:

    Questi te la vogliono rubare la casa. Tu non conosci i rumeni. Quelli cercano soldi. Questa si è fidanzata con te per incastrarti

    7 risposte2 mesi fa
  • 1
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Il ragazzo che mi piace si è offeso perché non gli dico di uscire a causa del covid?

    Lui vorrebbe vedermi ma io a causa del covid non gli sto dicendo di uscire perché ho paura e in casa ho i miei genitori che sono cardiopatici. Secondo voi è normale che non mi parli più per un motivo così serio?

    4 risposte2 mesi fa
  • 8
    Voti positivi di tutte le risposte in questa domanda

    Mio zio mi aggreddisce verbalmente me e i miei amici e nessuno dice niente?

    Oggi ero con un mio amico e altre persone, tra cui i miei cugini, zii, nonni e vari parenti. Io indossavo un vestito che a mio zio non piaceva e comincia a insultarmi, criticarmi fino a dirmi che dovevo andare a coprirmi perché facevo schifo ed ero orribile. Che poi era semplicemente una felpa che ora mi sta larga, ma che un tempo usavo quindi a cui sono affezionato.

    Dopo comincia a criticare il mio amico per i suoi gusti in fatto di abbigliamento, dicendo che solo lui stesso sa vestirsi decentemente; lo stesso lo fa con il fidanzato di mia mamma e in seguito con me. Il tutto con tono aggressivo e presuntuoso.

    Fa sempre così, ad esempio quando picchia i suoi figli, fa battute porche davanti a sua moglie ed esprime la sua omofobia.

    Mi ha stupito che nessuno abbia detto niente e che gli siano stati dietro sottomettendosi. Secondo voi perché?

    Vi sembra normale il comportamento di mio zio? La prossima volta che gli dico?

    8 risposte2 mesi fa
Chiedi