Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Qual è la causa del feticismo?(sia del piede che anche di altro)?

Per chi se ne intende di psicologia....

Aggiornamento:

sofy sei dolcissima grazie comunque.

21 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Non so quale sia la causa del feticismo.

    Io, se mai lo sono, mi rendo conto che vivo l'abbigliamento, ogni indumento che una donna indossa, come porta i capelli, i particolari, gli accessori, come un'espressione dell proprio eros, come la manifestazione esteriore del desiderio di piacere, di mostrarsi, di porsi fuori da sé in una creazione, i modo espressivo, artistico. Si veste di interiorita' insomma.

    Noto ogni particolare, e lo osservo aspettando che mi riveli qualcosa di intimo.

    Forse...un po' feticista sono. Un po' tanto mi sembra!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    la causa non la conosco ma mi hai fatto venire in mente una cosa che vidi anni fa e mi lasciò scioccata...

    Un tipo che leccava con avidità la vetrina di un negozio di calzature e che si strusciava tutto.

    Vabbè erano un paio di sandali meravigliosi però.....

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    sono sofy grazie per avermi acceso una stella quindi come promesso rispondo a questa domanda...

    ho 10 anni e purtropo non so che cosa sia volevoandarlo a vedere su internet ma i miei genitori non me lo permettono ....

    scusami

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    eeee domanda da 1 milione!!!! non so risp mi disp..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    meglio feticismo che fascismo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    secondo me in ogni persona potrebbe potenzialmente accendersi qualche forma strana di sessualità ; la causa potrebbe essere qualche reazione subconscia alla vista di qualcosa che la fa scattare ; un pò come per i tumori : ognuno di noi ha un tumore latente in qualche punto che a causa di qualcosa potrebbe innescarsi ; ecco credo che + o - avvenga la stessa cosa a livello psicologico ..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    oddio che indecisione risponderesti alla mia domanda e magari dandomi qualche stelletta?http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=200...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    nn ti so risp

    ma ti metto la stellina

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • blu
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ciao, io non conosco la causa del feticismo, non sono una psicologa, credo invece tu abbia posto volutamente qsta domanda x provocazione...o sbaglio?....Mi hai chiesto di risponderti, ebbene, io non vado su wikipedia poichè non mi appartiene il ruolo da "saputella"...cerco di capire le persone attraverso le risposte ricevute, oppure ponendo domande apparentemente semplici; la tua è difficile x me e, sinceramente, non mi sono mai posta il problema. Il feticcio cmq è un simbolo...i feticci, come totem x gli indiani, o statue x gli antichi, od altro...simboleggiano la vita o la morte. In stregoneria (dipende dal luogo, dai riti ecc) usano oggetti che simboleggiano una divinità od una persona da maledire...il discorso è lungo...ed io non l'ho espresso correttamente, in modo articolato. Se ti riferisci alla pratica di eccitarsi alla vista o l'uso di parti anatomiche (tipo i piedi), non so da che derivi, xerò mi hai incuriosita e probabilmente m'informerò meglio. Mi sento lacunosa in materia...ciao e buona giornata

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    un feticista ama essere sottomesso.

    leggendo alcuni libri mi sono imbattuta più volte in questa spiegazione: il feticista adora i piedi della propria donna (in particolare se sudati ecc.) proprio perchè ha delle difficoltà nel relazionarsi in modo sano con il genere femminile, arrivando così ad "adorare" ciò che di una donna sarebbe teoricamente meno desiderabile (nelle accezioni peggiori che non sto a scrivere perchè abbastanza disgustose).

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.