Magdi Allam. L'Islam è fisiologicamente violento?

"l miracolo della Risurrezione di Cristo si è riverberato sulla mia anima liberandola dalle tenebre di una predicazione dove l'odio e l'intolleranza nei confronti del 'diverso', condannato acriticamente quale 'nemico', primeggiano sull'amore e il rispetto del 'prossimo' che è sempre e comunque 'persona'; così come la mia mente si è affrancata dall'oscurantismo di un'ideologia che legittima la menzogna e la dissimulazione, la morte violenta che induce all'omicidio e al suicidio, la cieca sottomissione e la tirannia, permettendomi di aderire all'autentica religione della Verità, della Vita e della Libertà. Nella mia prima Pasqua da cristiano io non ho scoperto solo Gesù, ho scoperto per la prima volta il vero e unico Dio, che è il Dio della Fede e Ragione".

Parole....sante

http://notizie.alice.it/notizie/politica/2008/03_m...

13 risposte

Classificazione
  • maroc
    Lv 7
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    certo che come prima uscita da cristiano è un po' astioso: giudica, condanna, accusa... manco una parola di perdono... di dialogo... di amore cristiano...

    mah, forse mi sbaglio io, visto che è lui che è tanto cristiano...

    si chiama pure cristiano adesso... di nome... e di fatto?

    o forse ha voluto dare alla stampa lo scoop che cercavano, certe abitudini non cambiano con la religione, a quanto pare.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Mi sembra che le sue parole contraddicano quelle del capo supremo della chiesa alla quale si è convertito ...

    "La Chiesa guarda con stima i musulmani, che adorano l’unico Dio, vivente e sussistente, creatore del cielo e della terra, che ha parlato agli uomini. Essi cercano anche di sottomettersi con tutto il cuore ai decreti nascosti di Dio, come si è sottomesso Abramo, al quale la fede islamica volentieri si riferisce. Benché essi non riconoscano Gesù come Dio, lo venerano però come profeta; onorano la sua madre vergine Maria e talvolta pure la invocano con devozione. Inoltre attendono il giorno del giudizio quando Dio ricompenserà tutti gli uomini risuscitati. Così pure essi hanno in stima la vita morale e rendono culto a Dio soprattutto con la preghiera, le elemosine e il digiuno."

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Iniziamo dal fatto che Magdi Allam è musulmano solo perchè il nonno era musulmano ma sin dall'asilo ha frequentato scuole cattoliche........quindi credo si tratti di un uomo che finiti gli argomenti sulle "magagne dell'Islam" (per i quali riceve 22 mila euro mensili dal Corriere) ora cerca di diventare notizia lui stesso......

    del resto il fatto che lui non sia mai stato musulmano lo dice in un'intervista con Stefano Lorenzetto su il Giornale: «Mai stato praticante. Mai pregato cinque volte al giorno col capo rivolto verso la Mecca: solo di rado in moschea. Mai digiunato durante il Ramadan. Nasco musulmano in quanto figlio di musulmani, ma sono come mio padre, che pregava poco o niente e beveva, anche troppo».

    vi invito a leggere questo articolo.....che di sicuro non è scritto da un "filo islamico":

    http://www.effedieffe.com/content/view/2597/175/

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io ho letto il suo libro Viva Israele, leggo spesso (non troppo) quello che scrive sul corriere ... dal punto di vista logico fa acqua da tutte le parti. certe cose giuste le dice, ma credo perchè il calcolo delle probabilità quando uno ne spara tante sia a suo favore.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    io non credo a questo personaggio pericoloso .chi crea solamenti oddio.perche non sa nulla su il islam e neanche su il cristianezimo.lui fa questo solamenti per notizia e soldi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Magdi Allam è libero di fare quello che vuole.

    L'unica cosa che davvero mi ha ferito di lui,è la sua conclusione riguardo l'islam.

    Io sono un musulmano liberale(che non vuol dire superficiale),e mi sento male quando penso tutti quei musulmani che hanno combattuto per un islam(non dico "vero",perchè il vero islam è morto insieme al Profeta)ma democratico.Un islam che sposa la modernità,perchè si può fare.

    Questi nuovi pensatori dell'islam,sono perseguitati anche loro,ma non arrivano a conclusioni che l'islam è violento.

    Questi,sono per me,persone da prendere in considerazione.Persone di vera fede e coraggio.

    Magdi Allam,invece,non l'ho mai considerato musulmano,semplicemente perchè non si interessava del rapporto tra islam e modernità.

    Purtroppo è sotto scorta,e con questa conversione(aimè),sarà ancor più perseguitato.Ma da un lato dico solo che se la sua situazione peggiora....è perchè se l'ha cercata.Nel senso che facendo della sua conversione uno "show" in cui dice che l'islam è violento,ha ferito non solo i terroristi....ma anche quei musulmani che li potevano stare vicino...come me.

    Mi dispiace che si sia fatto plagiare dagli anti-islamici(e mi riferisco in particolar modo,a quelle persone che sostengono FaithFreedom Interational).

    L'islam non ha perso nulla......si è fatto solo un nuovo nemico,oltre ai terroristi e ai falsi moderati.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    lascia stare, il suo commento vale quanto un comune cristiano....che ama provocare.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    questo religioni non sopportono il diverso......la vera spiritualita e altrove

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Era gia sotto scorta per le sue dichiarazione pungenti e veritiere sull'islam oggi lo sarà più che mai poichè in questi paesi tolleranti per apostasia vieni condannato a morte.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Magdi Allam può credere al Dio che vuole, ma per me queste rimangono enormi sciocchezze. Se fosse vissuto qualche secolo fa, ai tempi dell'inquisizione e della caccia alle streghe, non avrebbe potuto dire queste cose. Se il problema è "il rispetto del prossimo", allora perché non ci convertiamo tutti al buddhismo?

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.